Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Ci sono molti marchi alla moda nel mondo delle cuffie: in questi giorni sono Bose , Sony e Beats . Ma ci sono anche altri marchi ampiamente rispettati, come Shure, che sicuramente sa come creare il suono.

Shure Aonic 50 è stato lanciato insieme agli auricolari true wireless Aonic , promettendo una qualità audio straordinaria, una struttura e prestazioni durevoli. Shure potrebbe non essere un classico marchio di massa, ma tra musicisti e artisti è spesso il primo nome sulla bocca di molti.

In effetti, lAonic 50 offre il miglior suono che troverai nelle cuffie a questo prezzo. Ecco perché è un nome da non trascurare.

Il nostro parere veloce

A volte arriva un paio di cuffie che non necessariamente ti urla contro i suoi ultimi progressi tecnologici leader di mercato o il suo design minimalista sgargiante - e tuttavia in qualche modo funziona ancora la sua strada nel tuo cuore.

È così che ci sentiamo con le Shure Aonic 50. Queste over-ear sono comode da indossare per lunghi periodi, si sentono come se potessero prendere un colpo o due, e suonano superbo. Di cos'altro avete bisogno?

Le cuffie a cancellazione di rumore di Shure potrebbero essere costose, ma grazie alle prestazioni affidabili giorno dopo giorno, pensiamo che sia una delle coppie di cuffie dal suono migliore in questa fascia di prezzo. Shure conosce sicuramente il suono.

Recensione Shure Aonic 50: le migliori lattine

Recensione Shure Aonic 50: le migliori lattine

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Fantastica qualità del suono
  • Efficace cancellazione del rumore
  • Ingresso USB-C per Hi-Res Audio
Contro
  • Abbastanza costoso
  • Non il più portatile

squirrel_widget_3490992

Progettare e costruire

  • Controlli dei pulsanti fisici
  • Archetto e padiglioni ben imbottiti
  • Ingresso da 3,5 mm e USB-C per connessione cablata

Non cè niente di completamente speciale nellaspetto dello Shure Aonic 50 o nei materiali che utilizza, ma allo stesso tempo è ciò che amiamo del design e della costruzione. Si tratta di praticità e usabilità quotidiana.

Pocket-lintRecensione Shure Aonic 50: foto delle lattine migliori 2

I padiglioni, ad esempio, sono generosamente imbottiti con uno spesso anello di schiuma allinterno di uno strato esterno super morbido di pelle sintetica. Questo vale anche per larco della fascia, che può essere indossato per ore senza creare punti morbidi/sensibili sulla parte superiore del cuoio capelluto.

Nonostante la sua praticità, cè qualcosa di piuttosto individuale nella forma e nel design delle forcelle/bracci che fissano le lattine allarchetto. Sebbene non sia particolarmente eccezionale, è abbastanza di una forma unica per renderli distinguibili da artisti del calibro di Sony, Bose, Sennheiser e Beats.

Esternamente, cè un uso liberale di plastica su ogni lattina. Sembra robusto e come se potesse prendere un colpo o due, e la rotazione di 90 gradi li mantiene piatti per la conservazione. Questo movimento di rotazione è fluido e forte, non è affatto lento, il che aiuta con la sensazione generale di robustezza dellAonic 50.

Di solito, quando le cuffie sono dotate di un meccanismo a scatto simile a un cricchetto per regolare la lunghezza dellarchetto, ci lamentiamo. Ma nel caso di Shure, un po di pensiero è andato nel modo in cui appare e si sente. Le braccia sono in metallo, ma mentre ottieni quel clic quando lo fai scorrere su e giù, non si sente rumoroso o economico.

Pocket-lintRecensione Shure Aonic 50: foto delle lattine migliori 4

Ciò che è veramente utile è che ci sono linee di riferimento stampate lungo ogni braccio, quindi se hai bisogno che ci siano cinque linee da mostrare per adattarlo alle dimensioni della tua testa, sai di regolarlo alla stessa lunghezza esatta ogni volta le apri. Inoltre, puoi garantire che lestensione sinistra corrisponda alla destra per renderle simmetriche.

Tutti i pulsanti e i controlli di cui hai bisogno vivono sulla destra, intorno al bordo inferiore. Cè il solito gruppo di tre controlli che contengono i pulsanti play/pausa, volume su e volume giù. È facile distinguerli grazie a una piccola manopola sporgente sul pulsante di riproduzione. Per saltare le tracce puoi premere due volte rapidamente per andare avanti o premere tre volte per tornare indietro. Cè anche una porta di tipo C per la ricarica, inoltre a sinistra troverai lingresso da 3,5 mm per laudio.

Prestazioni complessive e batteria

  • Bluetooth 5 (raggio di 10 metri)
  • Qualcomm aptX e aptX HD
  • 20 ore di riproduzione

Per quanto riguarda le prestazioni wireless, le Shure Aonic 50 sono le cuffie più solide che abbiamo mai usato. Indipendentemente dal fatto che utilizzi un iPhone o un telefono Android con la tecnologia aptX HD di Qualcomm dotata di audio ad alta risoluzione senza ritardi, Aonic sarà ben servito.

Pocket-lintRecensione Shure Aonic 50: foto delle lattine migliori 6

Il Bluetooth 5 wireless con un raggio dazione fino a 10 metri garantisce inoltre che non sia nemmeno necessario trovarsi nella stessa stanza della sorgente musicale. Quindi, se stai ascoltando musica nel tuo ufficio a casa, puoi fare un salto in cucina per fare un caffè senza dover portare con te il telefono. Lascialo sulla tua scrivania, andrà tutto bene.

Definire deludente la durata della batteria di 20 ore sarebbe ingiusto. Francamente, per la maggior parte delle persone, essere in grado di ascoltare quattro ore di musica al giorno per una settimana lavorativa di cinque giorni è più che sufficiente, soprattutto se si utilizzano le cuffie solo durante il tragitto giornaliero. Anche se sei su un volo a lungo raggio attraverso più fusi orari, queste lattine dovrebbero più che farti passare.

Detto questo, ci sono cuffie più durature là fuori, per coloro che hanno bisogno di molta batteria tra una ricarica e laltra. Probabilmente avrai qualche ora in più con Beats Studio 3 Wireless o Master & Dynamic MW65 . Le eccellenti cuffie 700 con cancellazione del rumore di Bose sono quasi alla pari.

Suono e cancellazione del rumore

  • Cancellazione attiva del rumore regolabile (ANC)
  • Modalità ambiente per lascolto del rumore ambientale

Sebbene ci sia così tanto da apprezzare sugli Aonic 50, è la qualità del suono che ti farà continuare a utilizzarli di volta in volta. Accoppiato con un telefono, appena estratto dalla scatola, laudio è ben bilanciato. I bassi non sono pesanti, ma ne hai abbastanza per sentirli , mentre cè molta chiarezza e dettaglio nella fascia alta.

Pocket-lintRecensione Shure Aonic 50: foto delle migliori lattine 3

Come con qualsiasi buon paio di cuffie, un test di quanto siano buone è quanto bene puoi discernere le sottigliezze di sottofondo in varie tracce. Con Shure, lo ottieni in abbondanza. Alcune tracce potrebbero avere un pizzico di chitarra appena percettibile come parte della base musicale che spesso sarebbe nascosto dalla voce solista, dalla batteria, dal basso e dagli strumenti principali. Ma con lAonic 50 di Shure, puoi sentirli nitidi come una campana, senza perdere la sensazione della canzone.

Per coloro che desiderano regolare il suono, cè unapp scaricabile dal Play Store o dallApp Store di iPhone che ti consente di scegliere tra una serie di EQ preimpostati, consentendoti anche di crearne uno personalizzato.

Questa app ti consente anche di vedere lANC e i livelli sonori ambientali. Sebbene non sia possibile controllarli utilizzando lapp, è necessario utilizzare lo switcher fisico sulle lattine stesse. Questo interruttore ti consente di spostarti tra tre modalità: puoi avere la massima cancellazione del rumore, la normale cancellazione del rumore o far entrare più chiaramente il rumore ambientale ambientale intorno a te.

Pocket-lintRecensione Shure Aonic 50: foto delle migliori lattine 5

In modalità max la cancellazione del rumore è forte. Fa un buon lavoro nelleliminare quei droni bassi e coerenti di chiacchiere e ridurrà il rombo dei motori dei treni / aerei e il rumore dellautostrada, senza bloccare completamente tutto. Nonostante ciò, in modalità max scoprirai che cambia il suono della musica, rendendolo un po troppo piatto e aspro, quindi vale la pena tenerlo in "modalità normale" per il miglior godimento audio e con un livello decente di soppressione del rumore esterno.

squirrel_widget_3490992

Per ricapitolare

Le cuffie a cancellazione di rumore di Shure potrebbero essere costose, ma grazie alle prestazioni affidabili giorno dopo giorno, pensiamo che sia una delle coppie di cuffie dal suono migliore in questa fascia di prezzo. Certo, il design è un po' ingombrante, ma nel complesso queste over-ear sono diventate rapidamente uno dei nostri strumenti più affidabili. Shure conosce sicuramente il suono.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Stuart Miles.