Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Cosa cerchi in un paio di cuffie? Se è per loro essere grandi, comodi e al limite degli antipatici lattine over-ear color avorio, allora, beh, le Sennheiser Momentum Wireless di seconda generazione - note anche come cuffie M2 AEBT - potrebbero essere esattamente quello che stai cercando.

Ok, quindi sono disponibili in altre combinazioni di colori meno "guardami", ma non cè modo di sfuggire a quanto ingrandite queste orecchie superiori faranno sembrare i tuoi lobi. Ma mentre sono sistemati in queste comode over-ear, cè unottima tecnologia di cancellazione del rumore per tenere a bada la follia audio del mondo esterno. E per £ 279 potrebbe non essere economico, ma non è così alto come alcuni concorrenti premium addebiteranno.

Ultimamente abbiamo visto un intero pacchetto di cuffie, tagliare e cambiare tra AKG, Bang & Olufsen, Bose e altro ancora. Sennheiser ha sempre resistito bene alla concorrenza, ma la Momentum Wireless può mantenere lo slancio che il marchio ha stabilito?

Il nostro parere veloce

Le cuffie over-ear Sennheiser Momentum M2 AEBT fanno un ottimo lavoro nel sembrare piuttosto eccessivo nella loro combinazione di colori avorio. Ottimo lavoro, allora ci sono le varianti di colore marrone e nero. Ma tale estetica non si riduce davvero ai loro punti più alti: comfort ultra, bassi rumorosi, volume ampio, controlli sul dispositivo e suono decente.

Certo sono grandi e le loro frequenze alte potrebbero brillare con maggiore ricchezza, ma con un tocco di equalizzazione cè un audio di qualità in abbondanza. Aggiungi unottima cancellazione del rumore e una durata della batteria di lunga durata e, supponendo che tu possa farcela a indossarli in pubblico per lunghi periodi di tempo, questi sono auricolari Bluetooth a tutto tondo degni di considerazione.

Recensione Sennheiser Momentum Wireless M2 BT: taglia il cavo in tutta comodità

Recensione Sennheiser Momentum Wireless M2 BT: taglia il cavo in tutta comodità

4.0 stelle
Pro
  • Suono decente con bassi ampi
  • Cancellazione del rumore
  • Comodo da indossare per lunghi periodi
  • Buona durata della batteria
Contro
  • Un suono leggermente più piatto che manca di pop di fascia alta rispetto ad alcuni concorrenti
  • Le grandi dimensioni/avorio non piaceranno a tutti

squirrel_widget_135611

Sennheiser Momentum Wireless recensione: Design

Queste Sennheiser scivolano facilmente sulle orecchie; e sebbene possiamo avere una zucca piuttosto grande rispetto a molti, sospettiamo che i padiglioni regolabili - che scorrono individualmente lungo la fascia di metallo su ciascun lato per la regolazione delle dimensioni - li faranno adattarsi a teste di tutte le forme e dimensioni.

E sono davvero comodi. La prima volta che li abbiamo indossati a casa avremmo potuto assopirci in essi; sono leggeri considerando le dimensioni, ma evitano "il pizzico" per cui alcune altre cuffie over-ear Sennheiser possono essere conosciute. Nessuno spacca-teschi di cui parlare qui.

Pocket-lintsennheiser momentum wireless m2 bt recensione immagine 5

Inoltre, il Momentum Wireless, come suggerisce il nome in modo piuttosto commovente, non ha bisogno di avere un filo che scorre dal dispositivo di output grazie alla connettività Bluetooth. Quindi nessun fastidioso cavo da nascondere allinterno della maglietta o da trascinare nella manica come una specie di genio del contrabbando di cavi. No, qui è tutto senza fili - se, cioè, lo vuoi, dato che cè un jack da 3,5 mm (anche se leggermente adattato, quindi alcuni cavi di terze parti con sporgenze potrebbero non adattarsi) anche per una connessione cablata .

Nessun filo significa nessun controllo via cavo, giusto? Sbagliato! Le Momentum Wireless sono dotate di controlli sul retro dellauricolare destro (supponendo che tu le abbia posizionate correttamente). Bene, alcuni controlli: cè un pulsante Bluetooth premi e tieni premuto e un interruttore volume su/giù che è davvero utile per scorrere se il volume è un po troppo alto o basso (funziona anche indipendentemente dal volume di un dispositivo collegato).

Ideale per quel momento di calma quando le porte del treno si aprono, un gruppo di suore sale a bordo e stai ascoltando gli Iron Maiden. Ancora. Sebbene, anche se stessi ascoltando una banda di ottoni calabrone o qualcosa del genere (chissà, potrebbe essere la prossima grande cosa?) sospettiamo che ci sarebbero ancora sguardi a causa della scala accattivante intrinseca del Momentum.

Sennheiser Momentum Wireless recensione: qualità del suono

Ovviamente il motivo principale per lacquisto di cuffie - si spera, comunque - è la qualità del suono. È qui che il Momentum Wireless funziona bene, ma non in modo eccezionale in ogni momento.

Pocket-lintsennheiser momentum wireless m2 bt recensione immagine 9

Cè molto dalla loro parte però: il volume è abbondante, anche tramite Bluetooth; la qualità non è disturbata dalla trasmissione wireless grazie alla tecnologia apt-X; il basso risuona felicemente senza esagerare (nessuna sorpresa data la migliore fascia bassa a 16Hz); e la durata della batteria è abbastanza buona da durare per un paio di giorni di fila (beh, giorni lavorativi - pensa 20 ore) senza dover ricollegare la porta USB per ricaricare.

Il lato carente dellaudio è, in qualche modo sorprendentemente, nel reparto di fascia alta. Essendo appena uscito da alcuni auricolari Bang & Olufsen H8, il Sennheiser semplicemente manca della stessa chiarezza nelle frequenze medio-alte. Non è che siano assenti, più semplicemente sono privi di brillantezza - non cè lo stesso schiocco, crepitio e pop per le tracce di batteria, per quanto lieve possa essere.

La soluzione è piuttosto semplice: crea una serie di preset di equalizzazione personalizzati, software permettendo, e le Sennheiser si adatteranno alla concorrenza più o meno allo stesso modo. Tuttavia, non è molto poliziotto in termini di messa a punto: in realtà dovrebbe esserci più ricchezza a questo prezzo immediatamente fuori dalla scatola. O unapp associata. Forse entrambi. Certamente qualcosa.

Sennheiser Momentum Wireless recensione: cancellazione del rumore

Tuttavia, quel moderato rumore è stato spazzato via - e mentre scriviamo questa recensione collegati a iTunes, lequalizzatore è felicemente impostato sulle nostre preferenze, i brani sfavillanti - ed è difficile ignorare laltra caratteristica chiave del Momentum Wireless: la cancellazione del rumore.

Pocket-lintsennheiser momentum wireless m2 bt recensione immagine 4

Tutti odiano il ronzio di un treno o il fischio di un motore di un aereo. Il Momentum Wireless può cancellare quasi del tutto quel suono, al punto che a volte ci siamo seduti con loro senza ascoltare la musica. Cattura ancora le voci delle persone circostanti, ma dà loro un senso "miniaturizzato", come le piccole formiche. È un sistema NC decente, anche se non così immenso come, ad esempio, lN90Q di fascia alta di AKG (ma costano £ 1.000).

Con il Momentum Wireless il rumore del vento esterno può occasionalmente catturare i microfoni esterni utilizzati per la cancellazione del rumore, ma abbiamo riscontrato che è un problema raro. Meglio di quanto possiamo dire anche per le cuffie Bose QuietComfort 25, ad esempio, dove può verificarsi il rumore del vento "strappo".

squirrel_widget_135611

Per ricapitolare

Grandi e audaci nel design, le cuffie Sennheiser Momentum Wireless M2 BT offrono comfort, suono decente e una buona cancellazione del rumore. Ma rispetto ad alcuni coetanei il suono è un po più piatto e il design ampio non è adatto a tutti.

Scritto da Mike Lowe.