Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung ha lentamente ampliato la sua gamma di cuffie, sfruttando il marchio AKG acquisito nellambito dellaccordo Harman nel 2016.

Per quanto riguarda le cuffie true wireless, questo ha visto il lancio di Galaxy Buds , Buds+ e Buds Live negli ultimi anni, con lultimo Buds Pro che si è unito alla famiglia in cima alla lista.

Progettare e costruire

  • Dimensioni: 19,5 x 20,5 x 20,8 mm
  • Peso per gemma: 6,3 g
  • IPX7 resistente allacqua

I Galaxy Buds Pro perfezionano il design che abbiamo visto da Buds in passato; questi in-ear hanno una forma convenzionale, a differenza dei Buds Live che avevano una forma più simile a un fagiolo che si infilava nelle orecchie.

Pocket-lintSamsung Galaxy Buds Pro foto 4

Invece, il Pro offre una punta ovale in silicone, con tre dimensioni nella confezione, che ti consente di ottenere una buona tenuta allinterno dellorecchio. Anche il corpo delle Buds Pro è compatto, quindi ogni "bocciolo" si trova principalmente allinterno della conca dellorecchio, con una sporgenza minima.

Ciò significa che i "boccioli" non sporgono molto - non ci sono pezzi penzolanti o altro, cosa che ci piace - e laspetto è piuttosto più sottile di alcune vere cuffie wireless che vogliono fare una dichiarazione attraverso lo stile.

Questo non vuol dire che Buds Pro non sia elegante, solo più pratico piuttosto che appariscente, anche se la finitura lucida attira le impronte digitali e ciò significa che è necessaria una pulizia costante. Cè un grado di protezione IPX7, il che significa che la protezione è fornita dal sudore o dalla pioggia, che è una buona protezione pratica per luso quotidiano - e un punteggio più alto rispetto ai rivali Apple, gli AirPods Pro .

Pocket-lintSamsung Galaxy Buds Pro foto 8

Non ci sono pulsanti sui Buds Pro, con Samsung che utilizza invece superfici touch-based. Ciò può significare che toccherai accidentalmente e otterrai unazione, ad esempio linterruzione della musica, quando stai solo cercando di inserire le cuffie o di regolarle. Laspetto negativo di quel corpo leggermente più compatto è che ottenere questi "boccioli" perfettamente inseriti nellorecchio è più una sfida che con cuffie un po più sostanziali.

Configurazione e controllo

  • Connessione istantanea
  • App Galaxy indossabile
  • Controlli del tocco personalizzabili

Se pensi che Apple sia lunico marchio in grado di riconoscere istantaneamente un paio di cuffie nelle vicinanze, non hai prestato attenzione. Non appena apri la custodia del Galaxy Buds Pro, riceverai una notifica sul tuo dispositivo Galaxy che ti chiederà se desideri eseguire laccoppiamento, quindi è letteralmente a portata di tocco e non potrebbe essere più semplice.

Samsung consentirà anche il passaggio senza interruzioni tra i dispositivi Galaxy, sempre alla Apple, ma entrambi i dispositivi Galaxy devono eseguire One UI 3.1, quindi limiterà leggermente lesperienza, a meno che tu non sia un grande fan di Samsung con un kit aggiornato . Ovviamente puoi connetterti a qualsiasi altro dispositivo Bluetooth che desideri, ma lesperienza Samsung nativa sarà leggermente migliore.

Pocket-lintschermi foto 1

Per ottenere il massimo da Galaxy Buds Pro avrai bisogno dellapp Galaxy Wearable. Questo è veloce da rilevare e gestire i dispositivi Samsung. Rispetto allapp Sound+ di Jabra, ad esempio, lesperienza è un po più fluida, a dimostrazione della lunga esperienza di Samsung.

Lapp Wearable è importante perché è la chiave per la personalizzazione e il controllo offerti dai Galaxy Buds. Ciò include limpostazione del livello di cancellazione attiva del rumore (ANC), lattivazione delle varie opzioni intelligenti offerte, laggiornamento del firmware dellauricolare (di cui ce ne sono stati diversi negli ultimi 6 mesi) e la personalizzazione dei controlli touch.

Ci sono superfici touch sinistra e destra che possono essere personalizzate in una certa misura, ma puoi solo personalizzare lazione di pressione prolungata, scegliendo tra modalità di controllo del rumore, controllo vocale, volume o per avviare Spotify (e solo Spotify). Puoi avere solo una di queste azioni su ciascun lato, perché le azioni a tocco singolo, doppio e triplo per controllare la musica e le chiamate sono le stesse su entrambi i lati.

Ci piacerebbe un po più di personalizzazione, perché se opti per il controllo del volume in cuffia, non puoi avere nientaltro.

Pocket-lintSamsung Galaxy Buds Pro foto 11

Tuttavia, ci sono alcune opzioni intelligenti, la commutazione automatica della modalità è forse la più interessante di tutte. Abbiamo già visto cose simili prima da Sony , che è in grado di rilevare quando cammini e aumentare il rumore ambientale consentito in modo da sentirti meno tagliato fuori dal mondo che ti circonda. Ma qui, Samsung passerà alla modalità ambientale quando inizi a parlare.

È unopzione interessante, perché significa che puoi avvicinarti e chiedere un caffè al tuo bar locale, quindi il livello della tua musica si abbassa leggermente e il suono ambientale è consentito in modo da poter parlare con il barista senza dover toccare le cuffie. Ancora una volta, è unopzione pratica per chi usa le cuffie nella vita quotidiana.

Lo svantaggio di questa opzione è che se tossisci, rutti o inizi a cantare le parole di una canzone, attiverai quellinterruttore che può essere irritante. Significativamente, non abbiamo utilizzato questa opzione nei 6 mesi in cui abbiamo utilizzato queste cuffie, il che forse ti dice tutto ciò che devi sapere.

Prestazioni e cancellazione attiva del rumore

  • "woofer" da 11 mm, tweeter da 6,5 mm
  • Tre microfoni, due livelli ANC
  • Unità di risposta vocale
  • 360 Audio

Cè molta tecnologia in Buds Pro, progettata per migliorare lesperienza di ascolto e chiamata. Ci sono due microfoni allesterno, un microfono interno e ciò che Samsung chiama Voice Pickup Unit. Queste cose sono progettate per monitorare il livello di rumore sia allesterno che allinterno per alimentare la cancellazione attiva del rumore, mentre lunità di rilevamento vocale è progettata per rilevare più accuratamente la voce e assicurarsi che arrivi chiaramente.

Purtroppo, la cancellazione attiva del rumore non è eccezionale e avendo ottenuto una buona aderenza allorecchio e dopo averlo testato con una serie di sfondi - rumore di aerei, traffico in transito o semplicemente qualcun altro che parla nella stanza - è chiaro che non lo è efficace quanto alcuni rivali. Laddove Jabra Elite 85t offre una coltre di silenzio, lofferta di Samsung proprio no.

Pocket-lintSamsung Galaxy Buds Pro foto 10

Samsung utilizza anche i toni per riflettere la modalità a cui sei passato, quindi dovrai imparare a riconoscerlo: preferiremmo di gran lunga che le cuffie dicessero semplicemente "ANC" o "ambiente" per riflettere il loro stato, come te troverò con, diciamo, un prodotto Bose.

Ma gli sforzi di Samsung per le chiamate vocali funzionano davvero bene. Capovolgendo questo confronto, leliminazione del rumore di fondo durante le chiamate è eccezionale. Ciò significa che se stai effettuando una chiamata lungo una strada trafficata, la persona dallaltra parte non sentirà lauto che passa, sentirà solo la tua voce. Rispetto a quelle cuffie Jabra, in questo caso, lofferta Samsung è molto migliore.

Anche la qualità del suono è davvero molto buona. Labbinamento di un "woofer" da 11 mm e un tweeter da 6,5 mm significa che questi "boccioli" possono gestire i bassi con precisione senza schiacciare il resto della colonna sonora. Cè un suono piacevolmente neutro che può essere facilmente regolato utilizzando lequalizzatore (EQ) allinterno dellapp Galaxy Wearable e, sebbene questa non sia una forma totalmente libera, ti consentirà di spostare il bias secondo le tue preferenze.

Pocket-lintSamsung Galaxy Buds Pro foto 6

Samsung ha anche evidenziato le misure di riduzione del rumore del vento che ha adottato su queste cuffie. Grazie al profilo più basso nellorecchio e alla soluzione tecnologica per filtrare il rumore, queste cuffie suoneranno più pulite nelle giornate ventose rispetto a molte rivali.

Durata della batteria e ricarica

Quando si tratta di durata della batteria, le dimensioni più compatte di queste cuffie mostrano la resistenza complessiva. Avrai 5 ore di ascolto con un singolo cambio, con un massimo di 18 ore grazie alla ricarica della custodia - ed è quello che ti aspetta quando usi ANC.

Ciò aumenta a 8 ore di utilizzo (28 ore inclusa la custodia) quando non si utilizza lANC, che è una cifra molto più competitiva e offre sicuramente a queste cuffie una resistenza migliore rispetto a quelle di AirPods Pro.

La ricarica della custodia avviene tramite USB-C o tramite ricarica wireless Qi. Ciò significa che se disponi di un dispositivo Samsung recente che offre Wireless Powershare , sarai in grado di caricare le tue cuffie dal telefono mentre sei in movimento.

Le migliori cuffie wireless 2022: le migliori opzioni Bluetooth di Sony, Bowers e Wilkins, Bose e altri

Prime impressioni

Il Samsung Galaxy Buds Pro è un ottimo set di cuffie true wireless. Design compatto, con una custodia ordinata e compatta, questi "boccioli" sono facili da infilare in una tasca, pur offrendo una durata della batteria e opzioni di ricarica piuttosto buone.

Ci sono molte funzionalità intelligenti - che sono destinate ad espandersi man mano che i servizi sembrano sfruttare cose come 360 Audio - mentre anche il passaggio dalla cancellazione del rumore al rumore ambientale quando inizi a parlare è intelligente.

Ma una decisione sulle cuffie si riduce davvero a quello che trovi il fattore più importante. La cancellazione attiva del rumore non è affatto la migliore della categoria e ciò ridurrà lesperienza di ascolto in ambienti rumorosi. Ma la cancellazione del rumore durante le chiamate è davvero buona, quindi avrebbe dovuto aumentare lattrattiva per coloro che effettuano molte chiamate.

In definitiva, ottieni molto dai Samsung Buds Pro in un piccolo pacchetto. Ci sono decisioni da prendere, ma molti dei fondamentali, come la qualità del suono e le opzioni offerte, rendono una scelta interessante.

Alternative da considerare

Pocket-lintalterna la foto 1

Jabra Elite 85t

squirrel_widget_3256825

Le cuffie di Jabra offrono una migliore cancellazione attiva del rumore, quindi saranno più adatte a viaggiatori o pendolari, ma la qualità delle chiamate non è buona come quella offerta da Samsung. Neanche questi "boccioli" hanno lo stesso livello di impermeabilità, ma offrono una migliore personalizzazione dei controlli.

Pocket-lintalterna la foto 2

Apple Airpods Pro

squirrel_widget_168834

Il più grande vantaggio di Apple è lecosistema, con una connessione perfetta a tutti i tuoi dispositivi Apple. Questo si aggiunge allefficace cancellazione attiva del rumore e a un aspetto immediatamente riconoscibile.

Scritto da Chris Hall.