Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Cè qualcosa di piuttosto familiare nel design di OnePlus Bullets Wireless. Dai unocchiata al portfolio Beats di proprietà di Apple e vedrai immediatamente cosa intendiamo. Tranne che questi auricolari wireless OnePlus costano molto meno di quello che dovresti pagare per procurarti un paio di Beats X.

Inoltre, cè la promessa di una ricarica più rapida, mentre lo standard wireless aptX di Qualcomm garantisce che i telefoni compatibili rimarranno connessi con una connessione wireless solida come una roccia.

La grande domanda è: i Bullets Wireless possono seguire le orme dei telefoni di punta di OnePlus, come OnePlus 6 , e offrire unesperienza molto migliore di quanto dovrebbe suggerire il suo cartellino del prezzo?

Il nostro parere veloce

Con il suo primo tentativo di auricolari wireless, OnePlus ci ha dato un altro fantastico esempio di quanto si può ottenere per i propri soldi.

Gli auricolari sono leggeri, comodi, facili da indossare, hanno un'ottima ricarica rapida, possono sopravvivere alla pioggia e ai tuoi allenamenti sudati, e suonano anche molto bene.

Se si può perdonare la durata della batteria un po' meno che stellare, e non importa che non ci sia un massiccio basso di fascia bassa, allora è difficile pensare a una migliore coppia di cuffie in-ear di tutti i giorni a questo prezzo.

Hai 70 sterline da spendere per un paio di cuffie? Vai a prendere queste. Diamine, anche se hai un budget più alto, risparmia qualche soldo e prendi comunque le Bullets Wireless. Sono sorprendentemente brillanti.

Alternative da considerare

Pocket-lintBeats x cuffie recensione immagine 1

Beats X

Se sei un utente di iPhone, non hai bisogno di essere convinto che qualsiasi auricolare dotato di chip W1 sia una buona idea. Non solo sono davvero facili da configurare, ma si accoppiano automaticamente con qualsiasi dispositivo Apple iscritto allo stesso account iCloud. Beats X è conveniente, mentre suona alla grande, ma il prezzo è più alto del OnePlus.

Pocket-lintv moda forza metallo wireless recensione immagine 1

V-Moda Forza Metallo Wireless

Il V-Moda Forza Metallo Wireless è una delle nostre coppie preferite di auricolari da collo. Vanno bene per l'esercizio fisico, ma dove sono veramente efficaci è con il suono. Nonostante le dimensioni relativamente piccole dei driver, l'audio è pieno e dettagliato. Inoltre, gli auricolari non costano così tanto come quando li abbiamo recensiti. Potete prenderli per poco più di 100 sterline ora.

Recensione OnePlus Bullets Wireless: Beats X, abbiate paura

Recensione OnePlus Bullets Wireless: Beats X, abbiate paura

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Design confortevole
  • Prezzo accessibile
  • Ricarica davvero veloce
  • La riproduzione si ferma quando si usa lo stivaggio magnetico e la funzione auto-resume è molto comoda
  • Ottimo suono per il prezzo
Contro
  • Beats X lookalikes
  • La durata della batteria potrebbe essere migliore
  • I magneti a volte si disconnettono nella custodia
  • Non può cacciare fuori il più basso dei bassi

squirrel_widget_167970

Beats X aspirante?

  • Design leggero e flessibile della fascia per il collo
  • Resistente allacqua e al sudore
  • Apertura tasca magnetica
  • 3x tappi per le orecchie e alette in S/M/L

Come i Beats X, i OnePlus Bullets Wireless sono un paio di auricolari con archetto da collo che, anziché utilizzare un collare in plastica rigida, utilizzano uno spesso cavo isolato che si adatta comodamente al collo. Questo è leggero e flessibile, il che lo rende perfetto sia per luso quotidiano che per lallenamento e le sessioni di corsa.

Pocket-lintOnePlus Bullets Wireless immagine 3

La flessibilità significa anche che puoi ruotare il collare per riporre gli auricolari nella loro custodia in silicone. In questa nota, ci piacciono molto i magneti incorporati della custodia per garantire che si chiuda con uno scatto e rimanga chiusa quando riposta.

Più chiave del peso e della flessibilità, tuttavia, è lequilibrio. A differenza di altri auricolari con archetto da collo, le due estremità del colletto dei Bullets sono perfettamente bilanciate per garantire che questi auricolari non si spostino o inizino a scivolare lungo un lato mentre li indossi e ti muovi.

Ora, queste due estremità del collare, come tanti altri collari là fuori, ospitano i componenti importanti come la batteria e i chipset wireless. Il merito va al team di progettazione di OnePlus qui per averli realizzati per sembrare senza soluzione di continuità (anche se sembrano familiari). Hanno un piacevole design allungato a forma di pillola, senza niente sul lato destro, un pulsante sottile sulla sinistra esterna e una porta di tipo C sul lato inferiore che è nascosta.

Anche gli auricolari sono estremamente comodi. Abbiamo riscontrato che i gommini predefiniti sono della dimensione perfetta; non così piccoli da scivolare fuori, ma non così comodi da essere scomodi. Questa vestibilità significava che a volte ci dimenticavamo quasi di indossarli.

Cè unulteriore aletta in-ear che aderisce allinterno dellorecchio per rendere la vestibilità ancora più forte. Abbiamo testato i Bullets su spostamenti quotidiani, su una manciata di 5 km di corsa e durante alcune sessioni HIIT di kettlebell, e non sono scivolati via una volta. OnePlus ha davvero azzeccato questa misura.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Prestazioni, caratteristiche e batteria

  • Bluetooth 4.1
  • 8 ore di riproduzione
  • Spegnimento/accensione automatico con magneti

Una delle funzionalità più interessanti integrate nei Bullets Wireless è attivata dagli auricolari dotati di magnete. Simile a quelli come Beats X e ai più recenti Sennheiser e RHA in-ear (tra molti altri), puoi agganciare gli auricolari insieme per tenerli fuori dai guai quando non li ascolti. Allo stesso modo, questo significa anche che ci sono pochissime possibilità che ti cadano dal collo quando stai inseguendo il prossimo treno della metropolitana in una stazione trafficata.

Unire gli auricolari significa che anche loro si disconnettono automaticamente, il che significa che ciò che stai ascoltando viene messo in pausa. Diventa ancora meglio quando li sganci: gli auricolari si riconnettono al telefono e, se stai utilizzando OnePlus 5, 5T o 6, riprenderanno automaticamente la musica da dove avevi interrotto.

Pocket-lintOnePlus Bullets Wireless immagine 2

Abbiamo testato questa funzione in modo abbastanza approfondito, anche sottoponendola a scenari irrealistici di aggancio e distacco luno dallaltro ripetutamente in rapida successione. Ha fatto la sua magia ogni volta senza fallo. Utilizzati con un iPhone, gli auricolari si sono disconnessi e riconnessi, ma non avevano la funzione di ripristino automatico.

Lunico problema che abbiamo avuto con questa funzione era se gli auricolari si fossero mai staccati luno dallaltro a nostra insaputa. Ciò significava che si erano collegati al nostro telefono, a volte senza che ce ne rendessimo conto fino a un paio di minuti dopo. Per fortuna, dopo alcuni minuti di inattività, i Bullets entrano in modalità standby per risparmiare la batteria.

Parlando di batteria, cè molto tempo di riproduzione disponibile. OnePlus dichiara otto ore di riproduzione e la nostra esperienza suggerisce che non è irrealistico. Abbiamo ottenuto il 50% di batteria rimanente dopo tre o quattro ore di utilizzo alla volta.

Rispetto alla longevità di Beats X e questo è abbastanza standard per questa forma di auricolare, sebbene esistano auricolari con archetto da collo più duraturi. Il Forza Metallo Wireless di V-moda dura fino a 10 ore, mentre il wireless RHA MA750 può durare fino a 12 ore.

Pocket-lintOnePlus Bullets Wireless immagine 4

La cosa più impressionante è la velocità con cui i Bullets Wireless si caricano. Simile agli smartphone OnePlus, che dispongono di Dash Charge, ottieni una quantità di vita completamente folle da un tempo quasi irragionevolmente breve alla spina. Solo 10 minuti sono sufficienti per riempire più della metà una batteria scarica. Circa 20 minuti collegati sono sufficienti per caricarlo completamente da piatto.

Per metterlo in prospettiva, immagina di uscire per una corsa ma la batteria degli auricolari è completamente asciutta. Collegalo, quindi quando indossi la tua attrezzatura da corsa, metti le scarpe e sei completamente pronto per partire, cè abbastanza carica negli auricolari per durare per la sessione.

Suono

  • supporto aptX
  • Driver da 9,2 mm
  • Tubo energetico per lassorbimento della distorsione

A soli £ 70, quanto puoi aspettarti un suono buono? La risposta, forse sorprendentemente, è molto buona. Non perfetto, attenzione, ma i Bullets Wireless producono un suono abbastanza emotivo. In poco tempo questi auricolari sono diventati presto i nostri auricolari facili da usare, da afferrare ovunque.

Indipendentemente dal tipo di musica, i Bullets hanno offerto unesperienza che sembrava migliorare tutti gli elementi. Cè una buona quantità di bassi caldi in sottofondo con dettagli e medi tutti ben rappresentati.

Pocket-lintOnePlus Bullets Wireless immagine 7

Ascolta anche tracce caotiche con un riverbero eccessivo - come alcune delle ultime canzoni di Ben Howard (What the Moon Does è un ottimo esempio) - puoi ancora individuare gli elementi sottili allinterno della traccia. Passa a tracce più acustiche e familiari, come alcune di Little Fictions di Elbow, e ottieni un sontuoso mix di dettagli e calore. Il dettaglio del pedale del basso che colpisce la pelle della batteria, con gli strumenti bassi che si riempiono piacevolmente, è un mix irresistibile.

Lunico difetto è il basso di fascia bassa. Le frequenze più basse non hanno la stessa presenza che otterresti da un paio di auricolari più costosi. Ma questa è metà dellargomento: a £ 70, è difficile lamentarsi.

squirrel_widget_167970

Per ricapitolare

Se si può perdonare la durata della batteria un po' meno che stellare, e non importa che non ci sia un massiccio basso di fascia bassa, allora è difficile pensare a una migliore coppia di cuffie in-ear di tutti i giorni a questo prezzo.

Scritto da Cam Bunton.