Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quando Nothing è stato lanciato per la prima volta, ha affermato che il suo obiettivo era quello di costruire un ecosistema di prodotti che si fondessero perfettamente con lo sfondo. Roba che ha funzionato bene, ma non ti ha ostacolato. Anche se non siamo ancora vicini a vedere quel sogno completamente realizzato, Nothing ha lanciato il suo primo prodotto per darci un piccolo assaggio di come potrebbe essere il futuro nella realtà: gli auricolari wireless Ear 1.

Con unenfasi sul loro design trasparente, caratteristiche convenienti e un buon suono, possono distinguersi dalla folla sempre indaffarata? Dato il loro prezzo interessante, niente potrebbe essere su qualcosa qui...

Design

  • Dimensioni (auricolari): 28,9 x 21,5 x 23,5 mm
  • Resistenza allacqua IPX4 (a prova di schizzi)
  • Custodia trasparente

Abbiamo sentito molto parlare dellapproccio di Nothing al design da quando è diventata unazienda vera e propria allinizio del 2021. Dopo aver esaminato quanti sosia di Apple AirPods erano presenti nel segmento più economico del mercato, unidentità visiva era al centro dei piani dellazienda: e ne ha uno che corrisponda al suo nome. Sia che tu stia guardando la custodia per gli auricolari o gli stessi auricolari Ear 1, la trasparenza gioca un ruolo enorme nellaspetto.

Il guscio esterno della custodia di ricarica, sia sulla cover che sulla base, è completamente trasparente. Tuttavia, non è al punto da poter vedere tutti i componenti interni del case. Questi sono per lo più nascosti dietro una sezione bianca opaca allinterno, mantenendo le linee minime e pulite, ma gestendo comunque una sottile trama simile a un tessuto per aggiungere un po di profondità.

Significa che puoi vedere il magnete cuboide che tiene chiuso il coperchio e la cerniera argentata dallaltra parte. Ma, cosa ancora più importante, puoi vedere i tuoi "auricolari" mentre si stanno caricando. E poiché Nothing voleva farne più spettacolo, i "boccioli" non sono seminascosti allinterno di un albero: sono orgogliosamente in mostra mentre sono cullati.

Per tenerli in posizione, ci sono altri due magneti visibili allinterno di ogni culla di gemme, più tre fossette nel coperchio della custodia. La più grande delle tre fossette si trova tra le due ed è la scanalatura perfetta per un pollice da tenere. Se vuoi e ti piace agitarti, è lideale per farli girare in mano.

Pocket-lintNiente Orecchio 1 recensione foto 7

Per quanto riguarda le gemme stesse, lelemento trasparente chiave è lo stelo. La camera che contiene i driver e gli auricolari è di plastica bianca lucida e solida. È una camera ovale relativamente grande, progettata per aiutare il suono a respirare un po di più di quanto potrebbe se il driver fosse imballato in uno spazio più piccolo.

Lo stelo trasparente ha un aspetto minimalista, ma è deciso: copre un semplice interno nero e presenta un punto rosso sullorecchio destro, un punto bianco a sinistra e il logo Nothing Ear 1 a matrice di punti stampato su di esso. Allinterno, puoi vedere il circuito interno che è abbastanza pulito, ma nascosto quando è in uso o in carica nella custodia.

È sicuro dire che non cè un altro paio di auricolari là fuori che assomiglino al Nothing Ear 1. Lazienda ha fatto ciò che si era prefissata di fare dal punto di vista visivo: lEar 1 si distingue dal mercato, dissolvendosi contemporaneamente in secondo piano.

Pocket-lintNiente Orecchio 1 recensione foto 10

Da indossare, gli auricolari sono comodi per lunghi periodi. Ciò è dovuto in parte ai comodi auricolari morbidi che vengono con loro, in parte alla loro leggerezza intrinseca. Non abbiamo sentito che i boccioli si spostavano o avevano bisogno di essere regolati una volta posizionati correttamente. Sono facili da indossare e non ci hanno dato alcuna sensibilità allinterno del condotto uditivo, anche dopo lunghi periodi di ascolto della musica.

Caratteristiche, prestazioni e cancellazione del rumore

  • Cancellazione attiva del rumore (ANC) e modalità trasparenza
  • 5,7 ore di riproduzione con ANC disattivato (34 ore in totale)
  • 4 ore di riproduzione con ANC attivo (23 ore totali)
  • Ricarica wireless Qi, ricarica rapida in 10 minuti

Ci sono alcune cose che ti aspetti da un moderno paio di gemme, dal punto di vista delle caratteristiche e, per la maggior parte, lEar 1 le ha. La presenza della cancellazione attiva del rumore (ANC), dato il prezzo accessibile, è in realtà una piacevole sorpresa.

Una delle altre funzioni più convenienti è la funzionalità di pausa automatica quando rimuovi un "bocciolo" dallorecchio. La musica si interrompe, quindi viene riprodotta di nuovo quando la reinserisci.

Pocket-lintNiente Orecchio 1 recensione foto 8

Poiché a Nothing importava chiaramente il design, non esisteva un sensore di prossimità ottico per rilevare quando un "bocciolo" entra in contatto con la pelle. Ciò avrebbe richiesto che una finestra nera fosse stampata nellinvolucro bianco altrimenti perfetto. Invece, lEar 1 ha sensori capacitivi che non puoi vedere.

Dispone inoltre di supporto per i gesti tattili. Tuttavia, attualmente è un po limitato. Per cominciare, puoi solo toccare tre volte o premere a lungo sullo stelo di ciascun auricolare. Questo potrebbe aiutare a rendere impossibili i tocchi accidentali e - nella nostra esperienza, se questa è la motivazione - funziona.

Per impostazione predefinita, un triplo tocco passa al brano successivo, mentre una pressione prolungata attiva o disattiva leliminazione del rumore attiva (ANC). Puoi accedere alle impostazioni "touch" nellapp Ear 1 per modificarle, ma non ci sono molte altre opzioni tra cui scegliere. Non puoi, ad esempio, impostarne uno per riprodurre o mettere in pausa la musica. Almeno, non nella versione pre-rilascio del software, quindi potrebbe cambiare nel momento in cui la versione finale oscilla.

Lattivazione o la disattivazione dellANC fa una notevole differenza nelleliminazione del rumore ambientale circostante. Il sigillo passivo della punta in combinazione con la cancellazione del rumore del microfono esterno ti assicura di essere abbastanza vicino al tuo mondo musicale. Potrebbe non eliminare completamente ogni suono, come i fratelli che litigano a voce alta mentre si lavora da casa, ma è efficace nelleliminare il ronzio, i rumori continui e le normali chiacchiere a volume.

Lunico aspetto negativo dellutilizzo dellANC è limpatto sulla durata della batteria. Senza ANC, puoi ottenere più di cinque ore e mezza di riproduzione fuori dalla custodia. Con lANC acceso, ne perdi circa unora. Nelluso nel mondo reale, è improbabile che ciò influisca troppo sulla tua esperienza. Anche con un lungo tragitto di due ore (se viaggi per lavoro) non ti avvicinerai nemmeno allo svuotamento della batteria di questi auricolari.

Pocket-lintNiente Orecchio 1 recensione foto 4

Tuttavia, tendono a scaricare la batteria più rapidamente durante le chiamate video e vocali. Li abbiamo testati su una lunga chiamata di Google Meet e dopo due ore la batteria era intorno al 20% per la coppia. Poiché i due "boccioli" funzionano in modo indipendente, potremmo rimetterne uno nella custodia quando la batteria si stava scaricando, caricarlo per 10 minuti, quindi sostituirlo con laltro e rimanere in chiamata senza alcuna interruzione.

Ciò significa che, sebbene non siano leader di mercato in termini di longevità, sono abbastanza solidi da non infastidirti. Inoltre, con il supporto di Google Fast Pair in arrivo e una funzione "Trova i miei auricolari" nellapp, avrai la comodità di una connessione rapida e di trovare gli auricolari persi.

Suono

  • Driver dinamici da 11,6 mm
  • Camera da 0,34CC

La chiave per qualsiasi esperienza con gli auricolari, ovviamente, è la qualità del suono. Anche qui, il Nothing Ear 1 si dimostra un paio di in-ear molto capaci. Sono intensamente piacevoli da ascoltare. Lequilibrio tra le frequenze più basse e la chiarezza negli acuti crea una bella distinzione tra le note basse e quelle più alte.

Cè anche un ampio palcoscenico, che fa sembrare che ci sia un enorme spazio tra i suoni mescolati più a sinistra e più a destra in stereo. Spesso ti sembra di essere avvolto dal suono, piuttosto che farlo esplodere nei canali uditivi.

Pocket-lintNiente Orecchio 1 recensione foto 5

La canzone Belong di Sam Fermin è ottima da ascoltare con questi "boccioli". Inizia con alcune voci pulite e di base e una nota bassa di organo/synth in sottofondo, ma è lentamente unito da un sottile tocco di chitarra e semplici percussioni, prima che vengano aggiunti più strati fino a quando non si gonfia in una sinfonia completa. Lorecchio 1 ti permette di essere completamente immerso.

La nostra unica critica è rispetto ad altri auricolari, certamente più costosi. LEar 1 non solleva alcuni degli elementi più sottili delle tracce e ti fa notare cose che forse non hai notato prima, mentre lo farebbero modelli più premium come Master & Dynamic o Bose. Ma aspettarsi quel tipo di qualità in un paio di gemme di budget sarebbe irrealistico.

Se il suono non è di tuo gradimento, cè unimpostazione EQ nellapp per regolare lequalizzazione, anche se non ti consente di regolare con precisione il bilanciamento. Invece, ti offre alcuni preset di base. Uno per più bassi (che non è necessario) e uno per la messa a fuoco vocale, che elimina i bassi/medi immersivi e si concentra solo sulla chiarezza delle voci. Non è molto divertente per la musica, ma può essere utile se stai guardando film e vuoi ascoltare i dialoghi su effetti sonori a tutto volume.

Prime impressioni

A questo prezzo, è raro trovare un paio di auricolari così realizzati come il Nothing Ear 1.

Questi "boccioli" sembrano unici, che è la loro grande vendita, ma suonano anche alla grande e sono persino dotati di cancellazione attiva del rumore (ANC) per eliminare il rumore ambientale esterno.

Tuttavia, in qualche modo si sentono un po incompiuti al momento della revisione. Alcune funzionalità, come Android Fast Pair e i gesti doppio tocco, non sono ancora attive. Dal lato positivo, ciò significa che i miglioramenti futuri renderanno le cose ancora migliori.

Tuttavia, quello che fanno, lo fanno bene. LEar 1 offre molto di ciò che potresti trovare in Apple AirPods Pro, tranne per il fatto che non ti costeranno neanche lontanamente e non hanno nemmeno lo stesso aspetto.

Considera anche

Pocket-lintalternative foto 1

Google Pixel Buds serie A

Questi auricolari offrono molto per i tuoi soldi, tra cui buone prestazioni audio, una custodia eccezionale, un design confortevole e un Assistente Google profondamente integrato. Ma lisolamento esterno è limitato dal design e non cè controllo del volume sugli stessi "boccioli".

squirrel_widget_4718598

Scritto da Cam Bunton.