Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Con le sue prime cuffie rilasciate nel 2018 Microsoft ha impressionato con la sua funzionalità considerata e la qualità del suono decente. Il sequel - originariamente intitolato Microsoft Surface Headphones 2 - porta tutto ciò che cera di buono sulle lattine originali, ma aumenta la batteria, introduce una nuova finitura nera e riesce persino ad abbassare il prezzo richiesto.

Queste modifiche sono sufficienti per rendere le Surface Headphones 2 le cuffie con cancellazione attiva del rumore (ANC) da acquistare? Dopotutto, cè un mare di forte concorrenza in giro in questa categoria, da Bose a Sony e oltre . Tuttavia, ci sono molti aspetti positivi dalle cuffie Microsoft, dal comfort ottimale ai controlli rotanti dei padiglioni.

Il nostro parere veloce

Per la sua seconda generazione di cuffie di superficie, Microsoft ha mantenuto tutto ciò che era grande e buono circa il modello originale - i controlli del padiglione auricolare di rotazione, le superfici tap-to-control, la qualità del suono decente e la cancellazione attiva del rumore (ANC).

Ma l'azienda è andata un passo avanti per il secondo round, aumentando la batteria per il meglio, abbassando il prezzo per estendere l'appello, e anche offrendo una finitura vestita di nero - che pensiamo sembra super.

Con il suo punto di prezzo inferiore regolato, le cuffie di superficie 2 offrono un'esperienza di cuffie over-ear spettacolarmente comoda e capace. Il problema? Niente di particolare, solo che la concorrenza è notevole.

Recensione di Microsoft Surface Headphones 2: il re del comfort

Recensione di Microsoft Surface Headphones 2: il re del comfort

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Bella qualità del suono
  • Prezzo più basso rispetto agli originali
  • I controlli del quadrante sui padiglioni sono ben integrati e funzionano bene
  • Confortevole per lunghi periodi di utilizzo
Contro
  • Modalità di cancellazione del rumore più forte assente
  • La concorrenza offre un suono migliore e opzioni ANC

squirrel_widget_238261

Design e comfort

  • Selettori rotativi integrati sui padiglioni
  • Finiture: grigio chiaro, nero opaco
  • Logo Windows lucido per lato
  • Funzione di arresto/avvio automatico della musica
  • Cavi da 3,5 mm e USB
  • Custodia per il trasporto con cerniera

Il nostro campione di recensione di Surface Headphones 2 è rifinito in nero, perfettamente abbinato al Surface Laptop 3, anchesso arrivato nella colorazione nera. Molto attraente. È ancora disponibile anche il colore originale Platinum, anche se è un po più grigio che argento, come abbiamo detto nella nostra recensione originale. Oh, e cè ancora il logo di Windows sullo stelo sopra ogni padiglione auricolare su entrambi i lati.

Pocket-lintMicrosoft Surface Headphones 2 recensione foto 5

Uno dei maggiori aspetti positivi delle Surface Headphones è quanto sia confortevole lesperienza di utilizzo. Puoi più o meno vivere con queste orecchie per tutto il giorno senza scrupoli. I padiglioni sono rivestiti in morbida imbottitura, quindi li indossiamo da ore e non li abbiamo trovati fastidiosi per la testa o sudati intorno alle orecchie.

Laltra caratteristica distintiva delle Surface Headphones è il modo in cui i padiglioni ospitano i controlli nei quadranti rotanti. Luso di questi controlli di rotazione fluidi come la seta è fantastico; il quadrante del padiglione sinistro gestisce il controllo di cancellazione attiva del rumore (ANC), mentre il destro si occupa del volume.

Abbiamo anche visto le cuffie touch-gesture in precedenza, qualcosa che queste lattine offrono con tocco singolo, doppio tocco e pressione prolungata per le rispettive funzioni di riproduzione/pausa, successiva/precedente e rifiuta chiamata, ma lintegrazione di ciò, oltre quei quadranti rotanti, crea un approccio davvero sottile. Non ci sono pulsanti stravaganti in eccesso o testo/simboli scarabocchiati sulle cuffie: solo i pulsanti di accensione/associazione e assistente accanto allapertura USB-C sulla "tazza" destra.

Pocket-lintMicrosoft Surface Headphones 2 recensione foto 10

Quando metti le cuffie Surface sulle orecchie e premi il pulsante di accensione, una voce femminile dice "ciao" e poi ti dice quanto durerà la batteria - per qualche motivo questa coppia di recensioni è stata impostata in francese per impostazione predefinita. Cè anche unottima funzione di avvio/arresto automatico quando rimuovi/sostituisci queste cuffie dalla testa e funziona davvero bene.

Cancellazione del rumore (ANC) e qualità del suono

  • Driver "Free Edge" da 40 mm, risposta in frequenza 20Hz – 20kHz
  • Cancellazione attiva del rumore con 13 livelli di controllo
  • Ascolto wireless Bluetooth e cablato passivo
  • Fino a 20 ore di durata della batteria per carica
  • USB-C con ricarica rapida in 2 ore

La tecnologia ANC di cancellazione attiva del rumore è una caratteristica importante per molti nella scelta delle cuffie. Se sei un viaggiatore e desideri che quel "sibilo" su un treno o un aereo venga eliminato dalla tua esperienza di ascolto, allora è una caratteristica indispensabile.

Pocket-lintMicrosoft Surface Headphones 2 recensione foto 4

Lapproccio di Microsoft allANC è leggermente diverso da quello di altri produttori. Le Surface Headphones offrono 13 livelli, regolabili ruotando il quadrante del padiglione sinistro: viene emesso un segnale acustico quando è attivato e un segnale acustico diverso quando è al massimo.

Il che va bene, ma non cè modo di distinguere tra questi 13 livelli - pensiamo davvero che queste lattine dovrebbero avere, diciamo, quattro modalità ANC diverse e più distintive e basta. Oppure, come Bose, che offre invece i livelli 0-10, solo su tre preimpostazioni, offre la possibilità di preprogrammare le scelte predefinite tramite unapp associata.

Inoltre, mentre lANC è sicuramente efficace - ridurrà in una certa misura quel sibilo del rumore dellaria, come abbiamo detto - non è così potente come alcune soluzioni sul mercato. Le cuffie Bose QC 700 , ad esempio, offrono il considerevole ANC del viaggiatore ideale, perfetto per eliminare davvero il rumore di fondo.

Pocket-lintMicrosoft Surface Headphones 2 recensione foto 2

Come abbiamo detto nella nostra recensione originale di Surface Headphones: "Microsoft è chiaramente su qualcosa con quanto minuziosamente regolabile può essere lANC di Surface Headphones. Ma pensiamo che ci sia spazio per una cancellazione più estrema, modalità più distintive e una maggiore chiarezza quando si seleziona tra di loro". Lo stesso è ancora qui.

Quando si tratta di qualità del suono, non cè differenza percettibile tra le Surface Headphones originali e il follow-up di Surface Headphones 2. Vale a dire: quei driver da 40 mm fanno un ottimo lavoro nel coprire dai bassi di fascia bassa al frizzante fizzle di fascia alta. Non è opprimente e forse non così potente e coinvolgente come, ad esempio, il Bose QC 700, ma è comunque un solido panorama sonoro.

Poiché le lattine Microsoft sono grandi, coprono completamente le orecchie e i driver sono posizionati per spingere il suono direttamente nei tuoi lughole, quel panorama sonoro offre ampio. Gli alti danzano mentre i bassi rimangono saldi nel mezzo, supponendo che tu abbia perfettamente abbassato la posizione di indossamento. Gli elementi importanti per la trasmissione del suono sono presenti e corretti, questo è certo.

Pocket-lintMicrosoft Surface Headphones 2 recensione foto 9

Tuttavia, pensiamo che Microsoft potrebbe offrire di nuovo maggiori opzioni per controllare il profilo audio. Unapp, ad esempio, con diverse opzioni di genere ed equalizzazione (EQ) potrebbe rendere il profilo audio di Surface Headphones 2 più adatto a un pubblico ancora più ampio.

Perché le cuffie Philips Go sono perfette per lo sport e l'esercizio

In termini di longevità per carica, queste cuffie possono raggiungere fino a 20 ore di ascolto, che è un bel salto rispetto alle 15 ore del modello originale. La ricarica avviene tramite USB-C, con ricarica rapida che offre una ricarica completa entro due ore. E se la batteria si scarica completamente, puoi utilizzare le Surface Headphones in modalità passiva utilizzando lingresso del cavo da 3,5 mm: ce nè uno incluso nella custodia, insieme al cavo di ricarica (ma senza spina di alimentazione).

squirrel_widget_238261

Per ricapitolare

Per le sue cuffie di seconda generazione Microsoft ha mantenuto tutto ciò che era grande circa gli originali - i controlli del padiglione rotante, tap-to-control superfici, comfort supremo, suono decente e cancellazione attiva del rumore (ANC) - ma migliorato la durata della batteria e abbassato il prezzo. È una grande offerta che fa pochi errori propri - è solo che la concorrenza affermata offre di più nei dipartimenti di suono e ANC.

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Stuart Miles.