Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Master & Dynamic non sarà uno dei giganti del mercato delle cuffie, ma è specializzata nella produzione di prodotti attraenti e di qualità. Per il 2022, l'azienda newyorkese ha presentato l'MW75, un fratello maggiore e più audace dell'MW65 uscito tre anni fa.

Non sono necessariamente un rivale diretto di cuffie ANC come le WH-1000XM5 di Sony, le QC45 di Bose o le AirPods Max di Apple, ma, sulla carta, rappresentano un'alternativa interessante per chi desidera qualcosa di più economico.

Una cosa è offrire un paio di cuffie con materiali di alta gamma, un'altra è garantire prestazioni di alto livello.

Master & Dynamic fa abbastanza per giustificare il prezzo, o si tratta di un paio di cuffie di qualità superiore che sono tutto stile e niente sostanza? Abbiamo testato le MW75 per scoprirlo.

Il nostro parere veloce

Le MW75 potrebbero non essere il paio di cuffie perfetto in assoluto per quanto riguarda la portabilità, ma è improbabile trovare un'altra opzione con la stessa combinazione di materiali pregiati e un suono emozionante e audace. Semplicemente, sono le migliori cuffie che abbiamo visto finora da Master & Dynamic.

Ci piacerebbe vedere un aggiornamento con un rilevamento più affidabile della testa per la pausa automatica e che M&D aggiungesse anche la riproduzione automatica. Tuttavia, in questo pacchetto ci sono più cose giuste che sbagliate. Per gli amanti della musica che desiderano un'esperienza di ascolto confortevole e di qualità superiore, queste cuffie sono tra le nostre preferite tra quelle wireless.

Come sempre, pagherete più del dovuto per il design più pregiato, quindi tenete presente che potete trovare qualcosa di meglio altrove, soprattutto se apprezzate le caratteristiche.

Recensione del Master & Dynamic MW75: Alternativa premium

Recensione del Master & Dynamic MW75: Alternativa premium

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Design e materiali straordinari
  • Imbottitura molto confortevole
  • Suono superbo
  • Cancellazione del rumore efficace
  • Durata della batteria solida
Contro
  • Il rilevamento in testa non fa ripartire automaticamente la musica
  • App di base
  • Molto costosa

squirrel_widget_12853235

Design

  • 338g
  • Archetto/cuscini in pelle di agnello
  • Bracci in alluminio anodizzato
  • Padiglioni in vetro temperato e alluminio

È difficile criticare la scelta dei materiali operata da Master & Dynamic con le MW75. Le cuffie sono dotate di archetto e cuscinetti auricolari rivestiti in pelle di agnello, con bracci in alluminio lucido che si regolano agevolmente all'interno dell'archetto. I padiglioni auricolari, invece, sono realizzati in alluminio anodizzato e vetro temperato.

Pocket-lintMaster and Dynamic MW75 foto 6

È un esercizio di artigianato di alta qualità. Non ci sono spazi vuoti o cuciture inutili, ogni foro intorno a ciascun padiglione auricolare è microlavorato in modo mirato e i pulsanti rotondi sono perfettamente solidi e scattanti.

Anche gli steli che tengono in posizione i padiglioni auricolari sono davvero ben realizzati. Il movimento fluido quando si ruotano i padiglioni o si fanno scorrere i bracci per la regolazione è paradisiaco. Senza contare l'abbondante, morbida e confortevole imbottitura in memory foam all'interno dell'archetto e dei cuscinetti auricolari.

Tutto questo fa sì che, pur essendo un paio di cuffie relativamente pesanti (338 g), siano davvero comode da indossare per lunghi periodi e si adattino bene alla testa. Non danno la sensazione di appesantire o di premere sulla parte superiore del cuoio capelluto, cosa che purtroppo può essere una caratteristica di molte alternative.

Pocket-lintMaster and Dynamic MW75 foto 10

L'unica cosa negativa che abbiamo notato durante i test è che il bordo inferiore del cuscino a volte premeva contro i nostri orecchini (che sono indubbiamente piuttosto grossi), e questo potrebbe causare un certo disagio, a seconda del vostro stile. Tuttavia, non abbiamo mai avuto problemi quando le abbiamo abbinate agli occhiali, cosa rara per un paio di over-ear o on-ear.

Se c'è una critica generale che possiamo muovere al design degli MW75, è che non sono esattamente adatti alla portabilità e ai viaggi. A differenza del più piccolo MW65, che veniva fornito con una morbida custodia in tessuto e pelle, questo paio viene fornito con una custodia rigida piuttosto voluminosa ricoperta di feltro. Occupa molto spazio e non è assolutamente flessibile. È anche notevolmente più grande della custodia fornita con le cuffie Bose Noise Cancelling Headphones 700 o con le ultime cuffie della serie WH-1000X di Sony.

Pocket-lintMaster and Dynamic MW75 foto 17

Si ha quasi l'impressione che sia meglio portarli al collo e non portare con sé la custodia in viaggio, a meno che non si disponga di molto spazio in borsa o in valigia.

C'è anche il fatto che non si ripiegano. Trattandosi di cuffie di qualità superiore, questo non sorprende più di tanto. È possibile ruotare i padiglioni per riporli, ma non è possibile rimpicciolirli. Se questo è ciò che cercate, farete meglio a scegliere le Bose QC45 o le Sennheiser PXC-550ii.

Caratteristiche, connettività e durata della batteria

  • Rilevamento della testa/auto-pausa
  • Bluetooth 5.1 - raggio d'azione di 30m/100ft
  • Fino a 32 ore di riproduzione (28 con ANC)
  • Ricarica USB-C

I miglioramenti rispetto al modello MW65 riguardano la connettività e le funzioni. Sono disponibili novità moderne come la messa in pausa automatica quando si tolgono le cuffie dalla testa, nonché l'aptX Adaptive e la cancellazione dinamica del rumore (di cui parleremo più avanti). È ora disponibile anche un'applicazione companion che consente di modificare le impostazioni.

Per il rilevamento sulla testa o sull'orecchio, M&D ha inserito un sensore ottico all'interno di uno dei padiglioni. Funziona bene quando si tolgono intenzionalmente le cuffie o si rimuove un padiglione dall'orecchio, ma l'esperienza non è perfetta.

Pocket-lintMaster and Dynamic MW75 foto 4

A volte ci siamo accorti che si attivava da solo con un leggero spostamento delle cuffie. Non era così frequente da diventare una seccatura, ma è successo alcune volte. L'altro aspetto negativo è che questa tecnologia non è stata utilizzata per avviare nuovamente la riproduzione della musica una volta rimesse le cuffie. Per farlo è necessario premere fisicamente il pulsante di riproduzione sul bicchiere o sul dispositivo, una strana omissione.

Migliori cuffie wireless 2022: le migliori opzioni Bluetooth di Sony, Bowers and Wilkins, Bose e altre ancora

Come promesso, però, la portata del Bluetooth è notevole. Abbiamo potuto camminare comodamente per la maggior parte della casa e persino all'esterno del giardino, lasciando il dispositivo a 15-25 metri di distanza e continuando ad avere una connessione solida.

La durata della batteria è stata altrettanto affidabile. Con l'ANC disattivato, l'azienda dichiara fino a 32 ore di riproduzione musicale, o 28 ore con l'ANC attivato. Noi non abbiamo mai disattivato l'ANC e abbiamo scoperto di avere ancora un buon 15% di batteria anche dopo 25 ore di musica. In breve, è più che sufficiente per una settimana di viaggio.

Vorremmo però che la ricarica fosse più rapida, dato che ci vogliono circa 100 minuti per ricaricare da vuoto.

Pocket-lintapp foto 1

Per quanto riguarda le applicazioni, quella di Master & Dynamic è piuttosto semplice nell'esecuzione. A differenza dell'approccio di Sony, non ci sono molte funzioni di fantasia da regolare e attivare. È possibile visualizzare il livello della batteria e giocare con la cancellazione del rumore, la modalità ambiente e le impostazioni di equalizzazione, ma questo è tutto.

Le MW75 non dispongono inoltre del supporto LDAC per l'Hi-Res e del Dolby Atmos/Spatial Audio, che alcuni si aspettano da un paio di cuffie di questo prezzo.

Nel complesso, quindi, l'MW75 è ancora un prodotto relativamente basilare dal punto di vista delle caratteristiche, anche se le cose sono migliorate. Questo è relativamente facile da perdonare, dato che non è la priorità di queste cuffie, ma è comunque qualcosa di cui tenere conto.

Qualità del suono e cancellazione del rumore

  • Driver in berillio da 40 mm
  • Qualcomm aptX Adaptive - 24-bit/48kHz in modalità wireless
  • Da USB-C a USB-C per 24-bit/96kHz

Se ciò che apprezzate di più in un paio di cuffie è avere un suono energico e pieno, allora non potete sbagliare con l'MW75. Questo è ciò che fa Master & Dynamic. L'indizio è nel nome: è dinamico. Ed è uno degli aspetti che abbiamo sempre apprezzato della gamma di prodotti M&D, indipendentemente dallo stile.

Si ottengono molti bassi ma, allo stesso tempo, anche molti alti, dettagli e chiarezza nelle frequenze più alte. C'è una miscela entusiasmante di medi, bassi e alti, ma i dettagli non soffrono mai, indipendentemente dalla frequenza.

Pocket-lintMaster and Dynamic MW75 foto 8

I bassi possono essere prominenti, ma mantengono la loro consistenza e forma senza diventare eccessivi e rimbombanti. Allo stesso modo, è una di quelle cuffie che eleva alcuni degli elementi più silenziosi e sottili in sottofondo. Questa combinazione di qualità ne fa un paio ideale per tutti i generi e potrebbe farvi innamorare di nuovo delle vostre canzoni preferite.

Volete mettere su un po' di Limp Bizkit e godervi l'impatto della batteria, dei riff di basso pesanti e della chitarra croccante? Volete godervi i numerosi strati di strumenti percussivi, loop di synth e archi orchestrali gonfiati in Angel in Realtime dei Gang of Youths? L'MW75 è in grado di adattarsi.

Anche quando si vuole godere della piena risonanza e del riverbero della chitarra acustica e del basso in una canzone più semplice e spoglia, come Far Too Good di John Smith , è ottimo anche per questo. Le note più alte strimpellate e pizzicate risuonano, mentre il lavoro del basso riempie lo sfondo.

Questo prima che gli archi e alcune leggere percussioni entrino in scena durante la coda/ponte verso la fine. Si sente una leggera infarinatura di shaker e violino, e si riesce a distinguere tutto, pur mantenendo quel senso di equilibrio che si ottiene con un buon paio di cuffie.

Non possiamo pensare a un'accoppiata migliore per il puro piacere della musica. C'è così tanto carattere e dettaglio.

Pocket-lintMaster and Dynamic MW75 foto 7

Naturalmente, se lo si desidera, è possibile regolare l'equalizzazione utilizzando una delle tre preimpostazioni presenti nell'app. È qui che si può distinguere la qualità dei driver da 40 mm utilizzati: sono ancora tutti molto buoni, nonostante il drastico cambiamento del bilanciamento delle frequenze.

Selezionando l'impostazione "Bass Boost" non si perde alcun dettaglio né si sentono difetti: si ottengono semplicemente più bassi. Allo stesso modo, con la messa a fuoco delle voci e degli acuti, si ottiene un diverso bilanciamento, ma i bassi sono ancora chiari e dettagliati, mentre le note e i suoni d'impatto diventano più chiari e senza sibilanti.

Dal punto di vista della qualità del segnale, l'MW75 ha tutto ciò che si può desiderare da un paio di cuffie da utilizzare con lo smartphone. Grazie al supporto di aptX Adaptive, è possibile ottenere un audio a 24 bit/48 kHz in modalità wireless. Questa tecnologia si traduce anche in un basso ritardo, quindi è perfettamente adatta anche per la visione di video. Se si desidera passare all'utilizzo di USB-C to USB-C, è possibile ottenere una qualità audio ancora più elevata con risoluzione a 24-bit/96kHz utilizzando un cavo.

Anche la cancellazione del rumore è efficace, con tre diverse modalità disponibili: Max, All-Day e Adaptive. La prima si spiega da sola e offre il livello più alto di cancellazione del rumore, utile per eliminare i rumori forti come quelli di un aereo o del motore di un treno.

Pocket-lintMaster and Dynamic MW75 foto 15

All-Day è più adatto agli ambienti più silenziosi, come gli uffici o la casa, mentre Adaptive modifica il livello in base al rumore circostante. Utilizza i microfoni intorno ai padiglioni auricolari per sentire il livello e il tipo di rumore, quindi regola la cancellazione del rumore in base a questo.

Per la maggior parte, è efficace. Si comporta bene contro i rumori bassi e costanti. Con il giusto volume della musica (sopra la metà) fa un buon lavoro anche contro le persone che parlano. È in grado di eliminare comodamente il rumore del traffico su una strada trafficata e persino di gestire bene il vento, eliminando il suono lacerante che talvolta si avverte con le cuffie ANC.

squirrel_widget_12853235

Per ricapitolare

Le cuffie MW75 sono le migliori dell'azienda fino ad oggi. Forse non sono la coppia perfetta in assoluto per quanto riguarda la cancellazione del rumore o la portabilità, ma è improbabile trovare un'altra opzione con la stessa combinazione di materiali pregiati e un suono dinamico ed emozionante.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Conor Allison.