Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il marchio di Marshall è uno di quelli che ha bisogno di poche presentazioni. Sia i non audiofili che gli esperti del suono possono riconoscere il loro logo e gli amplificatori famosi in tutto il mondo senza chiedere conferma.

Detto questo, il suo posto nel mercato delle cuffie è stato un po meno distinto. Prendi una fetta del tuo servizio medio della metropolitana di Londra durante il pendolarismo e vedrai un sacco di lattine Bose e Sony in mostra, ma è meno probabile che Marshall sia rappresentato.

Sta cercando di cambiare le cose con il Monitor II ANC, le sue nuove cuffie di punta e la coppia più costosa prodotta finora. Li abbiamo messi alla prova per farti sapere come si accumulano.

Il nostro parere veloce

Il Monitor II ANC è un ottimo set di cuffie da utilizzare, se sei un appassionato di over-ear. Il suono è adorabile, equilibrato e di buon gusto, e lANC è degno della sua aggiunta, aiutandoti a mantenere la tua bolla in ambienti affollati.

Certo, ora stai pagando per il privilegio, però. Marshall ha aumentato i suoi prezzi a un punto in cui è in competizione con alcune cuffie molto popolari come Bose e Sony, e sebbene funzioni bene, è un campo affollato. Detto questo, se ti piacciono i look classici che sta succedendo, pensiamo che il Monitor II ANC sia una scelta degna.

Alternative da considerare

Pocket-lint

Cuffie Bose Noise Cancelling 700

scoiattolo_widget_158195

Bose ha il nostro posto migliore per la cancellazione del rumore per un motivo: si tratta di un paio di cuffie super deluxe e, sebbene siano più costose di quelle di Marshall a prezzo pieno, non è necessariamente vero date le riduzioni.

La qualità del suono è di primordine e lANC è semplicemente il migliore del settore. Lintegrazione con Smart Assistant ti consente anche di utilizzare Alexa, a differenza di Monitor II ANC. Detto questo, la sua durata della batteria è significativamente più breve di quella di Marshall.

Leggi larticolo completo: recensione di Bose QuietComfort 35 II

Pocket-lint

Sony WH-1000XM3

scoiattolo_widget_145585

Le lattine 1000X di terza generazione di Sony sono eccezionali, soprattutto se ti piace quel design futuristico e liscio: è sicuramente un contrasto con il Monitor II ANC. La cancellazione del rumore di Sony è davvero impressionante, più di quella di Marshall, anche se non in misura enorme.

Sono abbastanza simili nella maggior parte degli altri aspetti, anche se il Marshall ha battuto Sony sulla durata della batteria, specialmente se si disattiva lANC.

Leggi larticolo completo: recensione Sony WH-1000XM3

Recensione ANC di Marshall Monitor II: la cancellazione del rumore arriva nelle lattine premium di Marshall

Recensione ANC di Marshall Monitor II: la cancellazione del rumore arriva nelle lattine premium di Marshall

4.0 stelle
Pro
  • Aspetto classico
  • Suono equilibrato e pieno
  • Solido ANC
Contro
  • Faresti meglio a preferirlo in nero
  • La borsa da trasporto non è resistente

squirrel_widget_188210

Design

  • Peso: 320 g
  • Cavo da 3,5 mm incluso se si desidera utilizzare il cavo

Marshall non sta reinventando la ruota qui: ha fatto le sue scelte sul fronte del design alcune generazioni fa. Ciò significa che il Monitor II ANC vanta un aspetto nero con quel logo corsivo che risalta in bianco.

In effetti, non è cambiato molto dalla versione che queste cuffie stanno effettivamente sostituendo: il Monitor Bluetooth. Hai anche una fascia in similpelle e una finitura effetto pelle sullesterno rigido delle coppe, mentre gli stessi cuscinetti per le orecchie sono un materiale ancora più morbido.

Sono davvero ammortizzati e comodi da indossare, anche per chi porta gli occhiali. Potresti comunque avere una testa leggermente calda se scegli labbigliamento per tutto il giorno di cui si vanta Marshall, ma non è esattamente un enigma unico.

È un look piuttosto senza tempo, come ti aspetteresti, ed è accentuato da alcuni bei tocchi. La manopola di controllo color ottone sul tuo padiglione destro risalta, anche se non eccessivamente, mentre cè un utile pulsante quasi interamente nascosto sulla cerniera di ogni padiglione auricolare.

Affrontando prima quella manopola, siamo grandi fan delle sue opzioni di controllo. È sensibile alla direzione, il che significa che puoi saltare le tracce, cambiare il volume, riprodurre e mettere in pausa molto facilmente, oltre ad accendere e spegnere le cuffie.

Passando a quei pulsanti discreti, uno controlla il grado di cancellazione attiva del rumore (ANC) con un tocco, mentre laltro può essere assegnato ad alcune funzioni diverse utilizzando lapp di Marshall, ma cambia il bilanciamento dellequalizzatore per impostazione predefinita.

Le cuffie sono inoltre dotate di un bel cavo a spirale da 3,5 mm se vuoi o hai bisogno di essere cablate, un cavo di ricarica e una robusta custodia in tela con finitura in denim che non sembra proteggerle in modo davvero rassicurante, ma è davvero bello da vedere.

Il jack audio si trova nella parte inferiore del padiglione sinistro, con una porta USB-C per la ricarica anche laggiù, insieme a un piccolo LED indicatore per aiutarti quando accendi, spegni e metti in modalità di associazione Bluetooth.

Larchetto è facile da regolare e ci piace che abbia piccole fessure numerate incise nella sua superficie interna: questo è utile se vuoi capire esattamente quale livello di estensione su ciascun lato è più comodo per te e ricordarlo.

Pocket-lintMarshall Monitor Ii Anc Review La cancellazione del rumore arriva alle lattine premium di Marshall image 1

Suono bilanciato con isolamento

  • Due driver da 40 mm
  • Risposta in frequenza 20Hz – 20kHz
  • 96dB SPL (179mV @ 1kHz) sensibilità del driver

LANC non è una novità per Marshall: un paio di anni fa ha inserito la cancellazione del rumore nelle sue cuffie Mid con un successo impressionante .

Detto questo, non lha inserito nella sua unità top di gamma fino ad ora. La sua pazienza è stata ripagata, per essere onesti. Questo è proprio quello che vuoi dalla cancellazione del rumore. Ti farà avvolgere nella tua musica se vuoi quel livello di isolamento. Potrebbe non raggiungere il livello massimo del software Bose, ma ti sentirai comunque molto meglio nella tua bolla musicale sui treni e nei luoghi affollati.

Se vuoi sentire rapidamente il tuo ambiente per controllare qualcosa, puoi fare clic una volta sul pulsante ANC per ottenere laudio passthrough, mentre tenendolo premuto si attiva o disattiva lANC. Non siamo convinti di quante persone useranno quel passthrough rispetto alla semplice pausa della loro musica, ma la differenza è apprezzabile se si confrontano i due.

Come con molte soluzioni ANC, non ne avrai bisogno sempre, ma quando lo farai sarai grato di averlo, e lapp di Marshall ti consente anche di scegliere quanto forte vuoi leffetto, anche se non è particolarmente veloce cambiarlo al volo.

La stessa qualità del suono, nel frattempo, è solida come lo è stata nella maggior parte delle uscite di Marshall finora. Il bilanciamento è forse la sua caratteristica migliore, saltando i bassi travolgenti per offrire un suono ricco che non favorisce i canali. Ogni tazza ospita un driver dinamico da 40 mm, con una gamma abbastanza standard di 20Hz - 20kHz per alimentare il suono.

Testandolo con qualcosa come Justices Waters of Nazareth, il Monitor II ANC ha fatto un buon lavoro nel bilanciare i bassi sporchi con i medi cinguettanti, mentre un po della Sinfonia n. 3 di Saint-Saëns è uscita allo stesso modo con una sezione di archi dolcemente bilanciata negli alti e lo schianto profondo di un grande organo rubicondo che batte forte nel suo movimento culminante.

Il nuovo album dei Tame Impala, nel frattempo, suona ondeggiante e glutinoso come ti aspetteresti: il Monitor II ANC ha affrontato quasi tutto ciò che gli abbiamo lanciato con merito, anche se non è stato necessariamente sempre il più nitido che abbiamo sentito.

Pocket-lintMarshall Monitor Ii Anc Review La cancellazione del rumore arriva alle lattine premium di Marshall image 1

Durata della batteria e connettività

• 30 ore di riproduzione con ANC
• Fino a 45 ore senza ANC
• Riproduzione passiva con cavo

Marshall ha fatto un buon lavoro con la batteria del Monitor II ANC: le presunte 30 ore di riproduzione che si ottengono ascoltando con lANC hanno resistito ai nostri test.

Anche disattivare lANC per ottenere 15 ore in più è unequazione abbastanza buona, se non sei così preoccupato o sei in un ambiente tranquillo a prescindere. Infine, essere in grado di ascoltare passivamente mentre è cablato è il tipo di funzionalità che non è utile fino a quando la batteria non si scarica e ti rendi conto di quanto sei grato che funzioni. È un gioco da ragazzi, fondamentalmente.

Anche la ricarica è piacevole e vivace: una raffica di 15 minuti ti darà 5 ore di ascolto, che è il tipo di rapporto che è davvero rassicurante se ti trovi mai in gravi difficoltà mentre hai bisogno di ascoltare alcuni Dire Straits.

Dal punto di vista della connettività, abbiamo scoperto che il Bluetooth ha tenuto bene quando ci siamo allontanati dal nostro iPhone per testarlo, il che è tutto ciò che puoi sperare, davvero.

Google Assistant e Siri possono anche funzionare felicemente con Monitor II ANC, il che è un bel bonus: il pulsante di scelta rapida del padiglione destro può richiamare entrambi gli assistenti con una pressione prolungata, permettendoti di dare loro istruzioni come faresti direttamente sul tuo telefono. Come sempre, non siamo del tutto convinti di quante persone utilizzino effettivamente questa funzionalità, ma è piacevole per coloro che lo fanno.

Per ricevere queste istruzioni, le cuffie hanno microfoni integrati che significano che puoi anche rispondere alle chiamate, se lo desideri. La realtà è che questo non è molto comodo, ma i nostri chiamanti hanno segnalato una qualità delle chiamate soddisfacente, quindi ancora una volta la funzione è un bel tocco per coloro che occasionalmente ne avranno bisogno.

Ciò rende il Monitor II ANC un compagno abbastanza affidabile, che può facilmente farti passare una settimana di pendolarismo, o addirittura un lungo viaggio di lavoro, senza la necessità di ricaricare regolarmente.

Per ricapitolare

Marshall ha realizzato un ottimo paio di cuffie qui, con ANC che si aggiunge al suono elegante e bilanciato del monitor, mentre buoni livelli di comfort e una durata della batteria impressionante completano il pacchetto.

Scritto da Max Freeman-Mills.