Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - JBL è unazienda rinomata per la costruzione di altoparlanti e apparecchiature audio dal suono eccezionale e convenienti. Certo, non rientra nella fascia "economica", ma la sua attrezzatura a un prezzo ragionevole è sempre degna di attenzione.

Una delle coppie 2018 dellazienda offre funzionalità e specifiche offerte da alcuni auricolari più costosi, tra cui la cancellazione attiva del rumore, la consapevolezza ambientale e la presunta fantastica durata della batteria. LEverest Elite 150NC mantiene queste promesse o è unesperienza alla vaniglia?

Il nostro parere veloce

Se quello che stai cercando in un paio di auricolari è un paio di auricolari pratici, versatili e comodi, le JBL Everest Elite 150NC fanno al caso tuo. Non solo offrono un suono forte e vivace, ma hanno anche una comoda vestibilità per tutto il giorno e alcune funzionalità avanzate di cancellazione attiva del rumore per lavvio.

Lunica cosa deludente è la durata della batteria. Non ci aspettiamo di scaricare a metà una batteria in sole tre ore, soprattutto non su un paio di auricolari con archetto da collo. Dato che anche i wireless possono quasi eguagliare quelle prestazioni ora, non ci sono vere scuse per questo, specialmente quando laffermazione ufficiale è di 14 ore.

Se riesci a convivere con la durata della batteria più breve, tuttavia, questa esperienza JBL è per il resto molto buona.

Alternative da considerare

Pocket-lintbose quietcontrol 30 recensione immagine 1

Bose QC30

scoiattolo_widget_140627

Sono più costosi della coppia JBL, ma il QC35 è tra gli auricolari con cancellazione del rumore più performanti in circolazione. Il design del colletto non è altrettanto pratico, ma lo perdonerai per il suono e ladattamento delle punte.

Pocket-lintSony WI-1000X recensione immagine 1

Sony WI-1000X

scoiattolo_widget_142133

Recentemente scesi a un prezzo simile a quello del JBL, gli auricolari con cancellazione del rumore di Sony sono probabilmente la concorrenza più vicina. Offrono anche audio personalizzabile, consapevolezza ambientale e suono eccezionale. Anche la durata della batteria (nella vita reale) è leggermente migliore, con una media di circa nove ore di riproduzione.

Recensione JBL Everest Elite 150NC: gli auricolari con cancellazione del rumore danno un pugno

Recensione JBL Everest Elite 150NC: gli auricolari con cancellazione del rumore danno un pugno

4.0 stelle
Pro
  • Vestibilità comoda
  • Suono forte e versatile
  • Cancellazione attiva del rumore (ANC) elimina bassi ronzii e sibili
  • Buon prezzo per le caratteristiche
Contro
  • Non è il paio di auricolari più belli
  • La batteria non è nemmeno lontanamente buona come affermato

squirrel_widget_168034

Design

  • Design della fascia da collo
  • Il colletto è dotato di 6 pulsanti
  • Costruzione flessibile

Come la maggior parte dei migliori auricolari in questi giorni, il JBL Everest Elite 150NC ha un design con archetto da collo, il che significa che tutta lelettronica e la batteria che alimentano gli auricolari sono incorporati nellalloggiamento attorno al colletto, piuttosto che essere incorporati negli auricolari stessi. Questo ha alcuni vantaggi rispetto ai modelli completamente senza fili.

In primo luogo, significa che puoi continuare a indossare gli auricolari al collo anche quando non li ascolti e non cadranno. In secondo luogo, significa che il ricevitore Bluetooth è più vicino al tuo telefono, il che significa una connessione più affidabile. Terzo, di solito ottieni più tempo di riproduzione dalla batteria grazie alle sue dimensioni maggiori.

Pocket-lintJBL Everest Elite immagine 4

Nel caso di JBL, il design è stato realizzato per essere più pratico che attraente. Ad esempio, le due estremità in plastica della fascia da collo sono piuttosto grosse, probabilmente più della maggior parte delle altre fasce da collo che abbiamo testato. Ciò, tuttavia, significa che JBL è riuscito a raggruppare tre pulsanti di controllo di dimensioni decenti su ciascuna estremità.

Sulla sinistra ci sono i pulsanti volume su/giù e play/pausa. Sulla destra cè il pulsante di accensione, il pulsante di associazione Bluetooth e un pulsante funzione speciale "S" che puoi programmare per attivare / disattivare la cancellazione del rumore o le funzioni di passaggio del rumore ambientale. Una volta che ci siamo ricordati da che parte erano i controlli, è stato abbastanza facile trovarli per mettere in pausa/riprodurre rapidamente o regolare il volume sulle tracce.

Poiché questi controlli sono integrati nella fascia per il collo, significa che non cè nessun telecomando in linea che penzola da un orecchio, assicurando che la vestibilità sia comoda e ben bilanciata. Non abbiamo mai sentito che le nostre orecchie venissero tirate, garantendo unesperienza duso davvero confortevole, ulteriormente aiutata dal design degli auricolari stessi.

JBL ha dotato lEverest Elite di alette in-ear flessibili e facilmente modellabili allinterno dellorecchio. Hanno la giusta quantità di flessibilità per adattarsi, ma con la giusta presa per garantire che gli auricolari non sembrino mai scivolare fuori. È una vestibilità davvero sicura, senza mai sentirsi troppo aderente. Allo stesso modo, le punte sono comode da indossare per periodi relativamente lunghi: indossandole per tre ore non ci siamo sentiti affatto a disagio.

Mentre gli alloggiamenti su ciascuna estremità dellarchetto sono realizzati in plastica robusta, larchetto stesso è costituito da un materiale in silicone spesso ma resistente e flessibile. Dal punto di vista del comfort, questo è il materiale migliore da utilizzare e significa che gli auricolari si adattano più facilmente ai singoli colli, poiché la trama leggermente aderente significa che gli auricolari non tendono a scivolare.

Pocket-lintJBL Everest Elite immagine 3

Unultima caratteristica utile da notare: gli auricolari sono dotati di magneti, quindi puoi agganciarli e appenderli al collo quando non li stai ascoltando. Purtroppo, la musica non si interrompe automaticamente quando lo fai, a differenza del molto più economico OnePlus Bullets Wireless, quindi devi comunque assicurarti di interrompere manualmente la riproduzione per assicurarti che Everest Elite non scarichi la batteria.

Cancellazione del suono e del rumore

  • Profili audio preimpostati regolabili
  • Equalizzatore a 10 bande in-app
  • ANC + consapevolezza ambientale regolabile
  • Driver da 12 mm

Una delle grandi cose di questi auricolari JBL è la capacità di mettere a punto un buon numero delle sue proprietà audio. Utilizzando lapp scaricabile su Android o iPhone, puoi regolare lequalizzazione (EQ) per ottenere il suono che desideri. Puoi scegliere di utilizzare uno dei tre profili preimpostati (jazz, voce e basso), modificarne uno con la regolazione della banda individuale o crearne uno tuo.

Quando scegli di personalizzare il tuo, ottieni un equalizzatore a 10 bande piuttosto ampio, che ti offre unesperienza ottimizzata. I gruppi di frequenze sono divisi in sezioni acuti, medi e bassi per aiutare coloro che potrebbero essere meno familiari o facilmente confusi dalle proprietà delle frequenze, ma giocaci un po e imparerai presto come acquisire più "scatto" per i rullanti, fizz su hi-hat e grugnito dal basso.

Sia nei preset jazz che in quelli bassi il profilo sonoro è caldo e coinvolgente, mentre limpostazione vocale è piuttosto piatta in confronto, apparentemente eliminando molti medi / bassi e lasciandoti con un profilo abbastanza privo di carattere. Ma, se questa è la tua passione e vuoi davvero ascoltare solo i testi, potresti amarlo.

Una volta sintonizzato a tuo piacimento, dovresti avere un suono che sia sia pieno che piacevole. Potrebbero non suonare così dettagliati e nitidi come alcuni in-ear più costosi, ma cè ancora molto da approfondire. Probabilmente non è una sorpresa, considerando le dimensioni di quei potenti driver da 12 mm allinterno. I dettagli sono generalmente molto buoni per il prezzo, e cè un sacco di supporto per i bassi nella fascia bassa, assicurando che le frequenze più basse arrivino abbastanza chiaramente.

Per quanto riguarda la cancellazione del rumore, il sistema di JBL è sorprendentemente efficace. Fa un ottimo lavoro nelleliminare i ronzii bassi e i sibili dai treni e dagli aerei, mentre la musica a un buon livello fa il resto del lavoro, eliminando il chiacchiericcio di sottofondo. Su un treno della metropolitana davvero affollato e rumoroso in una città frenetica, fa fatica a eliminare completamente il rumore circostante, ma cè unenorme differenza tra indossarli e non indossarli.

Inoltre, se hai bisogno di essere più consapevole di ciò che ti circonda, cè la possibilità di regolare la quantità di rumore ambientale che i microfoni integrati lasciano passare alle tue orecchie. Puoi rendere il rumore ambientale così chiaro da poter sentire chiaramente le cover, se lo desideri. Allo stesso modo, e probabilmente ancora più importante, ti consente di sentire il traffico o i veicoli in avvicinamento se stai camminando su o vicino a una strada.

Prestazioni della batteria e connettività

  • Durata della batteria di 14 ore (dichiarata)
  • La durata effettiva della batteria si avvicina alla metà
  • Solide prestazioni Bluetooth

Sulle prestazioni della batteria: è sicuro dire che questi non sono gli auricolari con archetto da collo più duraturi che abbiamo mai provato. Non sono terribili, semplicemente non raggiungono gli standard di qualcosa come lRHA MA750. Ma dato che questi hanno la cancellazione attiva del rumore integrata, non è una sorpresa.

Pocket-lintJBL Everest Elite immagine 2

La riproduzione di musica da Spotify da un iPhone durante un viaggio in treno di tre ore è stata sufficiente per portare la batteria dal pieno al 50 percento. Con un paio dore sulla via del ritorno, abbiamo finito la giornata con circa il 20 percento rimasto. In realtà, ciò significa che puoi ragionevolmente aspettarti circa sei o sette ore dal JBL Everest Elite.

Può suonare perfettamente bene. Dopotutto, ti consentirà di superare i tuoi spostamenti quotidiani per quasi unintera settimana se viaggi 40 minuti a tratta. Tuttavia, JBL afferma che può durare fino a 14 ore con una singola carica, con ANC attivato. La nostra esperienza non è stata chiaramente lontana da questo, il che rende laffermazione più fastidiosa.

Per quanto riguarda la connettività Bluetooth, come ci si aspetterebbe da un archetto da collo in-ear, è davvero solida. Non abbiamo riscontrato interruzioni o problemi, anche durante lascolto in aree trafficate o quando eravamo a un paio di stanze dalla sorgente musicale. Ciò significa che non devi preoccuparti di perdere la connessione, a patto che tu sia nel raggio dazione.

Per ricapitolare

Se quello che stai cercando in un paio di auricolari è un paio di auricolari pratici, versatili e comodi, le JBL Everest Elite 150NC fanno al caso tuo. Non solo offrono un suono forte e vivace, ma hanno anche una comoda vestibilità per tutto il giorno e alcune funzionalità avanzate di cancellazione attiva del rumore per lavvio. Peccato che le prestazioni della batteria siano molto diverse da quanto dichiarato.

Scritto da Cam Bunton.