Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Come si migliora un paio di cuffie con cancellazione del rumore considerate leader di mercato? Questa è la sfida che Bose ha dovuto affrontare con il QuietComfort 35 Mark II.

La risposta dellazienda: diventa più intelligente. Il Bose QC35 II è quasi esattamente la stessa coppia che ci ha conquistato nel 2016 , la differenza principale è un pulsante di azione dedicato per lanciare lAssistente Google integrato per il controllo vocale.

È abbastanza per rendere le QC35 II le cuffie over-ear con cancellazione del rumore indispensabili da acquistare?

Il nostro parere veloce

Le QC35 di prima generazione erano tra le cuffie con cancellazione del rumore più apprezzate. La seconda generazione continua quel trend di eccellenza, ma con laggiunta di Google Assistant, che è sorprendentemente utile per la gestione delle notifiche.

Mentre alcuni potrebbero volere un po più di punch dal suono, in particolare la fascia bassa, la qualità complessiva è superba e i tre livelli di cancellazione del rumore sono una grande caratteristica da avere per una varietà di scenari.

Come il suo predecessore, il nuovo design QC35 è ben considerato, resistente e abbastanza pratico da essere indossato tutto il giorno, anche se indossi gli occhiali. E con la tecnologia di cancellazione del rumore che è la migliore, il QC35 II guadagna facilmente il suo posto tra le lattine di cancellazione del rumore dei voli a lungo raggio tra cui scegliere.

Alternative da considerare

Pocket-lintBandw Px immagine 1

Bowers & Wilkins PX

Il PX è un elegante paio di cuffie che suonano in modo fantastico. Diamo sicuramente il benvenuto allazienda che ha finalmente abbracciato lANC perché il PX è un brillante esempio di quanto possano essere buone le lattine a cancellazione di rumore.

Leggi larticolo completo: Recensione di Bowers & Wilkins PX

Pocket-lintSony Wh-1000xm2 immagine 1

Sony WH-1000XM2

Sony ha fatto grandi passi avanti nel mercato delle cuffie negli ultimi due anni. Nel WH-1000XM2, ha creato forse le migliori cuffie over-ear con cancellazione del rumore che abbiamo mai testato. Avendo messo in scena unottima performance nella loro veste originale, la seconda venuta offre una performance ripetuta - con un piccolo extra.

Leggi larticolo completo: recensione Sony WH-1000XM2

Pocket-lintImmagine di anteprima wireless di Beats Studio 3 1

Beats Studio 3 Wireless

Le precedenti cuffie Beats avevano la reputazione di essere troppo pesanti per i bassi e prive di dettagli o di classe, ma Studio 3 Wireless ci ha sorpreso capovolgendo queste ipotesi. Sono un paio di cuffie che suonano bene, durano anni tra una ricarica e laltra ed è super conveniente per gli utenti Apple grazie al suo chip W1.

Leggi larticolo completo: Beats Studio 3 Wireless

Recensione Bose QuietComfort 35 II: superbe cuffie con cancellazione del rumore con maggiore intelligenza

Recensione Bose QuietComfort 35 II: superbe cuffie con cancellazione del rumore con maggiore intelligenza

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Suono superbo
  • Ottima durata della batteria
  • Assistente Google e notifiche sorprendentemente utili
  • Leliminazione del rumore è eccezionale ed è disponibile in tre livelli
Contro
  • Google Assistant è un po più limitato su iPhone
  • Non è il design più elegante
  • La durata della batteria non è lunga quanto alcuni concorrenti

squirrel_widget_143709

Design

  • Acciaio resistente alla corrosione e nylon rinforzato con vetro
  • Design pieghevole, custodia semirigida inclusa
  • Fodera in Alcantara per la longevità
  • 180 x 170 x 81 mm

Molto poco - se non nulla - è cambiato dal punto di vista estetico rispetto alla prima generazione QuietComfort 35. Il Mark II ha la stessa forma e design riconoscibili, con viti a vista e un archetto foderato in Alcantara ben imbottito con imbottitura super morbida intorno ai padiglioni. A parte questo: non lasciarti ingannare da quel feltro soffice e dallaspetto morbido, poiché lAlcantara è un materiale molto resistente che viene comunemente usato nelle costose auto veloci.

Pocket-lintBose QC35ii immagine 3

Quando si tratta di come è costruito il QC35, è sicuramente un caso di funzione sulla forma. Ma non è una cosa negativa. Piuttosto che optare per un esterno completamente senza cuciture con bordi scolpiti o linee in picchiata, Bose ha adottato lapproccio di darti un facile accesso ai pulsanti fisici e alle cerniere progettate in modo intelligente. In tal modo, le cuffie sono diventate più comode da usare e più comode da riporre quando hai finito.

Un primo esempio di questa attenzione è evidente nei controlli fisici. Il pulsante di accensione è un interruttore a scorrimento allesterno del padiglione destro rivestito in acciaio. Scatta saldamente tra laccensione e lo spegnimento, mentre unulteriore spinta verso destra mette gli auricolari in modalità di accoppiamento Bluetooth.

Sul padiglione sinistro cè il pulsante di azione - che può essere utilizzato per attivare Google Assistant o la cancellazione attiva del rumore (ANC) - che è posizionato più o meno dove il pollice si appoggerebbe naturalmente se alzassi la mano verso le cuffie.

I soliti trio di aumento del volume, riduzione del volume e pulsanti di riproduzione/pausa sono posizionati tutti insieme sul padiglione destro. Grazie alla grossezza dei pulsanti - e al fatto che il pulsante play/pausa non sporga tanto quanto gli altri - è molto facile usarli. Forse in modo più rassicurante, i pulsanti danno tutti un clic sottile ma piacevole quando vengono premuti. A differenza di alcune cuffie che hanno controlli sensibili al tocco, non cè dubbio se ne hai premuto uno o meno.

Pocket-lintBose QC35ii immagine 5

Come accennato in precedenza, le cerniere, i punti di articolazione e larchetto regolabile rendono il QC35 davvero comodo da indossare e facile da riporre. Nella confezione è inclusa una custodia semirigida, quindi quando i padiglioni vengono ruotati fino a quando non sono completamente piatti e le cerniere si trovano una sopra laltra quando riposte, le cuffie possono essere inserite in questa custodia sorprendentemente portatile. È sicuramente più facile da trasportare rispetto alla custodia arrotondata e a bulbo fornita con Beats Studio 3 Wireless .

Tutti questi dettagli combinati con il nylon riempito di vetro e lacciaio inossidabile resistente alla corrosione creano una cuffia durevole che è sia comoda, leggera e molto comoda da indossare per lunghi periodi. Li abbiamo indossati per unintera giornata lavorativa e non abbiamo sentito nemmeno una volta il bisogno di toglierli né per fastidio né per la sudorazione. Va detto, però, che li stavamo testando in un periodo particolarmente freddo a febbraio, quindi potrebbe essere unesperienza leggermente diversa durante unondata di caldo.

Assistente Google e app Connect+

  • Assistente Google integrato
  • Notifiche lette per te
  • Pulsante di azione dedicato

Bose è stata la prima azienda ad annunciare che avrebbe portato lassistente intelligente di Google su un paio di cuffie. Da allora, altre aziende sono salite a bordo, inclusa Sony, quindi non vediamo lora che questa funzione di controllo vocale diventi ancora più mainstream.

Se sei un utente iPhone, devi prima scaricare lapp Assistente Google dallApp Store, quindi accedere allapp Bose Connect+ per assicurarti che lAssistente Google sia selezionato come funzione principale del pulsante di azione. Una volta fatto, puoi porre domande allAssistente Google e impartirgli comandi tenendo premuto il pulsante di azione fino a quando non hai finito di parlare, quindi rilascialo.

Puoi chiedere allassistente tutto ciò che chiederesti sul telefono o tramite Google Home . Puoi chiedere il tempo, quali eventi del calendario hai in programma, inviare une-mail, impostare un promemoria, eseguire ricerche su Google e controllare i tuoi dispositivi domestici intelligenti compatibili.

Tuttavia, ci sono alcune limitazioni su iPhone. Non puoi chiedergli di inviare un SMS o un iMessage, ad esempio, né puoi chiedergli di riprodurre musica tramite Spotify. Una soluzione alternativa consiste nellutilizzare il pulsante Riproduci/Pausa per avviare Siri su iPhone.

Su Android è tutta unaltra storia. Chiedigli di riprodurre le playlist di Spotify o di inviare un messaggio su Android e lo farà, senza problemi.

Unulteriore funzione dellAssistente Google è la possibilità di leggere le tue notifiche quando arrivano. Come altre cuffie Bose, quando una nuova notifica arriva sul tuo telefono ricevi un messaggio vocale che dice da quale app proviene. Sul QC35 puoi premere il pulsante di azione una volta e Google leggerà il messaggio completo per te. Purtroppo, non puoi rispondere o interagire con quella notifica una volta che è stata letta, quindi devi comunque estrarre il telefono dalla tasca per quello.

Se sei bloccato su cosa fare, cè una sezione allinterno dellapp Assistente Google che ti offre una rapida panoramica delle cuffie Bose e persino una sezione tutorial per aiutarti a ottenere il massimo dalle funzionalità dellAssistente.

Pocket-lintBose QC35ii immagine 2

Un piccolo problema che abbiamo riscontrato con Google Assistant è che ogni volta che abbiamo provato a usarlo subito dopo aver acceso e collegato le cuffie, ci ha detto che dovevamo sbloccare il telefono, riavviare lapp Assistant e riprovare.

Prestazioni e durata della batteria

  • 20 ore di durata della batteria
  • Ricarica rapida

Sia le prestazioni della connessione Bluetooth che la durata della batteria sono eccezionali dal QC35 II. Non abbiamo mai riscontrato alcun problema, la connessione è rimasta solida come una roccia per tutto il tempo, indipendentemente dal dispositivo con cui labbiamo abbinata.

Allo stesso modo, la batteria era più che in grado di gestire anche luso più pesante. Dopo circa cinque ore combinate di tempo di gioco su un lungo tragitto in treno, era quasi sceso a circa l80%, essendo stato completamente carico prima della prima tappa del viaggio.

Pocket-lintBose QC35ii immagine 9

Non conosciamo il livello esatto, perché lapp di Bose mostra solo incrementi del 10%, ma dati tutti i nostri test, otterrai comodamente almeno le 20 ore di riproduzione pubblicizzate prima di dover trovare una fonte di alimentazione.

Inoltre, se hai un dispositivo con un jack per cuffie, puoi semplicemente usarlo se le cuffie si appiattiscono completamente. Oppure puoi utilizzare la ricarica rapida, che offre 2,5 ore di ulteriore riproduzione dopo soli 15 minuti alla presa. È impressionante quanto i 25-30 minuti che abbiamo ottenuto da Beats Studio 3, ma è certamente abbastanza buono da farti superare un paio di settimane di spostamenti.

Eliminazione del rumore e qualità del suono

  • Tecnologia di cancellazione attiva del rumore (ANC)
  • Tre livelli di cancellazione del rumore disponibili

Una cosa di cui puoi essere certo con Bose è che la tua musica suonerà alla grande. Il QC35 II continua la tendenza di un audio pieno, dettagliato ed equilibrato.

Pocket-lintBose QC35ii immagine 7

La cosa fantastica del suono di Bose è che non sembra importare quanto sia alto o abbastanza il volume delle cuffie, ottieni la stessa qualità, senza distorsioni a livelli più alti.

I livelli medi, bassi e alti sono bilanciati in modo che i bassi siano chiaramente presenti senza sovraccaricare una traccia. E ottieni alcuni dettagli impressionanti nella fascia bassa, in particolare quando ascolti canzoni con strumenti acustici come un contrabbasso verticale.

Una cosa che vale la pena notare con le cuffie Bose è che il set sembra più adatto allascolto di musica con strumenti reali (preferibilmente acustici) piuttosto che musica underground pesantemente sintetizzata. Nei generi in cui il basso dovrebbe essere quasi eccessiva, la fascia bassa risulta un po carente di pugno pesante. Ma tieni su qualcosa come lalbum più recente degli Elbow e suona semplicemente di un impatto fenomenale.

Anche leliminazione del rumore è una specialità di Bose. Questo è ciò che queste cuffie sono famose per la gestione: il pendolarismo senza il rumore fuori dal comune. Sebbene il QC35 II non elimini tutto il rumore intorno a te, fa un ottimo lavoro eliminando il drone basso di un treno o aereo in movimento, cosa che i viaggiatori frequenti apprezzeranno enormemente. Una volta che lavrai sperimentato, sarà difficile tornare indietro.

Pocket-lintBose QC35ii immagine 4

Il QC35 II non si adatta al rumore ambientale circostante in tempo reale come il Beats Studio 3, ma di certo non sarai comunque disturbato dai rumori circostanti, poiché la tecnologia di cancellazione è così impressionante. E ora ci sono tre gradi di forza quando si tratta di cancellazione del rumore, il che è fantastico se in precedenza hai sentito che lANC di Bose è un po troppo "bloccato nel vuoto" nella sua gravità.

Per ricapitolare

Le QC35 di prima generazione erano tra le cuffie con cancellazione del rumore più apprezzate. La seconda generazione continua quel trend di eccellenza, ma con laggiunta di Google Assistant, che è sorprendentemente utile per la gestione delle notifiche.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Adrian Willings.