Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Beats è stato piuttosto tranquillo negli ultimi tempi, ma con il lancio del nuovo iPhone 7 e iOS 10 lazienda ha rilasciato quattro nuove cuffie, incluso un aggiornamento della sua popolare gamma Solo.

Le cuffie Solo 3 sono dotate del nuovo chip W1 di Apple allinterno, che promette una maggiore batteria, una maggiore portata e maggiori opzioni di connettività per gli utenti di iPhone. Funzioneranno anche per altri marchi.

Abbiamo ascoltato per vedere se i Beats Solo 3 rivoluzionano lascolto wireless o se queste lattine dai bassi pesanti sono superate dalla concorrenza.

Il nostro parere veloce

Le cuffie Beats Solo 3 offrono unesperienza musicale eccezionale per un determinato ascoltatore. Le opzioni di connettività W1 e lenorme durata della batteria sono sicuramente le stelle dello spettacolo per Solo 3.

Quando si tratta di qualità del suono, le cuffie funzionano, ma non per tutti i generi: come ci si aspetta da Beats, lascolto intenso dei bassi non soddisferà tutti i gusti musicali. Tuttavia, altri adoreranno quella messa a fuoco di fascia bassa.

Se passi molto tempo ad ascoltare musica vocale delicata, probabilmente i Beats Solo 3 non fanno per te. Tuttavia, se ti piacciono Dre, West e Snoop, sarai felice come in un club, senza 99 problemi.

Recensione delle cuffie wireless Beats Solo 3: Bass solo

Recensione delle cuffie wireless Beats Solo 3: Bass solo

4.0 stelle
Pro
  • Connettività W1 per utenti Apple
  • Grandi bassi
  • Lunga durata della batteria
  • Ricarica rapida
Contro
  • La vestibilità aderente è un po troppo aderente
  • I bassi possono sovrastare i dettagli
  • Costoso

squirrel_widget_139115

Recensione delle cuffie wireless Beats Solo 3: design

Se hai già visto la gamma Beats Solo, conoscerai immediatamente Solo 3. Il design non è cambiato dallultima iterazione, anche se ci sono una serie di nuovi colori per abbinare i colori degli iPhone. Sì, ora puoi ottenere una finitura in oro rosa.

Pocket-lintBeats Solo 3 cuffie wireless recensione immagine 6

Per chi non ha familiarità con il design, le cuffie Solo 3 over-ear sono dotate di un design a cerniera, che consente di piegarle per il viaggio. Le cuffie stesse sono molto rigide, con il loro design in plastica aderente e aderente alla testa. Ciò significa che puoi scuotere la testa abbastanza vigorosamente prima che volino via, ma può anche significare che nel tempo possono sentirsi un po "stretti".

QuellID e liconografia sono chiaramente Beats. Le persone che conoscono il marchio sapranno immediatamente che indossi Beats anche a prima vista. Liconica "b" che si trova allesterno di entrambi i padiglioni e la parola "battiti" sullarchetto lo rendono chiaro.

I controlli di base per la riproduzione e il volume si trovano nascosti sul padiglione sinistro, mentre un indicatore della batteria a quattro LED ti consente di vedere rapidamente quanta carica ti rimane dalla batteria integrata. Cè anche un microfono nascosto integrato in modo da poter rispondere alle chiamate e abbaiare ordini come Siri senza toccare il telefono.

Pocket-lintBeats Solo 3 cuffie wireless recensione immagine 4

La ricarica avviene tramite micro USB anziché tramite cavo Lightning (riservato al nuovo modello Beats X) e cè unopzione per collegare un cavo da 3,5 mm per quando non si desidera ascoltare in modalità wireless. Ciò significa che le Solo 3 sono forse le migliori impostate come cuffie per tutti gli utenti, iPhone o meno.

Recensione delle cuffie wireless Beats Solo 3: connettività

Tuttavia, cè una propensione verso gli utenti Apple perché, proprio come i nuovi auricolari wireless Apple AirPods rilasciati a settembre, anche i Beats Solo 3 dispongono del nuovo processore W1. Ciò rende il collegamento al tuo iPhone o dispositivo Apple incredibilmente semplice.

Accendi i Beats Solo 3, avvicinali al tuo dispositivo Apple e si connettono. Questo è tutto.

Pocket-lintBeats Solo 3 cuffie wireless recensione immagine 10

Quel profilo di connessione viene quindi condiviso con il tuo account Apple iCloud, il che significa che puoi utilizzare rapidamente le cuffie con qualsiasi altro dispositivo Apple, come Watch, MacBook o iPad. Può essere un po confuso se si passa costantemente da un dispositivo allaltro, tutti seduti sulla scrivania di fronte a te (#firstworldproblems), ma nel complesso lesperienza è fluida.

Lapproccio alla connettività W1 è una funzionalità solo di Apple, sebbene Solo 3 funzioni con Android e qualsiasi altro dispositivo Bluetooth, come un laptop Windows. Si tratta semplicemente di connettersi tramite Bluetooth proprio come faresti di solito.

Recensione delle cuffie wireless Beats Solo 3: batteria e autonomia

Il processore Apple W1 non offre solo opzioni di connettività migliorate, ma anche una maggiore durata della batteria e autonomia rispetto alle precedenti cuffie Solo 2.

Il Solo 3 offre ben 40 ore di durata della batteria (rispetto alle 12 ore offerte in precedenza dal Solo 2), il che fa unenorme differenza e significa che non dovrai passare ore a ricaricare ogni giorno.

Pocket-lintBeats Solo 3 cuffie wireless recensione immagine 3

Se esaurisci la batteria, il Solo 3 è dotato di una tecnologia che Beats ha chiamato tecnologia Fast Fuel. In inglese significa che potrai ottenere tre ore di riproduzione da cinque minuti di ricarica. Roba buona.

Migliori cuffie wireless 2022: le migliori opzioni Bluetooth di Sony, Bowers and Wilkins, Bose e altre ancora

Il W1 sembra anche aumentare la gamma di connettività. Siamo stati in grado di allontanarci da un buon iPhone di 30 metri e continuare ad ascoltare musica utilizzando Solo 3. Inoltre, non abbiamo ancora riscontrato interruzioni che a volte si possono ottenere con le cuffie Bluetooth standard (nota: le Solo 3 usano semplicemente La tecnologia Bluetooth, tuttavia, il W1 è il meccanismo di accoppiamento).

Recensione delle cuffie wireless Beats Solo 3: qualità del suono

Beats è sempre stato conosciuto per unesperienza più ricca di bassi, e questo non cambia con le cuffie Solo 3. Sì, il basso è lobiettivo principale. Il che è ottimo per lhip-hop e la danza, ma non così eccezionale per le tracce vocali e di chitarra più delicate.

Pocket-lintBeats Solo 3 cuffie wireless recensione immagine 7

Ascoltare Paul McCartney o Daniel Powter, ad esempio, può far sentire la voce persa, soffocata da un mare di aggiunte di fascia bassa da parte di tutti gli strumenti. Significa solo che le frequenze più alte possono sembrare un po perse. Anche la potente voce di Adele a volte lotta contro i bassi su cui si concentrano queste cuffie. Stranamente, però, si comportano bene con la musica classica.

Scegli tracce che riproducono i bassi delle cuffie, tuttavia, e i risultati sono fantastici considerando le loro dimensioni ridotte. Artisti come Massive Attack, Daft Punk, Feist e Jay Z sono tutti in grado di far fronte alla configurazione audio offerta dalle cuffie.

squirrel_widget_139115

Per ricapitolare

Se trascorri molto tempo ad ascoltare musica delicata guidata dalla voce, le cuffie Solo 3 probabilmente non fanno per te (stranamente si adattano bene alla musica classica), tuttavia se ti piacciono i tuoi Dre, West o gruppi come i Massive Attack , forniranno felicemente il basso che stai cercando.

Scritto da Stuart Miles.