Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Bang & Olufsen è meglio conosciuto per la sua sensazione e il suono premium - e questo non è diverso quando si tratta di auricolari wireless dell'azienda.

Nonostante la sua linea di Beoplay buds seguendo questa formula collaudata, però, erano probabilmente dovuto un po 'di una rinfrescata.

Gli utenti - compresi quelli del team di Pocket-lint - hanno ripetutamente notato che modelli come il Beoplay EQ possono essere un po' scomodi da indossare per lunghi periodi, e la forma, anche se sempre di classe, può spesso appoggiarsi un po' sul lato grosso.

Con il Beoplay EX, il copione è stato riscritto. Bang & Olufsen ha dato alla sua ultima coppia di gemme un gambo e una forma completamente nuova, forse prendendo ispirazione da un certo gigante tecnologico di Cupertino nel processo.

Li abbiamo ascoltati per qualche settimana. Ecco come si confrontano con la fascia alta del mercato.

Il nostro parere veloce

Le Beoplay EX sono un buon passo avanti da Bang & Olufsen senza grandi lati negativi - a meno che, naturalmente, non siate un fan degli auricolari con stelo.

Nella colonna degli aspetti positivi, nel frattempo, si ottiene una grande qualità del microfono, una migliore vestibilità e lo stesso suono superbo che ci aspettiamo dall'azienda danese.

Con un design attraente e solidi controlli touch, sono un pacchetto davvero buono, quindi, con la cancellazione attiva del rumore che riempie la lista delle caratteristiche che vorresti vedere incluse in un paio di auricolari premium.

Nonostante il Beoplay EX spuntando un sacco di caselle, però, è difficile sfuggire al peso di quel cartellino del prezzo - e il fatto che è possibile ottenere gli auricolari che possono abbinare o battere per circa $100 / £100 / €100 meno.

Se sei un grande fan del marchio, questo potrebbe non importare, ma vale la pena considerare per coloro che cercano di decidere tra alcune delle opzioni più costose.

Recensione di Bang & Olufsen Beoplay EX: Quanto è dolce il suono

Recensione di Bang & Olufsen Beoplay EX: Quanto è dolce il suono

4.0 stelle
Pro
  • Suono tipicamente brillante
  • Comfort migliorato
  • Look superbo
  • Solida cassa in metallo
Contro
  • Non il miglior valore
  • Ancora un po' di spazio per migliorare il comfort
  • La durata della batteria non è eccezionale

squirrel_widget_6789494

Un look completamente nuovo

  • Disponibili in oro, blu e grigio
  • Pesa 65g con entrambi gli auricolari nella custodia

Il Beoplay EQ, un paio che è uscito solo alla fine del 2021, sembra essere stato l'ultimo di un design vecchio stile da Bang & Olufsen - a meno che l'azienda non stia sperimentando di offrire una scelta di forme.

In ogni caso, con il nuovo Beoplay EX, è sparito il design arrotondato e bulboso dei vecchi modelli.

Pocket-lintRecensione di Bang & Olufsen Beoplay EX: Quanto è dolce il suono foto 2

È sostituito da un look che, anche con alcune differenze importanti, è un altro nella lunga serie che prende ispirazione direttamente dal lavoro iconico di Apple sugli AirPods. Principalmente, questo significa solo avere uno stelo che sporge sotto l'orecchio.

Ha un grande vantaggio, però, sotto forma di migliori prestazioni del microfono per le chiamate e le registrazioni, che è grande nell'era di FaceTime e Zoom. Tuttavia, il design non si ferma qui. Ha anche una sezione in-ear sostanzialmente più piccola rispetto ai vecchi auricolari di B&O.

Pocket-lintRecensione di Bang & Olufsen Beoplay EX: Quanto è dolce il suono foto 1

Questo rende una vestibilità più facile nell'orecchio e più confortevole, anche - un cambiamento incoraggiante dato che il comfort era una delle nostre poche lamentele sul Beoplay EQ. Si ottiene un benvenuto cinque opzioni da scegliere quando si tratta di punte, pure, con varie dimensioni e anche un set di punte medie in schiuma Comply.

All'esterno di ogni auricolare, c'è una bella superficie a specchio in vetro temperato, completa di logo B&O. Questo rende gli auricolari si distinguono dalla folla, e la nostra coppia blu è davvero bella da guardare, soprattutto dato come la luce diversa cambia il loro aspetto.

Dividerà un po' le persone, siamo sicuri, ma la versione nera arriverà presto per un look più muto, se lo si desidera.

Pocket-lintRecensione di Bang & Olufsen Beoplay EX: Quanto è dolce il suono foto 3

I boccioli scivolano piacevolmente in una custodia metallica, con finitura spazzolata, che ha un senso pesante e premium, anche se ha anche una superficie leggermente soggetta a graffi. Gli auricolari sono incredibilmente sicuri quando sono dentro, quindi non devi preoccuparti che cadano. La custodia si carica in modalità wireless, come si spera, ma ha anche USB-C se si preferisce un approccio cablato.

Il suono di qualità

  • Driver da 9,2 mm
  • Gamma di frequenza 20-20.000Hz

Inserendo il Beoplay EX nelle nostre orecchie, si può dire che Bang & Olufsen non ha strappato il libro troppo a fondo - i suoi auricolari suonano ancora assolutamente grande. Come sempre, testiamo attraverso tutti i generi di musica, e le Beoplay EX dimostrano una gamma reale.

Pocket-lintRecensione di Bang & Olufsen Beoplay EX: Quanto è dolce il suono foto 4

I loro bassi sono controllati e profondi ma non opprimenti, mentre i medi e gli alti si esprimono in modo altrettanto equilibrato e delicato. C'è una certa accuratezza nella performance che li rende un piacere da ascoltare quando si è a casa o in un luogo più tranquillo.

Questo non vuol dire che non siano all'altezza nemmeno in viaggio. B&O ancora una volta confeziona in davvero eccellente cancellazione del rumore attivo che ben muto i bang e strilli di trasporto pubblico, e ti dà la sensazione ambita di essere in una bolla come si cammina intorno.

Le modalità di trasparenza sono utili se stai cercando di rimanere al sicuro mentre ti muovi, e il nuovo design significa anche che otterrai una qualità di chiamata piuttosto buona se ne hai bisogno - anche in condizioni più ventose.

Pocket-lintRecensione di Bang & Olufsen Beoplay EX: Quanto è dolce il suono foto 6

Mentre le Beoplay EX sono, nella nostra esperienza, un vero salto in avanti nei livelli di comfort rispetto alle vecchie EQ, abbiamo ancora un'esitazione qui, però. Sono comode per un'ora o due, ma, dopo tre o quattro, le abbiamo sentite premere sul nostro orecchio interno.

Per molti, questo non avrà molta importanza (e in verità, non ascoltiamo quasi mai così a lungo in una volta sola), ma dimostra che c'è ancora spazio per migliorare per raggiungere le altezze di qualcosa come gli AirPods Pro.

Caratteristiche ed esperienza

  • Cancellazione attiva del rumore
  • Controlli touch sugli auricolari

L'ANC che Bang & Olufsen ha inserito nelle Beoplay EX è davvero impressionante. Si può facilmente passare da una modalità all'altra utilizzando i comodi controlli tattili sulla superficie esterna in vetro di ogni auricolare.

A differenza di alcuni altri concorrenti, questi pannelli di vetro offrono un posto davvero chiaro e facile per voi di toccare, che si traduce in una grande esperienza utilizzando i controlli, e si può ottenere un bel po 'fatto con loro.

Pocket-lintRecensione di Bang & Olufsen Beoplay EX: Quanto è dolce il suono foto 7

La companion app che B&O ha costruito è anche piuttosto brillante, e inizia con un facile processo di accoppiamento. Abbiamo scaricato un aggiornamento del firmware con un po' di confusione, ma le istruzioni erano abbastanza chiare e facili da seguire.

È un'esperienza solida sia su Android che su iOS e, con un buon numero di codec a bordo, tra cui AptX per l'audio a bassa latenza, gli auricolari dovrebbero essere una buona soluzione per coloro che amano guardare film o TV sui loro dispositivi. O, appunto, giocare a giochi mobili.

La durata della batteria si attesta a circa cinque o sei ore su una carica, con un paio di più nel caso, che è solido ma non eccezionale. E, a questo prezzo, si potrebbe sperare in qualcosa di meglio - forse ai livelli del Sony WF-1000XM4.

Detto questo, raramente se non mai abbiamo provato ad ascoltare più a lungo di così in una volta sola, quindi quanto questo sia un problema dipende dalle vostre abitudini di ascolto.

squirrel_widget_6789494

Per ricapitolare

I Beoplay EX portano gli auricolari di Bang & Olufsen in una nuova direzione, con uno stelo e migliori livelli di comfort. Siamo enormemente impressionati dalla qualità del suono, anche se c'è un punto interrogativo sul loro valore, data la concorrenza.

Scritto da Max Freeman-Mills. Modifica di Conor Allison.