Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il marchio Beoplay di Bang and Olufsen è rinomato per il suo approccio più amichevole per i consumatori (leggilo come quasi abbordabile) e lE8 premium porta allinterno degli auricolari veramente wireless.

Concentrandosi sul design e sulla qualità del suono piuttosto che su una scheda tecnica piena di funzioni superflue, lE8 cerca di resistere ai già affermati "sentibili" senza fili del mondo tecnologico moderno.

Ma questi auricolari si vendono al dettaglio per £ 269 piuttosto allettanti. È un prezzo richiesto che vale la pena pagare per gli amanti dellaudio o è meglio scegliere un concorrente più ricco di funzionalità e conveniente?

Il nostro parere veloce

Il Beoplay E8 wireless di B&O Play è una delle coppie di auricolari senza fili dal suono migliore e dal design migliore che abbiamo testato. La qualità del suono e la versatilità del profilo EQ sono ciò che brilla, inoltre la custodia per il trasporto/ricarica inclusa è eccezionale.

Tuttavia, mancano funzionalità e la trasparenza audio non è buona come alcuni concorrenti. La durata della batteria non è nemmeno la migliore della categoria, anche se è certamente abbastanza buona anche per i pendolari giornalieri più lunghi.

Alla fine, il Beoplay E8 rappresenta un costoso paio di auricolari wireless, ma che suonano alla grande e quindi non ti lasceranno pentirti di aver speso i soldi.

Alternative da considerare

Pocket-lintApple Airpods recensione immagine 6

Apple AirPods

Se sei un utente iPhone e tutto ciò che desideri è il paio di auricolari più conveniente che si possa immaginare, è difficile non consigliare gli AirPods. Sono leggeri, facili da indossare, semplici da installare e super convenienti. Potrebbero non sembrare il massimo, ma si connettono e funzionano bene.

Pocket-lintBose Soundsport Immagine libera 1

Bose Soundsport gratuito

Se desideri una durata della batteria senza pari da un paio di cavi senza fili, oltre a un suono e prestazioni eccezionali, Soundsport Free è tra i più impressionanti che abbiamo testato. Lunico aspetto negativo è che Bose vuole che ti abitui alla sua idea di cosa sia il suono perfetto, quindi non puoi regolare facilmente lEQ, ma questi auricolari sono notevolmente più economici dellE8.

Pocket-lintIcona ingranaggio X 2018 immagine 1

Icona ingranaggio Samsung X

Gli auricolari senza fili di Samsung presentano un design simile, senza cuciture e senza pulsanti, al set Beoplay, ma offrono il vantaggio di una trasparenza audio molto migliore per chi lo desidera, oltre ad alcune funzionalità di base per il monitoraggio del fitness. Inoltre, vendono al dettaglio leggermente più economici.

Recensione di B&O Play Beoplay E8 in-ear wireless: stile e suono eccellenti

Recensione di B&O Play Beoplay E8 in-ear wireless: stile e suono eccellenti

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Aspetto accattivante
  • La custodia è portatile e ben progettata
  • La durata della batteria è buona per gli auricolari senza fili
  • Suono dinamico e pieno
  • EQ regolabile allinterno dellapp
Contro
  • Non così aderente come alcuni
  • La porta di ricarica Micro-USB è scomoda (dovè lUSB-C?)
  • Controlli sensibili al tocco non perfetti
  • Costoso

squirrel_widget_145367

Design

  • 23 x 20 x 25 mm per orecchio
  • Punte in silicone XS, S, M e L
  • Rispettare i suggerimenti in memory foam
  • Custodia di ricarica rivestita in pelle

Come con la maggior parte della gamma Beoplay di B&O Play, il wireless E8 si basa su scelte e materiali di design minimali ma di classe. Cè pelle, alluminio e un rivestimento soft-touch, combinato con uno stile ragionevole che rende un paio di auricolari attraente e resistente.

Pocket-lintImmagine hardware Beoplay E8 9

Lattenzione al minimalismo, alle linee pulite e alle superfici ininterrotte significa che non ci sono pulsanti da nessuna parte, il che significa fare affidamento sui pannelli sensibili al tocco su entrambi gli auricolari per i controlli. Non sono complicati da usare, si basano principalmente su singoli tocchi per attivare funzioni specifiche, ma sono facili da toccare accidentalmente, come abbiamo detto della maggior parte degli auricolari con questa caratteristica di design.

La vestibilità dellE8 è perfetta per lorecchio, soprattutto se si utilizzano i puntali in memory foam Comply inclusi. Questi aiutano a creare una vestibilità sicura, ma senza essere troppo aderente e quindi scomoda. Il rivestimento soft-touch assicura anche che ci sia una piccola presa sullalloggiamento interno in plastica appoggiato allorecchio, assicurando che non ci sia una sensazione lucida e scivolosa.

Non siamo stati abbastanza coraggiosi da testarli su una corsa (non sembrano abbastanza sportivi, in realtà), ma gli auricolari sono rimasti saldamente durante un test di scuotimento della testa (oh sì!) giorno, quindi sono ideali per gli spostamenti quotidiani.

Se è possibile avere una custodia per il trasporto preferita fornita con auricolari senza fili, gli E8 sono tra i migliori. È una custodia oblunga abbastanza piccola e leggera rivestita in vera pelle. È facile da trasportare e si sente bene per quelle brevi interazioni quando è necessario riporre gli auricolari. O, sai, forse vuoi solo accarezzare il caso per ottenere il massimo da quella spesa di £ 269. E perchè no.

Pocket-lintImmagine hardware Beoplay E8 8

Anche luso dei magneti allinterno della custodia è praticamente perfetto. Il magnete che tiene chiuso il coperchio è abbastanza forte da non aprirsi mai accidentalmente, ma non è così forte da faticare ad aprirlo come una porta del frigorifero che è stata chiusa ripetutamente. Allo stesso modo, i magneti che tengono gli auricolari nelle loro basi sono così forti che gli auricolari non cadono anche se tieni la custodia aperta, capovolta e la scuoti.

Cè solo una vera lamentela che abbiamo con il design del case: il connettore di ricarica Micro-USB. Ora è un vecchio connettore e praticamente tutti gli smartphone non Apple degli ultimi due anni (e poi alcuni) che utilizzano porte di ricarica USB di tipo C, significa portare in giro un cavo aggiuntivo per la ricarica. Non puoi semplicemente usare il caricabatterie che hai già.

Caratteristiche e prestazioni

  • Livello di trasparenza regolabile
  • 4 ore di riproduzione senza custodia
  • Ulteriori 8 ore di ricarica dalla custodia

La durata della batteria è unaltra area in cui il wireless E8 si comporta bene. Le affermazioni di B&O Play secondo cui possono durare quattro ore al di fuori della custodia di ricarica sono abbastanza accurate. Li abbiamo testati per la maggior parte di un viaggio in treno di tre ore, per un totale di quasi due ore e 45 minuti in un tratto, e lindicatore delliPhone mostrava ancora circa il 30% di batteria rimanente.

Pocket-lintImmagine hardware Beoplay E8 2

Per un paio di auricolari senza fili, è abbastanza decente. È solo leggermente inferiore alla batteria offerta dal Samsung Gear Icon X o dallultimo Jabra Elite Sport, ma non è ancora così impressionante come il Bose SoundSport Free.

Una volta che la batteria si è scaricata, puoi ottenere altre due ricariche complete dalla custodia per il trasporto, il che significa un totale di fino a 12 ore di distanza dal caricatore a muro. Poiché ciò può accadere dallinterno della borsa per il trasporto, è facile ricaricare tra un viaggio e laltro per un set di auricolari sempre aggiornato.

Anche la connettività wireless dellE8 è generalmente solida. Nei molti giorni e ore che abbiamo ascoltato, abbiamo riscontrato solo una frazione di secondo di interruzione dellaudio due o tre volte e, poiché per lo più trasmettiamo laudio tramite Spotify, spesso è la connessione dati a causare tali interruzioni. Per la musica scaricata la performance è stata impeccabile.

Unarea che necessita di qualche miglioramento è la cosiddetta modalità "trasparenza" che utilizza i microfoni allesterno degli auricolari per farti sentire cosa sta succedendo intorno a te. Toccando lauricolare sinistro si attiva la funzione, ma non è così impressionante come la modalità equivalente sul Samsung Gear Icon X. Con il Beoplay è ancora difficile ascoltare le conversazioni/annunci, quindi spesso abbiamo fatto ricorso alla rimozione di uno degli auricolari per sentire quando necessario.

Pocket-lintImmagine hardware Beoplay E8 6

Puoi impostare la trasparenza che vuoi che questa funzione sia tramite lapp, ma dai nostri test sembra che invece di aumentare lamplificazione del rumore ambientale, abbassi semplicemente il volume della musica in modo da poter sentire di più.

Qualità del suono

  • 20 - 20.000 Hz risposta in frequenza
  • Driver da 5,7 mm

Quello che ci piace del suono degli auricolari wireless E8 è che lapp ti offre molta versatilità. Cè un modo molto intuitivo e semplice per regolare lequalizzatore (EQ), senza bisogno di conoscere le bande di frequenza, per ottenere il tipo di suono che desideri. Che si tratti di più bassi, più alti, più voce e così via.

Per la regolazione cè una parte dellapp chiamata Tone Touch, che ti permette di scegliere il tipo di suono che desideri toccando unarea dello schermo. Ad esempio, il pieno nel quadrante "Eccitato" ti dà un suono davvero dinamico, ben punteggiato, ma senza perdere la sensazione coinvolgente che si ottiene dai toni bassi o medi. Vai verso larea "Caldo" e il dettaglio inizia a diminuire un po, rendendolo meno definito, ma più accogliente, un po basso, leggermente lanoso in alcuni punti. "Bright" migliora gli alti e la chiarezza e abbassa i bassi, mentre "Relaxed" è da qualche parte tra brillante e caldo.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

È un approccio interessante allequilibrio EQ; uno che forse gli audiofili esperti non apprezzeranno, soprattutto se a loro piace avere un controllo preciso sul loro profilo sonoro per specifiche interruzioni di banda, ma abbiamo trovato davvero semplice da usare e ottenere un suono che ci è piaciuto.

Il tono generale su cui abbiamo deciso pensiamo che sia uno dei migliori provenienti da qualsiasi paio di auricolari senza fili che abbiamo sentito. È così facile perdersi nella musica con lE8, che è il massimo complimento per qualsiasi prodotto audio, specialmente un paio di in-ear.

Pocket-lintImmagine hardware Beoplay E8 3

Anche la risposta dei bassi è ottima, con la fascia bassa che arriva in modo ben controllato, con un ampio punch. Che si tratti della risonanza acustica di una pelle di grancassa che viene colpita, del basso sintetizzato che ronza o del basso slap twaning, lE8 gestisce tutto bene.

Per ricapitolare

Il Beoplay E8 wireless di B&O Play è una delle coppie di auricolari senza fili dal suono migliore e dal design migliore che abbiamo testato, ma manca di alcune funzionalità e la trasparenza audio non è buona come la concorrenza.

Scritto da Cam Bunton.