Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Audio-Technica è il marchio per gli audiofili che non sono anche mega ricchi. Quindi, se vuoi un suono di qualità e ben bilanciato ma non vuoi spendere migliaia, è un marchio da guardare. Questo è vero sia che tu voglia cuffie a un prezzo ragionevole ma fantastiche con cancellazione del rumore , sia che tu voglia un giradischi.

Gli in-ear ATH-DSR5BT hanno le stesse prestazioni di digital drive del DSR9BT over-ear , ma in un pacchetto con archetto da collo. A £ 349, tuttavia, la domanda è se offrono prestazioni significativamente migliori rispetto agli altri concorrenti in questo campo?

Il nostro parere veloce

Non c'è dubbio che il DSR5BT abbia una lista di caratteristiche impressionante, un alto livello di prestazioni e un suono davvero ben bilanciato. Ma il prezzo di 349 sterline è un po' scoraggiante. Ciò rende questa coppia 100 sterline più del Bose QC30 o del Sony WI-1000X. È probabilmente una coppia migliore di entrambe, ma forse non 100 sterline meglio.

Nonostante quanto sia grande come paio di auricolari, ci sono un sacco di "potrebbe bes" dato il cartellino del prezzo. Build potrebbe essere più flessibile, il suono potrebbe essere più basso, ci potrebbe avere un connettore USB Type-C invece di Micro-USB, potrebbe essere impermeabile, potrebbe avere cancellazione del rumore attivo, potrebbe avere Bluetooth 5.0, punte di schiuma di memoria e una migliore durata della batteria.

Alla fine questi auricolari Audio-Technica suonano davvero bene, sono comodi da indossare e funzionano davvero bene. Ma non costano la metà.

Altri da considerare

Pocket-lintSony WI-1000X recensione immagine 1

Sony WI-1000X

squirrel_widget_142133

La gamma 1000X di Sony di auricolari e cuffie è superba, offrendo un grande suono, alcune utili tecnologie di cancellazione del rumore e un look premium. È possibile personalizzare il suono per soddisfare voi e, anche se non a buon mercato, non sono ancora così costosi come la coppia Audio-Technica.

Pocket-lintRHA MA750 immagine senza fili 1

RHA MA750i

squirrel_widget_142781

Design di classe, materiali di alta gamma e un neckband davvero pratico rendono le RHA MA750i davvero molto attraenti. Non siamo grandi fan dei ganci over-ear, ma il prezzo di £149 è molto più basso di quanto le prestazioni impongano.

Recensione Audio-Technica ATH-DSR5BT: ottimi auricolari a tutto tondo

Recensione Audio-Technica ATH-DSR5BT: ottimi auricolari a tutto tondo

4.0 stelle
Pro
  • Suono ben bilanciato
  • Comodo da indossare
  • Stile sensibile e di qualità
  • Prestazioni solide
Contro
  • Costoso
  • Nessun ANC
  • La durata della batteria potrebbe essere migliore
  • Vorrei un po' più di bassi
  • Nessuna schiuma di memoria

squirrel_widget_146762

Design

  • Archetto da collo con anima in alluminio
  • Punte in silicone XS/S/M/L
  • Custodia protettiva inclusa
  • Comandi e bottoni nel colletto
  • Pesa 63 grammi

Abbiamo testato molti auricolari con archetto da collo negli ultimi due anni. Principalmente perché questo sembra essere il fattore di forma standard per gli auricolari ora. O quello, o modelli completamente senza fili progettati per rivaleggiare congli AirPods di Apple .

Pocket-lintAudio Technica nellorecchio immagine 3

Cè un vantaggio in questo stile rispetto al filo senza fili, perfettamente esemplificato qui: avere una discreta quantità di spazio allinterno di un collare significa che puoi avere batterie più potenti e componenti wireless, il che rende le prestazioni e (spesso) un suono migliore. Inoltre, con la radio Bluetooth più vicina alla sorgente audio, che è probabilmente in tasca, è meno probabile che si verifichino interruzioni della connessione.

Nel caso di Audio-Technica, gli auricolari sono costruiti con un approccio ponderato allaspetto e con alcuni materiali di alta qualità. Lintera fascia da collo è attraversata da una striscia sottile e flessibile di alluminio, che assicura che mantenga la sua forma, si pieghi abbastanza da adattarsi al collo ed è resistente. La parte posteriore che poggia sul collo è ricoperta da uno spesso materiale in silicone, per garantire che sia comodo da indossare.

Su ciascuna estremità di questo "ferro di cavallo" troverai lalloggiamento in plastica che si incurva nella fascia da collo e contiene anche tutti i controlli e i pulsanti di cui hai bisogno. Siamo davvero felici di vedere che non cè un telecomando in linea che penzola da nessuna delle orecchie, il che significa che la vestibilità è davvero ben bilanciata.

Linterruttore di alimentazione scorre on/off sul lato destro, mentre i pulsanti play/pausa e due del volume sono a sinistra. Cè anche un pratico indicatore a tre LED per farti sapere quanta batteria rimane.

Pocket-lintAudio Technica nellimmagine nellorecchio 8

Ci sono solo un paio di piccoli problemi con il design. Innanzitutto, con gli auricolari che sono davvero piuttosto graziosi, non ci sono magneti integrati, quindi non puoi semplicemente agganciarli insieme quando non sono in uso. In secondo luogo, la piccola clip incorporata nel cavo - che ti consente di attaccarli luno allaltro per evitare che penzolino liberamente - è piuttosto laboriosa e non eccessivamente comoda. Non è un grosso problema, ma un piccolo miglioramento sarebbe il benvenuto.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Lunico altro piccolo inconveniente dellanima in alluminio nella fascia da collo è che, a differenza di quelli che utilizzano essenzialmente solo un cavo spesso e molto flessibile, è che non può modellarsi bene alla base del collo. Non ci siamo mai sentiti a disagio, quindi di nuovo, non è un grosso problema.

Sebbene la vestibilità della fascia da collo sia eccezionale, le punte in silicone standard fornite con questi auricolari potrebbero non essere per tutti i gusti. Abbiamo scoperto che il nostro auricolare sinistro si allentava spesso quando il silicone scivolava leggermente fuori posizione. Luso di un auricolare più grande lo ha reso scomodo da indossare. Sarebbe un problema abbastanza semplice da risolvere, e potrebbe essere fatto semplicemente spedire gli auricolari con punte in memory foam oltre a quelle in silicone standard. Naturalmente, puoi sempre acquistarne uno tuo e adattarlo da solo, ma riteniamo che le punte in schiuma dovrebbero essere standard in qualsiasi auricolare, specialmente in quelli che costano così tanto.

Prestazioni e batteria

  • Bluetooth 4.2/aptX/aptX HD
  • 8 ore di riproduzione
  • 500 ore in standby

È inutile avere un paio di auricolari ben fatti dal suono eccezionale se i problemi di prestazioni di base offuscano lesperienza. Per fortuna, questa coppia è A-OK in quel reparto. Il Bluetooth 4.2 potrebbe non essere lo standard più recente, ma è comunque più che sufficiente per un paio di auricolari. La connessione è stata impeccabile in tutto il nostro ascolto; non abbiamo notato alcun taglio o nervosismo momentaneo, anche quando ci siamo trasferiti nella stanza successiva ma abbiamo lasciato la sorgente audio sulla scrivania.

Pocket-lintAudio Technica nellorecchio immagine 6

Allo stesso modo, quando sei in giro, camminando da e per la stazione ferroviaria o ascoltando in una strada trafficata, la connettività è rimasta solida. E anche gli auricolari fanno un buon lavoro tagliando passivamente il rumore circostante.

Per quanto riguarda la batteria, abbiamo ottenuto quasi otto ore di utilizzo da una carica completa, prima di sentire la necessità di collegarlo tramite il suo cavo Micro-USB, ormai obsoleto. Dato che otto ore sono ciò che Audio-Technica promette, non è uno shock trovarlo avvicinarsi a quella cifra. Non è una longevità strabiliante, ma è abbastanza buona. Ti farà superare quasi unintera settimana lavorativa di pendolarismo. Tuttavia, impallidisce rispetto alla batteria da 12 ore di RHA sullMA750i, che è anche molto più economica.

Qualità del suono

  • Driver a doppia fase da 9,8 mm/8,8 mm
  • Risposta in frequenza 5Hz - 45kHz
  • Pure Digital Drive

La resa audio è davvero ben bilanciata. In effetti, questi auricolari suonano piuttosto bene. La qualità del suono dipenderà, in una certa misura, dalla sorgente dellaudio. Ad esempio, per sfruttare al meglio le sue funzionalità, avrai bisogno di un telefono con aptX HD integrato di Qualcomm e file audio ad alta risoluzione. La coppia Audio-Technica supporta audio fino a 24 bit, ma non è tutto...

Pocket-lintAudio Technica In Ear immagine 12

Come alcune delle sue cuffie over-ear di punta, queste in-ear hanno lelaborazione Pure Digital Drive di AT, quindi non è necessario alcun convertitore digitale-analogico. Il chip controlla luscita del driver direttamente con segnali digitali. E la composizione del driver è piuttosto interessante: ha un sistema push-pull bifase composto da un driver da 9,8 mm e un driver da 8,8 mm. Come abbiamo già detto, il risultato di tutto ciò è un suono davvero chiaro e ben bilanciato.

Indipendentemente dal tipo di musica che abbiamo ascoltato, le voci erano chiare, così come i dettagli sottili nelle basi. Il basso è abbastanza chiaro, ma i bassisti non saranno contenti del suo livello. Non chiameremmo la fascia bassa sterile o completamente piatta - puoi ancora sentirla chiaramente ed è di buona qualità - ma non è così agitata come vorremmo.

Se sei un purista dellaudio che insiste sul fatto che ci sia un preciso equilibrio tra alti, medi e bassi, probabilmente adorerai il suono Audio-Technica. Niente prevale; tutti gli elementi mantengono chiarezza e sustain indipendentemente dal genere.

Pocket-lintAudio Technica nellorecchio immagine 4

Sebbene la cancellazione passiva del rumore sia buona, è un po una sorpresa in un auricolare così costoso scoprire che non cè la cancellazione attiva del rumore (ANC). È una caratteristica che si sta lentamente facendo strada negli auricolari, in particolare quelli con archetto da collo, e una caratteristica che dovrebbe essere standard.

squirrel_widget_146762

Per ricapitolare

Non c'è dubbio che il DSR5BT abbia una lista di caratteristiche impressionante, un alto livello di prestazioni e un suono davvero ben bilanciato. Ma il prezzo di 349 sterline è un po' scoraggiante. Ciò rende questa coppia 100 sterline più del Bose QC30 o del Sony WI-1000X. È probabilmente una coppia migliore di entrambe, ma forse non 100 sterline meglio.

Scritto da Cam Bunton.