Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La proposta di AKG Y600NC è sensata: fornire il massimo comfort in un design over-ear con cancellazione attiva del rumore (ANC), ma senza il prezzo gigantesco spesso associato a tali cuffie.

Ma quali angoli sono stati tagliati per spremere una tale offerta in questa fascia di prezzo e, quindi, ha senso acquistare lY600NC o risparmiare un po di più e guardare altrove?

Il nostro parere veloce

Le cuffie AKG Y600NC offrono un grande muro di stile sonoro che è forte, capace in tutta la gamma di frequenza, ma meno coeso di alcune altre offerte più abili sul mercato. Anche l'ANC non è così forte.

Il che, in effetti, è il compromesso che state prendendo nel pagare un po' meno. La maggior parte sarà felice con il Y600NC per tutto ciò che è in offerta - fino a quando non andrete ad ascoltare la concorrenza leggermente più costosa là fuori e vi renderete conto di cosa si potrebbe avere.

Recensione AKG Y600NC: auricolari estremamente confortevoli

Recensione AKG Y600NC: auricolari estremamente confortevoli

4.0 stelle
Pro
  • Molto confortevole per lunghi periodi di usura
  • Auto-off e funzione play/pause funziona bene
  • App ben integrata
Contro
  • La cancellazione attiva del rumore non è la più forte
  • Il suono è un po' tagliente e manca di una certa distinzione

squirrel_widget_3493551

Design

  • Cuscinetti auricolari in memory foam e pelle proteica
  • Bluetooth 5 senza fili, cablato da 2,5 mm
  • Batteria da 610 mAh, ricarica rapida USB
  • Finiture: oro, nero, argento
  • Custodia inclusa
  • Design pieghevole
  • Peso: 322 g

Se lAKG Y600NC ha una cosa giusta, è il comfort. Queste lattine over-ear hanno grandi padiglioni, realizzati in memory foam e rivestiti in pelle proteica. Indossali per ore alla volta e non avrai quel "pizzico" associato ad alcune orecchie. È solo un comfort da sogno.

Pocket-lintAKG Y600NC recensione foto 3

Tuttavia, i padiglioni sono piuttosto grandi, quindi possono scivolare solo un po, il che può, in una certa misura, influenzare la qualità del suono mentre vola verso le orecchie. Troviamo che le Microsoft Surface Headphones 2 - che hanno solo un piccolo extra nel prezzo - si adattano leggermente meglio.

Il nostro campione di recensione è rifinito in nero, ma se preferisci sono disponibili opzioni argento e oro. La finitura non è plastica, poiché è rivestita in un materiale morbido al tatto, che si sente benissimo e non emette fastidiosi scricchiolii come possono fare alcune plastiche. Tuttavia, il minimo tocco segna questo materiale con impronte digitali.

Per quanto riguarda i controlli, AKG è rimasta fedele a una combinazione di automazione, unapp ben attrezzata e pulsanti/interruttori fisici che puoi trovare facilmente senza dover guardare. È una soluzione sensata, anche se preferiremmo pulsanti più sottili in termini di dimensioni: con i controlli touch si potrebbe evitare di avere le varie aperture visibili, come invece troverai in molte altre cuffie in questi giorni.

Pocket-lintAKG Y600NC recensione foto 6

Abbiamo riscontrato che la connessione Bluetooth è solida, oppure puoi ascoltare tramite cavo: cè un cavo incluso nella custodia per il trasporto (è lapertura più piccola da 2,5 mm sulle cuffie stesse, 3,5 mm allaltra estremità per la connessione ai dispositivi). Cè anche una funzione di avvio/arresto automatico, che può essere facilmente attivata o disattivata allinterno dellapp, e anche lo spegnimento automatico, che rende automatizzati alcuni aspetti dellutilizzo, il che è fantastico.

Suono

  • Risposta in frequenza: 10Hz - 24kHz
  • Cancellazione attiva del rumore (ANC)
  • App AKG con equalizzatore regolabile
  • Driver da 40 mm

Come con qualsiasi cuffia, è il profilo sonoro la cosa più importante. AKG fa bene qui, ma non è un leader di classe. Abbiamo trovato la fascia alta un po spinta, i bassi meno impattanti di alcuni, come le cuffie Bose NC 700 , e non cè la stessa distinzione che puoi trovare altrove.

Pocket-lintAKG Y600NC recensione foto 8

Detto questo, cè unampia gamma di frequenze che è coperta, quindi non cè barriera a ciò che puoi ascoltare. Inoltre cè un equalizzatore (EQ) totalmente regolabile allinterno dellapp per manipolare una forma donda a tuo piacimento (anche se entro 32Hz - 16kHz, che taglia i bassi più bassi e le frequenze più alte al di fuori della gamma che lY600NC dichiara di coprire).

La cancellazione attiva del rumore aiuta a ridurre il rumore ambientale, permettendoti di dedicare il tuo tempo allascolto senza distrazioni, ma non è molto potente ANC. Non è necessariamente un problema: alcuni sistemi ANC ti fanno sentire come se stessi fluttuando nel vuoto dello spazio, poiché aiuta a potenziare il suono in modo più delicato nel complesso. Ma se vuoi una tecnologia di cancellazione più potente, è facile da trovare: dalle Surface Headphones 2, con i suoi 13 livelli regolabili; allancora più potente Bose Noise Cancelling 700.

squirrel_widget_3493551

Per ricapitolare

Suono che è forte e capace in tutta la gamma di frequenze, ma meno coeso di alcune altre offerte più abili sul mercato. Anche l'ANC non è così forte. Il comfort è supremo, però, quindi se si desidera indossare le cuffie per ore alla volta, AKG offre.

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Stuart Miles.