X di Kygo Xellence recensione: questi auricolari eccellono davvero?

Questi auricolari portano il nome del produttore musicale Kygo e il suo onnipresente marchio X. (credito immagine: Pocket-lint)
Sono anche belli da vedere e sono comodi nellorecchio. (credito immagine: Pocket-lint)
Le prestazioni sonore non sono niente di speciale, ma andranno comunque bene con la maggior parte dei generi musicali. Cè anche un potenziamento dei bassi. (credito immagine: Pocket-lint)
La custodia di ricarica ha due ricariche extra, quindi ottieni 30 ore di durata della batteria in totale. (credito immagine: Pocket-lint)
Quella custodia è ben fatta e piccola, ma non si ricarica in modalità wireless: dovrai collegarla tramite USB-C. (credito immagine: Pocket-lint)
Gli auricolari supportano anche la personalizzazione del suono utilizzando il test delludito di Mimi, che è un piccolo grande vantaggio. (credito immagine: Pocket-lint)
Nel complesso si tratta di auricolari solidi, che non reinventano la ruota ma non fanno nemmeno molto male. (credito immagine: Pocket-lint)

Leggi una versione più approfondita di questo articolo