Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Secondo quanto riferito, Sonos ha acquisito la startup audio Bluetooth T2 Software, con l'obiettivo di realizzare cuffie wireless Bluetooth in grado di competere con le offerte di punta di Sony e Bose .

T2 Software è una startup di tre anni che afferma di sviluppare e concedere in licenza software per soluzioni audio attuali e di prossima generazione basate su Bluetooth LE Audio, Bluetooth Classic e persino il codec Bluetooth LC3 ad alta efficienza energetica. Fornisce inoltre servizi di sviluppo software personalizzati per applicazioni integrate e wireless, secondo la pagina LinkedIn dell'azienda.

Un portavoce di Sonos ha confermato l'acquisizione di T2 Software to Protocol, rilevando di aver acquistato la società lo scorso novembre. "Occasionalmente, acquisiremo team, talenti e/o tecnologia che aumenteranno la nostra roadmap di prodotti esistente e futura", ha affermato il portavoce di Sonos. Tieni presente che, sebbene Sonos sia noto per i suoi eccellenti altoparlanti multiroom, è stato affermato da tempo che l'azienda si espanderà in altre aree delle apparecchiature audio, con le cuffie wireless che potrebbero essere in cima alla lista.

In effetti, le prime voci sono emerse più di tre anni fa.

Le cuffie wireless di Sonos, se vengono lanciate con il supporto per LC3, potrebbero teoricamente fornire un audio di alta qualità richiedendo meno energia rispetto alle cuffie tipiche. Sarebbero impressionanti, leggeri e di lunga data, in grado di pompare una migliore qualità audio a bitrate inferiori e con una maggiore durata della batteria. Sebbene Sonos di solito preferisca utilizzare la connettività Wi-Fi, in particolare per i suoi altoparlanti domestici, negli ultimi anni ha adottato l'audio Bluetooth per i suoi prodotti portatili, come Sonos Move e Sonos Roam .

E, beh, le cuffie sono sicuramente portatili.

Un post su LinkedIn di un dirigente Sonos ha recentemente rivelato che la società sta cercando un'agenzia di marketing per aiutarla a lanciare "una nuova categoria" di prodotti, quindi forse un lancio è imminente.

Vuoi fare la corsa di Wings for Life? Acquista le cuffie Philips Go e ottieni la tua quota di iscrizione gratuita

Sonos in genere esegue un paio di lanci di prodotti all'anno, ma a differenza di Apple e Samsung, non c'è una settimana specifica ogni anno in cui si svolgono i lanci. Detto questo, dato l'aumento delle voci alla fine del 2020, che sono proseguite fino al 2021 e ora al 2022, non sarebbe troppo sorprendente vedere Sonos annunciare le cuffie wireless prima della fine dell'anno.

Scritto da Maggie Tillman.