Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Si dice da tempo che Sonos stia lavorando sulle cuffie , anche se le voci più recenti suggeriscono che la società potrebbe anche lavorare su auricolari, e anche alcuni dallaspetto interessante.

Un deposito di brevetto scoperto da Zatz Not Funny , che ha già scoperto i prodotti Sonos in passato, mostra una serie di opzioni di auricolari e alcuni approcci di ricarica leggermente non convenzionali.

Il documento USPTO ha diverse immagini, che mostrano due stili di design di auricolari e tre metodi di custodia di ricarica, incluso quello che sembra essere USB di tipo C, insieme a piastre della batteria rimovibili. Uno dei design degli auricolari sembra un po più normale, mentre laltro sembra un po strano a prima vista.

Il deposito di un brevetto non è una garanzia che un prodotto venga prodotto, quindi non sperare ancora, fan di Sonos. Soprattutto perché un brevetto molto dettagliato per le cuffie Sonos è apparso molto tempo fa e dobbiamo ancora vederlo materializzarsi.

Detto questo, Sonos è chiaramente interessato a portare la sua esperienza musicale fuori casa. Lo abbiamo visto con il suo ultimo altoparlante Bluetooth e molto portatile, Roam , così come con la sua collaborazione Audi.

Non è ancora stato visto come funzionerebbero le cuffie o gli auricolari Sonos, ma dato che Roam passa automaticamente tra Wi-Fi e Bluetooth quando esci da casa e dalla rete Wi-Fi, ci aspetteremmo simili su auricolari e cuffie, permettendoti di far scoppiare negli auricolari e continua ad ascoltare tutto ciò che stavi suonando. Ci aspetteremmo anche che una funzionalità come Sonos Sound Swap trovata su Roam sia integrata per collegare casa e fuori.

Scritto da Britta O'Boyle.