Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Shure ha presentato una nuova gamma di cuffie e auricolari chiamata Aonic. Uno dei nuovi prodotti di quella gamma, lAonic 215, è il primo paio di auricolari true wireless dellazienda e promette di essere piuttosto buono.

Finora non cè una tonnellata di dettagli nelle informazioni fornite da Shure - principalmente perché ha in programma una rivelazione completa più avanti nel corso dellanno - ma sta mostrando la sua mano e mantenendo la sua etica di offrire un suono di qualità professionale.

Un dettaglio chiave, come con qualsiasi vero paio di auricolari wireless, è la durata della batteria. In questo caso, sembra piuttosto impressionante.

Shure afferma che possiamo aspettarci fino a otto ore di riproduzione prima di dover ricaricare gli auricolari, mentre la custodia di ricarica (o supporto) offrirà altre tre ricariche complete, portando il totale a circa 32 ore di riproduzione prima di dover collegare il dispositivo a una presa di corrente.

Gli auricolari Aonic 215 True Wireless Sound Isolating hanno lo stesso design che utilizza per i suoi monitor in-ear professionali utilizzati sul palco dai musicisti.

Guardando la singola immagine che abbiamo (nella parte superiore di questo articolo) sembra che gli stessi auricolari abbiano ganci per le orecchie rimovibili.

Supponendo che si tratti di un connettore MMCX spesso utilizzato negli auricolari di fascia alta (che sembra essere), probabilmente sarai in grado di collegare questi auricolari a un cavo e utilizzarli anche in modalità cablata.

Questultima parte è solo una speculazione basata sullimmagine, ma sembra certamente che dovrebbe essere possibile.

Tutta la tecnologia che rende questi auricolari wireless è costruita allinterno di quei ganci per le orecchie. Componenti come la batteria, le antenne Bluetooth e altri chip e gadget necessari si inseriscono lì, lasciando gli auricolari effettivi come i driver che forniscono il suono alle tue orecchie.

A parte questo, Shure non ha detto molto, tranne che sarai in grado di regolare la cancellazione del rumore della gamma Aonic e che puoi persino regolare con precisione la quantità di rumore ambientale che desideri ascoltare.

Shure dice che puoi usarli anche in palestra, rendendoli un paio di auricolari versatili e ben aderenti, comodi per lascolto a casa come lo è durante i tuoi viaggi.

LAonic 215 riceverà una rivelazione completa nel corso dellanno, a quel punto scopriremo di più sulle specifiche e sulla tecnologia e su quanto costeranno.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Adrian Willings.