Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung dovrebbe lanciare un nuovissimo paio di auricolari, i Galaxy Buds+, insieme al Galaxy S20 allinizio del prossimo mese, e secondo un rapporto è probabile che abbiano una durata della batteria molto più lunga.

Secondo un nuovo rapporto, i prossimi auricolari true wireless di Samsung riguarderanno una migliore durata della batteria e qualità delle chiamate, ma non la cancellazione attiva del rumore.

Si dice che il miglioramento più grande sia la durata della batteria. Si afferma che i Galaxy Buds+ aumenteranno la capacità della batteria degli auricolari da 58 mAh a 85 mAh, aumentando il tempo di riproduzione della musica a 12 ore fuori dalla custodia.

Con prestazioni della batteria del genere, i Galaxy Buds+ potrebbero essere gli auricolari true wireless più durevoli sul mercato al momento del lancio.

Si dice che il design sia molto simile al modello attuale, ma con laggiunta di altri due microfoni per aumentare la cancellazione del rumore ambientale durante le chiamate vocali, il che dovrebbe migliorare la qualità della chiamata.

SamMobile, la pubblicazione che riporta i miglioramenti, afferma che il Galaxy Buds+ sarà presentato insieme al Galaxy S20 l11 febbraio, suggerendo che verrà lanciato al dettaglio in un lasso di tempo simile ai prossimi telefoni di punta.

I Galaxy Buds+ sono apparsi nelle voci negli ultimi mesi e sono persino comparsi in un elenco FCC , il che suggerisce in modo molto forte - al punto da confermare virtualmente - che si tratta di un prodotto reale.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Quando sono iniziate le voci, gli auricolari Samsung sono stati menzionati in un tweet che confrontava la coppia con AirPods Pro che diceva alla maggior parte dei lettori che i Galaxy Buds+ avrebbero avuto lANC, ma ora sembra che non sia affatto così.

La cosa fondamentale dei Galaxy Buds era il prezzo, e prevediamo che questo rimarrà. La prima coppia era significativamente più economica rispetto agli AirPods allepoca e saremmo sorpresi di vederla aumentata per il modello "plus" per il 2020.

Scritto da Cam Bunton.