Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Wings for Life Global Run è una corsa di beneficenza unica che mira a sfidare i partecipanti, raccogliendo allo stesso tempo denaro per la ricerca sulle lesioni del midollo spinale.

La cosa che distingue questo evento dalle altre corse è che si può correre virtualmente. Mentre ci sono corse in località di tutto il mondo, c'è anche la "app run", che permette a chiunque, di qualsiasi abilità o capacità, ovunque, di partecipare.

Questo incoraggia una grande diversità, un'ampia partecipazione e l'elemento aggiunto di usare la tecnologia per guidare la corsa.

Abbiamo inserito un paio di cuffie Philips A7306, allacciato le nostre scarpe da corsa e corso un tratto del fiume Tamigi nel Surrey per avere un assaggio di prima mano dell'azione.

È un'esperienza basata su un'app

L'app Wings for Life guida l'esperienza e circa 30 minuti prima dell'inizio della gara, prende vita, iniziando a commentare come si farebbe in qualsiasi grande gara. Annunci, interviste - c'è perfino un riscaldamento che ti accompagna.

Dato che devi correre con il tuo telefono, questo è il motivo per cui un buon set di cuffie da corsa è importante. Abbiamo scelto le Philips A7306, dalla gamma Philips Go. Si tratta di un set di vere cuffie sportive wireless in-ear, quindi non c'è da preoccuparsi di collegarle: basta collegarle, infilare il telefono in tasca e via.

Ottenere la giusta vestibilità

Prima di iniziare la gara, abbiamo controllato tutto il nostro kit. È sempre bene correre con l'attrezzatura con cui ci si è allenati, così non ci saranno sorprese il giorno della gara.

Questo include anche la tecnologia. Le Philips A7306 sono dotate di una scelta di tre diverse punte per aiutarvi a ottenere la corretta vestibilità, offrendo anche una gamma di colori e design dei ganci auricolari.

Questi elementi - le punte e i ganci - aiutano le Philips A7306 a sentirsi sicuri. Ancora una volta, è una cosa in meno di cui preoccuparsi: non cadranno dalle orecchie quando si corre.

In gara

Era una giornata di sole nel Regno Unito il giorno della gara, un'ottima temperatura per correre, ma abbastanza calda da far sudare presto.

Wings for Life ti permette di scegliere il percorso, così abbiamo deciso di correre lungo le rive del Tamigi, lontano dal traffico e accanto a molti altri corridori.

Il commento della sede centrale di Wings for Life aggiunge certamente un senso di occasione, quindi ci si sente come se si facesse parte di qualcosa di molto più grande - e lo si è.

Le Philips A7306 hanno affrontato perfettamente il sudore e la polvere del percorso sterrato grazie al loro grado di protezione IP57, mentre la buona vestibilità ha garantito una grande qualità del suono durante la corsa.

Pocket-lintAbbiamo corso la Wings for Life Global Run con le cuffie Philips Go e questo è ciò che abbiamo imparato foto 1

Dopo 30 minuti, la macchina dell'inseguimento parte. Questo è l'elemento unico di Wings for Life - non c'è una distanza fissa. Quando l'auto che ti insegue ti prende, la tua corsa è finita - e noi abbiamo fatto circa 6 km prima che iniziasse.

A quel punto la gara era davvero iniziata, faceva più caldo e cominciavamo a sentire lo sforzo un po' di più. Questo è anche il momento in cui un'altra caratteristica del Philips A7306 torna utile: ha un sensore di frequenza cardiaca incorporato.

Tramite l'app Philips Headphone, l'abbiamo attivato prima della gara, e ora un tocco sull'auricolare avrebbe letto la nostra frequenza cardiaca. Questo è un ottimo modo per controllare quanto duramente il tuo corpo pensa che tu stia correndo e l'ideale se stai puntando a correre entro particolari intervalli di frequenza cardiaca, o zone.

Riportando una frequenza cardiaca di 160 bpm, abbiamo deciso di rallentare un po' e abbassare il ritmo per quella che pensavamo sarebbe stata la seconda metà della gara.

Prima di iniziare la gara, abbiamo usato il sito web di Wings for Life per fissare un obiettivo, che pensavamo sarebbe stato di circa 10 km prima che l'auto inseguitrice ci avrebbe raggiunto. Ma i chilometri scorrevano via e quella seconda metà era in realtà il terzo medio.

Pocket-lintAbbiamo corso la Wings for Life Global Run con le cuffie Philips Go e questo è ciò che abbiamo imparato foto 2

Con un'ottima playlist che spingeva la musica attraverso le cuffie Philips A7306, abbiamo tenuto testa all'auto inseguitrice per circa 30 minuti in più di quanto ci aspettassimo. Avevamo attraversato Hampton Court Bridge, Kingston Bridge e stavamo ancora andando.

È stato con un certo sollievo che è arrivato l'annuncio che la gara era finita, mettendo quasi 16 km sul tabellone.

È stato bello far parte di qualcosa come la Wings for Life Global Run, essere uno dei 160.000 corridori in 165 paesi, raccogliendo 4,9 milioni di euro per la ricerca sul midollo spinale. Ed è stato bello correre con le cuffie Philips A7306.