Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Monster non è contrario a una partnership. Che si tratti di star dello sport, rock star o superstar DJ, i suoi prodotti audio e le sue cuffie sono ben noti per aver proliferato ambasciatori della moda e dello stile di vita. Quindi, per Monster, collaborare con il produttore di smartphone cinese Honor potrebbe non essere una sorpresa completa ma, beh, è comunque una sorpresa .

Martedì 27 giugno, Honor ha presentato il suo ultimo smartphone, lHonor 9, a Berlino, in Germania. Dopo levento principale, il boss dei mostri Noel Lee è salito sul palco - letteralmente, su un Segway placcato in oro - per annunciare i nuovi auricolari Honor X Monster, che saranno disponibili tramite il negozio Honor, al prezzo di € 49.

La cosa interessante di questi auricolari color blu è che sono completamente privi del marchio Honor. Ma piuttosto che essere solo un esercizio di marketing, le cuffie sono progettate per funzionare specificamente con lHonor 9. Se abbinate tramite il jack per cuffie da 3,5 mm, nel telefono viene attivato un profilo audio; un profilo creato dal capo ingegnere di Monster, che ha trascorso una giornata con Honor in Cina per supervisionare la messa a punto di conseguenza.

È una mossa audace di Honor. Essendo un marchio forse non abbastanza conosciuto al di fuori della Cina - e, confusamente, il suo marchio madre Huawei rilascia prodotti di consumo molto simili negli stessi settori di mercato - la necessità di distinguersi attraverso lestensione di altri marchi noti e di tendenza è, infatti, , unidea valida.

Soprattutto quando i prodotti sono decenti. E mentre gli auricolari Honor X Monster non sono i migliori che abbiamo mai sentito, sono decisamente migliori di quelli che troverai in una normale cabina telefonica. Per il prezzo richiesto di € 49, è comunque un investimento utile per il miglioramento del suono ai bassi che è ben oltre quello che ascolterai da un set standard di auricolari pronti alluso.

Quindi ce labbiamo: Honor collaborare con Monster potrebbe non essere lidea più originale di sempre, ma è una partnership intelligente e il prodotto risultante ha davvero molto senso per lacquirente giusto.

Scritto da Mike Lowe.