Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google ha annunciato i Pixel Buds A-Series, una svolta e un riposizionamento delle cuffie true wireless Pixel Buds annunciate per la prima volta nel 2019.

Non cè un grande cambiamento in ciò che è in offerta: la serie A ha essenzialmente lo stesso design, ma ora con unopzione Dark Olive, mentre il case ha lo stesso design di gran parte della funzionalità.

Avrai l esperienza di accoppiamento rapido sui dispositivi Android in cui basta aprire il coperchio e il telefono li rileverà per laccoppiamento istantaneo, con un prompt per scaricare lapp se sei su un dispositivo non Pixel.

Il grande quadrante rotondo sensibile al tocco di questi auricolari rimane, mentre è possibile scegliere tra tre auricolari per aiutarti a trovare la misura giusta per ottenere la migliore esperienza possibile. Come prima, cè un piccolo nocciolo che vuole fornire un supporto aggiuntivo agganciandosi alla parte superiore dellorecchio.

Perché le cuffie Philips Go sono perfette per lo sport e l'esercizio

LAssistente Google è integrato direttamente in queste cuffie, quindi sarai in grado di chiedere a Google qualsiasi cosa che faresti normalmente, con annunci di notifica integrati. Puoi anche tenere premuto per ricevere un aggiornamento tramite le cuffie e lopzione per rispondere ai messaggi tramite voce.

GooglePixel Buds A-Series foto 2

Unomissione è il controllo del volume: non puoi cambiarlo dalle cuffie, invece dovrai chiedere a Google di farlo, anche se si spera che lopzione Adaptive Sound si occupi di questo per te.

Lidea è che le cuffie rilevino i livelli di rumore ambientale e regolino il rumore dallalto verso il basso per te, così non devi pensarci.

Come per i precedenti Pixel Buds, cè il sistema di ventilazione spaziale progettato per far passare un po di rumore ambientale in modo da non sentirti completamente isolato, mentre le impostazioni EQ nellapp ti daranno la possibilità di attivare una funzione di potenziamento dei bassi.

Se tutto questo suona familiare, è perché è praticamente lo stesso dei precedenti Pixel Buds di Google, ma una cosa che non ottieni è la ricarica wireless attraverso quella custodia.

La grande differenza, tuttavia, è che la nuova versione costa solo $ 99 e £ 99.

squirrel_widget_4718598

Scritto da Chris Hall.