Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Cleer Audio continua il suo ingresso in nuove aree con Goal, un nuovo paio di cuffie sportive true wireless annunciate in tempo per il CES 2020 . Goal ha sei ore di autonomia per la riproduzione continua e fino a 14 ore in più con la custodia di ricarica.

Progettati per essere superleggeri, gli auricolari superleggeri hanno un rivestimento resistente al sudore e aliʺ intercambiabili per tenerli in posizione durante la corsa e gli allenamenti. Supportano anche l Assistente Google .

Costeranno $ 129/£ 129 quando saranno lanciati in primavera.

Cleer ha anche annunciato una nuova versione della serie Enduro: lEnduro ANC. Ancora una volta utilizzano il driver ironless da 40 mm brevettato da Cleer, ma questa volta vantano unenorme durata della batteria di 60 ore quando è attivata la cancellazione attiva del rumore (ANC). Questo grazie allutilizzo dellultimo chip QCC5126 di Qualcomm che offre abilità di gestione dellalimentazione.

Vuoi fare la corsa di Wings for Life? Acquista le cuffie Philips Go e ottieni la tua quota di iscrizione gratuita

LANC può bloccare fino a 30 decibel, mentre le prestazioni di cancellazione del rumore sono personalizzabili in modo da poter ottenere lequilibrio secondo i tuoi gusti. Puoi farlo nella nuova app Cleer Connect, dove puoi anche selezionare le impostazioni per situazioni specifiche, così puoi dire se sei su un aereo, ad esempio.

Costeranno $ 200 / £ 200 quando saranno lanciati ad aprile.

Infine, sul fronte delle cuffie per Cleer cè un nuovo paio di cuffie open-ear da $ 129/£ 129 – le Cleer Arc – che ti consentono di rimanere completamente coinvolto con lambiente che ti circonda.

Cleer AudioCleer Goal sono un paio di cuffie sportive true wireless con Google Assistant image 2

È interessante notare che Cleer ha deciso di evitare le cuffie a conduzione ossea: ʺMentre volevamo avere unofferta per il mercato in crescita dei consumatori che cercano unopzione per lorecchio aperto, sentivamo fortemente che non volevamo andare con unopzione a conduzione ossea, sapendo la qualità inferiore ottenibile.

"Invece, abbiamo lavorato per perfezionare la nostra tecnologia del suono direzionale beamforming, mantenendo unampia gamma di frequenze e una messa in scena adeguata per il miglior audio possibile", spiega Patrick Huang, CEO di Cleer Audio.

Anche in questo caso, saranno disponibili ad aprile.

Scritto da Dan Grabham.