Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Come molti altri, eravamo grandi fan degli auricolari true wireless Melomania di Cambridge Audio in uscita nel 2019, non ultima leccellente qualità del suono.

Ora Cambridge Audio li ha rinnovati: i nuovi auricolari Melomania 1+ vantano diverse nuove funzionalità tra cui il controllo delle app e le impostazioni EQ personalizzabili. La finitura grigia è stata ora sostituita da un bianco nitido mentre il nero è rimasto invariato. La ricarica rapida USB-C è ora supportata.

squirrel_widget_4275509

Gli auricolari conservano anche ciò che era eccezionale degli originali, con Bluetooth 5.0 (supporto AAC e aptX), driver da 5,8 mm e protezione IPX5 contro pioggia e sudore. Anche in questo caso ogni gemma è super leggera con 4,6 g e la durata complessiva della batteria è di 45 ore (gli auricolari hanno nove ore con una singola carica). Gli auricolari ora sono anche dotati di auricolari in memory foam di medie e grandi dimensioni.

Il tempismo della nuova versione è interessante perché segue la scia dei Melomania Touch, un paio di auricolari true wireless completamente diversi che pensavamo fossero il seguito principale del Melomania originale. Il nuovo 1+ dispone anche della modalità High Performance Audio del Melomania Touch.

Ancora una volta, abbiamo adorato il suono del Melomania Touch , ma soffrivano di problemi di connessione mentre i controlli touch non erano così pratici.

Il vero mercato wireless è diventato un po più complicato da quando Cambridge Audio è entrato per la prima volta e la concorrenza è più agguerrita che mai, quindi sarà interessante vedere come si adatterà l1+.

Migliori cuffie wireless 2022: le migliori opzioni Bluetooth di Sony, Bowers and Wilkins, Bose e altri

Scritto da Dan Grabham.