Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - GliAirPods di Apple sono come la Marmite: amerete il design non convenzionale - sia l'originale, che gli Airpods 3 o gli AirPods Pro, o li odierete. È probabile che se stai leggendo questo articolo, tu sia seduto nel primo campo con noi. Sì, hanno un aspetto un po' strano, ma sono anche fantastici.

Vogliamo aiutarti a ottenere il massimo dai tuoi Apple AirPods, che tu abbia la prima generazione,la seconda generazione, la terza generazione, gliAirPod Pros o gli AirPods Max.

Ecco i nostri migliori consigli e trucchi per assicurarti di padroneggiare gli auricolari wireless Apple in pochissimo tempo.

squirrel_widget_6163001

Apple AirPods, AirPods Pro e AirPods Max: consigli e trucchi per l'accoppiamento

Come collegare gli AirPods al tuo iPhone o iPad

Tutte le generazioni di Apple AirPods hanno un chip speciale (il W1 o H1) che permette una connessione molto facile al tuo iPhone o iPad.

Aprire il coperchio della custodia AirPods, tenere premuto il piccolo pulsante sul retro e posizionare la custodia AirPods accanto al vostro iPhone o iPad. Gli AirPods appariranno nella parte inferiore dello schermo del tuo iPhone o iPad. Sblocca il tuo iPhone o iPad e premi il pulsante Connect. Questo è tutto per i modelli di prima, seconda e terza generazione.

Per gli AirPods Pro, c'è un passo aggiuntivo nel test di adattamento della punta dell'orecchio. Il test dura circa cinque secondi e determina se hai una buona vestibilità. In caso contrario, i risultati potrebbero consigliarti di provare una delle altre punte in silicone incluse. C'è una scelta di piccoli, medi e grandi.

Per gli AirPods Max, tirali fuori dalla loro Smart Case e tienili vicino al tuo iPhone o iPad entro 60 secondi finché non appare l'animazione di configurazione. Se non lo fa, puoi farlo manualmente attraverso le impostazioni Bluetooth. Tieni premuto il pulsante di controllo del rumore sulle tue cuffie finché non lampeggia in bianco per accoppiarle.

Come collegare gli AirPods al tuo Apple Watch

Tutti gli AirPods si collegano automaticamente a qualsiasi dispositivo iOS registrato al tuo ID Apple una volta collegati al tuo iPhone, quindi non c'è bisogno di passare attraverso il processo di accoppiamento più di una volta.

Non appena togliete un AirPod dalla sua custodia, o gli AirPods Max dalla loro Smart Case, essi appariranno come Connessi nelle impostazioni Bluetooth delvostro Apple Watch.

Pocket-lintSuggerimenti e trucchi per Apple AirPods Come ottenere il massimo dagli auricolari wireless Apple immagine 4

Come collegare gli AirPods al tuo MacBook

Qualsiasi AirPods collegato sarà già visibile nel menu Bluetooth del tuo MacBook. Per connetterti, apri le impostazioni Bluetooth > Trova i tuoi AirPods nell'elenco > Premi Connect.

Se hai impostato questa funzione, gli AirPods passeranno automaticamente anche tra i tuoi dispositivi Apple, quindi una volta collegati, passeranno tra il tuo iPhone, iPad e MacBook come necessario.

squirrel_widget_168834

Come collegare gli AirPods a un dispositivo Android

Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo dispositivo Android > Seleziona Associa un nuovo dispositivo > Apri la custodia degli AirPods per abilitare l'associazione o togli gli AirPods Max dalla Smart Case > Conferma l'associazione.

Se gli Apple AirPods non appaiono nell'elenco dei dispositivi disponibili, premi e tieni premuto il pulsante sul retro della custodia degli AirPods finché la luce LED tra gli AirPods non lampeggia, mettendo gli AirPods in modalità di accoppiamento. Per gli AirPods Max, premi e tieni premuto il pulsante di controllo del rumore. Dovrai poi selezionarli dalla lista e confermare l'accoppiamento.

Come collegare gli AirPods a un PC

Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo PC > Tieni premuto il pulsante sul retro della custodia degli AirPods o il pulsante di controllo del rumore sugli AirPods Max > Tocca gli AirPods quando appaiono come un dispositivo disponibile. Potrebbero apparire sotto cuffie, piuttosto che AirPods.

Una volta toccato connect, gli AirPods saranno collegati al PC per l'audio.

Come collegare due AirPods a un iPhone

È possibile collegare due set di AirPods a un iPhone in modo da avere la prima e la seconda generazione accoppiate, o la terza generazione e AirPods Max, per esempio. Per fare questo, segui lo stesso processo di accoppiamento per la seconda coppia come hai fatto per la prima.

Quando colleghi un altro paio di AirPods, il nome del primo paio vedrà un "1" aggiunto e il secondo paio che colleghi avrà un "2" dopo il suo nome. Entrambi appariranno su qualsiasi altro dispositivo iOS collegato al vostro ID Apple. Abbiamo una caratteristica separata sul collegamento di due set di AirPods e la condivisione dell'audio.

Pocket-lintSuggerimenti e trucchi per Apple AirPods Come ottenere il massimo dagli auricolari wireless Apple immagine 2

squirrel_widget_148285

Trucchi e consigli sulla batteria di Apple AirPods e AirPods Pro

Come controllare la batteria degli AirPods

Controllare la batteria dei vostri AirPods è molto semplice su iPhone. Assicurati che il tuo iPhone sia vicino alla custodia degli AirPods e apri la custodia degli AirPods. Per gli AirPods Max, avvicinali al tuo iPhone e tieni premuto il pulsante di controllo del rumore.

La percentuale della batteria sia dei tuoi AirPods che della custodia AirPods apparirà fianco a fianco nella parte inferiore del display del tuo iPhone. Puoi anche chiedere a Siri com'è la batteria dei tuoi AirPods.

Come caricare gli AirPods

Per caricare gli Apple AirPods, basta rimetterli nella loro custodia. Si ricaricheranno mentre sono nella custodia, finché la custodia ha la batteria.

Per la seconda generazione di AirPods o AirPods Pro, la custodia di ricarica può offrire fino a due ore di conversazione e tre ore di ascolto in 15 minuti di carica. La terza generazione offre fino a un'ora di conversazione o di ascolto in cinque minuti di carica.

Per gli AirPods Max, avrai bisogno del cavo da Lightning a USB-C che è incluso nella confezione per caricarli.

Come caricare la custodia degli AirPods

Per caricare la custodia degli AirPods, inserisci il connettore Lightning nella parte inferiore della custodia, come faresti con il tuo iPhone.

Se hai la custodia di ricarica wireless per gli AirPods 2, AirPods 3 o AirPods Pro, puoi anche posizionarla su un tappetino di ricarica wireless compatibile con Qi per ricaricarla. È anche possibile utilizzare il caricabatterie dell'Apple Watch per ricaricare la custodia di ricarica wireless AirPods - basta avere il giusto posizionamento. Anche le custodie AirPods 3 e AirPods Pro sono compatibili con il caricatore MagSafe.

Per AirPod Max, collega il connettore da Lightning a USB-C nella parte inferiore del padiglione destro per caricare.

Usa un AirPod e cambia per aumentare il tempo di conversazione

La prima generazione di AirPods offrirà circa due ore di conversazione. La seconda generazione offre circa tre ore di conversazione e cinque ore di ascolto. La terza generazione offre circa quattro ore di conversazione e sei ore di ascolto. Gli AirPods Pro offrono circa tre ore e mezza di conversazione e tra quattro e cinque ore di ascolto, a seconda della modalità in cui ci si trova.

Poiché è possibile indossare un AirPod o due AirPod in qualsiasi momento, a volte indossiamo solo un AirPod se abbiamo molte telefonate quel giorno, passando all'altro AirPod quando l'avviso di cinque minuti suona per batteria scarica su quello che stiamo indossando.

Offre quel po' di succo e si può caricare mentre si parla sull'altro.

Pocket-lintSuggerimenti e trucchi per Apple AirPods Come ottenere il massimo dagli auricolari wireless Apple immagine 3

Trucchi e consigli per l'uso di Apple AirPods e AirPods Pro

Come rinominare gli AirPods

Qualsiasi AirPods che colleghi al tuo iPhone prenderà automaticamente il tuo nome e aggiungerà AirPods dopo, come Britta's AirPods/Britta's AirPods Pro/AirPods Max. Se vuoi cambiare il nome dei tuoi AirPods:

Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo iPhone > Assicurati che gli AirPods siano collegati > Clicca sul simbolo "i" nella scheda AirPods > Clicca su Nome > Cambia il nome dei tuoi AirPods > Tocca Fatto.

Come cambiare il doppio tocco di default per gli AirPods di prima e seconda generazione

Per impostazione predefinita, il doppio tocco sul lato di ogni AirPod avvierà Siri sul tuo iPhone o iPad per gli AirPods di prima generazione. La seconda generazione di AirPods ha la traccia successiva come predefinita per il doppio tocco.

È possibile cambiare l'impostazione predefinita su entrambi però, disattivare completamente la funzione e avere una funzione per l'AirPod destro e una diversa per il sinistro. Per farlo:

Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo iPhone > Assicurati che gli AirPods siano collegati > Clicca sul simbolo "i" nella scheda AirPods > Scegli la funzione che vuoi per l'AirPod sinistro > Scegli la funzione che vuoi per l'AirPod destro.

Come riprodurre e mettere in pausa su AirPods Pro e AirPods (terza generazione)

Gli AirPods (terza generazione) e gli AirPods Pro hanno un sensore Force Touch nel loro stelo, spostando il controllo da un tocco a una stretta. Per riprodurre o mettere in pausa l'audio, schiaccia una volta lo stelo dei tuoi AirPods (terza generazione) o AirPods Pro.

Come riprodurre e mettere in pausa sugli AirPods Max

Gli AirPods Max hanno una corona digitale nella parte superiore del padiglione destro. Tocca la corona digitale una volta per riprodurre o mettere in pausa.

Come saltare un brano sugli AirPods (terza generazione) o AirPods Pro

Per saltare una traccia sugli AirPods (terza generazione) o AirPods Pro, dovrai premere due volte il sensore Force Touch sullo stelo dei tuoi AirPods.

Come saltare un brano sugli AirPods Max

Per saltare una traccia sugli AirPods Max, premi due volte la corona digitale nella parte superiore del padiglione destro.

Come tornare alla traccia precedente su AirPods (3a generazione) o AirPods Pro

Per tornare alla traccia precedente su AirPods Pro, premi tre volte il sensore Force Touch sullo stelo dei tuoi AirPods.

Come tornare alla traccia precedente su AirPods Max

Per tornare alla traccia precedente su AirPods Max, premi tre volte la corona digitale nella parte superiore del padiglione destro.

Come cambiare tra le modalità Active Noise Cancellation e Transparency su AirPods Pro

Per passare rapidamente dalla modalità Active Noise Cancellation alla modalità Transparency (dove puoi sentire l'ambiente in cui ti trovi), tieni premuto il sensore Force Touch sul gambo dei tuoi AirPods.

Puoi anche scorrere verso il basso dall'alto a destra della schermata iniziale del tuo iPhone o scorrere verso l'alto sui modelli con un pulsante Home per aprire il Centro di controllo. A seconda dell'iPhone che possiedi, tocca apticamente o tocca 3D la barra del volume quando i tuoi AirPods Pro sono collegati e vedrai un'opzione per passare tra le due modalità.

Come cambiare tra le modalità Active Noise Cancellation e Transparency su AirPods Max

Per passare dalla modalità Active Noise Cancellation alla modalità Transparency sugli AirPods Max, premi il pulsante di controllo del rumore nella parte superiore del padiglione destro.

Come con gli AirPods Pro, puoi anche scorrere verso il basso dall'alto a destra di un iPhone con Face ID o verso l'alto dal basso di un iPhone con Touch ID per accedere al Centro di controllo. Premi la barra del volume verso il basso quando gli AirPods Max sono collegati e sarai in grado di passare da una modalità all'altra.

Come attivare Spatial Audio per AirPods (terza generazione), AirPods Pro, AirPods Max

AirPods (terza generazione), AirPods Pro e AirPods Max hanno Spatial Audio - che è audio tridimensionale da video e musica supportati che utilizzano l'accelerometro e il giroscopio nel tuo iPhone per seguire il movimento.

Per attivarlo, indossa gli AirPods e apri il Centro di controllo. Tieni premuto sulla barra del volume (quando gli AirPods sono nell'orecchio) e tocca l'icona Spatial Audio nella parte inferiore dello schermo.

Come lanciare Siri su AirPods

Per lanciare Siri sugli AirPods di prima generazione, puoi toccare due volte l'AirPod destro o quello sinistro, a meno che tu non abbia cambiato il default. Siri si avvierà quindi sul tuo iPhone o iPad.

Per lanciare Siri sugli AirPods di seconda generazione, AirPods di terza generazione o AirPods Pro, basta dire "Hey Siri". Dovrai assicurarti di usare il software più recente per farlo funzionare, però.

Per lanciare Siri sugli AirPods Max, tieni premuta la corona digitale sulla parte superiore del padiglione destro e pronuncia "Hey Siri".

Cosa puoi chiedere a Siri sugli AirPods?

Una volta che hai lanciato Siri sui tuoi AirPods di seconda generazione, AirPods di terza generazione, AirPods Pro o AirPods Max, puoi chiedere una serie di cose, incluso uno qualsiasi degli esempi seguenti:

  • "Riproduci la mia playlist preferita"
  • "Invia un messaggio a [nome del contatto]"
  • "Alza il volume"
  • "Come faccio a tornare a casa da qui?"
  • "Passa alla prossima canzone"
  • "Mettere in pausa la musica"
  • "Com'è la batteria dei miei AirPods?"

Come attivare o disattivare il rilevamento automatico dell'orecchio

Il rilevamento automatico dell'orecchio trasferisce automaticamente l'audio dai dispositivi collegati agli AirPods o AirPods Pro quando ne metti uno o entrambi nelle orecchie. Per attivare/disattivare il rilevamento automatico dell'orecchio:

Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo iPhone > Assicurati che gli AirPods siano collegati > Clicca sul simbolo "i" nella scheda AirPods > Scorri fino a Rilevamento automatico dell'orecchio > Attiva o disattiva.

Come attivare o disattivare il rilevamento automatico della testa

Il rilevamento automatico della testa trasferisce automaticamente l'audio dai dispositivi collegati agli AirPods Max quando li metti sulla testa.

Le migliori cuffie USB-C per telefoni Android 2022

Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo iPhone > Assicurati che i tuoi AirPods Max siano collegati > Clicca sul simbolo "i" nella scheda AirPods > Scorri fino a Rilevamento automatico della testa > Attiva o disattiva.

Come cambiare il microfono attivo degli AirPod

Per impostazione predefinita, il microfono attivo passa automaticamente tra AirPods sinistra e destra, ma è possibile cambiarlo in modo che sia fisso su un lato.

Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo iPhone > Assicurati che gli AirPods siano collegati > Clicca sul simbolo "i" nella scheda AirPods > Scorri fino a Microfono > Seleziona la tua preferenza.

Come alzare il volume degli AirPods

Non ci sono controlli del volume sugli AirPods stessi, eccetto gli AirPods Max. Per alzare o abbassare il volume sugli AirPods e AirPods Pro, dovrai usare il dispositivo a cui sono collegati gli AirPods.

Per esempio, se stai usando i tuoi AirPods con il tuo iPhone, regola semplicemente il volume come se stessi parlando sul tuo iPhone con il bilanciere del volume sulla sinistra del tuo dispositivo.

Per regolare il volume su AirPods Max, gira la Digital Crown sulla parte superiore del padiglione destro. Se apri le impostazioni Bluetooth sul tuo iPhone e tocchi la "i" accanto a AirPods Max, vedrai Digital Crown nell'elenco. Da qui, puoi scegliere la tua preferenza su come ruotare la Digital Crown per alzare o abbassare il volume.

Come scoprire chi sta chiamando senza guardare il tuo iPhone

Puoi impostare i tuoi AirPods per annunciare chi ti sta chiamando senza dover tirare fuori l'iPhone dalla tasca o dalla borsa, abilitando la funzione "Annuncia chiamate" sull'iPhone.

Vai in Impostazioni > Telefono > Annuncia le chiamate > Seleziona Solo cuffie o Cuffie e auto.

Come far leggere a Siri le tue notifiche senza sbloccare l'iPhone

Se stai eseguendo iOS 15 o successivo, puoi attivare Announce Notifications. Funzionerà solo con gli AirPods di seconda generazione, gli AirPods di terza generazione, gli AirPods Pro e gli AirPods Max, ma quando è attiva, Siri leggerà i messaggi e le notifiche in arrivo dalle app che hai selezionato.

Il nostro how to feature ti guiderà attraverso l'intero processo, così come quali altre cuffie sono compatibili, ma in poche parole:

Vai su Impostazioni > Notifiche > Annuncia notifiche con Siri > Attiva.

Come rispondere a una chiamata usando gli AirPods

È possibile rispondere a una chiamata direttamente dai tuoi AirPods, anche se ti consigliamo di attivare la funzione Announce Calls per sapere con chi stai per parlare.

Per rispondere a una chiamata, basta toccare due volte uno dei tuoi AirPods di prima o seconda generazione quando senti il suono della chiamata in arrivo nel tuo orecchio. Per gli AirPods (terza generazione) e gli AirPods Pro, premi il sensore Force Touch.

Su AirPods Max, premi una volta la corona digitale sulla parte superiore del padiglione destro per rispondere a una chiamata.

Come terminare una chiamata con gli AirPods

Per terminare una chiamata, tocca due volte uno dei tuoi AirPods (prima o seconda generazione). Fai attenzione se regoli gli AirPods durante una chiamata, perché ci è già capitato di terminare accidentalmente una chiamata a metà strada.

Per gli AirPods di terza generazione o AirPods Pro, premi il sensore Force Touch sullo stelo per terminare una chiamata.

Per gli AirPods Max, premi una volta la corona digitale sulla parte superiore del padiglione destro per terminare una chiamata.

Come passare gli AirPods da iPhone a Mac

Se hai impostato la scorciatoia del volume nella barra dei menu del tuo Mac, è possibile selezionare i tuoi AirPods dal menu a discesa che appare quando si fa clic sull'icona del volume. Sarete quindi in grado di riprodurre la musica sui vostri AirPods quando ascoltate la musica sul vostro Mac.

Per abilitare la scorciatoia del volume sul tuo Mac, vai in Preferenze di Sistema > Suono > Spunta l'opzione "Mostra volume nella barra dei menu".

Come far passare automaticamente gli AirPods tra i tuoi dispositivi Apple

Se hai iOS 14 o successivo, AirPods cambia automaticamente la connessione tra tutti i tuoi dispositivi Apple. Puoi scegliere quando vuoi che AirPods si connetta al tuo iPhone e trasferisca il percorso audio però.

Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo iPhone > Assicurati che i tuoi AirPods siano collegati > Clicca sul simbolo "i" nella scheda AirPods > Scorri in basso su Connetti a questo iPhone > Seleziona tra Automatico o Ultimo connesso a questo iPhone.

Come usare gli AirPods

Una volta collegato al tuo dispositivo, tutto quello che devi fare è mettere uno o entrambi gli AirPods nelle tue orecchie, o gli AirPods Max sulla tua testa e riprodurranno qualsiasi audio sul tuo dispositivo iOS, sia una telefonata, musica o video.

Se si toglie un AirPod dall'orecchio o si toglie l'AirPods Max dalla testa, l'audio andrà automaticamente in pausa. Rimetti l'AirPod nell'orecchio o gli AirPods Max sulla testa e l'audio verrà riprodotto di nuovo.

L'audio delle telefonate si ritrasferisce automaticamente sul tuo iPhone se togli gli AirPods o l'AirPod dall'orecchio o dalla testa.

Come trovare gli AirPods persi

Se perdi i tuoi AirPods, puoi usare l'app Find My per localizzarli. Se hai perso i tuoi AirPods nelle vicinanze, per esempio a casa tua:

Aprire Find My app su un dispositivo iOS o iCloud.com > Toccare la scheda Dispositivi in basso > Trovare gli AirPods nell'elenco > Toccare Play Sound. Se manca solo un AirPod, puoi disattivare il suono dell'AirPod che non hai perso.

Se non sai dove hai perso i tuoi AirPods:

Aprire Find My app su un dispositivo iOS o iCloud.com > Toccare la scheda Dispositivi in basso > Trovare gli AirPods nell'elenco. Verrà visualizzato l'ultimo posto in cui sono stati collegati a un iPhone tramite Bluetooth. Puoi quindi toccare Direzioni per ottenere indicazioni sull'ultima posizione nota.

Pocket-lintSuggerimenti e trucchi per Apple AirPods Come ottenere il massimo dagli auricolari wireless Apple immagine 5

Apple AirPods e AirPods Pro: consigli e suggerimenti generali

Come pulire gli AirPods

Non è assolutamente il modo ufficiale per pulire gli AirPods, ma troviamo che il Blu-tak funziona brillantemente per togliere lo sporco dalla custodia degli AirPods.

Usiamo anche le salviette per bambini, ma lo sporco si attacca al Blu-tak, staccandolo dal labbro dove si apre e si chiude la custodia degli AirPods e intorno al pulsante di accoppiamento sul retro della custodia.

Il modo ufficiale per pulirle è con un panno morbido e privo di lanugine o con una spazzola a setole morbide. Le maglie del microfono e dell'altoparlante possono essere pulite con un bastoncino di cotone asciutto e puoi rimuovere qualsiasi detrito dalle maglie con una spazzola pulita, asciutta e dalle setole morbide.

Gli AirPods sono impermeabili?

Né la prima né la seconda generazione di AirPods, né le AirPods Max sono impermeabili, quindi non indossarle nuotando o sotto la doccia. Gli AirPods di terza generazione e gli AirPods Pro sono resistenti all'acqua - IPX4 - il che significa che possono gestire uno spruzzo ma non l'immersione.

I modelli di prima e seconda generazione non si dice che siano a prova di sudore, anche se sono testati per l'uso quotidiano e un modo di attività. Li indossiamo per una corsa e in palestra senza problemi, ma stiamo lontani da cascate o piscine. Gli AirPods Pro e gli AirPods di terza generazione sono resistenti al sudore.

Gli AirPods hanno la cancellazione del rumore?

Gli AirPods di prima, seconda e terza generazione non offrono la cancellazione del rumore.

Gli AirPods Pro e AirPods Max hanno la cancellazione attiva del rumore a bordo.

Quali dispositivi sono compatibili con gli AirPods?

Apple AirPods, AirPods Pro e AirPods Max funzionano con iPhone, Apple Watch, iPad e Mac. Avrai bisogno di un iPhone 5 o successivo per i modelli di prima o seconda generazione e un iPhone 6S o successivo per gli AirPods Pro. Gli AirPods Max e AirPods (terza generazione) richiedono un iPhone 8 o successivo. Gli AirPods 2 hanno bisogno di iOS 12.2 e WatchOS 5 per offrire tutte le loro caratteristiche e gli AirPods Pro hanno bisogno di iOS 13.2. Gli AirPods Max hanno bisogno di iOS 14.3 o successivo per accedere a tutte le loro funzioni. Gli AirPods (terza generazione) hanno bisogno di iOS 15 o successivo per accedere a tutto.

Gli AirPods funzionano anche con PC e dispositivi Android, compresi Samsung e Huawei, anche se entrambe queste aziende hanno le loro alternative agli AirPods.

Puoi leggere di più sulle caratteristiche offerte dagli AirPods su dispositivi Android nel nostro articolo separato.

In quali colori sono disponibili gli AirPods?

Gli Apple AirPods e gli AirPods Pro sono disponibili solo in bianco. Ci sono state alcune voci di AirPods nere, ma non sono ancora apparse.

Gli AirPods Max sono disponibili nei colori Space Grey, Silver, Green, Sky Blue e Pink.

Quanto costano gli AirPods?

squirrel_widget_148285

Apple vende solo la seconda generazione di AirPods, la terza generazione e gli AirPods Pro ora. La prima generazione è stata interrotta.

Gli AirPods 2 partono da 119 sterline per la custodia di ricarica standard. Gli AirPods 3 costano 169 sterline con una custodia di ricarica wireless.

È anche possibile acquistare la custodia di ricarica wireless separatamente per 79€. La custodia di ricarica wireless è compatibile con gli AirPods di prima generazione e con gli AirPods di seconda generazione.

Gli AirPods Pro costano 249 sterline e vengono forniti con una custodia di ricarica wireless come standard.

Gli AirPods Pro Max costano 549 sterline.

squirrel_widget_168834

Scritto da Britta O'Boyle.