Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Mentre l'Apple Watch è ancora completamente legato solo a iPhone e iOS, Apple ha adottato un approccio diverso con i suoi auricolari e li ha resi compatibili con tutto ciò che ha una connessione Bluetooth. Ottieni ancora più funzionalità avanzate come il rilevamento dinamico della testa, l'audio spaziale e il facile passaggio da un dispositivo all'altro se disponi di dispositivi Apple, ma puoi comunque utilizzarli per la loro funzione essenziale.

Quindi, sì, è possibile utilizzare Apple AirPods o AirPods Pro con un telefono Android come qualsiasi altro paio di auricolari Bluetooth.

Il processo di accoppiamento non è visivamente piacevole o conveniente come usare AirPods Pro con un iPhone, ma è comunque abbastanza semplice e una volta connesso non perdi troppe funzionalità. O almeno, nessuno di quelli importanti.

Ecco come collegare i tuoi Apple AirPods o AirPods Pro a un dispositivo Android e le funzionalità che offrono.

squirrel_widget_6168860

Come collegare Apple AirPods o AirPods Pro al tuo telefono Android

Il collegamento degli Apple AirPods a un dispositivo Android funziona allo stesso modo del collegamento di qualsiasi dispositivo tramite Bluetooth. Per accoppiarli, segui semplicemente le istruzioni nel video sopra o i passaggi seguenti:

  1. Apri le impostazioni Bluetooth sul tuo dispositivo Android.
  2. Seleziona Associa un nuovo dispositivo.
  3. Apri la custodia degli Apple AirPods per abilitare l'associazione.
  4. Quando gli AirPod appaiono sullo schermo, toccali e conferma l'associazione.
  5. Se non vengono visualizzati, tieni premuto il pulsante sul retro della custodia degli AirPods finché la spia LED tra gli AirPods non lampeggia. Questo mette gli AirPods in modalità di associazione e puoi ripetere il passaggio 4.

Una volta completati questi passaggi, i tuoi AirPods dovrebbero essere collegati al dispositivo scelto e continueranno a connettersi automaticamente ogni volta che apri la custodia e li metti nelle orecchie.

Quali funzionalità offrono gli Apple AirPods quando sono collegati a un dispositivo Android?

Una volta connessi, gli Apple AirPods funzionano allo stesso modo delle altre cuffie Bluetooth. Avrai le seguenti caratteristiche:

  • Riproduci e metti in pausa il controllo toccando due volte un AirPod mentre è nell'orecchio
  • Audio di musica e film
  • Chiamata audio
  • Qualsiasi altro audio che normalmente verrebbe riprodotto dagli altoparlanti del telefono

AirPods Pro è leggermente diverso in termini di funzionalità, ma tutte le funzionalità essenziali funzionano:

  • Riproduci e metti in pausa la musica premendo una volta lo stelo di AirPod Pro
  • Salta in avanti premendo due volte rapidamente
  • Salta indietro premendo tre volte
  • Tenere premuto lo stelo per attivare/disattivare la cancellazione del rumore o la modalità di ascolto ambientale

A differenza di quando connesso a un iPhone, tuttavia, l'audio della chiamata non viene trasferito automaticamente al telefono se togli gli AirPod dalle orecchie. Allo stesso modo, l'indicatore della batteria per gli AirPods non apparirà sul tuo dispositivo Android, quindi dovrai prendere nota mentalmente di quante ore hai ascoltato in modo da sapere quando ricaricare.

In alternativa, c'è un'app chiamata Assistant Trigger che puoi scaricare dal Google Play Store . Questo mostrerà la batteria degli AirPod sul tuo telefono e ti consentirà di toccare due volte un AirPod per avviare Google Assistant o Bixby. Quindi, se vuoi AirPods con il tuo telefono Android, non c'è nulla che ti impedisca di usarli.

Tuttavia, potrebbe non essere la scelta migliore per te. Soprattutto ora che stanno lanciando più auricolari con il supporto di Google Fast Pair , inclusi i Beats Studio Buds di Apple. Ciò significa che ottieni un rapido accoppiamento con un solo tocco e un paio di auricolari collegati al tuo account Google a cui puoi connetterti da qualsiasi altro dispositivo Android/Chrome con quell'account registrato. Potresti anche essere tentato dai Samsung Galaxy Buds 2 o niente Orecchio 1 .

Scritto da Britta O'Boyle. Modifica di Adrian Willings.