Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Apple ha annunciato la terza generazione di AirPods nell'ottobre 2021. Questi subentrano alla vecchia, sebbene ancora disponibile, seconda generazione diAirPods dall'inizio del 2019 e si trovano sotto gli AirPods Pro , lanciati nell'ottobre 2019. Gli AirPod originali sono ora completamente fuori produzione.

Ma come si confrontano gli AirPods (3a generazione), AirPods Pro e AirPods (2a generazione) ? Dovresti aggiornare se hai i vecchi AirPods e quale dovresti acquistare se sei nel mercato per un paio di auricolari true wireless di Apple?

squirrel_widget_6168860

Qual è lo stesso tra i modelli AirPod di Apple?

Tutti i modelli AirPod si collegano al tuo iPhone o Apple Watch con un solo tocco, offrendo una configurazione semplicissima. Una volta connesso, dovrai solo selezionare AirPods dal dispositivo che stai utilizzando e sarai pronto per partire. Offrono tutti anche il passaggio automatico tra i dispositivi Apple.

Ci sono sensori per controllare automaticamente l'esperienza audio, riproducendo il suono non appena gli AirPods sono nelle orecchie e attivando i microfoni per le telefonate. Puoi anche scegliere di indossare un AirPod o entrambi in qualsiasi momento.

Tutti i modelli AirPods sono disponibili solo in bianco e hanno tutti controlli sul dispositivo, sebbene AirPods (3a generazione) e AirPods Pro abbiano controlli più avanzati rispetto agli AirPods e agli AirPods 2.

squirrel_widget_168834

Cosa c'è di diverso tra i modelli AirPods di Apple?

Come ci si aspetterebbe, ci sono una serie di differenze tra AirPods (3a generazione), AirPods Pro e AirPods (2a generazione).

Design

  • AirPods (3a generazione) / AirPods Pro: IPX4 resistente all'acqua e al sudore
  • AirPods 2: nessuna classificazione IP

Gli AirPods (3a generazione), AirPods Pro e AirPods 2 hanno tutti design diversi, anche se gli AirPods 2 sembrano identici agli AirPods originali. Sia gli AirPods (3rd Gen) che gli AirPods Pro sono IPX4 resistenti all'acqua e al sudore e hanno steli corti, mentre gli altri modelli di AirPods non sono resistenti al sudore o all'acqua e hanno steli più lunghi.

Il modello Pro è dotato di auricolari in silicone in tre dimensioni per una migliore vestibilità, che è il principale fattore di differenziazione tra loro e gli AirPods (3a generazione).

Gli AirPods Pro hanno anche un sistema di sfiato nel loro design per l'equalizzazione della pressione, nonché un sensore di forza sullo stelo, che consente maggiori controlli. Anche gli AirPods (3a generazione) hanno questo sensore di forza, ma non hanno il sistema di ventilazione. Inoltre, gli AirPods Pro sono dotati di due microfoni per la cancellazione attiva del rumore.

controlli

  • AirPods (3a generazione) / AirPods Pro: controlli avanzati sul dispositivo
  • AirPods 2: controlli di base sul dispositivo

Gli AirPods (3a generazione) e gli AirPods Pro hanno controlli sul dispositivo più avanzati rispetto agli AirPods 2 e ai vecchi AirPods.

Sia su AirPods (3rd Gen) che su AirPods Pro, un tocco sullo stelo consentirà agli utenti di riprodurre, mettere in pausa o rispondere a una telefonata. Due tocchi consentiranno agli utenti di saltare in avanti e tre tocchi consentiranno agli utenti di tornare indietro. Una pressione prolungata commuterà tra la cancellazione attiva del rumore e la modalità trasparenza su AirPods Pro, mentre lancerà Siri per AirPods (3a generazione) poiché solo gli AirPods Pro offrono la cancellazione attiva del rumore e la modalità trasparenza.

Per riferimento, la modalità trasparenza su AirPods Pro ti consentirà di ascoltare contemporaneamente la tua canzone preferita e l'ambiente intorno a te.

Su AirPods 2, gli unici controlli sul dispositivo sono sotto forma di doppio tocco. Gli utenti possono impostare l'AirPod sinistro e destro per offrire un controllo diverso con un doppio tocco, ma i controlli sono limitati all'avvio di Siri, alla traccia successiva, alla traccia precedente o alla riproduzione/pausa. Tuttavia, quando arriva una telefonata, un doppio tocco risponderà alla chiamata.

Suono

  • AirPods Pro: audio spaziale, equalizzatore adattivo, cancellazione attiva del rumore
  • Airpods 3: audio spaziale, equalizzatore adattivo
  • AirPods 2: nessuna cancellazione del rumore

Gli AirPods (3a generazione) e gli AirPods Pro promettono un'esperienza sonora più coinvolgente rispetto agli AirPods 2 e ai vecchi AirPods. Entrambi sono dotati di Adaptive EQ, che sintonizza automaticamente le frequenze basse e medie della musica in base alla forma dell'orecchio di un individuo. A bordo è presente anche un amplificatore ad alta gamma dinamica personalizzato e un driver per altoparlanti personalizzato progettato per ottimizzare la qualità audio e rimuovere il rumore di fondo.

Gli AirPods Pro hanno anche la cancellazione attiva del rumore a bordo, come accennato in precedenza. Nel design di AirPods Pro sono integrati due microfoni che vengono utilizzati insieme a un software avanzato per adattarsi a un singolo orecchio e rimuovere il rumore di fondo.

Gli AirPods 2 - o gli AirPods originali - non hanno l'equalizzatore adattivo, la cancellazione attiva del rumore o la modalità trasparenza. Inoltre, non supportano la tecnologia Spatial Audio di Apple , come fanno gli AirPods Pro e gli AirPods (3a generazione).

Processore

  • AirPods (3a generazione) / AirPods Pro / Airpods 2: chip H1
  • AirPods: chip W1

Gli AirPods (3rd Gen), AirPods Pro e Apple AirPods 2 funzionano su un chip chiamato H1 rispetto al chip W1 trovato negli AirPods originali.

Si dice che il chip H1 offra una connessione due volte più veloce tra i dispositivi attivi rispetto ai vecchi AirPods, il 50% in più di tempo di conversazione e una connessione 1,5 volte più veloce per le telefonate. Si dice anche che offra una latenza di gioco inferiore del 30%.

Controllo vocale Siri

  • AirPods (3a generazione) / AirPods Pro / AirPods 2: compatibile con Siri
  • AirPods: non compatibile con Siri

Grazie al chip H1, Apple AirPods (3rd Gen), AirPods Pro e Apple AirPods 2 offrono il controllo "Hey Siri", consentendo agli utenti di effettuare una telefonata, riprodurre musica, modificare il volume e chiedere indicazioni stradali utilizzando la propria voce.

I vecchi Apple AirPods non supportano Siri a bordo, sebbene gli utenti possano ancora utilizzare il proprio iPhone o Apple Watch per il controllo di Siri.

Custodia di ricarica wireless

  • AirPods 3 / AirPods Pro: wireless, custodia di ricarica MagSafe
  • AirPods 2: custodia standard, custodia wireless disponibile separatamente

Gli Apple AirPods (3a generazione) e gli Apple AirPods Pro sono dotati di serie di una custodia di ricarica wireless. Entrambi i casi sono anche compatibili con MagSafe. L'Apple AirPods 2 originariamente aveva l'opzione di una custodia di ricarica standard come l'originale Apple AirPods, o una custodia di ricarica wireless , anche se dopo il lancio del modello di terza generazione, la custodia standard è quella che otterrai. Puoi acquistare la custodia di ricarica wireless separatamente, ma pagherai un extra.

La custodia di ricarica wireless è compatibile con Qi e ti consente di caricare i tuoi AirPods su un pad di ricarica Qi senza fili. Come accennato, la custodia di ricarica wireless può essere acquistata separatamente ed è compatibile con i vecchi Apple AirPods e AirPods 2.

squirrel_widget_171936

Tempo di conversazione

  • AirPods (3a generazione): 4 ore di conversazione
  • AirPods Pro: 3,5 ore di conversazione
  • AirPods 2: 3 ore di conversazione

Gli AirPods (3a generazione) offrono fino a 4 ore di conversazione e fino a 6 ore di ascolto, anche se 5 ore con Spatial Audio attivo. La custodia di ricarica offrirà 30 ore di ascolto o 20 ore di conversazione in totale, ma si dice che cinque minuti di ricarica offrano un'ora di ascolto o tempo di conversazione.

Gli AirPods Pro affermano di offrire 3,5 ore di conversazione e 4,5 ore di ascolto. Secondo Apple, offriranno 5 ore di ascolto quando le modalità di cancellazione attiva del rumore e trasparenza sono disattivate. La custodia di ricarica offre un totale di 24 ore di ascolto o 18 ore di conversazione. Come gli AirPods (3a generazione), cinque minuti di carica offrono un'ora di ascolto o di conversazione.

Gli Apple AirPods 2 offrono 3 ore di conversazione o 5 ore di ascolto. La custodia di ricarica offrirà fino a 24 ore di ascolto o 18 ore di conversazione. Nel frattempo, 15 minuti di ricarica ti garantiranno due ore di conversazione e tre ore di ascolto.

Conclusione

Dovresti eseguire l'aggiornamento dai vecchi AirPods e, in tal caso, dovresti optare per AirPods 2 o AirPods 3? Optando per gli AirPods (2a generazione) avrai più tempo di conversazione, controllo Hey Siri e connessioni più veloci e stabili rispetto agli AirPods originali. Se opti per gli AirPods (3a generazione), avrai ancora più tempo di conversazione, un nuovo design, resistenza al sudore e all'acqua, supporto Spatial Audio e Adaptive EQ.

Se stai cercando un paio di auricolari true wireless di Apple e non sei sicuro di quale acquistare: gli AirPods (2nd Gen) ti faranno risparmiare denaro e sono eccellenti, ma ti perdi alcune delle fantastiche funzionalità che vieni con AirPods (3a generazione) e AirPods Pro. Gli AirPods Pro offrono la cancellazione del rumore e più opzioni di adattamento personalizzate rispetto agli AirPods 3, anche se per il resto vengono offerte molte delle stesse funzionalità, come la resistenza al sudore, l'equalizzazione adattiva e l'audio spaziale.

Gli AirPods Pro offrono naturalmente il massimo sulla carta, sebbene le promesse della batteria siano migliori sul modello di terza generazione, ma gli AirPods Pro sono anche i più costosi, quindi dovrai valutare quali funzionalità desideri veramente e cosa sei preparato pagare per. Se vuoi il punto debole, sembra che gli AirPods (3a generazione) siano esattamente questo.

Scritto da Britta O'Boyle.