Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Raggiungeremo un punto in cui dovremo smettere di riferirci a veicoli come la VW T-Cross come SUV o crossover e accettare semplicemente che ora sono solo automobili . Lascesa del softroader sportivo ad alto rotolamento è stata così fulminea che le aziende non riescono a scrabble abbastanza velocemente da inserirsi in un altro modello.

Benvenuto quindi alla VW T-Cross, che si inserisce sotto la T-Roc nella gamma VW di cinque modelli SUV. È circa 54 mm più lungo della VW Polo, quindi questo è un softroading fatto su piccola scala. Allo stesso tempo, questo piccolo SUV gocciola in appello - e se ti sei mai chiesto come VW sia diventato così popolare, non hai bisogno di guardare oltre.

-

Il nostro parere veloce

La VW T-Cross si lancia in uno dei segmenti più competitivi del mercato dei SUV. È un softroader nel cuore, rivolto a coloro che vivono in città che desiderano laspetto di un SUV e laltezza da terra, ma senza la pretesa che trascorrerà la sua vita in corsia verde.

Cè un sacco di appeal nella T-Cross. Le scelte efficienti del motore riducono le emissioni e i costi del carburante, anche se coloro che desiderano emissioni zero dovranno aspettare lID Crozz, mentre il prezzo accessibile lo rende una scelta facile per chi stava considerando una berlina.

Ci sono molte cose che la T-Cross non fa, ma fa parte del suo fascino: colpisce un punto debole e quindi dovrebbe avere un ampio appeal.

Alternative da considerare

Pocket-lintalternative immagine 2

Kia Stonic

Mentre VW tende a offrirti molte opzioni che vedranno aumentare il prezzo della tua auto, Kia ha un approccio più semplice che ti dà molto in ogni diverso livello di allestimento. Come il T-Cross, lo Stonic non offre una vasta gamma di motori, ma ha quellaspetto sportivo da softroader.

Pocket-lintAlternative immagine 1

Nissan Qashqai

Il Qashqai è un po più grande del T-Cross, ma per molti è la scelta di fatto quando si tratta di un SUV familiare. Viene fornito con quella personalità da SUV amichevole, molta praticità e una tecnologia sempre più sofisticata. È un po più costoso anche se possiede le dimensioni più grandi.

Recensione VW T-Cross: SUV compatto fatto nel modo giusto

Recensione VW T-Cross: SUV compatto fatto nel modo giusto

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Grande altezza di marcia
  • Molte opzioni tecnologiche
  • Bellaspetto
Contro
  • Poche scelte di motore
  • Lo spazio di avvio non è enorme

Competere nella posta in gioco dei SUV compatti

I SUV compatti sono arrivati da tutte le parti e con vari gradi di successo. Modelli come Mini Countryman , Kia Stonic o Ford Kuga ti danno tutte quella guida più alta, offrendo una maggiore visibilità, un corpo che suggerisce che sei troppo sportivo per guidare un MPV (veicolo multiuso, o, in realtà, "minivan" come stanno diventando oggi), e un sacco di fascino.

Pocket-lintVW T-Croce immagine 3

La VW T-Cross sembra incastrarsi in una posizione stretta accanto alla T-Roc esistente: si trova sulla stessa piattaforma MQB, ma a differenza della T-Roc non ci sarà alcuna opzione per 4Motion. La T-Cross non è progettata per essere a trazione integrale, ma è invece destinata in modo più deciso ai cittadini.

Anche la parte posteriore di questo piccolo SUV è squadrata leggermente più del T-Roc, quindi è più utilitaria e meno sportiva, ma VW ha un bellaspetto: possiamo vedere che questa è unopzione popolare a questo prezzo.

Cè unaltra pepita interessante sul T-Cross: apparirà anche sulla piattaforma MEB come ID Crozz . Mentre quel modello elettrico, il cui lancio è previsto per il 2020, è stato visto con un design leggermente più radicale in forma concettuale, sospettiamo che il modello di produzione assomiglierà molto di più a una versione elettrica di ciò che stai guardando in questa stessa pagina.

Pocket-lintImmagine VW T-Croce 11

Pieghe metalliche, depressioni superficiali e segni distintivi di altri modelli di SUV VW più grandi costituiscono il design della T-Cross, ma ci sono anche alcune opzioni stravaganti che puoi scegliere per la personalizzazione, come si vede su questo modello Energetic Orange, con riflessi arancioni sulle leghe e correndo verso linterno. Nella foto qui è lassetto SE, che costa £ 22.720 come testato.

Il rivestimento che scegli ha una certa influenza sullaspetto, con il rivestimento superiore della linea R - nella foto più in basso in Makena Turquoise (al prezzo di £ 26.735 come nella foto) - ottenendo davanzali colorati sulla linea SE, tra gli altri dettagli. Cè molto nellelenco delle opzioni per dare alla tua T-Cross un aspetto unico.

Uno sguardo pratico ai SUV compatti

Scivola al posto di guida e lo spazio interno della T-Cross viene alla ribalta. Questo è un modello compatto, ma non sembra una volta che sei al volante.

Laltezza giusta è apprezzabile e, a differenza della Polo dove sbirceresti la maniglia della portiera di una Land Rover Discovery quando guardi fuori dal finestrino, qui puoi guardare negli occhi il benestante proprietario di quel vasto SUV. Beh, non proprio, ma mentre le linee del tetto sulle nostre strade si alzano, la VW T-Cross ti dà la possibilità di vedere cosa sta succedendo intorno a te, mentre le berline convenzionali vengono lentamente oscurate.

Parte di quellaltezza si trasferisce anche nella parte posteriore dellauto. La seconda fila è abbastanza grande da ospitare un adulto adulto, soprattutto perché i sedili non sono troppo secchi e cè spazio per le gambe e la testa. È una seconda fila scorrevole, il che significa che puoi espandere lo spazio del bagagliaio dai normali 385 litri a 455 litri.

Sì, non è enorme nella parte posteriore per i passeggeri; solo leggermente più grande della VW Polo. A causa della pendenza dei sedili posteriori e della parte posteriore dellauto, cè una piccola cappelliera superiore, quindi mentre potresti convincere un cane a entrare nella parte posteriore, starai meglio con qualcosa di più grande se Fido è una priorità.

Pocket-lintVW T-Croce immagine 9

Ma il focus di VW qui è lo stile di vita urbano. Si tratta di fare un giro per la città, con spazio per i bambini e lo shopping, senza farsi travolgere dai trattori Chelsea. In questo senso, il T-Cross è molto adatto allo scopo, un SUV più corto e stretto che sarà più facile da parcheggiare e navigare nei parcheggi a più piani meglio dei rivali gonfi.

Sulla strada è molto divertente

Sono lontani i tempi del 4x4 sguazzante: il T-Cross guida con un po più di verve. Non è così piantato come le auto berline VW che siedono un po più in basso, ma nella guida cittadina media non importa dove la maggior parte degli angoli finisce con una serie di semafori. Fuori strada è una guida sicura - e impressionante dato che sotto tutto quellarancione la T-Cross ospita solo un motore a benzina da 1 litro.

Pocket-lintVW T-Croce immagine 16

Esatto, la T-Cross non sarà offerta con una vasta gamma di scelte di motori (almeno inizialmente), solo due versioni del tre cilindri turbo da 1 litro. Il modello a bassa potenza ti darà 95 CV (da £ 16,995) mentre lopzione più potente spreme 115 CV.

Il 95 CV è abbinato a un cambio manuale a 5 marce e se stai cercando economia in città, è probabile che questo sia il modello che cerchi. VW fornisce una cifra ufficiale combinata di 48 mpg e durante i test drive abbiamo registrato una media di 43 mpg senza nemmeno cercare di essere economici. Ti ci vorranno più di 11 secondi per raggiungere i 100 km/h, ma chi sta contando?

Lo svantaggio di una minore potenza è che quando sei in autostrada o su quelle colline devi lavorare molto più duramente, specialmente se caricato per un fine settimana. Così comè, il 95 CV farà un po fatica in tali condizioni e andando in salita ti sentirai come se mancasse un po di potenza.

Se questo è importante, il modello da 115 CV è più soddisfacente. È quasi altrettanto economico con il carburante - abbiamo registrato poco meno di 40 mpg dalla versione automatica DSG - di nuovo, senza cercare di essere economico. Questo modello è leggermente più veloce, con un tempo di 10,2 secondi a 62 miglia allora. Né dà fuoco al mondo, ma questo non è importante per un SUV compatto.

Pocket-lintVW T-Croce immagine 14

Lopzione DSG viene fornita solo con il motore da 115 CV, il che la rende una proposta più costosa, ma cè anche unopzione manuale a 6 marce per il motore da 115 CV, che potrebbe essere la scelta naturale, soprattutto se vivi fuori città dove cambia marcia potrebbe essere meno frequente e stai cercando di mantenere basso il prezzo.

Ma la T-Cross non si sente complessivamente lenta. Mantiene quella sensazione di berlina agile perché è così compatta ed è molto divertente da guidare; si sente connesso, equilibrato e appropriato. Riflette la qualità che VW presta alle sue auto più piccole e che rende lesperienza molto piacevole.

Opzioni tecnologiche impressionanti

La tecnologia rivolta al consumatore è un livellatore nelle auto. Una volta appannaggio della fascia alta, i produttori si sono presto resi conto che erano gli acquirenti più giovani a dire che le funzionalità di convenienza come le porte USB e la compatibilità degli smartphone erano un rompicapo. VW lo sa ed è ben posizionata per supportare lutente moderno di gadget.

A livello standard sullassetto S si ottiene il Bluetooth. Ciò supporterà laudio su alcuni dispositivi, ma per ottenere App Connect, che consente Android Auto e Apple CarPlay tramite connessione via cavo al tuo smartphone, dovresti avere il sistema Discover Navigation, che è unopzione da £ 750. Passa a SE e ottieni App Connect come standard sul sistema Composition Media, il che significa che puoi connettere il tuo telefono e fare affidamento sulle sue app e servizi.

Il cardine dellinfotainment è il display da 8 pollici al centro, intuitivo e di facile utilizzo, con crossover nei comandi al volante. La maggior parte dei pulsanti fisici sono stati a favore di quelli capacitivi, ma il posizionamento centrale e le dimensioni dei controlli li rendono facili da usare in movimento.

In ogni sezione scoprirai che molti dei controlli non sono sullo schermo, ma appaiono solo quando raggiungi il display. Apparirà una riga in basso con le opzioni pertinenti e il gioco è fatto.

Per coloro che desiderano un po più di tecnologia cè lActive Info Display, di serie sul rivestimento R-Line, che offre un display del conducente digitale da 10,25 pollici personalizzabile. Opta per lassetto SE ed è solo unopzione di £375 e aggiunge molto divertimento tecnologico.

Oltre allintrattenimento, cè una gamma completa di funzioni di assistenza alla guida di serie, come il rilevamento dei pedoni, lassistenza alla corsia e il rilevamento degli angoli ciechi, oltre a molto altro ancora.

Ciò a cui tutto corrisponde è una sensazione di raffinatezza. Potresti essere seduto in un SUV nei gradini più bassi delle offerte di VW, ma cè ancora molto fascino. Certo, stai confrontando i sedili in tessuto piuttosto che la grana della pelle - e gran parte della finitura interna è anche plastica più dura - ma VW esegue tutto questo senza sembrare e sentirsi a buon mercato. Questa è la vera bellezza qui.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Per ricapitolare

Un SUV compatto competitivo che non lesina sulla raffinatezza. Le scelte di motore sono poche, ma sono progettate per essere frugali, mantenendo le emissioni ei costi sotto controllo mentre ti danno lattrattiva di unaltezza giusta e un aspetto da SUV.

Scritto da Chris Hall.