Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La Volkswagen Golf è lauto più venduta in Europa. Quando abbiamo recensito lMK 7 nel 2013, ha ottenuto un ambito punteggio a pieni voti. Ma cinque anni sono tanti nel mondo dellauto, e con la prossima Golf MK 8 (come verrà chiamata) ancora a un paio di anni di distanza, la MK 7 Golf ha invece implementato una serie di modifiche per mantenerla competitiva.

In un certo senso, devi sentirti un po dispiaciuto per la Golf. Non potrà mai cambiare così tanto, perché, beh, è una Golf. Eppure è attaccato da tutte le parti da rivali che si reinventano. Ci sono nuovi concorrenti vincenti di hatchback, come la Honda Civic , che forniscono ai clienti un diverso insieme di talenti. E con la reinvenzione dei formati delle auto, la posizione della Golf è cambiata: anche la Polo della Volkswagen è ora grande quanto una Golf vecchia di due generazioni, quindi gli acquirenti potrebbero scegliere di ridimensionarla. Oppure potrebbero fare quello che molti acquirenti scelgono di fare nel 2018 e spendere qualcosa in più per un SUV, come lottima VW Tiguan .

Quindi cosa porta il nuovo aggiornamento della Golf alla festa per mantenerla competitiva e può mantenere quel primo posto nelle vendite?

Il nostro parere veloce

Gli aggiornamenti alla Golf MK 7 aiutano a mantenerla competitiva, fino allarrivo del nuovo modello tra un paio danni. È unauto estremamente simpatica e capace, dotata di nuova tecnologia e miglioramenti del motore che la rendono la scelta predefinita tra le piccole berline familiari. Si sente magnificamente messo insieme, i sedili sono comodi, cè spazio ragionevole davanti e dietro, e mentre il bagagliaio non è il leader della classe è più grande di molti concorrenti.

Cinque anni dal lancio sono stati gentili con la Golf, in quanto non sembra datata. Ma larchitettura degli interni ora sembra vecchia rispetto ai rivali in arrivo come la nuova Mercedes Classe A, mentre la nuova Honda Civic offre molto più spazio e molta più tecnologia a un prezzo inferiore (anche se in un pacchetto meno sofisticato e più marmite). La concorrenza interna di VW offre anche alcune alternative interessanti: una Polo ti offre quasi lo stesso spazio, a un prezzo inferiore; un T-Roc è più divertente e di tendenza; una Tiguan offre più spazio e probabilmente si sente un po più speciale per non molto di più.

La Golf rimane eccezionale: sono le scarpe sensate della famiglia Volkswagen. Ma non saremmo sorpresi di trovare alcuni con gli occhi rivolti dai suoi fratelli e sorelle più recenti in un viaggio fino allo showroom VW.

Alternative da considerare

Honda Civic

Pocket-lintImmagine recensione Honda Civic 2017 1

Il rifacimento millenario della Civic lha trasformata in uno dei nostri portelli preferiti. Non cè più la Civic della tua nonna e al suo posto arriva una delle più pratiche hatchback a 5 porte, che è altamente equipaggiata e buona da guidare con divertenti e piccoli motori turbo. Non offre la scelta del Golf nella gamma di motori, si sente meno lucido nel modo in cui tutto funziona, ma è unauto di buon valore e ben equipaggiata.

Leggi larticolo completo: Recensione Honda Civic

Volkswagen T-Roc

VolkswagenImmagine recensione Volkswagen T-Roc 1

Per circa lo stesso prezzo di una Golf, ora puoi avere il crossover T-Roc di dimensioni simili, rialzato, più alto e in realtà leggermente più spazioso. Non si guida così bene come la Golf e labitacolo è un po più plasticoso, ma se vuoi un tetto contrastante, uno stivale più grande e un po di stile di vita, allora questo è un grande rivale interno di VW.

Leggi larticolo completo: recensione Volkswagen T-Roc

Ford Focus

Pocket-lintford focus 2016 recensione immagine 1

La Ford Focus è uno dei migliori modelli di portelloni a 5 porte sulla strada. Non ha il fascino del marchio di alcuni dei suoi rivali, e per molti questo include il Golf. Ma ottieni le specifiche giuste e il Centro ha un valore ragionevole, gli aggiornamenti lo rendono ben equipaggiato, è divertente da guidare e anche pratico per tutti i giorni.

Leggi larticolo completo: recensione Ford Focus

Recensione Volkswagen Golf: restare al passo con il gioco

Recensione Volkswagen Golf: restare al passo con il gioco

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Raffinato per la guida
  • La nuova tecnologia mantiene le cose aggiornate (Apple CarPlay e Android Auto di serie)
  • Le nuove opzioni del motore sono fluide e veloci
Contro
  • Gli interni iniziano a sembrare un po invecchiati
  • Alcuni rivali offrono specifiche più elevate a un prezzo inferiore
  • La competizione SUV/crossover

Motore e cambiamenti tecnologici

  • Piccole modifiche al design: ruote, finiture e aggiornamenti delle luci
  • Touchscreen da 8 pollici ora di serie su tutti i modelli
  • Nuovi motori 1.5 benzina TSi Evo in due potenze: 130 e 150cv

Le nuove revisioni alla Golf si sono concentrate su tre cose. Ci sono state piccole modifiche al design dentro e fuori, ma è un tipo di approccio da battere ciglio, con nuovi design delle ruote e luci più ricche di LED. Ma i grandi cambiamenti sono alcuni nuovi motori e nuove tecnologie.

In definitiva, sappiamo che la Golf è unottima macchina. Cinque anni da quando abbiamo recensito lauto per la prima volta potrebbero essere lunghi, ma non significa che una buona macchina si trasformi in una cattiva. Quello che ci interessa qui è come funziona questa tecnologia aggiornata e se i nuovi motori e le opzioni di specifica rendono la Golf più attraente, più efficiente e un veicolo migliore per sedersi e guidare.

Touchscreen da 8 pollici di serie

  • Sistema di navigazione standard da SE Navigation spec in poi
  • Il display opzionale da 9,2 pollici è dotato di controllo gestuale
  • Active Info Display (un display digitale del conducente) come opzione da £ 495

La nuova specifica migliorata significa che ogni Golf ottiene un touchscreen da 8 pollici, con un sistema di navigazione di serie (dal livello di allestimento SE Nav e superiori nel caso di questultima caratteristica). Puoi aggiornare questo schermo a un sistema più grande da 9,2 pollici, che elimina completamente le manopole e i pulsanti fisici attorno allo schermo e incorpora un sistema di controllo gestuale.

Di concerto con questo, un nuovo pannello Active Info Display è un equipaggiamento opzionale, standard sui modelli GTE, GTI , R e e-Golf elettrici con specifiche superiori. Questo display digitale del conducente è un TFT da 12 pollici e consente di personalizzare ciò che viene visualizzato, pur fornendo lampia funzionalità della maggior parte dei cluster di display del conducente VW, che consentono di cambiare la stazione radio, i brani musicali, vedere tutte le informazioni di viaggio o la navigazione ruota tramite i pulsanti sul volante.

Infine, VW ha migliorato la sua suite Car Net, che include aggiornamenti in tempo reale su traffico, prezzi del carburante, meteo e così via, attraverso le funzioni Guida e Informa. Nuovi elementi di sicurezza e servizi significano che hai un SOS e un pulsante funzione di chiamata nellauto, che ti consente di parlare con un operatore di call center VW se hai un problema con lauto o domande sul sistema di infotainment e che monitora il auto, chiamando e inviando i servizi di emergenza se rileva che è stato attivato un airbag.

Nuova tecnologia: funziona?

  • Il touchscreen da 8 pollici è elegante e facile da usare
  • Active Info Display distrae un po
  • I comandi al volante funzionano molto bene

La tecnologia di bordo è laggiornamento più significativo e visibile della Golf. Lo schermo più grande di serie è un motivo convincente per acquistare lauto, in particolare sui modelli di livello inferiore dove in precedenza era opzionale.

La maggior parte delle volte questa tecnologia funziona molto bene ed è facile da usare. La tecnologia capacitiva reagisce rapidamente, mentre le nuove qualità di connessione fornite dal sistema App-connect portano la funzionalità di ricerca allinterno del campo di immissione della navigazione, il che significa che puoi semplicemente digitare luoghi e destinazioni e (di solito) li conosce immediatamente.

La schermata iniziale del menu è un po spenta e priva di colori, con icone non particolarmente riconoscibili, ma raramente è necessario utilizzarla, poiché è possibile accedere ai menu tramite i pulsanti accanto allo schermo.

Una domanda fondamentale sollevata dalla nuova specifica Golf è se dovresti spendere 495 sterline non irragionevoli sul display del conducente digitale montato sulla nostra auto. I suoi vantaggi sono che puoi fare in modo che la mappa di navigazione occupi la maggior parte dello schermo del display, il che significa che se ti piace seguire la navigazione tramite display visivi anziché vocali, non devi più distogliere lo sguardo dal display della console centrale. E cè unulteriore personalizzazione in offerta, quindi puoi farlo funzionare in modalità come Assistenza alla guida, Efficienza e Dati di viaggio.

Pocket-lintVolkswagen Golf recensione Tech immagine 5

Tuttavia, è visivamente occupato, la gerarchia delle informazioni non è molto chiara e mentre è sempre facile sapere quanto velocemente stai andando a colpo docchio (grande pollice in alto) è anche facile distrarsi dai colori vivaci e giocherellare cercando di scopri come vuoi che appaia il display. È una preferenza personale, ma dato che il cluster standard non digitale è così chiaro e include il display del computer di bordo centrale (che ti consente di accedere a tutte le informazioni di cui potresti aver bisogno), non spenderemmo di più per questa opzione.

Specifiche, livello di allestimento e prezzi.

  • Il golf parte da £ 18.230
  • VW afferma che i prezzi, in media, sono inferiori di £ 650 rispetto alla vecchia auto
  • Le specifiche di navigazione SE e SE offrono il miglior rapporto qualità-prezzo

Laltra grande novità di questo aggiornamento Golf è la disponibilità di nuovi motori. Per illustrare il prezzo e le specifiche, ne prenderemo uno – un 1.5 Tsi EVO (130), con 5 porte e cambio manuale a 6 marce – come barometro per illustrare come funzionano la gamma Golf e gli allestimenti.

Il nuovo motore non è disponibile sullassetto entry-level Golf S. Ma dato che lauto fa a meno di leghe, navigazione, funzionalità Apply Car Play e Android Auto , sensori di parcheggio e un kit host more, ti suggeriamo di saltare questo livello comunque.

Invece la Golf ha un buon rapporto qualità-prezzo nelle specifiche SE (£ 21.505), poiché ottieni App-connect (CarPlay / Android Auto), sensori di parcheggio anteriori e posteriori, leghe da 16 pollici e cruise control adattivo con assistenza anteriore.

SE Navigation (£ 22.255) aggiunge il sistema Volkswagen Discover Navigation, mentre GT (£ 24.090) aggiunge ruote da 17 pollici, sedili anteriori sportivi, illuminazione ambientale e tappezzeria più bella. R-Line (£ 25.560) rende le cose ancora un po più veloci con finiture nere lucide, caratteristiche più sportive e un volante in pelle, ma le modifiche a questo punto sono in gran parte estetiche.

Tecnologia opzionale aggiunta

  • App-connect fornisce funzionalità Apple CarPlay e Android Auto – standard su tutti tranne Golf S
  • Il caricabatterie del telefono wireless è unopzione di £ 365 su tutti i modelli
  • La telecamera di parcheggio per la retromarcia costa £ 265

App-connect è effettivamente di serie sulla maggior parte dei modelli, è solo unopzione da £ 165 sulla Golf S di base. Tieni presente che i livelli di allestimento S e SE non vengono forniti con la navigazione Volkswagen di serie: è unopzione a £ 765 se vuoi il sistema di mappatura Discover di Volkswagen e significa che, se sei felice di utilizzare Apple o Google Maps, puoi risparmiare denaro scegliendo le specifiche SE invece di SE Nav.

Sui modelli SE, SE Nav, GT e R-Line, le opzioni tecnologiche chiave rimangono allo stesso prezzo (e rimangono opzionali). Il display Active Info costa £ 495, un caricabatterie per telefono wireless costa £ 365 (ma porta con sé anche una porta USB aggiuntiva), mentre una telecamera posteriore costa £ 265. Lattivazione vocale costa £ 200 sulle specifiche SE. Il più grande sistema di schermo centrale Discover Pro Navigation da 9,2 pollici (che include il controllo gestuale) è un incisivo £ 1.325, quindi ci penseremmo bene prima di spuntare quella casella.

Pocket-lintVolkswagen Golf Recensione Tech image 1

Oltre a ciò, le opzioni davvero degne di nota sono un pacchetto di assistenza alla guida e illuminazione, a £ 630, ma che include anche il riconoscimento dei segnali stradali, lassistente di corsia e lilluminazione dinamica (che abbassa automaticamente gli abbaglianti). Lingresso senza chiave costa £ 325.

Le opzioni stesse sono abbastanza abbordabili, ma man mano che ne aggiungi di più, e in effetti man mano che avanzi nella gamma, la Golf ha meno senso perché altri rivali includono gran parte di questa roba di serie (in particolare telecamera posteriore, suite di assistenza alla guida, accesso senza chiave ), e se aggiungi molte opzioni, puoi facilmente finire al prezzo di £ 31.950 della nostra auto di prova. Per quel prezzo, potresti quasi acquistare il top di gamma, la Golf R ad alte prestazioni (£ 32.850) o le-Golf elettrica (£ 32.730).

Guidare con i nuovi motori TSi EVO

  • Il golf rimane uno dei migliori della categoria da guidare
  • Esperienza di guida molto raffinata e silenziosa
  • I nuovi motori TSi Evo sono la scelta migliore

Tanto tempo fa, come guidava la Golf non era il suo punto di forza. Già nel 1998, lallora Golf fu spolverata dalla nuova Ford Focus .

Ma i tempi sono cambiati. La nuova Golf è sofisticata e divertente da guidare. È più raffinato della maggior parte dei rivali e anche le auto più grandi e costano molto di più. La sua silhouette più bassa paga dividendi se stai confrontando la Golf con un SUV o un crossover, perché cè semplicemente meno vento e rumore della strada.

Pocket-lintVolkswagen Golf Recensione Dettagli immagine 3

Anche la corsa è fluida. Le auto di bassa potenza della gamma Golf hanno la cosiddetta configurazione con sospensione posteriore a raggio di torsione, che va bene, ma le versioni più potenti, come la nostra nuova 1.5 TSi EVO con 150 cavalli, hanno una sospensione posteriore a bracci multipli sistema, che mantiene la guida molto arrendevole e aiuta la Golf a sentirsi agile. Risponderà in modo molto preciso a ciò che stai facendo se lo lanci in curva, anche regolando la sua linea se togli lacceleratore. Il volante è appesantito e tutti i comandi ci sembrano giusti. Un Golf è un posto facile dove sentirsi a casa.

Motori TSi EVO ad alta o bassa potenza

  • Entrambi i motori 1.5 TSi sono disponibili con cambio automatico DSG a 7 rapporti o cambio manuale a 6 rapporti
  • Unauto da 130 CV produce 104 g/km di CO2
  • Lauto da 150 CV produce 116 g/km di CO2, esegue 0-60 in 8,3 secondi

La Golf ottiene il massimo dei voti per le qualità di guida generali. E i nuovi motori 1.5 benzina, che si chiamano TSi EVO, aggiungono fascino. È possibile scegliere tra due potenze: una versione da 130 CV (disponibile dalle specifiche SE a R-Line) e ununità da 150 CV più potente, disponibile solo sui modelli GT e R-Line.

Il motore è estremamente fluido ed estremamente silenzioso, anche con avviamento a freddo. Gira felicemente e tira con forza dai bassi regimi. Sarà abbastanza veloce per la maggior parte dei gusti (0-60mph in 8,3 secondi) ed emette 116g/km di CO2 (significa che la tassa del primo anno è di £160).

Pocket-lintVolkswagen Golf Review Immagine esterna 5

Se non vuoi spendere tanto o non hai bisogno di quella quantità di potenza, uno dei principali vantaggi della Golf è la sua vasta gamma di motori. È possibile ottenere una benzina 1.0 TSi di potenza inferiore con 115 CV su alcuni modelli, ed è sorprendentemente divertente. I diesel nelle capacità 1.6 e 2.0 rimangono i preferiti, nonostante quello scandalo che non dovremmo menzionare. Sfrutta al massimo le prestazioni e hai solo limbarazzo della scelta. Cè una GTD da 184 CV, la GTE ibrida plug-in , una GTI (che ora è disponibile in un formato da 245 CV), oppure puoi ottenere una Golf R da 310 CV a quattro ruote motrici sputafuoco.

Supponendo che tu non sia un fanatico della velocità e cerchi solo una normale Golf, ti consigliamo di scegliere uno dei nuovi motori a benzina TSI EVO. Soprattutto se il tuo chilometraggio annuale è basso o principalmente nelle città. Offrono unesperienza più piacevole e raffinata rispetto ai loro equivalenti diesel e ti costeranno leggermente meno per lacquisto in anticipo. Tuttavia, tieni presente che, nonostante la tecnologia che disattivi due dei cilindri quando sotto carico leggero, abbiamo raggiunto circa 35 mpg nel nostro 1.5 TSi Golf. Se avessimo guidato un 1.6 o 2.0 TDi nelle stesse circostanze, ci saremmo aspettati di aggiungere almeno 10mpg a quel numero.

Per ricapitolare

La tecnologia e gli aggiornamenti del motore mantengono la Golf ai vertici della classe delle piccole berline, ma solo di poco. È ancora fantastico, si sente di classe ed è molto buono da guidare. E la maggior parte di ciò che desideri e di cui hai bisogno è standard, incluso un touchscreen da 8 pollici e funzionalità Apple CarPlay e Android Auto sulla maggior parte dei modelli. Il problema principale della Golf è quello che è: una berlina familiare. Nuovi tipi di auto, principalmente crossover tra cui la T-Roc e la Tiguan di VW, ora hanno un maggiore appeal per alcuni acquirenti a causa della loro immagine, dimensioni e posizione di guida.

Scritto da Joe Simpson.