Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Hai deciso di volere un SUV di medie dimensioni. Vorresti qualcosa di un marchio rispettabile, che i vicini non mettano in dubbio. Ma non riesci a capire i prezzi praticati da Audi, BMW e Mercedes. Suona come te? Allora Volkswagen spera di avere la risposta alle tue preghiere per la tua auto nella nuova Tiguan.

Debuttando a metà 2016, questa è la Tiguan di seconda generazione. La last-gen ha venduto bene (1,8 milioni dal 2007), e la nuova poggia su solide basi.

La nuova Tiguan ora si trova sulla piattaforma MQB di VW, il kit di componenti high-tech alla base della Golf, dellAudi A3, della Seat Ateca e di numerose altre auto piccole e medie del gruppo VW. Il che è una buona cosa, perché lultima Tiguan, nonostante tutto il suo successo di vendite, sembrava più che un po goffa. Linterno non aveva la qualità che ci si aspetterebbe da una Volkswagen, e guidava con poco brio. Il nuovo lo cambia, in gran parte grazie a questa piattaforma MQB.

La Tiguan è disponibile con una gamma di motori diesel e benzina, a trazione anteriore o integrale, e puoi ottenere la maggior parte dei modelli con il cambio automatico DSG di VW. E ad un certo punto arriverà anche come versione GTE ibrida plug-in. Tieni presente, tuttavia, che specificarne uno sarà unattività complessa.

Il nostro parere veloce

La nuova Tiguan è unauto simpatica. Siamo rimasti colpiti dal fatto che Volkswagen abbia spinto le cose sul fronte tecnologico, con anche i modelli base che ottengono il touchscreen da 8 pollici di serie. Quasi tutti i modelli sono dotati anche di navigatore satellitare e le funzionalità standard di Apple CarPlay e Android Auto sono un enorme vantaggio.

Non ci aspetteremmo mai che una nuova Volkswagen non sia facile da vivere, ben risolta nel suo design e impeccabilmente ben educata sulla strada. La domanda più grande è se giudicherai la Tiguan per offrire più di un crossover più economico come Nissan Qashqai, Renault Kadjar o le sue cugine interne, la Seat Ateca e la Skoda Kodiaq.

Allora perché scegliere una Tiguan? Rispetto alla Renault, Nissan e Seat, è più grande (nonostante condivida le sue basi, i suoi 10 cm più lunghi della Seat), cè una gamma più ampia di motori più potenti e caratteristiche di una grande auto, inoltre il design è notevolmente più premium. Puoi andare a quattro ruote motrici, e automatico in quasi tutte le versioni se lo desideri, e la Tiguan offre un po più di spazio a bordo.

Se non hai bisogno dello spazio extra della Tiguan e puoi vivere in un abitacolo leggermente meno ben arredato, lAteca è più divertente da guidare e ha un valore migliore. Ma ciò che questi altri modelli non possono fare è creare unesperienza premium, che la Volkswagen si avvicina molto al raggiungimento.

Pensa alla nuova Tiguan come a unAudi Q5 leggermente più compatta e di valore migliore e inizia ad avere molto senso. Per molti versi è la scelta ovvia e predefinita nel settore dei SUV di medie dimensioni.

Alternative da considerare:

Pocket-lintseat ateca recensione immagine 1

Seat Ateca

Il rivale interno della Tiguan è costruito sulla stessa piattaforma MQB, quindi potresti pensare che sia solo la stessa macchina con un badge Seat attaccato... che non è corretto. La Tiguan è veramente più lunga, dandogli più spazio per le gambe posteriori/uno stivale più grande. Ma se sei legato alla città, la Seat sarà più facile da parcheggiare e il suo prezzo di partenza di £ 18.340 la rende più accessibile della VW. Puoi opzionarlo anche con un motore a benzina 1.0, che funziona bene se non sei un fanatico della velocità. LAteca è anche una guida più nitida, e nelle versioni più potenti la sua dinamica è quasi simile a un portello caldo. Il compromesso è che la cabina è meno ben rifinita rispetto alla Tiguan.

Leggi larticolo completo: Recensione Seat Ateca

Pocket-lintImmagine recensione Volvo XC60 1

Volvo XC60

Se stai guardando i tratti superiori della gamma Tiguan, potresti prendere in considerazione uno dei modelli SUV premium. Tra le opzioni Audi, BMW, Mercedes e Land Rover, in realtà è la Volvo XC60 la nostra preferita del momento. La XC60 parte da £ 36.000, quindi ha un prezzo leggermente superiore alla Tiguan, ma in molti modi puoi vedere dove sono stati spesi i tuoi soldi. Lo XC60 è un azionamento eccellente e fa il raffinamento e coccola a un livello al di sopra del Tiguan. La cabina è un posto straordinariamente carino dove sedersi con tecnologia ben integrata e materiali meravigliosi. È unauto che ti fa stare bene, pur essendo pratica e sicura. Cè anche una serie di tecnologie disponibili, anche se è facile lasciarsi trasportare dalle opzioni e finire con unauto che si sta dirigendo verso £ 50k.

Leggi larticolo completo: Recensione Volvo XC60

Recensione Volkswagen Tiguan: tutti cresciuti

Recensione Volkswagen Tiguan: tutti cresciuti

4.0 stelle
Pro
  • Facile da vivere
  • Facile da guidare
  • Assetto tecnologico generalmente buono
  • Spazioso
  • Versatile
  • Buon motore/trasmissione e opzioni specifiche
Contro
  • Diventa costoso con le opzioni
  • Ad alcune persone non piacerà la sua qualità predefinita
  • Non così divertente da guidare come lAteca

Un SUV più bello del suo predecessore

Potrebbe avere un aspetto familiare Volkswagen, ma non si può negare che, sia letteralmente che metaforicamente, la nuova Tiguan ha un aspetto molto più nitido rispetto al suo predecessore. È generalmente più grande - più lungo, più largo e leggermente più basso - il che lo fa sembrare più cattivo e molto più di un SUV completo sulla strada. Il corpo dalla superficie nitida con raggi stretti e fessure del pannello nitide aiuta. Così come il nuovo design più lineare del volto dellauto. Nonostante sia più basso dellauto che sostituisce, ti siedi 8 mm più in alto rispetto a prima, offrendoti una visione più imponente della strada, che è uno dei motivi per cui alle persone piace questo tipo di auto.

Poiché ora sembra la parte, ha più spazio ed è meglio equipaggiata, VW ha spinto lesclusivo Tiguan. Non completamente nello spazio Audi e BMW (il foglio delle specifiche mostra che, modello per modello, la nuova auto costa solo poche centinaia di sterline in più rispetto a prima), ma parte da £ 22.510 e sale fino a nord di 36K - che è bene nel territorio dei SUV premium.

Allora, dove si colloca la Tiguan? È un killer della Nissan Qashqai o più di uno sfidante al trono dei SUV premium? O è semplicemente perso nella terra di nessuno - fatto sembrare costoso dalla serie di nuovi crossover e SUV più economici, come il suo cugino interno, la Seat Ateca ?

Quanto spazio cè in una Tiguan?

Uno dei modi in cui VW ha preso lesclusivo mercato Tiguan è ingrandendolo fisicamente. Sembra un SUV; unauto leggermente più grande, macellaio e più seria di prima, e uno che è mezza taglia sopra del calibro della Nissan Qashqai più venduta.

Ovviamente è ancora perfettamente gestibile da guidare: con i suoi 4,5 metri di lunghezza, è più corto di una BMW Serie 3 o della Passat della Volkswagen . Ma il bagagliaio della Tiguan è una dimensione generosa e adatta alle famiglie di 615 litri quando la panca del sedile posteriore viene spostata in avanti. In alternativa, puoi dare ai passeggeri posteriori tonnellate di spazio per le gambe e avere comunque un bagagliaio di dimensioni molto generose.

Questo è uno dei principali vantaggi della Tiguan rispetto a sua cugina, la Seat Ateca. Nonostante sia basato sulla stessa piattaforma, è più grande e lo si sente, specialmente sul sedile posteriore dove cè molto più spazio.

Abbiamo riempito la Tiguan di una famiglia e di tutti i nostri due lotti di attrezzatura per bambini per un weekend festivo con gli amici, e la Tiguan non ci ha fatto perdere la nostra auto familiare una volta. Infatti, con laggiunta di una sfilza di nuovi portaoggetti nellabitacolo - uno sul cruscotto, unaltra coppia sul cruscotto, un grande cestino centrale e portabicchieri regolabili e quelli sotto i sedili - la Tiguan è ben sistemata per la vita familiare e tutto il disordine che porterai con te in macchina. Grida anche ai tavoli da picnic posteriori - questi si piegano dagli schienali dei sedili anteriori - e hanno un portabevande a scomparsa e anche una posizione di arresto a 45 gradi, il che significa che sono ideali per contenere un tablet.

Tech, Nav e Active Info Display

Allinterno, la Volkswagen ha spostato le cose in modo significativo rispetto allultimo modello. Sono finite le quattro prese daria rotonde e arriva il pulito touchscreen da 8 pollici di VW, che offre una risoluzione di 840 x 480, include un sensore di prossimità e dispone di navigatore satellitare di serie se si sceglie una specifica SE Nav Tiguan o superiore .

Scegli una versione SEL o superiore e otterrai anche il cockpit digitale da 12 pollici del gruppo VW (o Active Info Display, fan del marketing). Abbiamo guidato tre Tiguan — una versione SE Nav (la versione probabilmente più venduta) che non presentava la cabina di pilotaggio digitale; un altro che ha fatto (e la base della nostra recensione qui); e il top di gamma R-Line, che lo aveva anche.

Il display consente di scegliere tra varie modalità. Non puoi mai far sparire i quadranti digitali per la velocità e i giri (occasione persa lì, VW), ma al centro di quei quadranti ti consente un anello centrale di informazioni, che puoi cambiare per mostrare velocità, selezione delle marce, off- informazioni stradali, efficienza di guida e così via. E tra i quadranti cè una banca di informazioni, che puoi usare i pulsanti del volante per cambiare tra la radio, visualizzare i dati di viaggio o mostrare il navigatore satellitare.

È la modalità di navigazione satellitare che è più interessante, perché la mappa occupa il centro dello schermo e i quadranti si riducono effettivamente in questa modalità. È fantastico di giorno e dal posto di guida rende praticamente superflua linterazione con lo schermo centrale. Ma di notte abbiamo trovato la luminosità della mappa prepotente, quindi abbiamo selezionato unaltra funzione sul display, per evitare di essere inondati da così tanta luce dal cluster.

VW si riferisce al suo approccio allefficienza e alla tecnologia a bordo come "guida e informa" e nelle nostre unità di ogni auto che riassume abbastanza bene le cose. Per ora (almeno) ci piace anche il fatto che la Tiguan abbia lo schermo centrale più grande, ma mantenga i tasti di scelta rapida fisici e le manopole per la regolazione del volume e dello zoom. Attaccando con i pulsanti fisici, la configurazione non sembra moderna come il nuovo display all-touch della Golf rinnovata. Ma troviamo questo approccio più vecchio e più tattile molto più user-friendly in movimento. Tuttavia, ci aspetteremmo che VW inizi a montare il nuovo schermo senza pulsanti abbastanza presto, quindi tieni presente che questultimo punto potrebbe diventare ridondante.

Il sistema di infotainment della Tiguan non ha lintelligenza connessa e controllata a distanza di unAudi o di una BMW. Ma è veloce, relativamente intuitivo e facile da usare. Tuttavia, se hai davvero bisogno del cockpit digitale Active Info Display, è una domanda difficile. È bello da vedere, ma è una caratteristica tecnologica innovativa. I quadranti tradizionali di VW sono già così nitidi e chiari, che a volte sembra eccessivo – e ci sono così tante opzioni di visualizzazione, abbiamo scoperto che stava diventando una distrazione perché non potevamo letteralmente scegliere cosa volevamo guardare. Nota che se selezioni una Tiguan SEL o R-Line, non hai altra scelta che averla.

Diesel o benzina?

Una delle decisioni più importanti che dovrai prendere con la Tiguan è se optare per un motore a benzina o diesel. Molte persone sono passate a un motore diesel con questo tipo di auto: la caratteristica del diesel di coppia bassa e buona potenza ai medi regimi che si adatta al peso extra che i SUV tendono a portare in giro. Ma rispetto ad altri marchi, VW ti offre una scelta genuina - e motivo per fare una pausa - prima di passare al diesel, perché le opzioni del motore a benzina sono numerose e buone.

Pocket-lintImmagine recensione Volkswagen Tiguan 7

I diesel sono disponibili nelle versioni da 110, 150, 190 e 240 CV. Lonnipresente 2.0 TDi da 150 CV è tutto ciò di cui hai bisogno, e se sei preoccupato per lintera faccenda del diesel, sappi che questa è una nuova unità, introdotta con la piattaforma MQB su cui si trova la Tiguan e che presenta un sistema di trattamento dei gas di scarico AdBlue , che dovrebbe risolvere quei fastidiosi problemi di NOx.

Il diesel si adatta bene al comportamento della Tiguan e si adatta bene al suo peso e alle sue dimensioni. Il 150bhp arriva a 60mph in 9,3 secondi, e anche con noi che lo battiamo su un percorso di prova, ci ha dato circa 50mpg.

Tuttavia, se stai guidando meno di 15.000 miglia allanno, ti consigliamo di dare unocchiata ai modelli a benzina: questi sono disponibili nelle versioni da 125, 150 e 180 CV e la nostra auto di prova è arrivata con il formato 1.4 TSi da 150 CV, con attivo disattivazione del cilindro. Abbiamo adorato questa unità nella Seat Ateca, ed è la stessa storia qui: ha abbastanza potenza per farcela, nella maggior parte dei casi, pur essendo molto liscia e raffinata, ma felice di andare su di giri.

La tecnologia di disattivazione dei cilindri fa fuoriuscire un paio di cilindri quando togli lacceleratore, e dovrai avere un udito superbo e avere la radio spenta per renderti conto che la disattivazione sta avvenendo, perché altrimenti cè poco da avvisarti oltre un po di eco simbolo che si accende sul cruscotto. Il 1.4 ha restituito poco più di 40 mpg per oltre 500 miglia, sebbene gran parte di questo fosse sulle autostrade.

La Tiguan non è così divertente come la Seat Ateca: le dimensioni extra e il peso della VW smussano un po le prestazioni, ma la 1.4 è ancora abbastanza divertente e adatta a questa vettura, e la VW sta per aggiornarla alla sua nuova 1.5 versione, che ha la stessa potenza ma dovrebbe essere ancora più efficiente e un po più veloce.

Pocket-lintVolkswagen Tiguan recensione immagine 2

Le domande più difficili a cui dovrai rispondere sul fronte della trasmissione sono se optare per la trazione integrale (disponibile sulla maggior parte dei modelli e oltre il 50% degli acquirenti accetta) e se attenersi a un manuale o optare per il cambio automatico DSG a 7 rapporti. DSG e quattro ruote motrici ti offrono un veicolo facile da usare e ovunque, ma pagherai circa £ 1.700 in più per la trazione integrale e £ 1.500 in più per passare al DSG. Quindi cè un prezzo alto da pagare per passare da una trazione anteriore, la Tiguan manuale, a una automatica a quattro ruote motrici.

Quale specifica VW Tiguan dovrei scegliere?

La nostra auto di prova - un cambio manuale, 1.4 TSI ACT Tiguan a trazione anteriore nelle specifiche SE Nav - arriva a £ 25.985. Per il 2.0 TDi nelle specifiche SE Nav – con trazione integrale (4Motion) e box DSG Auto – Volkswagen vorrà £ 31.235 (perdi la trazione integrale e il box auto nelle stesse specifiche e avrai solo bisogno di £ 28.035 ).

Le specifiche SE Nav forniranno la maggior parte di ciò di cui molte persone hanno bisogno, in termini di equipaggiamento. Leghe da 18 pollici, navigatore satellitare, CarNet (che significa che puoi utilizzare Apple CarPlay e Android Auto, DAB, Bluetooth e sensori di parcheggio anteriori e posteriori).

SEL è un bel mezzo passo se hai un po di soldi in più e ti piacciono alcuni giocattoli sopra SE Nav. Aggiunge leghe da 19 pollici, fari a LED, tetto panoramico, sedili ErgoComfort, cruise control adattivo e display digitale, tutti elementi di cui il SE Nav fa a meno. Il SEL costa circa £ 1.500 in più rispetto a unauto con specifiche SE Nav, nella maggior parte delle combinazioni di motori, il che significa che se stai cercando di aggiungere un paio di queste opzioni a un modello SE Nav, vale la pena passare a SEL.

R-Line rende le cose più sportive, più brillanti e più fantasiose. Aggiunge leghe da 20 pollici, un kit carrozzeria con dettagli lucidi e rivestimenti in pelle. Agli occhi di molte persone, questa è la Tiguan dallaspetto migliore, ma il prezzo diventa un po pieno per queste dimensioni di auto.

La nostra auto di prova è arrivata con una serie di opzioni che hanno gonfiato il prezzo. Non pensiamo che la Tiguan abbia bisogno di un controllo dinamico del telaio (£ 810), avendo guidato alcune versioni. La nostra auto aveva anche lingresso senza chiave e un portellone elettrico (£ 660) che era un piacere avere la famiglia al seguito piuttosto che un elemento essenziale, e lActive Info Digital Display (£ 590).

Come si guida la nuova Tiguan?

Sulla strada, la Tiguan guida come unauto molto più adulta di prima. In effetti, il più grande complimento che possiamo fargli è dire che sembra molto simile a unauto, con leccezione di te seduto più in alto.

Pocket-lintInterni Volkswagen Tiguan immagine 2

La Tiguan si sente solida, è estremamente silenziosa, raffinata e si guida molto bene sulle ruote più piccole del SE Nav. Gli anni 20 sulla R-Line non uccidono la corsa, ma la rendono notevolmente più affollata. In tutti i modelli, il fattore che è saltato più in evidenza rispetto alla versione precedente è stato il modo in cui lauto ha svoltato in curva: questa è ora unauto molto più fluida e composta da infilare su una strada di campagna. È raffinato e stabile in autostrada e, sebbene non sia lultima parola in fatto di divertimento, non è sgradevole da guidare. Tutto ciò che tocchi è liscio, lergonomia è buona, il cambio è leggero, così come la frizione, mentre lo sterzo è ben ponderato.

Manca solo il divertimento e lenergia che ha la Seat Ateca. In un certo senso la Tiguan si sente più adulta, ma è anche, sorprendentemente, significativamente più opaca. In confronto, lAteca si sente come un portello caldo. Al punto che se non hai bisogno dello spazio extra della Tiguan e ti godi la guida, sceglieremmo ogni volta lAteca.

Per ricapitolare

Volkswagen aggiorna la Tiguan ed è migliore che mai: da guardare, sedersi e guidare. Si sente nettamente al di sopra dei modelli crossover tradizionali che costano qualche dollaro in meno, il che significa che se vuoi unesperienza più premium ma non vuoi spendere molto per unAudi, questa è unopzione forte

Scritto da Joe Simpson.