Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - È -15C. Già, meno quindici gradi centigradi. E siamo rimasti a fissare la nuovissima Toyota GT86 - che irradia positivamente il suo caldo strato di vernice rosso sangue sullo sfondo innevato della Finlandia - chiedendoci cosa diavolo potrebbe mai andare storto quando si guida unauto a trazione posteriore su ghiaccio e neve traccia. Niente, vero? Destra?

A quanto pare, con laiuto di una supervisione esperta, questo folle spettacolo proposto si trasforma in un parco divertimenti a tema e mostra proprio quale grado di controllo offre la GT86 in condizioni così inequivocabilmente difficili. Un po di neve potrebbe far chiudere la rete ferroviaria, ma non fermerà noi.

La GT86 è lontana dalla prima auto a ruota posteriore che abbiamo mai guidato, ovviamente, avendo provato sia la Mazda MX-5 che la Fiat 124 Spider (che è costruita sullo stesso telaio). Queste alternative potrebbero sembrare concorrenti leggermente aliene, dato che sono soft-top, ma sono di dimensioni e prezzi simili.

Il punto è che cè molta scelta sul mercato - per non parlare di portelloni caldi e auto come l Audi TT in lizza per lo spazio - quindi il restyling della Toyota GT86 può ancora tagliarlo nel panorama delle auto sportive a prezzi accessibili del 2017?

Il nostro parere veloce

Nel mondo della Mazda MX-5, le 26.410 sterline della Toyota potrebbero sembrare poche migliaia di dollari in più rispetto alla sua concorrente giapponese, ma quando hai equipaggiato la Mazda con tutte le necessità (anche le basi come laria condizionata) è Toccherò comunque la soglia delle 25.000 sterline. Inoltre, preferiamo laspetto raffinato e il comfort della Toyota.

La Toyota GT86 2017 è una prospettiva di auto sportiva estremamente allettante e conveniente, se ti senti a tuo agio con la disposizione 2 + 2 che, realisticamente, farà sedere comodamente solo guidatore e passeggero. Se stai cercando di trasportare corpi extra in giro, allora qualcosa di più pratico e, oserei dire, più noioso come una Golf GTi potrebbe andare bene.

Avremmo potuto guidare la GT86 facelift a temperature di -15°C, ma anche con il suo aspetto ringhioso ci ha riscaldato i cuori. Per quanto riguarda le auto sportive a trazione posteriore, potremmo esserci innamorati.

Recensione Toyota GT86 (2017): Coupé un carico di quello

Recensione Toyota GT86 (2017): Coupé un carico di quello

Recensione Toyota GT86 2017: cosa cè di nuovo?

Con la carrozzeria rossa e nera che si staglia contro la neve bianca, è immediatamente chiaro quali caratteristiche del design del restyling sono evidenti per il modello 2017: la griglia anteriore è più grande e più sportiva; il posteriore ospita uno spoiler rivisto e più aerodinamico; i nuovi cerchi in lega sono di notevoli dimensioni da 17 pollici; mentre tutti i fari ora sono dotati di disposizioni a LED, inclusi gli indicatori di direzione.

Pocket-linttoyota gt86 2017 recensione immagine 5

Lintera vettura è una visione giapponese ringhiante e sportiva - e siamo contenti che sia rimasta fedele a questo linguaggio di design e non sia andata a capofitto nellestetica sperimentale più, diciamo, "insolita" della Toyota Mirai o della nuova Prius. No, la GT86 sta mantenendo la sua eredità e spingendo le cose in avanti. È una bella bestia.

Recensione Toyota GT86 2017: assetto standard o Pro?

Entra, cosa che facciamo il più rapidamente possibile, data la temperatura esterna, e la GT86 è un bel posto dove sedersi. Bene, è per due passeggeri poiché, nonostante la disposizione 2+2, i sedili posteriori sono davvero solo un posto dove buttare borse o persone minuscole.

Ci sono due modelli, il rivestimento standard e Pro, questultimo con laggiunta di rivestimenti in pelle nera e Alcantara, cruscotto e rivestimenti delle portiere in pelle di daino, rivestimento in pelle sul bracciolo del conducente e sedili anteriori riscaldati. Quel lotto aggiunge un extra di £ 1.150 al prezzo.

Pocket-linttoyota gt86 2017 immagine interna 3

Per il resto, la GT86 e la GT86 Pro sono la stessa macchina: costruite attorno a un motore a quattro cilindri da 2 litri, che eroga 197 CV al picco di 7.000 giri/min. Non ci sono sciocchezze, niente turbo, solo buon divertimento vecchio stile. Sul ghiaccio, ma ovviamente.

Tuttavia, un quattro cilindri non è il suono più eccitante che otterrai da unauto sportiva. È abbastanza statico nella sua consegna del suono, quindi non aspettarti il massimo piacere uditivo.

Recensione Toyota GT86 2017: come si guida?

Come il sogno di un vagabondo. Chiunque parli di una Mazda MX-5 continua sempre a "tirare fuori il back-end". È lo stesso con la GT86 - può scivolare e scivolare come una trazione anteriore semplicemente non può - senza che abbia la sensazione che la morte imminente stia per bussare.

Pocket-linttoyota gt86 2017 recensione immagine 6

Non che stiamo approvando la guida come un maniaco assoluto, ovviamente. Qui stanno i vantaggi del controllo di trazione Toyota. Il computer di bordo del GT86 lavora davvero duramente per tenerti al sicuro, quindi sentirai spesso un suono simile a un tremito mentre lauto controlla le ruote per impedirti di scivolare fuori controllo. Cè una modalità pista che consente un po di margine di manovra o disattiva tutto a tuo rischio e pericolo: un pericolo estremamente divertente se sei su una pista privata e puoi permetterti qualche impianto di cumulo di neve o giri a 360 gradi.

Fuori pista e su strada quel motore a quattro cilindri potrebbe non essere il miglior suono al mondo, ma ha un ampio vigore, con una velocità massima di 140 mph. Vacci piano con le marce inferiori, poiché si tratta di cambi rapidi e rapidi per ottenere il massimo controllo. La scatola manuale a sei velocità è un po appiccicosa quando si cerca di cambiare rapidamente marcia, ma fa il lavoro. Sarà disponibile anche un modello di auto.

Pocket-linttoyota gt86 2017 recensione immagine 3

Anche con il gelo che sferza la carrozzeria, la GT86 è un posto accogliente e coccoloso in cui sedersi e i sedili riscaldati del modello Pro sono sicuramente utili durante lintera giornata con lauto. Questo è il più basso possibile dei sedili Toyota; il modo in cui si possono vedere i fari dell86 che sbirciano sopra il cofano come occhi attenti e i quadranti del guidatore di facile visualizzazione si sentono tutti perfettamente posizionati, mentre il volante dinky è piccolo come unauto da corsa.

Recensione Toyota GT86 2017: tecnologia rafforzata imbullonata

Il restyling GT86 è dotato anche di una nuova configurazione multimediale, con un touchscreen da 6,1 pollici che occupa il posto donore al cruscotto centrale. È quasi raggiungibile per guidatore e passeggero, anche se richiede loccasionale piegarsi in avanti per raggiungerlo. Questo è lhub per i media e il navigatore satellitare.

Pocket-linttoyota gt86 2017 immagine interna 4

Altri controlli sono buoni vecchi interruttori, pulsanti e manopole: laria condizionata utilizza la maggior parte delle opzioni del cruscotto, che sono disposte come potresti trovare in un jet da combattimento.

Non è la suite tecnologica dallaspetto più lussuoso rispetto al rivestimento degli interni: lo schermo sembra essere stato imbullonato separatamente, piuttosto che considerato come una disposizione integrata della tecnologia. Ci piace il trio di classici quadranti luminosi oltre il volante del conducente e cè un certo fascino old skool in tutto questo, proprio come abbiamo detto della Mazda MX-5.

Scritto da Mike Lowe.