Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Cè stato un tempo in cui il nome e il badge Skoda facevano storcere il naso alle persone. Ma il marchio ceco, sotto il gruppo Volkswagen, ha pienamente guadagnato i suoi meriti e ha ribaltato la situazione. In effetti, le auto moderne dellazienda sono così orgogliose del nome che è scritto per intero sul retro di ogni veicolo. E così dovrebbe essere, in base al successo ottenuto dalla sua prima ibrida plug-in, la Superb iV (qui nella sua forma station wagon).

Troppi plug-in riguardano più il tentativo di risparmiare sulle tasse allanno che lefficienza reale e pratica e lautonomia esclusivamente elettrica. Non così la Superb iV Estate: ha una fantastica modalità completamente elettrica con unautonomia discreta (oltre 30 miglia dalla sua batteria da 13 kW), oltre a unefficienza e una rigenerazione decenti in modalità ibrida. Pensiamo che sia la Skoda che aiuterà a scrollarsi di dosso qualsiasi storcere il naso, perché dobbiamo ancora guidare una migliore all-rounder ibrida plug-in.

Il nostro parere veloce

La Skoda Superb iV Estate è, come suggerisce il nome, unauto superba. È capiente, è comoda sia per il guidatore che per i passeggeri, è intelligente se si aggiungono vari pacchetti tecnologici, offre unautonomia elettrica davvero pratica. In effetti, è il miglior tuttofare plug-in che abbiamo guidato fino ad oggi.

I suoi difetti sono pochi e rari. Vorremmo ancora più batteria, poiché cè spazio sufficiente per questo veicolo su larga scala e lavvio dellinfotainment deve essere più veloce. Altrimenti, è difficile criticare.

Cosa che non ti aspetteresti da unauto con lo stemma Skoda. Quindi, se sei alla ricerca di una station wagon che offra i vantaggi di una tecnologia ibrida plug-in davvero pratica, non cercare oltre. Il nome in realtà non mente - e consigliamo vivamente un test drive.

Recensione ibrida plug-in Skoda Superb iV Estate: il nome non mente

Recensione ibrida plug-in Skoda Superb iV Estate: il nome non mente

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Pratica modalità solo elettrica - senza limite di velocità reale
  • Eccellente efficienza in modalità ibrida
  • Spaziosa e confortevole
  • Configurazione tecnologica decente e super cruise control/assistenza alla guida
Contro
  • La configurazione dellinfotainment dovrebbe avviarsi molto più velocemente
  • Stereo potrebbe fare con migliori opzioni di aggiornamento
  • Più batteria per favore - cè spazio per questo!

Praticità plug-in

Essendo un plug-in significa che, ovviamente, dovrai collegare la Superb iV Estate a una presa quando è parcheggiata per ottenere il massimo da questo veicolo. Quindi potrebbe essere necessario considerare il costo aggiuntivo di una porta di ricarica a casa. Se stai facendo viaggi relativamente brevi, tuttavia, sospettiamo che finirà per ripagarsi da solo in poco tempo. Una presa standard ricaricherà anche lauto, è solo più lenta.

Pocket-lintSkoda Superb iV station wagon ibrida plug-in foto recensione 16

Avvia silenziosamente la Superb iV Estate e hai alcune opzioni per lalimentazione: un pulsante "E" sul tunnel centrale può alternare tra completamente elettrico (nessun consumo di benzina) o ibrido (che utilizza una combinazione di elettrico e benzina, recuperando la carica dalla frenata rigenerativa). Oppure puoi utilizzare la modalità di selezione dellunità per scegliere, ad esempio, la modalità Sport, il che significa che sarai complessivamente meno efficiente, ma rigenererai la carica della batteria più rapidamente e otterrai la guida più reattiva.

Un certo numero di plug-in che abbiamo utilizzato non è in grado di offrire unopzione completamente elettrica (la Volvo XC40 ne è un esempio). Gli ibridi miti - quelli senza una soluzione plug-in e una capacità della batteria molto più piccola - tendono ad offrire quasi zero potenziale sui viaggi esclusivamente elettrici (prendi qualsiasi Lexus, davvero, o la Honda CR-V ).

Quindi è piacevole essere in grado di mettersi al volante della Skoda e sapere che puoi partire con lelettrico senza restrizioni. Percorri a 20 miglia allora, abbassa il piede e spingilo a 70 miglia allora su unautostrada: è tutto possibile senza la necessità che la combustione interferisca. E mentre le 37 miglia ufficiali di autonomia completamente elettrica non suonano molto - abbiamo raggiunto facilmente oltre 32 miglia, ma mai le 37 miglia complete - potresti facilmente percorrere due spostamenti di 16 miglia a qualsiasi velocità ragionevole e non usare una goccia di carburante.

Dove un ibrido ha molto senso è però per quei viaggi più lunghi. Con i runabout completamente elettrici, come la Honda e , semplicemente incapaci di percorrere lunghe distanze, non ci sono molte opzioni elettriche per andare lontano. Il Polestar 2 sarebbe una (brillante) eccezione, ma anche il suo berretto completamente elettrico da 290 miglia non ti porterà ovunque in una volta.

Nella Skoda siamo riusciti a circa 350 miglia in modalità ibrida con un terzo del serbatoio del carburante da percorrere, che dovrebbe proiettarsi a circa 530 miglia in totale (solo un po meno della richiesta massima di 578 miglia di Skoda). Questa è una discreta efficienza; anche la rigenerazione della batteria è forte per qualche vantaggio di auto-ricarica quando si utilizza il carburante.

Guida confortevole

Ora non ci sono molte station wagon che ti regaleranno unesperienza da pista (ok, quindi cè lAudi RS6 Avant , che è assurdamente brillante e assurdamente poco pratica - e anche a sei cifre da acquistare!). Ma questa è una buona cosa, perché non cè molto posto per questo. Quindi la Superb iV Estate non si sente mai "sportiva" non è davvero una critica, è solo una realtà.

E mentre non è "sportivo" - anche nella sua modalità Sport - iV Estate ha abbastanza pep dal suo motore 1.4 TSi (218 CV). No, da 7,8 secondi a 100 km/h non è veloce , ma è sufficiente per i sorpassi, la velocità massima (138 km/h - no, non ci siamo avvicinati da nessuna parte, ma ovviamente) significa che non viaggerai mai in autostrada e ti sentirai come se lauto stesse cercando di disintegrarsi. Tutto sembra equilibrato, raffinato, non troppo rumoroso, chiassoso o fastidioso.

Cè una stranezza visiva con lo specchietto retrovisore, però, che si sente sempre piuttosto vicino in base alla posizione del sedile. Una piccola cosa, ma dobbiamo fare i pignoli quando così poco altro su questa macchina sembra storto.

Quello che è il Superb iV, tuttavia, è un posto molto comodo dove stare. Avendo guidato un viaggio di ritorno di oltre 500 miglia in due giorni con quattro adulti in macchina, nessuno di noi desiderava disperatamente uscire per un tipico allungamento delle gambe - cè così tanto spazio sia davanti che dietro che i problemi di comfort sono mai in primo piano.

Pocket-lintSkoda Superb iV Estate ibrida plug-in recensione foto 24

Skoda offre anche molte opzioni, molte delle quali vorrai considerare attentamente. Il sedile del conducente regolabile elettronicamente, ad esempio, è piacevole da avere, ma una volta che hai trovato la tua posizione dubitiamo che dovrai mai cambiarlo di nuovo. Aggiungeremmo però i sedili riscaldati, solo per dare un po di calore in più durante i mesi invernali. Più importante, forse, è scegliere i sedili in pelle, perché sono super comodi.

Tecnologia interna e assistenza alla guida

Queste opzioni si estendono in modo più considerevole alla tecnologia degli interni, allinfotainment e alle funzioni di assistenza alla guida. Quello che scegli dovrebbe riflettere il modo in cui utilizzerai lauto: se si tratta solo di brevi spostamenti, alcuni dei pacchetti di assistenza, come lassistenza al mantenimento della corsia, potrebbero non essere utili come per qualcuno che percorrerà tratti in autostrada di volta in volta.

Un pelo nellocchio che abbiamo su questa macchina è qualcosa che siamo sicuri che Skoda possa risolvere: il tempo di avvio per entrare nel sistema di infotainment - è semplicemente troppo lento. E non riusciamo davvero a capire perché. Quando sei di fretta e vuoi inserire il codice postale nel navigatore satellitare, solo per dover aspettare un paio di minuti, quei momenti sembrano particolarmente lunghi. Forse una correzione via etere arriverà più tardi, poiché un accesso più rapido sarebbe grandioso.

Una volta che il sistema è attivo e funzionante, è facile collegare il telefono tramite un cavo e avviare Android Auto o Apple CarPlay, il che significa che la maggior parte delle persone non dovrà pagare un extra per gli aggiornamenti del navigatore satellitare e del Wi-Fi che difficilmente avrai bisogno . Cè un bel grande schermo al centro del cruscotto per vedere tutto, la risposta al tocco è buona, e ci sono anche i gesti delle mani se vuoi giocare a giocare a Harry Potter mentre guidi.

Il cruise control adattivo è - se lo paghi - avanzato, in grado di mantenere la distanza, mantenere la corsia e frenare automaticamente fino allarresto. Si è rivelato un po un salvavita quando in un ingorgo di unora - strano comè avere due piedi piatti sul pavimento per la maggior parte del tempo. Lunico problema qui è quanto sia nascosta la funzione di assistente di corsia: è nascosta dietro troppi schermi, quando non dovrebbe essere, poiché è una di quelle cose che vorrai eliminare quando attraversi strade di campagna con scarsa segnaletica orizzontale.

Pocket-lintSkoda Superb iV Estate ibrida plug-in recensione foto 3

Continua ad aggiungere opzioni e il prezzo aumenterà, quindi controlla se hai davvero bisogno di quei fari a LED dallaspetto adorabile. Anche lo stereo di bordo è piuttosto limitato nelle sue capacità, qualcosa che nemmeno un aggiornamento potrà elevare a proporzioni epiche in questa vettura. Ma, per il prezzo e tutto il resto positivo cè da dire, possiamo conviverci.

Per ricapitolare

Così tanti plug-in riguardano più il tentativo di risparmiare sulle tasse allanno che lefficienza e la portata reali e pratiche. Non così la Skoda Superb iV Estate: ha una fantastica modalità completamente elettrica con una discreta autonomia (oltre 30 miglia), oltre a unefficienza e una rigenerazione decenti nella sua modalità ibrida. È un mix ideale per viaggi a corto raggio senza emissioni e per una guida a lungo raggio super confortevole racchiusa in un unico pacchetto. Il nome in realtà non mente: dobbiamo ancora guidare un tuttofare ibrido plug-in migliore.

Scritto da Mike Lowe.