Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Si tratta della Skoda Karoq, che, come fratello minore del SUV Skoda Kodiaq a 7 posti, si unisce ai ranghi per sostituire la Skoda Yeti.

Ci saranno alcune persone che piangeranno la scomparsa del piccolo crossover di Skoda, perché lo Yeti era distintivo, compatto, poco ingombrante e intelligente. Ed era quella cosa più rara nel mare gigante dellimpero del gruppo VW: unauto per la quale non esistevano Volkswagen, Audi o Seat paragonabili. Era una vera Skoda.

Il Karoq può fare giustizia come sostituto dello Yeti?

Il nostro parere veloce

La Karoq è unauto che sembra progettata per soddisfare le esigenze esatte di ciò che i piccoli acquirenti di SUV stanno cercando. Non sembra strano, si guida bene ed è stato progettato, in particolare allinterno, per semplificarti la vita.

Se trovi che le interfacce di altre auto siano eccessivamente complesse, se hai una famiglia con un sacco di cose da ammassare, o se vivi praticamente nella tua auto e hai bisogno di molto spazio per stipare nelle cose quotidiane, allora un Karoq avrà la maggior parte delle risposte che cerchi. È un valore ragionevole, è tecnologico senza essere rigonfio di funzionalità ed è un luogo facile e raffinato dove spendere chilometri. Troviamo difficile criticare in quasi tutti i modi.

Le nostre lamentele sono piccole e riguardano il suo carattere. Al di là di quelle caratteristiche di praticità "semplicemente intelligenti", la Karoq non è unauto particolarmente memorabile, da guardare o da guidare. Non è né unaffermazione di scelta particolarmente forte né particolarmente diversa dalle altre auto che si possono acquistare in questo settore. In questo modo, è lantitesi dellauto che sostituisce, la Yeti, una scelta audace e unica.

Ma se tali aspetti del carattere e dellimmagine non ti infastidiscono, allora il Karoq ha la stoffa di un leader di classe. Preferiamo il modo in cui si guida la Seat Ateca, ma la Karoq risponde con un layout interno più intelligente, più di una sensazione premium e (in generale) essendo migliore e più logicamente equipaggiata.

In definitiva, il Karoq è unaltra Skoda "semplicemente intelligente"; la scelta del pensatore intelligente tra un gruppo di prodotti di talento nellaffollato mercato dei piccoli SUV.

Alternative da considerare:

Seat Ateca

Pocket-lintSkoda Karoq Review - Rivals image 3

Se stai guardando un Karoq, saresti pazzo a non considerare suo cugino, lAteca. Quello che preferisci dipenderà dalle tue preferenze in termini di aspetto, interni, guida e equipaggiamento. Per noi la Skoda ha gli interni e le specifiche migliori, mentre lAteca assume aspetto e guida.

Leggi larticolo completo: Recensione Seat Ateca

Nissan Qashqai

Pocket-lintSkoda Karoq Review - Rivals image 1

Il Qashqai più venduto è il più grande rivale del Karoq sul mercato. Sembra un po più sportivo e aggressivo, mentre i modelli ad alte specifiche ora sono dotati di più sistemi tecnologici e di assistenza alla guida, sotto forma di Nissan ProPilot. Tuttavia, la Skoda ha più spazio, interni più belli e una migliore gamma di motori e cambi.

Leggi larticolo completo : Recensione Nissan Qashqai

Peugeot 3008

Pocket-lintSkoda Karoq Review - Rivals image 2

Se stai cercando qualcosa di un po più distinguibile dalla massa e con un certo fattore wow, allora il 3008 ce lha da capogiro. È spazioso e ben equipaggiato come la Skoda e il design è molto più interessante. Tuttavia, è meno ben risolto, più difficile da vivere e non guida altrettanto bene.

Leggi larticolo: Peugeot 3008

Recensione Skoda Karoq: semplicemente intelligente?

Recensione Skoda Karoq: semplicemente intelligente?

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Tanto spazio
  • Sedili Varioflex ideali per molteplici forme di layout
  • Elementi di usabilità semplicemente intelligenti
  • Interfaccia tecnica facile da usare
  • Gamma di motori
Contro
  • Laspetto opaco non è memorabile
  • Non è divertente da guidare come una Seat Ateca
  • Manca il carattere dello Yeti (che viene sostituito)

Valori famigliari

Il Karoq è lultimo veicolo costruito sulla cosiddetta piattaforma MQB, utilizzata dal mondo delle auto Skoda, Seat, Audi e Volkswagen. Questo è il kit di parti che è alla base di tutto, da una VW Polo a una Skoda Octavia.

Quindi, se stai guardando il Karoq pensando che ci sia un odore di qualcosa che hai visto prima, avresti ragione: condivide molto del suo stile con il più grande Kodiaq ed è il cugino della Seat Ateca e della Volkswagen Tiguan . A prima vista, la Karoq potrebbe quasi essere vista come la gemella della vettura spagnola.

Tuttavia, il Karoq è meno distinto dello Yeti. Alcuni potrebbero persino obiettare che sembra un po dimenticabile. Tuttavia, è unauto destinata a vendere in numero maggiore e attirerà più persone rispetto allauto che sostituisce. È fisicamente più grande dello Yeti, il che gli conferisce un interno molto più generoso e uno spazio per il bagagliaio molto più grande, che andrà bene con gli acquirenti di famiglia.

Ma rispetto allo Yeti, è probabile che anche il Karoq sia un vincitore più grande con gli acquirenti, a causa di come le persone percepiranno di cosa si tratta. Urla SUV non appena lo guardi, con la sua posizione alta, i passaruota leggermente gonfiati e il grosso rivestimento della parte inferiore della carrozzeria. Considerando che lo Yeti è solo sembrato unauto insolita, leggermente alta. Ci è piaciuto, ma la maggior parte delle persone probabilmente non avrebbe classificato lo Yeti come un vero SUV. Oggi, è quel vero SUV che gli acquirenti vogliono.

Non rinunciare allintelligenza

Anche se potrebbe sembrare un po insipido, e elimina le vibrazioni robuste dellutilità dello Yeti, il Karoq è ancora un fermo seguace dello slogan di Skoda: "semplicemente intelligente". Quella frase rappresenta limpegno dellazienda a rendere le sue auto più utili e utilizzabili nella vita di tutti i giorni. Ecco perché troverai un raschietto per il ghiaccio nascosto nello sportello di riempimento di Octavia e Rapid. E ombrelli nascosti nelle porte della Superba.

Pocket-lintRecensione Skoda Karoq - Immagine degli interni 8

Il Karoq eredita gran parte dellintelligenza che ha contraddistinto lo Yeti come un acquisto saggio per i pratici e gli amanti delloutdoor. Una delle grandi vendite sono stati i cosiddetti sedili posteriori Varioflex, che compaiono anche sul Karoq (di serie dal grado SE-L e oltre).

Il sistema consente di far scorrere individualmente i sedili in avanti fino a 150 mm e inclinare gli schienali fino a 13 gradi. Ciò consente di variare la capacità del bagagliaio da un discreto 479 litri fino a un vero e proprio 588 litri. I sedili si piegano e si ribaltano in avanti individualmente e puoi piegare lunità centrale in una sorta di tavolo da picnic. Se lo desideri, puoi anche togliere i sedili del tutto, liberando un vano di carico simile a un furgone.

In sostanza, Skoda ha adottato lapproccio alla flessibilità dei sedili che speri di trovare in un monovolume, ma avvolto in un corpo SUV.

Spazio per tutte le tue cose

Le cose intelligenti non si fermano qui. La cappelliera posteriore non è un ripiano, ma una tenda avvolgibile con clip che puoi facilmente estrarre e riporre nel pianale del bagagliaio. Ci sono un paio di binari con più ganci nel bagagliaio e la luce del bagagliaio si apre per diventare una torcia.

Poi cè una rete per contenere le cose. Sugli schienali dei sedili anteriori, ci sono un paio di tavoli da picnic, che hanno un punto di arresto di 45 gradi, che li rende perfetti supporti per tablet per gli iPad dei tuoi bambini. E sono dotati di un portabevande a scomparsa per proteggere anche il tuo caffè Dunkin Donuts mega secchio da fuoriuscite.

Le tasche delle porte contengono una grossa bottiglia dacqua ciascuna (due nel caso delle porte anteriori) e cè un cestino con coperchio nella parte superiore del cruscotto. Ci sono noduli progettati sul fondo dei portabicchieri, il che significa che è possibile svitare il coperchio di una bottiglia con una mano. Che è sbagliato, utile, se sei spesso in movimento da solo e hai unabitudine alla Coca-Cola.

La nostra caratteristica preferita è lunità del bracciolo centrale multifunzione, che scorre in avanti per creare un enorme cestino con coperchio, ma quando retratto ti dà sia un ampio poggiagomiti ma rivela anche ununità che riporrà chiavi, carte di credito, monete (e altre due bottiglie).

Non solo cè spazio per le tue cose, cè anche spazio decente per te, i tuoi figli, i tuoi amici, i tuoi genitori o chiunque altro decidi di portare con te. Sentirai spesso oppositori criticare i SUV per non avere lo spazio di una station wagon equivalente. Ma il Karoq va controcorrente. Rispetto alla proprietà Skoda Octavia che gestiamo come un vagone familiare, lo stivale del Karoq è leggermente più piccolo, ma abbiamo trovato questo interno più facile da usare e generalmente un posto migliore dove stare per la nostra famiglia di quattro persone. Non puoi davvero elogiarlo più di così.

Tecnologia integrata facile da usare

Skoda ha introdotto una nuova suite di touchscreen sul Kodiaq. Lunità standard da 8 pollici è montata nel Karoq e generalmente è una soluzione facile da usare. La risoluzione è ragionevole (a 1280 x 640 pixel), i colori sono vividi e anche fortemente contrastanti, con il caratteristico verde acido di Skoda un utile evidenziatore nel caso di guidare la mano e gli occhi.

Pocket-lintRecensione Skoda Karoq - Immagine tecnica 6

Le scorciatoie basate sul tocco lungo il lato dello schermo sembrano fluide ma sono leggermente più difficili da usare in movimento rispetto ai vecchi pulsanti fisici, ma rimangono le manopole fisiche per il controllo del volume e lo zoom della mappa/la selezione delle tracce.

I menu sono facili da navigare, puoi salvare una serie di preferiti preimpostati per la radio e chiamare i contatti e il sistema di navigazione funziona bene... ma se devi inserire un codice postale cè un processo di inserimento leggermente laborioso che richiede quattro o cinque schermate prima ancora di arrivare al punto di ingresso del codice postale.

Il quadro strumenti del Karoq è chiaro: i quadranti analogici distintivi e leggermente stilizzati di Skoda sono comunque abbastanza facili da leggere e integrati da un piccolo display digitale a colori al centro, attraverso il quale è possibile richiamare praticamente tutti i dati dellauto o giocherellare con le impostazioni mentre si per favore. Un cluster completamente digitale è disponibile opzionalmente o sui modelli di fascia alta. Sulla base della nostra esperienza con il sistema simile in altri prodotti del gruppo VW, la nostra preferenza sarebbe rimanere analogici per i quadranti, se ti piace mantenere la vita facile ed evitare distrazioni visive.

La Karoq non è lauto più sovraccarica in termini tecnologici: il nostro modello SE-L con specifiche superiori è dotato di un sistema di frenata di emergenza con assistenza anteriore, telecamera per la retromarcia, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, sedili riscaldati e un hotspot Wi-Fi in auto . Ma in particolare nessun sistema di assistenza al mantenimento della corsia, avviso di traffico trasversale, cruise control a guida radar o bagagliaio elettrico. Tutti disponibili sulla lista degli optional e sui modelli top di gamma Edition.

Skoda Karoq: quali specifiche scegliere?

In termini di quale modello dovresti scegliere, la gamma funziona così: cè un SE entry-level; poi SE Technology (lindizio è nel nome lì); SE L; finendo con ledizione top-spec. Aspettati che ci saranno più aggiunte nel tempo, ma per ora dovresti probabilmente scegliere tra una tecnologia SE e un modello SE L.

I prezzi partono da £ 20.880 per un SE con il motore 1.0 TSi, che ha leghe da 17 pollici, cruise control e sensori di parcheggio posteriori. La tecnologia SE aggiunge il cruise control adattivo e il touchscreen da 8 pollici con Nav. SE L elimina la crociera adattiva, ma aggiunge una telecamera per la retromarcia, leghe più grandi, sedili riscaldati in parte in pelle, accesso senza chiave e il sistema di seduta Varioflex. I modelli Edition sono dotati di tetto panoramico, sedili in pelle, leghe da 19 pollici e uninterfaccia da 9,2 pollici completamente touch con controllo gestuale.

Pocket-lintRecensione Skoda Karoq - immagine esterna 3

Sceglieremmo una SE L, in parte solo per ottenere il sistema di sedili posteriori e in parte perché il sistema di accesso senza chiave è un vantaggio. È fastidioso che non ci siano sensori sulle porte posteriori (come con così tante auto), quindi dovrai prima toccare una maniglia anteriore per sbloccare lauto.

Una benzina Karoq SE L 1.5 TSi costa £ 24.520, il che rappresenta un aumento del prezzo di £ 2.290 rispetto a un modello con specifiche SE Technology. La nostra auto era anche dotata di una cabina telefonica con ricarica wireless alla base della pila centrale, che funzionava abbastanza bene, ma è unopzione da £ 300. I Karoq dispongono della funzione di connessione allapp Skoda di serie, il che significa che è possibile eseguire Apple CarPlay e Android Auto , anche se non, ci affrettiamo ad aggiungere, le forme wireless di queste app, che nel caso di Apple CarPlay hanno iniziato a comparire in alcuni concorrenti.

Una vasta gamma di motori con alcune scelte ovvie

La nostra auto in prova è arrivata con il nuovo motore Skoda 1.5 TSi (turbo benzina), che produce 150 CV. Abbiamo provato questo motore in altri due prodotti ora e riteniamo che sia la scelta predefinita nella maggior parte dei prodotti Skoda di medie dimensioni (e VW e Seat, se è per questo). Per cominciare, è sorprendentemente silenzioso. Quando è in funzione e sei in macchina al minimo, difficilmente puoi dire che è acceso. È anche fluido e sembra molto lineare, il che significa che non è necessario ripassarlo oltre determinati punti chiave per trovare la potenza.

Questa versione sembrava non voler andare su di giri fino alla sua linea rossa, ma supponiamo che sia solo perché era un po nuova e stretta: questi motori tendono ad allentarsi con le miglia. Il 1.5 ha anche una modalità di disattivazione dei cilindri, il che significa che in determinate condizioni (quando non stai accelerando) espelle due cilindri per risparmiare carburante.

Nel complesso il Karoq ci ha dato una media di 35 mpg, ma dato che le nostre miglia erano per lo più dentro e intorno alla città, sembra abbastanza ragionevole. Più di 40 mpg dovrebbero essere abbastanza facilmente ottenibili in autostrada e in campagna.

Con questo motore 1.5, il Karoq è abbastanza vivace. Tanto che se non porti regolarmente carichi pesanti e ti avventuri fuori città, potresti scoprire che saresti felice con il livello di entrata 1.0 TSi benzina. La sua piccola capacità e la configurazione a tre cilindri sembrano non essere sufficienti per un SUV, ma 115 CV sono abbastanza ragionevoli. Ci sono anche i diesel 1.6 e 2.0 TDi e, se ti piace la trazione integrale, dovrai scegliere uno di questi.

Troverai una gamma di motori più ampia nella Seat Ateca o nella VW Tiguan, ma saremmo sorpresi se non riuscissi a trovare qualcosa che ti si addice nella gamma a quattro motori della Skoda. Tutti i motori sono disponibili con cambio manuale a 6 marce e cambio automatico DSG a 7 marce.

Nel complesso il Karoq si guida bene, ma manca del fattore divertimento della Seat Ateca. Il problema di questa affermazione è che la Skoda è configurata per il comfort. La corsa è buona, i sedili sono carini ed è un posto facile per passare i chilometri. Ma rotola parecchio negli angoli e non solleva il morale allo stesso modo dellAteca, se affronti una serie di curve. Sospettiamo che la maggior parte della gente non si preoccuperà di questo e troverà la Karoq unauto perfettamente piacevole da guidare.

Per ricapitolare

Sebbene manchi del carattere dello Yeti che sostituisce, il Karoq è costruito per fornire esattamente ciò che gli acquirenti di SUV desiderano. Non si guida bene come una Seat Ateca, ma in quasi tutti gli altri modi è vincente. Amiamo la praticità "semplicemente intelligente", linterfaccia tecnologica facile da usare e gli interni spaziosi e ben arredati. Se riesci a superare il suo non aspetto, il Koroq è il piccolo SUV della persona pensante.

Scritto da Joe Simpson.