Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - È stata una tipica lamentela delle moderne auto elettriche che, dal punto di vista del prezzo richiesto, la maggior parte sono semplicemente troppo costose per avere un senso. Come uno dei leader nella rivoluzione della mobilità elettrica, Renault ha cercato di sfidare questa nozione con la nuova Zoe.

Quasi esattamente delle stesse dimensioni della supermini Clio leader della categoria, la Zoe è unauto a batteria a 5 porte e 80 miglia di autonomia che richiede pochi compromessi al suo proprietario.

-

Il bagagliaio è ampio, squadrato e paragonabile alla Clio. La console centrale, lo schermo e i comandi principali sono gli stessi dellauto di Nicole e Papa. Cè spazio per cinque persone a bordo - puoi ottenere un seggiolino per bambini nella parte posteriore abbastanza facilmente (come abbiamo fatto noi, durante la nostra settimana con esso) - e Zoe ha un aspetto normale, persino attraente, con il suo trattamento superficiale fluido e sensuale.

Certo, la tonalità blu di alcuni dettagli e lintonacatura della grafica del circuito stampato sono un po economici e tradiscono il gioco elettrico, ma in generale, lo spettatore disinformato non sarebbe il più saggio per quanto riguarda il propulsore di questa vettura. Quindi la Zoe è la strada per diventare elettrica?

Il nostro parere veloce

In un mondo di Tesla e BMW che tendono a rubare i riflettori delle auto elettriche, la Zoe - insieme a sua cugina Nissan Leaf - tendono ad essere i pionieri dimenticati della rivoluzione delle auto elettriche. È importante sottolineare che, quindi, la Zoe si sente ben progettata, piacevole da guidare e, sebbene linterno abbia una certa sensazione ecologica, non è una cosa spiacevole in cui trovarsi.

La nostra settimana con la Zoe ha dimostrato, come ci si potrebbe aspettare, che questa macchina non è per tutti però. Eppure, entro certi parametri di utilizzo, unauto elettrica come questa ti chiede di fare pochissimi compromessi o cambiamenti comportamentali rispetto a unauto a benzina o diesel. E potrebbe anche farti risparmiare abbastanza facilmente.

Noterai che finora non abbiamo menzionato anche il potenziale vantaggio dellassenza di emissioni dal tubo di scappamento. Indaghiamo il mantra "zero emissioni" di Renault, perché lelettricità nel Regno Unito proviene principalmente da centrali elettriche a gas e carbone ad alta intensità di carbonio. Ma a livello locale, esponi te stesso, gli altri occupanti dellauto e gli ambienti in cui guidi a livelli molto più bassi di sostanze inquinanti rispetto a unauto con motore a combustione.

Il che ci riporta al punto di partenza: il prezzo. Ci congratuliamo con Renault per aver portato sul mercato un veicolo elettrico a tutti gli effetti che sia alla portata finanziaria di molti, piuttosto che di pochi. Tuttavia, poiché il mercato degli incentivi cambia, poiché altri produttori offrono accordi di leasing sbalorditivi per vendere le proprie auto e mentre la Renault continua a far pagare il leasing della batteria di Zoe, è necessario fare i conti con attenzione per essere sicuri che lacquisto di una si accumula. . Ciò nonostante, la Zoe è la prova che la maggior parte delle persone ha poco da temere, o da perdere, dal saltare nella rivoluzione delle auto elettriche.

Recensione Renault Zoe: ingegneria elettrica

Recensione Renault Zoe: ingegneria elettrica

3.5 stelle
Pro
  • Prezzo dacquisto
  • Estetica
  • Spazio
  • Dotazione di serie
  • Semplicità duso
Contro
  • Alcuni aspetti del design degli interni
  • Autonomia della batteria rispetto ad alcuni
  • Costo del noleggio della batteria

Recensione Renault Zoe: bug del prezzo

Tornando a quel comune spauracchio: il prezzo. Il nostro modello Dynamique Nav con specifiche medio-alte ha un prezzo su strada di £ 15.545. Vale la pena notare che, senza la concessione per lauto plug-in che il governo del Regno Unito ti concede, ciò salirebbe a £ 19.945. Una specifica Clio (Dynamique Nav) equivalente può essere acquistata per £ 13.675 (ma specifica che Clio in un sapore automatico diesel comparativo, e costa £ 17.275).

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 3

Ma prendi in considerazione i fattori che possono davvero iniziare ad aiutare le auto elettriche ad avere un senso economico: le tasse sono esenti, una carica completa (80 miglia) dovrebbe costarti da qualche parte tra £ 1-2 a casa, non paghi la tassa C a Londra e in molte città è possibile parcheggiare e ricaricare gratuitamente unauto elettrica, sia su strada che nei parcheggi comunali. Guida in una città ogni giorno e normalmente paghi per cose come il parcheggio e puoi creare rapidamente un argomento finanziario per possedere unauto elettrica.

Per completare la lotteria finanziaria, se scegli di gestire unauto elettrica per unazienda, il governo ti consentirà di detrarre il 100% del prezzo di acquisto dalle tasse. Tuttavia, nei prossimi anni stanno aumentando i vantaggi in natura sui veicoli elettrici, il che supera di gran lunga questo vantaggio. Attualmente è del cinque percento sulla Zoe, lanno prossimo sarà del nove percento.

Tuttavia, la Zoe, come alcune versioni della Nissan Leaf, lancia una palla curva in questo mix. Mentre i veicoli elettrici come la BMW i3 e la Tesla Model S ti addebitano semplicemente un prezzo e ti spediscono nello stock di lucchetti a distanza, Renault ti lega a un "tasso di accesso" mensile della batteria. Fondamentalmente, possiedi lauto ma non la batteria - lidea è che, se la tieni abbastanza a lungo da far degradare la batteria, o se sei abbastanza sfortunato da soffrire di un problema - Renault semplicemente sostituirà la tua batteria con una nuova . Cè una gamma di costi e tariffe per laccesso alla batteria, a seconda del chilometraggio e della durata del contratto. Rappresentativamente, è £ 70 al mese per 3 anni/7.500 miglia allanno.

La Renault sostiene che, con il risparmio sui costi del carburante, ecc., la maggior parte dei conducenti starà ancora meglio che con una benzina o un diesel. Cè la possibilità di saltare questo e semplicemente acquistare la batteria con lauto. Ma poi il prezzo di acquisto di questa Zoe sale a £ 20.545.

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 4

Se sei ancora con noi, ciò che complica ulteriormente queste cose è il fatto che la maggior parte delle persone nel Regno Unito (tra l80-90 percento secondo gli ultimi dati del settore) scelgono di noleggiare o finanziare nuove auto, per due o tre anni con una rata mensile bassa. Ci sono alcuni buoni affari in giro su Zoe (meno di £ 200/mese). Tuttavia, durante la ricerca, abbiamo anche notato che puoi avere una Nissan Leaf o una BMW i3 per un pagamento mensile simile - e la BMW si distingue perché viene fornita senza quei £ 70 al mese in più per la batteria che Renault ti prenderà . Con questo in mente, diciamo guardarsi intorno. E fai i tuoi calcoli con attenzione.

Recensione Renault Zoe: lezione di matematica finita

Spendere 500 parole per spiegare le difficoltà finanziarie legate alla "proprietà" di unauto elettrica forse aiuta in qualche modo a spiegare perché non vediamo ancora decine di migliaia di cose che si riversano sulle strade del Regno Unito ogni mese. Ma lezione di matematica finita, ciò che resta da dire sulla Zoe è ampiamente positivo.

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 12

Lauto è arrivata con noi completamente carica e mostrando 80 miglia di autonomia. Era sulla nostra strada durante il mese di giugno e, nonostante lestate tiepida della Gran Bretagna, le temperature durante la nostra settimana con esso erano favorevoli a un veicolo elettrico. In un inverno freddo e con tergicristalli, luci e riscaldamento accesi, aspettati che la vera autonomia di Zoe scenda nella fascia di 60 miglia. Una cifra che potrebbe allarmare chi è nervoso per il salto su unauto elettrica.

Dopo il costo, lansia da autonomia sembra ancora essere la principale preoccupazione per la maggior parte delle persone con questo tipo di veicoli. Dovrai spendere molto di più (pensa quattro volte tanto) per acquistare una Tesla e le sue confortanti 200 miglia di autonomia, il che fa sorgere la domanda, potresti far fronte alla minore capacità e autonomia della batteria di Zoe?

Dipenderà dalle tue circostanze. E ci sono anche più complicatori in questo mix. Come regola empirica: se la Zoe fungerà da seconda auto, dì una pellicola a una benzina o diesel esistente; e/o se fai solo pochi chilometri a tratta ogni giorno, allora una Zoe potrebbe essere perfetta. Come singola auto e per coprirti su unampia gamma di tipi di viaggi e lunghezze, potresti trovarla più limitante.

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 5

Vale la pena notare a questo punto che la gamma di caricabatterie Ecotricity è ora presente in quasi tutte le stazioni di servizio lungo la rete autostradale britannica. E Zoe è compatibile con lopzione di ricarica rapida, che ti darà circa l80% di carica in 20-30 minuti. Questo era, fino alla scorsa settimana, gratuito. Ora, a meno che tu non sia un cliente di Ecotricity, pagherai £ 6 per mezzora di carica.

Degno di nota è anche il fatto che Renault ha appena creato due opzioni di gamma. Il motore Q210 può ufficialmente percorrere 130 miglia a pagamento (nel mondo reale le circa 80 miglia che avevamo). Oppure il motore R240 percorre 149 miglia (90-95 miglia nel mondo reale). Ma diventa complicato perché mentre questo Q210 può essere caricato rapidamente, il nuovo R240 a lungo raggio non può.

Confusi da tutto questo, abbiamo appena inserito Zoe nelle nostre vite normali per vedere come andiamo avanti. Mentre normalmente andavamo a un evento a 100 miglia di distanza, abbiamo semplicemente preso il treno. Ma per il pendolarismo, le commissioni locali e i viaggi per vedere gli amici a 15 miglia di distanza durante il fine settimana, la Zoe non ci ha dato ansia.

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 22

Lo abbiamo semplicemente collegato alla presa a muro a 3 pin del nostro garage di notte, con una carica completa che sembra richiedere circa 10 ore (il tempo rimanente viene visualizzato sul cruscotto durante la ricarica). Potresti anche installare ununità a casa tua per caricare completamente la Zoe in circa 4 ore: se sei un acquirente privato, Renault te ne installerà uno gratuitamente.

E mentre il misuratore di distanza era leggermente ottimista (siamo riusciti a 69 miglia con una sola carica), abbiamo svolto una discreta quantità di lavori sulla doppia carreggiata nella Zoe (a velocità autostradali elevate). Ritagliati a 65mph e lefficienza aumenta. È stato anche piacevole scoprire che, quando abbiamo provato un po di guida ecologica, il nostro tragitto giornaliero di 8 miglia poteva essere completato su solo "5 miglia" di presunta autonomia.

Recensione Renault Zoe: fermati e vai a pedalare

Anche la Zoe è un gioco da ragazzi da guidare. È dotato di un normale cambio automatico con barra a T e due pedali. Rimetti semplicemente la leva in posizione di guida, rilascia il freno a mano standard e sei via.

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 17

Anche la Zoe è abbastanza scattante: puoi sorprendere e mettere in imbarazzo molte auto più veloci con la sua accelerazione, se vuoi. Questa è una delle cose dellimpianto elettrico: spesso hanno una coppia elevata.

Guida con prudenza e pianifica in anticipo e dovrai solo spazzolare anche i freni. La rigenerazione - una caratteristica della maggior parte dei veicoli elettrici e ibridi, il che significa che iniziano a frenare da soli quando togli lacceleratore per recuperare energia - è più delicata di alcune auto elettriche che abbiamo provato, diventando più pronunciata quando premi il pulsante Eco .

Si guida anche bene. Le piccole ruote da 16 pollici con le pareti dei pneumatici paffute e il peso della batteria in basso nella struttura significano che Zoe è generalmente più stabile di una Clio equivalente. E, se lo desideri, il baricentro basso ti consente di affrontare gli angoli arrotondati a un ritmo decente.

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 2

Il nostro unico vero problema era sulle colline nel traffico stop-start, dove il cambio non si comportava sempre come unauto (con scorrimento incorporato), il che significa che a volte si torna indietro quando si parte da una fermata, a meno che non si usi il freno a mano.

Recensione Renault Zoe: Eco Clio

Allinterno, la Zoe è spaziosa per una supermini. Il bagagliaio è quasi delle dimensioni di unauto di famiglia: ha ingoiato il nostro passeggino e le borse del fine settimana di un amico durante il viaggio verso la stazione, quindi cè molto spazio per lo shopping.

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 10

Il pavimento piatto della cabina crea una sensazione di spazio, ma poiché le batterie sono sotto il pavimento significa che i sedili sono montati più in alto di quanto si possa immaginare; ti senti appollaiato su Zoe piuttosto che rannicchiato dentro di esso. Il compromesso è che, con le sue finestre profonde, è molto facile vedere fuori, posizionare sulla strada e parcheggiare.

I materiali non sembrano particolarmente economici, ma cè un aspetto leggermente strano ed eco-basico sulla cabina di Zoe. È meno giovanile di una Clio, nonostante condivida molte parti. La combinazione di colori bianco/beige/blu è forse progettata per riflettere le credenziali dellauto verde di Zoe, ma in qualche modo non è così attraente come molte auto a benzina equivalenti - né futuristica come gli interni di una BMW i3.

È relativamente ben attrezzato però. Lo schermo "tablet" centrale (condiviso con Clio e altre Renault) è dotato di un touchscreen da 7 pollici per visualizzare la telecamera di retromarcia e TomTom Live Sat Nav. È facile da usare, ma alcuni pulsanti sono un po piccoli per essere colpiti con precisione quando si è in movimento.

Pocket-lintrenault zoe recensione immagine 11

Hai anche una radio DAB, sensori di parcheggio, keyless entry e start, connettori USB e Bluetooth, cruise control e limitatore di velocità. Anche se vorremmo vedere sedili riscaldati di serie, in modo da poter ridurre al minimo i requisiti di utilizzo del riscaldatore della cabina in inverno, che consumano lenergia della batteria.

Zoe è inoltre dotato di varie funzioni relative ai veicoli elettrici per semplificarti la vita e aiutarti a massimizzare lefficienza, ad esempio il pre-condizionamento e la pianificazione della carica. Alcune di queste cose possono essere controllate tramite lapp Renault ZE dedicata sul telefono.

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

Per ricapitolare

Il pioniere dellauto elettrica Renault chiede pochi compromessi rispetto a un diesel, con le concessioni governative il suo prezzo sembra allettante ed è ben equipaggiato e decente da guidare. Tuttavia, il noleggio mensile della batteria ritarderà un po, la sua gamma di batterie è superata da molti nuovi modelli e non sembra futuristica come potresti sperare

Scritto da Joe Simpson.