Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Come si migliora un veicolo che ha spostato oltre 770.000 unità in tutto il mondo e ha ricevuto oltre 200 premi durante il suo mandato? Secondo gli ingegneri della Range Rover , si fa a pezzi e si ricomincia.

La nuova Evoque può sembrare che condivida molti spunti stilistici con il veicolo che sostituisce , ma scava un po più a fondo e ti renderai conto che si tratta di una proposta molto nuova, che vanta unarchitettura fresca di scatola, propulsori rivisti e un interno che condivide molto poco con il modello uscente.

-

Questa è probabilmente una buona cosa, perché chiunque abbia trascorso un po di tempo con il modello precedente probabilmente ammetterà che il compromesso tra uno stile SUV così allavanguardia e leleganza dei centri urbani è unesperienza di guida che non è riuscita ad entusiasmare, mentre la goffa tecnologia degli interni e la raffinatezza generale generalmente non era allaltezza della piena esperienza Range Rover.

Per fortuna, questo problema è stato risolto in modo efficace, con laggiunta di alcune innovazioni tecnologiche davvero intelligenti e la promessa di propulsori ibridi plug-in che dimostrano limpegno di Range Rover nel soddisfare tutte le esigenze e i gusti dei clienti.

Il nostro parere veloce

Nonostante la precedente generazione di Evoque si sia rivelata un enorme successo per Land Rover, il marchio britannico è tornato al tavolo da disegno e ha creato una proposta che guida, guida e maneggia con maggiore finezza che mai.

Comoda sulle lunghe distanze, divertente sui percorsi tortuosi (soprattutto con il motore a benzina più potente) e impressionante nel fuoristrada, è una macchina che si adatta a tutti gli stili di vita. Il fatto che la maggior parte dei clienti raramente si avventuri oltre il parcheggio di una fiera di campagna è un peccato, ma la sua tecnologia di telecamere fuoristrada è utile tanto nellambiente urbano quanto nella natura selvaggia.

Troverai una maggiore abitabilità interna, oltre a un bagagliaio più generoso, in alcuni SUV rivali (nonostante lo spazio per i bagagli dellEvoque sia aumentato del 10%), mentre la concorrenza molto più economica, più pratica e meno incentrata sullo stile è ora prontamente disponibile.

Tuttavia, questa nuova Evoque indossa con orgoglio il badge Range Rover e si sente più come un vero prodotto adulto. Aspettati solo di separarti dai prezzi più alti per averne uno sul tuo vialetto.

Recensione Range Rover Evoque (2019): ricca di tecnologia e migliore che mai

Recensione Range Rover Evoque (2019): ricca di tecnologia e migliore che mai

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Interni sontuosi
  • Tecnologia fotografica intelligente
  • Guida raffinata
Contro
  • Sistema di infotainment un po lento
  • Non è economico

Messa in piega

Probabilmente i minimi cambiamenti sono avvenuti allesterno, dove la ricetta generale è stata raffinata ed esagerata in egual misura. È sparito il rivestimento goffo dei passaruota e le curve pignoli, mentre diamo il benvenuto a una linea di spalla più pulita e potente e una presenza tozza e più atletica.

Pocket-lintRecensione Range Rover Evoque 2019 image 5

Laspetto è generalmente meno pacchiano che prima: ci sono quelle belle maniglie delle porte a scomparsa riportate dal Velar, che danno a Evoque bloccato superfici meravigliosamente pulite; i fari a LED Matrix supersottili e gli indicatori luminosi aggiungono un tocco di classe; accenti di rame brunito molto trendy (sono opzionali) portano un elemento alla moda; mentre le enormi ruote da 21 pollici assumono una posa seria sulla strada.

Se il modello ispirato a Victoria Beckham della generazione precedente era una tote bag Longchamp, questo aggiornamento è più Chanel: semplice, raffinato ma di classe.

Sorprendentemente, non ha perso quel classico DNA Evoque e poiché il 70% dei suoi clienti vive in aree urbane, gli ingegneri hanno ricevuto istruzioni rigorose per mantenere le proporzioni sostanzialmente simili, quindi le dimensioni esterne e limpronta rimangono in gran parte inalterate dai nuovi fili.

Dentro

Linterno, daltra parte, è appena riconoscibile, poiché il team di progettazione di Land Rover ha tolto ogni interruttore non necessario a favore del sistema di infotainment Touch Pro Duo 2 (anchesso del Velar), che comprende due display cristallini che si prendono cura di maggior parte delle funzionalità.

Ciò lascia superfici meravigliosamente nitide, che sono ricoperte da una varietà di tessuti premium e morbidi al tatto (a seconda del livello di allestimento), mentre soluzioni di stivaggio intelligenti consentono di riporre tablet, borse e bottiglie senza rovinare latmosfera generalmente serena e ordinata.

I materiali classici premium, come la pelle e le superfici nero pianoforte, possono essere opzionali, ma i venditori Range Rover preferirebbero spingerti verso i tessuti più moderni, come il misto lana Kvadrat dolorosamente alla moda e il tessuto scamosciato Dinamica, così come Eucalyptus e Ultrafabrics che sono formati da plastica riciclata.

Anche sui modelli "S" più basilari, questi nuovi tessuti funky sono fantastici al tatto e hanno un aspetto molto migliore di qualsiasi cosa i rivali più economici offrono nelle loro gamme più semplici.

Tecnologia

Alcuni potrebbero pensare che sia un po strano che la piccola Range Rover cittadina del gruppo riceva alcune delle più eccitanti tecnologie fuoristrada del marchio, ma questo sarà un giocatore di volume per Land Rover, quindi deve impressionare il fronte gadget.

Per combattere il lunotto posteriore sottile (puoi ringraziare le linee esterne simili a una coupé per questo), il marchio ha escogitato un intelligente specchietto retrovisore che passa facilmente dalla normale superficie riflettente allalimentazione della telecamera posteriore estremamente intelligente.

Jaguar Land RoverRecensione della Range Rover Evoque Immagine tecnica 6

Soprannominata ClearSight, questa tecnologia può essere attivata premendo un interruttore sotto il normale specchio di vetro, che attiva una sovrapposizione dello schermo HD. Sebbene sia utile per le manovre di parcheggio difficili, la fotocamera distrae un po quando la si utilizza per la prima volta su strada ad alta velocità.

Inoltre, manca una sovrapposizione digitale che suggerisca dove si trova la parte posteriore dellauto, quindi giudicare le distanze può essere un po complicato, ma con il tempo diventa un po più facile.

Ancora più impressionante è la tecnologia Ground View, che prende un feed da una telecamera situata nel cofano e da due unità incorporate nello specchietto retrovisore per creare un feed dal vivo della terra sotto lauto. Grazie alla sovrapposizione digitale delle ruote, è possibile individuare cordoli e ostacoli difficili, oltre a evitare grossi massi che minacciano di attaccare il fondo dellauto.

Questa tecnologia è stata messa alla prova quando Land Rover ha deciso di inviarci lungo un binario ferroviario in disuso durante levento di lancio, la tecnologia Ground View ha fornito una chiara indicazione di dove erano posizionati i grossi pezzi di ferro arrugginito in modo da poter tenere con cura i pneumatici da triturazione.

Pocket-lintRecensione Range Rover Evoque 2019 image 6

Per quanto allettante possa sembrare la tecnologia, comporta un sovrapprezzo di oltre 300 sterline, che può facilmente vedere il costo di una spirale Evoque elegantemente nominata in un territorio di 50.000 sterline.

Lultimo sistema TouchPro Duo 2 con doppio touchscreen del marchio è anche opzionale per la maggior parte della gamma (aspettarsi in bundle con i modelli SE e HSE con specifiche più elevate) ma porta un ulteriore livello di raffinatezza ai procedimenti.

Come visto nella Velar ( e una sua versione è nella Jaguar i-Pace ), la metà inferiore di questa configurazione a doppio schermo si occupa delle impostazioni del riscaldamento e del sistema del veicolo, mentre lo schermo superiore si occupa delle esigenze di infotainment.

Nonostante sia caratterizzato dalle velocità di elaborazione più elevate dellazienda e dallhardware più recente, è sembrato un po lento a reagire sul percorso di prova, mentre alcune delle icone sono piccole e complicate da pungere, ma sembra eccellente e la grafica è nitidissima.

Anche la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto è di serie con questo sistema, così come la possibilità di accettare aggiornamenti over-the-air (OTA) per mantenere il sistema aggiornato senza la necessità di visitare un concessionario.

La guida

Al momento del lancio erano disponibili due varianti da guidare: un motore diesel a quattro cilindri da 2.0 litri, che sviluppa 180 CV; e una versione a benzina che sprigiona un ben più gioioso 250cv.

Tutti i motori con cambio automatico sono abbinati alla tecnologia Mild Hybrid da 48V, che raccoglie lenergia normalmente persa durante la decelerazione grazie al generatore di avviamento integrato nella cinghia del motore, e la immagazzina nel pacco batterie sotto il pianale.

Pocket-lintRecensione Range Rover Evoque 2019 image 4

A velocità inferiori a 11 miglia allora, il motore si spegne mentre il conducente aziona i freni e quando si allontana la batteria alimenterà un piccolo motore elettrico per aiutare con laccelerazione.

Il sistema è appena percettibile in condizioni di guida normali, ma aiuta a ridurre le emissioni di CO2 e generalmente migliora i dati sul risparmio di carburante. Sebbene il motore a benzina più potente sia riuscito a raggiungere solo circa 30 mpg durante la nostra corsa di prova.

Auto elettriche del futuro: le prossime auto alimentate a batteria che saranno sulle strade entro i prossimi 5 anni

Chi è alla ricerca di unopzione più ecologica dovrà aspettare un altro anno, quando sarà disponibile una variante plug-in. Si accoppierà con un motore a benzina a tre cilindri e offrirà una ragionevole autonomia completamente elettrica per una guida in città senza sensi di colpa.

Laddove la generazione precedente si sarebbe lamentata a prima vista di una curva, questa nuovissima architettura offre una guida molto più coinvolgente, senza sacrificare il comfort o la raffinatezza. Certo, lo sterzo sembra un po vago, ma la nuova Evoque offre aderenza e può essere davvero divertente da guidare sui percorsi tortuosi.

In autostrada, sia i modelli diesel che benzina si dimostrano silenziosi e raffinati, mentre la tecnologia fuoristrada tipicamente robusta di Land Rover è sempre presente. Passa lintelligente tecnologia Terrain Response 2 in modalità Auto e rileverà i livelli di superficie e aderenza, pompando potenza alla ruota corretta in ogni momento.

Jaguar Land RoverRange Rover Evoque Revisione immagine degli interni 3

La profondità di guado è aumentata da 500 mm a 600 mm, che in realtà è maggiore della cifra ufficiale citata per il modello Defender esaurito, mentre le sospensioni anteriori MacPherson Hydrobush e posteriori Integral Link con tecnologia Adaptive Dynamics fanno un buon lavoro per appianare i grumi. su strada e fuori.

Stranamente per un fuoristrada, il dipartimento di progettazione ha deciso di non montare maniglie di sostegno allinterno dellEvoque, quindi il terreno accidentato può essere un po fastidioso per i passeggeri. Apparentemente, questo era dovuto alla linea del tetto più bassa che si intrometteva e i designer in genere volevano mantenere linterno libero da extra così esigenti.

Per ricapitolare

Ridisegnato da zero, questo nuovissimo Evoque potrebbe avere una sorprendente somiglianza con il suo predecessore, ma sembra un veicolo completamente nuovo da guidare. Guida migliorata, interni più lussuosi, tecnologia allavanguardia e la promessa di propulsori plug-in puntano verso un successo infallibile.

Scritto da Leon Poultney.