Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - "Fahren, fahren, fahren auf der Autobahn", canta Emil Shult dallo stereo Bose mentre acceleriamo lA1 nella nuova Porsche Panamera 4S. Autobahn dei Kraftwerk potrebbe essere una scelta cliché di colonna sonora, ma per una missione autostradale a tarda notte in una veloce macchina tedesca ha pochi eguali.

LAutobahn – la famosa rete autostradale tedesca, in parte senza limiti di velocità – è il terreno naturale per calpestare questa, lauto più grande di Porsche. In termini Porsche, è piuttosto convenzionale: il motore è sotto il cofano anteriore, ha quattro porte, cè spazio per i bagagli nella parte posteriore e i sedili posteriori ribassati individualmente sono in grado di ospitare una coppia di 62 persone - ma il suo la qualità controversa è sempre stata come appare. Quella necessità di trasportare persone alte nella parte posteriore ha trasformato questa berlina lunga 5 metri in una vera auto gobba, con una linea del tetto e una parte posteriore sgraziate.

Impressionante per quanto la Panamera sia sempre stata, tecnicamente parlando, lauto precedente era una curiosità. Di solito con motore V8, focalizzato sulla velocità e difficile da guardare, il problema era che non avrebbe mai guidato così come unauto sportiva Porsche come una 911 a causa delle sue dimensioni. Né cera la stanza nella parte posteriore per qualificarla come una vera limousine che sarebbe stata utilizzata per le funzioni di autista.

Per il 2017, Porsche ha deciso di correggere lappello della Panamera: aumenta la lunghezza della carrozzeria, ma rimane la stessa altezza e larghezza; cè più spazio nella parte posteriore, ma il tutto sembra molto meglio con una maggiore tensione nelle superfici e dettagli più nitidi; ed è anche più leggero grazie alla nuova piattaforma MSB del gruppo VW. Sotto il cofano di questo formato benzina 4S cè un motore V6 da 2,9 litri (440 CV), che dovrebbe essere in grado di ridurre i consumi (e più o meno lo stesso che troverai nellAudi RS5 ). Forse la cosa più importante è che cè una ricchezza di nuove tecnologie automobilistiche.

Quindi la nuova Panamera è solo unauto per lautostrada o qualcosa di completamente diverso nel 2017?

Il nostro parere veloce

La Panamera 4S costa £ 88.700 di serie, quindi non è economica. Il nostro modello è stato opzionato fino a £ 106.482, tuttavia, con aggiunte degne di nota come ruote da 20 pollici, un sistema audio Bose, scarico sportivo e terminali di scarico, sospensioni pneumatiche adattive (che spiega leccellente guida) e lampade a LED. Oh e la vernice metallizzata GT Silver, che costa 2.808 sterline esilaranti.

Eppure è sempre strano mettere in discussione il prezzo di auto come questa, specialmente quando è così difficile individuare i rivali. La Mercedes Classe S , la BMW Serie 7 e l Audi A8 sono tutte limousine simili a chiatte che non possiedono nessuna delle qualità dinamiche della Porsche, mentre la Quattroporte di Maserati non si sente né sportiva né speciale.

In un certo senso, ciò che Porsche fonde nella Panamera sono gli aspetti migliori delle sue coupé sportive e quelli di una grande limousine. Che tu sia un Porsch-o-file con una famiglia, possiedi unattività e occasionalmente hai bisogno di andare in giro, o desideri semplicemente un exec-express di tutti i giorni che sembri comunque speciale, allora la Panamera soddisfa le esigenze. Non entusiasma proprio come le auto sportive Porsche, ma è molto più facile da apprezzare rispetto allauto che sostituisce, in particolare indossando il giusto set di ruote e in un colore forte come il rosso scuro o il blu.

Nel complesso, quindi, la Panamera 2017 è più bella, più efficiente e più performante rispetto ai suoi predecessori. Il suo vecchio carattere stravagante è stato bandito e non cè dubbio che lauto più nuova sia la soluzione migliore. Certo, gli sviluppi moderni significano che lo sterzo e i motori forse non sono così grandi come avrebbero potuto essere una volta in unauto che annunciava la casa di Porsche di Zuffenhausen.

Ma il problema più grande della Panamera non è quello. Ora è così capace, così complesso e così veloce che ti rimane la sensazione di non poter sfruttare tutto il potenziale di questa vettura sulle strade affollate del Regno Unito. Per questo, devi ancora "fahren, fahren, fahren auf der Autobahn"...

Recensione Porsche Panamera (2017): la tecnologia allettante è solo metà del trattamento

Recensione Porsche Panamera (2017): la tecnologia allettante è solo metà del trattamento

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Velocità ed efficienza
  • Aspetto migliore rispetto ai suoi predecessori
  • Ottimo per essere davanti o dietro
  • Lhardware di nuova tecnologia impressiona
Contro
  • La tecnologia può essere fonte di distrazione e difficile da usare in movimento
  • Le opzioni si sommano rapidamente
  • Le dimensioni e lusabilità delle prestazioni nel Regno Unito

Recensione Porsche Panamera 4S: da Quasimodo alla graziosa bellezza?

Non è stato difficile individuare il problema più grande con la vecchia Panamera. Sì, il modo in cui sembra. Mentre la vecchia auto aveva certamente presenza, e un piccolo restauro durante la vita lha resa più appetibile, aveva un aspetto strano, specialmente di profilo e dal retro.

Pocket-lintPorsche Panamera pictures image 7

Nonostante abbia più spazio nella parte posteriore, la nuova Panamera è molto più graziosa nel suo aspetto. È solo qualche millimetro più lungo, ma sembra più leggero e la linea del tetto ora si piega in un grazioso arco che sfocia in una potente sezione posteriore. Lo sbalzo nella parte posteriore è più lungo e il tetto sopra labitacolo posteriore di 20 mm più basso rispetto a prima, il che spiega in gran parte il modo in cui lo interpretiamo come più bello.

La parte posteriore stessa riprende il nuovo stile di Porsche: luci posteriori sottili unite tra loro da una barra della luce posteriore a tutta larghezza e con uno spoiler pieghevole sopra di loro. Di notte e ad alta velocità, questa macchina sembra assolutamente fantastica da dietro, cosa che non avremmo mai detto del vecchio modello.

Da alcune angolazioni la Panamera sembra ancora bulbosa e alla fine non può sfuggire al fatto che è fisicamente troppo grande per entrare in un parcheggio standard del Regno Unito. A 5,05 metri di lunghezza, questa non è unauto cittadina facile.

Allinterno, non cè più la console centrale in aumento con le sue strisce di pulsanti paralleli simili a telefoni Vertu (RIP) , sostituite da un nuovo pannello tattile nero lucido con superficie intelligente che funziona in modo molto simile a un gigantesco trackpad Apple Macbook.

Tutto in superficie – tranne gli interruttori a bilanciere metallici rialzati per il cambio e il climatizzatore – è un pulsante digitale, incastonato in una superficie che prende vita quando accendi lauto. Quando premi per attivare qualcosa, inclusi scarico, impostazioni delle sospensioni, funzione stop-start, controllo della trazione, alcune funzioni del clima, lunità scatta e si sente come se si stesse muovendo fisicamente in risposta ai tuoi input, fornendo un feedback tattile molto utile. Lunità Porsche non si muove fisicamente, il tuo cervello è semplicemente indotto a pensare che si muova, in modo simile a come funziona la nuovissima R8 di Audi, con i suoi interni iper-tecnologici .

Altrove, il vecchio schermo centrale quadrato 4:3 è stato sostituito da una gigantesca unità widescreen da 12,3 pollici che si integra nella superficie verticale del cruscotto. E nel cluster rimane il contagiri analogico Porsche al centro di una disposizione a cinque quadranti, ma i quattro quadranti che lo circondano sono ora digitali, resi su una coppia di schermi TFT da 7 pollici.

Pocket-lintPorsche Panamera interior image 3

Sembra tutto piuttosto impressionante e fonde perfettamente un design che è inconfondibilmente Porsche, ma sembra nuovo di zecca e incredibilmente high-tech. Senti un "ma" in arrivo...?

Recensione Porsche Panamera 4S: Porsche Advanced Cockpit è un bel pasticcio complesso e bello

Uno dei motivi per cui eravamo così ansiosi di mettere le mani su una nuova Panamera è che, essendo stati seduti in macchina al suo lancio al motorshow di Parigi nel 2016, sentivamo che la tecnologia di bordo aveva bisogno di un controllo completo per ottenere un pieno senso di esso.

Questa nuova Panamera è senza dubbio il veicolo più tecnologico che Porsche abbia mai costruito. Quindi, come fanatici della tecnologia e dei gadget, dovremmo rallegrarci? Ebbene sì e no. Il sistema è profondamente complesso e capace. Le frustrazioni che creano molti sistemi - perché la loro latenza è così bassa, il rendering e la grafica sono scadenti o perché forniscono meno funzionalità / precisione rispetto a uno smartphone - sono in gran parte assenti qui.

Pocket-lintPorsche Panamera interior image 2

Porsche dovrebbe essere elogiata per questo, perché ha costruito un sistema che utilizza chiaramente processori molto veloci – i più recenti chip grafici Nvidia – e generalmente reagisce e risponde alla velocità con cui la tua mano può muoversi. In effetti può eguagliare (e forse anche meglio) la risposta del tuo smartphone.

È anche uno dei pochi sistemi che abbiamo utilizzato che, per quanto riguarda la navigazione, è riuscito a funzionare in modo quasi impeccabile per quanto riguarda la ricerca online e i punti di interesse. Non ti obbliga attraverso una serie di passaggi di input predefiniti. Invece, inizia semplicemente a digitare dove vuoi andare e il gioco è fatto: la Panamera lo trova. Inoltre, il sistema di traffico online sulle mappe è spaventosamente preciso nel prevedere i tempi di arrivo e dove ci sono i rallentamenti, e con la sovrapposizione di Google Earth sembra davvero molto bello quando viene visualizzato sul nuovo schermo centrale ad alta risoluzione dellauto.

Nel cluster, il fatto che il tachimetro, il carburante, la temperatura del motore e il display delle informazioni siano stati sostituiti da rappresentazioni digitali di se stessi non è motivo di preoccupazione che pensavamo potesse essere. Rimangono chiari e facili da leggere come nelle versioni analogiche Porsche dello stesso display informativo, come troverai in una 911.

Pocket-lintPorsche Panamera interior image 5

Quello che ci manca nel quadro strumenti e dal posto di guida in generale, è la leva selettrice secondaria – sempre come si trova nella 911 – che permette di scorrere e selezionare nuove stazioni radio, numeri di telefono, ingrandire la mappa di navigazione nel display del cluster. La Panamera ti dà invece pulsanti sul volante, ma questi non possono fare tanto quanto la soluzione del gambo.

Allora, qualè il problema? Complessità. Cè una quantità impressionante di informazioni e configurabilità disponibili in questa macchina, ed è quasi tutto accessibile tramite schermi o superfici digitali. Abbiamo trovato che un problema in due modi.

Innanzitutto, cè una grande quantità di spazio sullo schermo – che Porsche utilizza per visualizzare informazioni sullo stato dellauto, cosa sta succedendo fuori, linfotainment – il che significa che cè una quantità impressionante da guardare. Alcune riconfigurazioni automatiche, come lingrandimento o la comparsa di messaggi, significano che i tuoi occhi possono essere distratti dalla strada.

Pocket-lintPorsche Panamera interior image 9

In secondo luogo, allinterno di molti menu e selezioni lapproccio dellinterfaccia utente di riquadri semitrasparenti galleggianti su mappe o immagini crea una gerarchia digitale confusa. A volte è difficile da leggere, difficile sapere cosa dovresti guardare o premere, o semplicemente ti presenta troppo testo in altri scenari. Inoltre, alcuni dei pulsanti chiave sono troppo piccoli, data la grandezza dello schermo. Va bene quando sei seduto fermo – ma se sei in autostrada allora può diventare un po troppo (un po come il nostro riferimento ripetuto lì, eh?).

Il funzionamento fisico del sistema - tornare al menu principale, regolare la presa daria centrale (stranamente, controllabile solo tramite lo schermo), impostare lo sbrinamento dello schermo posteriore e così via - richiede di colpire un punto molto preciso sullo schermo centrale o sul pannello della console digitale. E non perdona molto se sbagli. E a volte sbaglierai. Abbiamo perso il conto delle volte che ci siamo persi e alla fine abbiamo selezionato unopzione che non volevamo. È unauto che reclama un pulsante fisico per la schiena, qualcosa di più fisicamente tattile fuori dalla linea di vista.

Pocket-lintPorsche Panamera interior image 7

Nel complesso, tutto ciò che ti viene in mente e che potresti voler fare tramite lauto - anche il check-in per un volo e quindi ricontrollare se è in orario - può essere fatto tramite queste schermate. È una configurazione infinitamente regolabile. Ma a volte desideri un pulsante "semplifica"; un pulsante che non esiste. Lo stesso si può dire di ogni nuova auto, quindi ribadiamo quanto siamo impressionati dal modo in cui Porsche ha integrato esteticamente la tecnologia nellabitacolo e dalla rapidità con cui questa tecnologia reagisce agli input e alle richieste di ricerca.

Recensione Porsche Panamera 4S: conducente sul sedile posteriore o anteriore?

Sedersi nella parte posteriore della Panamera è unesperienza piacevole che vale la pena menzionare, dato che questa vettura potrebbe essere utilizzata per compiti esecutivi, in stile autista. I sedili posteriori sono altrettanto buoni, forse anche migliori, di quelli anteriori. In particolare, ti siedi basso, quindi la Panamera si sente sportiva anche da qui. Cè abbastanza spazio anche per distendersi.

Pocket-lintPorsche Panamera pictures image 5

Anche la sezione del tunnel centrale si allunga: attraversa tutta la vettura, dividendo i due sedili posteriori con uno schermo dedicato e un pannello di controllo per il loro utilizzo. In modo divertente puoi usarlo per controllare la stazione radio, la destinazione del navigatore satellitare e così via. Chiaramente questa è lopzione dellautista, quindi non preoccuparti: se hai bambini puoi disattivarla per evitare la carneficina.

Ma siamo realisti, questa è una Porsche. E questo significa che lunico posto in cui vuoi davvero essere seduto è al posto di guida. Sì, la Panamera può essere unauto grande, che pesa quasi due toni, ma sa ancora dove e da chi è stata fatta. Il che significa pesi di controllo perfetti, prestazioni così da far rizzare i capelli da farti dubitare che le cifre sulla carta non siano un po prudenti e un equilibrio di guida e manovrabilità che è, il più delle volte, completamente in contrasto con i due tonnellate di metallo e acciaio che stai facendo esplodere lungo la strada.

Sì, la Panamera 2017 è reattiva e molto divertente da guidare. La trazione integrale standard significa che difficilmente ti metterai in imbarazzo dato leventuale sottosterzo (anche se dalle nostre incursioni, dovrai comportarti come un pazzo totale per scoprirlo). Siamo stati bravi sulle strade pubbliche, onesti.

Pocket-lintPorsche Panamera pictures image 3

Questo modello a benzina Panamera S ha 440 CV e copre lo sprint 0-60 in 4,4 secondi. Funziona attraverso un cambio PDK a 8 velocità, che è lanello più debole dellauto. Come tutti i cambi a doppia frizione, può fare progressi leggermente a scatti a basse velocità, ma se sei al di sopra del passo duomo, i suoi cambi fulminei, che puoi apportare manualmente tramite le levette in metallo al volante, semplicemente aggiungono il brivido della guida .

Il V6 da 2,9 litri è ancora ununità dal suono gradevole grazie allo scarico sportivo della nostra auto di prova che aumenta lesperienza. Tuttavia, non è una patch sulla vecchia unità V8.

Sembra pazzesco, ma in realtà abbiamo preferito il comportamento generale e le prestazioni sonore di questo V6 rispetto allultima 911 che abbiamo guidato. La risposta del motore della Panamera è piuttosto sorprendente: la sua diffusione di potenza da circa 1500-6000 giri/min è qualcosa che inizi a dare per scontato, in quanto non importa la velocità su strada o la marcia in cui ti trovi, quando il piede va giù basta vola.

Pocket-lintPorsche Panamera pictures image 2

Oh, e il V6 è riuscito anche a raggiungere 32mpg debolmente incredibili attraverso le 500 miglia che abbiamo percorso in questa Panamera, il che la mette in una posizione migliore rispetto al V8 per unauto che devi davvero possedere. Per qualcosa di così grande, con così tante prestazioni, quel chilometraggio è impressionante.

Se hai davvero bisogno di più prestazioni di quelle offerte dalla Panamera, allora hai più volontà di ferro e coraggio di noi. Ma cè una versione Turbo e Turbo S, che si collocano entrambe nella gamma al di sopra di questa.

Per ricapitolare

Lexec express di Porsche aumenta le sue qualità digitali con una nuova piattaforma e unimpressionante, anche se leggermente sconcertante, serie di nuove tecnologie per auto. Siamo assolutamente presi dal modo in cui si comporta (sia lauto che la tecnologia), ma ti senti come se non stessi sfruttando al massimo il suo pieno potenziale, almeno nel Regno Unito.

Scritto da Joe Simpson.