Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Pensa che GTi e Volkswagen ti vengono in mente, giusto? Ma come saprai se hai letto la nostra recensione della Peugeot 208 GTi , la casa automobilistica francese ha qualcosa da dire sul fatto che suo cugino tedesco possiede quel moniker.

E la stessa Peugeot 308 di dimensioni Golf è ora disponibile in formato GTi, che stiamo testando qui nella versione potenziata Peugeot Sport da 270 cavalli.

Nella forma di base, la 308 GTi è una delle nostre berline familiari più preferite: ha un bellaspetto, si guida bene e si sente premium. Ma il suo motore truccato, il layout della trazione anteriore e il cartellino del prezzo di £ 30K significano che divide la differenza tra il tuo normale portello caldo ( pensa alla VW Golf GTi ) e la nuova generazione di portelli folli ( pensa alla Ford Focus RS ).

La 308 GTi 270 di Peugeot Sport può offrire il meglio di tutti i mondi?

Il nostro parere veloce

La Peugeot 308 GTi fa una proposta abbastanza chiara: per i soldi della VW Golf GTi ottieni significativamente più potenza di fuoco e equipaggiamento di serie.

Rinuncerai allimmagine da ragazzo largo di alcuni dei mega portelli, come la Ford Focus RS, ma con un guidatore decente al volante almeno avrai una possibilità di tenere il passo su una strada di campagna.

I 308 sono sottilmente diversi dalla sua concorrenza GTi; un mix di auto di famiglia incontra ooh la la. Non ti prende per la collottola e non ti grida "comprami", ma è comunque accattivante, vivace e allaltezza del nome GTi.

Quindi, sebbene non sia così completo come il suo cugino Golf GTi, la qualità della Peugeot è paragonabile e, per noi, il fattore divertimento complessivo è solo un po maggiore. Per questo, Peugeot dovrebbe essere applaudita.

Recensione Peugeot 308 GTi: cinque porte con laggiunta di ooh la la

Recensione Peugeot 308 GTi: cinque porte con laggiunta di ooh la la

4.0 stelle
Pro
  • Prestazioni
  • Potenza frenante
  • Sedili comodi
  • Design degli interni
  • Spazio nel bagagliaio
Contro
  • Interfaccia touchscreen
  • Spazio sul sedile posteriore
  • Guida difficile
  • Posizione di guida non per tutti

Recensione Peugeot 308 GTi: prime impressioni favorevoli

Se la tua idea di unauto francese è ancora radicata nel senso decennale, allora sei pronto per una sorpresa. Salta a bordo di qualsiasi 308 e ti aspetta una serie di sorprese.

Pocket-lintpeugeot 308 gti recensione immagine 4

In primo luogo, questa Peugeot è di qualità Audi ma senza il tema prevedibile del design. Il 308 è semplice, elegante nellesecuzione e tutto ciò che tocchi e senti ha un palpabile senso di qualità.

Cosa cè di meglio, di recente abbiamo guidato unauto a noleggio 308 di 50k miglia e ci siamo sentiti bene come questo veicolo multimediale (che ha solo 7k miglia sullorologio). Quindi i segni sono che Peugeot lha costruito per durare.

Anche i sedili sono fantastici: unità monopezzo grandi e avvolgenti che non ti stringono forte come un secchio Recaro (vedi Focus RS ), ma ti tengono comunque stretto in un modo più avvolgente. Siamo riusciti a metterci a nostro agio facilmente.

Come sempre con questa nuova generazione di Peugeot, tuttavia, cè una vera necessità di provare prima dellacquisto perché larchitettura i-cockpit dellazienda - che spinge i quadranti in cima al cruscotto sotto il parabrezza e restringe il volante, quindi sbatterlo in grembo - significa che alcune persone non trovano comoda la posizione di guida. Anche se allinizio potrebbe sembrare innaturale, dovresti essere in grado di trovare una posizione decente, vedere i quadranti e abituarti al volante più basso rispetto alle spalle rispetto a molte altre auto.

Pocket-lintpeugeot 308 gti recensione immagine 11

Pensiamo che anche la 308 abbia un bellaspetto. È bello e intelligente in un modo simile a VW Golf (ha proporzioni quasi identiche alla Volkswagen); si distingue rifinito con una vernice rossa per eccellenza, anche se dovresti stare attento a evitare il doppio colore "coupé franche" (parte nero/parte rosso o blu), che è unidea che Peugeot ha portato dalle sue recenti concept car, ma sembra come un ripensamento e, francamente, strano ai nostri occhi.

Recensione Peugeot 308 GTi 270 Sport: accendila

Una GTi vive e muore in base al modo in cui guida, altrimenti potresti anche risparmiare sia il fastidio che i soldi e andare invece a comprare un normale portello.

Il 308 è un personaggio interessante. Non grida la sua identità di prestazioni dal suo design esterno, né si ottiene un grugnito in stile Focus RS quando si gira la chiave e si accende. Invece cè una piccola raschiatura piacevole dallo scarico del 308 mentre il motore prende, mentre i quadranti controrotanti girano intorno ai loro quadranti di orologio. Ma questo è tutto; altrimenti si accontenta di un minimo piuttosto ronzio.

Pocket-lintpeugeot 308 gti recensione immagine 5

È il motore che definisce questa macchina però. Lerogazione di 270 CV da appena ununità da 1,6 litri è abbastanza incredibile, il che significa che Peugeot ha dovuto fare brutti scherzi con turbocompressori e intercooler.

Quindi il 308 ha il potere, ma devi sapere come usarlo. Essendo a trazione anteriore, è facile illuminare le ruote anteriori, nonostante il differenziale a slittamento limitato standard che dosa la potenza alla ruota con la maggior aderenza. Sembra anche molto turbocompresso, il che significa che sotto i 2.000 giri/min a volte può sembrare piatto, soprattutto se ti trovi intrappolato nella marcia sbagliata. Cè anche un preciso ritardo del turbo, quindi quando il turbo entra in funzione, lauto può trascinarti lungo una strada accidentata come un cane da caccia al tartufo.

Nel caso in cui tutto ciò suoni un po spazzatura, in realtà non lo è. Tutto ciò rende la 308 GTi unesperienza di guida molto coinvolgente. Di tanto in tanto dovrai resistere, ma quando prende fuoco correttamente, si sente rabbiosamente veloce. Premi forte in curva e quel differenziale a slittamento limitato funziona eccezionalmente bene, tenendoti in linea e scavando. E se hai il motore in ebollizione, sfrecciare oltre le linee di auto più lente è un gioco da ragazzi.

Pocket-lintpeugeot 308 gti recensione immagine 2

Lancia il piccolo volante e lo sterzo veloce nel mix, e il 308 può sembrare davvero un go-kart a suo modo. E Peugeot ha sostenuto la potenza di fuoco montando freni anteriori da 380 mm, che riportano tutto indietro fino allarresto in modo molto efficace.

Peugeot 308 GTi di Peugeot Sport : un animale diverso

Ciò che distingue davvero la 308 è che offre unesperienza abbastanza diversa dalle altre auto della sua classe. In effetti, è un animale diverso.

Certo, non ha abbastanza il ritmo, né la sicurezza della trazione integrale di Focus RS, Golf R o Merc AMG. Non è nemmeno arrotondato e liscio come una Golf GTi. E non è nemmeno così hardcore o crudo come una Renault Megane RS.

Pocket-lintpeugeot 308 gti recensione immagine 13

Ma fornisce una buona miscela di tutti quei diversi poli dellesperienza del portello caldo. In molti modi, la Peugeot è forse la più vicina alla Seat Leon Cupra, perché è veloce e furtiva, molto divertente, ma raffinata e felice anche solo di sbuffare e fare le cose di famiglia. Il 308 è raffinato, confortevole e generalmente facile da vivere.

Le nostre lamentele sono che il cambio non è ancora il migliore della categoria (un comune lamento di Peugeot), che lo spazio del sedile posteriore è generalmente piuttosto stretto (la dimensione del bagagliaio compensa questo se i tuoi bambini non sono troppo grandi), e linterfaccia touchscreen esigente (speriamo disperatamente che un sistema aggiornato - quello che Peugeot ha mostrato nel SUV 3008 lanciato al Salone di Parigi - sia in arrivo).

Così comè, lattuale sistema touchscreen è lento, ottuso, può essere molto difficile da aggirare e sembra graficamente geriatrico. Alla fine, il navigatore satellitare ti porterà dove vuoi andare, riprodurrà la tua musica e ti consentirà di salvare 6 Music come preset. Ma non prima di aver reso laria blu, maledicendola prima di partire. Fortunatamente, le scorciatoie al volante sono intuitive.

Pocket-lintpeugeot 308 gti recensione immagine 19

Oltre a questo punto, la 308 è per il resto eccezionalmente ben equipaggiata. Le opzioni sono limitate a un sistema SOS e servizi connessi (£ 240), un sistema hi-fi Denon Premium (£ 400) e un tetto panoramico, tutti montati sulla nostra auto di prova. Quasi tutto il resto a cui puoi pensare (lampade a LED, navigatore satellitare, DAB, ruote massicce, accesso e avviamento senza chiave) è di serie. Tuttavia, poiché il 308 è stato sviluppato poco prima della serie più recente di sistemi di supporto alla guida avanzati, non aspettarti il controllo automatico della velocità del radar con frenata automatica o un display head-up (HUD).

Per ricapitolare

Veloce, furiosa e divertente: la Peugeot 308 GTi 270 è uninteressante via di mezzo tra i caldi “hot hatch” (pensa alla Golf GTi) e i “matti portelli” (pensa alla Ford Focus RS). I 308 sono divertenti in un modo approssimativo, si sentono premium e - a condizione che tu vada avanti con la posizione di guida e il touchscreen e non hai bisogno di un sacco di spazio sul sedile posteriore - vale la pena dare unocchiata.

Scritto da Joe Simpson.