Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È raro che chiameremmo mai un SUV sexy, e mentre la Nissan X-Trail del 2014 non acquisisce del tutto quelletichetta è dannatamente più bella dei suoi predecessori. Per molti aspetti lX-Trail sembra il fratello più grassoccio della Nissan Qashqai, unauto da cui prende molti spunti di design.

Abbiamo trascorso un paio di giorni guidando lX-Trail su asfalto e strade sterrate intorno alle colline di Lisbona, in Portogallo, per vedere se quando si tratta di comfort e convenienza lX-Trail ha la formula giusta.

Il nostro parere veloce

Se sei nel mercato per un SUV, Nissan ha rimodellato la terza generazione X-Trail - o Qashqai Plus come non possiamo fare a meno di vederlo - in qualcosa di completamente più attraente rispetto ai suoi predecessori e anche a gran parte della concorrenza.

Ma entra e la strana posizione di guida, lo specchietto retrovisore gigante e la corsa leggermente accidentata di questo SUV a trazione anteriore non riescono a colpire ogni nota positiva. Tra i lati positivi cè il prezzo di partenza accessibile di Nissan di £ 22.995 che manterrà la concorrenza sotto controllo, anche se dovrai spendere di più per ottenere lequipaggiamento e la tecnologia premium a bordo.

Nissan è riuscita a mescolare alcune caratteristiche di qualità con alcuni punti medi e, nel complesso, lX-Trail è un risultato misto. Ci piace la combinazione di LCD da 5 pollici e touchscreen da 7 pollici e lo stile esterno, ma in molti modi lX-Trail potrebbe riuscire a riorientare le persone verso il Qashqai. Se il SUV è un must, allora cè abbastanza da apprezzare qui, e anche se non è rivoluzionario da alcun punto di vista, questa è una grande macchina che farà felici molti.

Recensione Nissan X-Trail (2014)

Recensione Nissan X-Trail (2014)

3.5 stelle
Pro
  • Sembra migliore dei predecessori
  • Schermo LCD da 5 pollici assistito e luci a LED di serie
  • Bagagliaio grande
  • Prezzo equo nel contesto
Contro
  • Posizione di guida distorta
  • è un Qashqai grassoccio
  • Generalmente difficile da guidare
  • Non convinto dallopzione a sette posti
  • Finitura interna plasticosa

Qashqai plus

Vestita in arancione bruciato metallizzato, la nostra recensione X-Trail non può essere accusata di essere poco appariscente. Disponibile in cinque o sette configurazioni di posti - abbiamo visto solo i cinque, i sette aggiungono un premio di £ 700 e mangiano nello spazio del bagagliaio - cè una discreta quantità di spazio davanti e dietro, come ci si può aspettare da qualsiasi SUV.

Pocket-lintnissan x trail revisione 2014 immagine 4

Il passo di 2,71 m del modello 2014 aggiunge 76 mm in più rispetto al modello precedente, mentre la lunghezza di 4,64 m aggiunge solo 8 mm. È 90 kg più leggero di prima, ma non può essere accusato di essere unauto piccola o leggera. Questo è davvero parte del punto e quando sei seduto sulle ruote da 19 pollici (opzionali) è una corsa in alto che ti fa sentire il re del mondo. O forse più un principe.

Come cinque posti vediamo il senso dello spazio, poiché è aumentato del 20% rispetto al modello di seconda generazione, ma come opzione a sette posti non vediamo davvero come la distribuzione dello spazio abbia senso. Rimani con la VW Sharan o un altro monovolume se questo è il tuo obiettivo. Abbiamo pensato che ci fosse spazio per le gambe sufficiente per i passeggeri posteriori che sicuramente aggiungeranno al comfort se hai bisogno di trasportare lunità familiare in crescita.

Lobiettivo di Nissan con lX-Trail, almeno ai nostri occhi, è surfare il successo del Qashqai. Il design X-Trail 2014 prende così tanto riferimento dal modello gemello che i confini tra le classi sono in qualche modo sfocati. Guarda le nuove luci, inclusi i LED diurni di serie, la forma e le curve. È come un "Qashqai plus" - ma se è quello che stai cercando, allora eccoti qui, lavoro fatto. E come diciamo, è molto più bello del suo predecessore squadrato.

Sorella contorta

Dopo essere saliti a bordo e incastrarci al posto di guida dellX-Trail, la nostra sensazione immediata è stata linsolita posizione di guida. Laccesso ai pedali sembrava contorto e, nonostante ci fossimo abituati più nel corso del tempo, non è qualcosa che ci è mai piaciuto dellauto.

Pocket-lintnissan x trail revisione 2014 immagine 6

Abbiamo diviso il nostro tempo tra la guida del motore diesel 1.6L nelle sue configurazioni di cambio automatico 2WD a 6 marce e 4WD. Il motore è di cilindrata inferiore rispetto al suo predecessore 2.0L, rendendolo più in linea con le normative europee sulle emissioni grazie a un calo delle emissioni del 18%.

Accendi il motore con il pulsante di avvio one-touch ed è partito. Bene, quasi, dato che abbiamo immediatamente incasinato il nostro navigatore satellitare - abbiamo avuto alcuni problemi anche con quello del Juke 2014 - e abbiamo dovuto passare uneternità mentre qualcuno del team Nissan riprogrammava i waypoint.

LEGGI: Recensione Nissan Juke 2014

LX-Trail percorre bene le autostrade e le strade dolci, ma la natura grande e alta del corpo non offre la manovrabilità più precisa altrove. Lanciato su una strada sterrata con curve sciolte e alcune pozzanghere profonde ci ha visto doverosamente sporcare lX-Trail sporco - come si può vedere nelle nostre foto - ma è più un veicolo familiare che unauto da rally alla fine della giornata. Un SUV a trazione anteriore avrebbe sempre seguito queste linee.

Linea interna

Dallinterno della cabina è chiaro che è stata posta unattenzione particolare sul set di funzionalità dellX-Trail. Un gigantesco tetto apribile lascia entrare molta luce, illuminando i pannelli grigi funzionali piuttosto che emozionanti degli interni.

Pocket-lintnissan x trail recensione 2014 immagine 21

Ci sono anche dei pannelli in finta fibra di carbonio sui pannelli delle porte anteriori, mentre la radio e il navigatore satellitare sono tutti alloggiati in una confezione di plastica lucida, ma con un prezzo iniziale di £ 22.995 (che può accelerare fino a quasi £ 32.000 per il modello 4WD completamente equipaggiato) è un gioco di numeri che fa i conti. Pensiamo che Nissan avesse il potenziale per diventare più premium qui, ma non è proprio qui che lX-Trail si inserisce nel mercato. Non è una Range Rover Sport.

Guidare come passeggero lX-Trail è accomodante e abbastanza comodo come posto per sedersi. Supponendo, cioè, che non colpisci troppi di quei punti difficili sulla strada perché non è il più morbido dei giri su quelle grandi ruote e, come nota a margine, abbiamo anche scoperto che lo specchietto retrovisore gigante è grande al punto di distrarre.

Esci e laspetto ammorbidito dellultimo design si incontra con alcuni divertenti svolazzi come il portellone posteriore elettrico che vede il bagagliaio aprirsi senza la necessità di tirare una maniglia. Allinterno del bagagliaio ci sono configurazioni di scaffali estraibili che sono piuttosto interessanti e un ottimo modo per proteggere i bagagli e compartimentare lo spazio.

Tecnologia ahoy

Le cose diventano ancora più eccitanti quando si esplora la tecnologia in modo più dettagliato. Di serie cè un display LCD da 5 pollici posizionato tra contagiri e tachimetro per visualizzare navigazione, viaggio, tempo e segnaletica stradale, tra varie altre impostazioni e avvisi. Dovrai essere posizionato bene alla corretta altezza del sedile per avere una buona visuale, ma ci piacevano particolarmente le telecamere esterne che leggono i segnali stradali circostanti, quindi sapevamo sempre la velocità massima (utile in terre straniere).

Pocket-lintnissan x trail revisione 2014 immagine 19

Cè anche un touchscreen centrale da 7 pollici - non disponibile nel Visia entry-level o nellassetto Acenta step-up - se si scelgono le opzioni di assetto n-Tec e Tekna con specifiche più elevate. È un grande display per una grande macchina e ci siamo divertiti a sfogliare, letteralmente, le impostazioni del navigatore satellitare e dei media.

Lultima versione di Nissan Connect è a bordo, il che significa che puoi cablare un dispositivo connesso come il tuo smartphone e i dati possono essere consegnati ad applicazioni come il navigatore satellitare incluso. Cè unopzione "invia allauto" in Google che abbiamo usato per individuare un bar sulla spiaggia, ad esempio.

Sullo schermo da 7 pollici vengono mostrate anche le immagini delle telecamere circostanti lauto. LX-Trail offre una visione completa a 360 gradi grazie a questo, che è di notevole utilità quando si tratta di parcheggiare questa bestia. È un veicolo largo, quindi una sicurezza aggiuntiva durante la retromarcia e il parcheggio è sicuramente utile.

Pocket-lintnissan x trail revisione 2014 immagine 20

Opta per il pacchetto Safety Shield e otterrai il rilevamento di oggetti in movimento, labbandono della corsia e gli avvisi sui punti ciechi, anche se il "beep" continuo quando si tagliano le linee bianche a causa dellampia curva può essere faticoso. O forse dovremmo semplicemente affinare la nostra guida (difficile da fare in questo carro).

È solo un peccato che tutta questa elegante tecnologia touchscreen e frontale in vetro sia alloggiata in una finitura così plastica. Non mette le cose fuori come ci si potrebbe aspettare.

Scritto da Mike Lowe.