Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Quando ci siamo messi al volante per la prima volta della LC500 di Lexus , nel 2018, sapevamo che era linizio di qualcosa di speciale. Perché Lexus aveva realizzato una GT che trascendeva le aspettative, che sembrava visivamente sbalorditiva, che era eccezionale da guidare e che era quasi assurdamente confortevole.

Quindi il marchio di auto di lusso giapponese ha lanciato una versione ibrida più economicamente fattibile, la LC500h , sostituendo il motore V8 aspirato da 5 litri delloriginale al posto di una configurazione ibrida V6 - che, sebbene tecnologicamente notevole e la prima del suo genere, indeboliva parte del divertimento fuori dal procedimento.

-

Per la sua terza apparizione, sotto le spoglie della Lexus LC500 Convertible, Lexus ha risparmiato il suo miglior sforzo. Non solo lincarnazione soft-top fornire sui punti di forza della vettura originale, anche, infine, ha una configurazione tech che in realtà è utilizzabile grazie ad Android Auto e la compatibilità di Apple CarPlay.

Il nostro parere veloce

La Lexus LC500 Convertibile si sente speciale sia dentro che fuori. Mettiti in viaggio con il sole sul collo, il vento tra i capelli e il suono di quel motore V8 aspirato da 5 litri di nuovo al primo posto e non cè davvero niente di simile.

Lexus ha finalmente abbracciato anche Android Auto e Apple CarPlay, il che significa che questa è unauto con cui potresti vivere giorno per giorno in termini di funzionalità e comfort. Oppure, quando lumore prende, dimentica il balbettio del navigatore satellitare e le interferenze musicali e semplicemente trascorri le ore alla guida di questa meravigliosa macchina.

La LC500 Convertible potrebbe benissimo essere lultima di una razza in via di estinzione dato quel motore, ma se è così, allora è un motivo in più per assaporare qual è il re convertibile per il 2021. È unauto davvero speciale ed emotiva da guidare.

Recensione Lexus LC500 Convertible: il re convertibile

Recensione Lexus LC500 Convertible: il re convertibile

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Il V8 aspirato naturalmente racchiude un suono eccezionale - ed è divertente sulla strada
  • Android Auto e Apple CarPlay significano che la tecnologia di bordo è finalmente utilizzabile!
  • Interni lussuosi e super confortevoli
  • Sembra davvero elegante con la capote abbassata
Contro
  • Non sono ancora innamorato di alcuni dei controlli e dellinfotainment in auto
  • Non esattamente economico

Una sinfonia visiva

Non solo la Lexus LC500 Cabriolet è una sinfonia visiva di design, ma suona anche in modo straordinario, soprattutto con la capote abbassata, grazie al motore V8 aspirato da 5 litri sotto il cofano.

Se stavi pensando di acquistare una Porsche 911 o una Jaguar F-Type, questa Lexus è lauto che potrebbe farti cambiare completamente idea. È solo molto più di un colpo di testa che richiede lattenzione di tutti, perché è una prospettiva meno vista e, quindi, più eccitante.

Certo, non possiamo vedere che lattuale scarsità dura troppo a lungo, poiché cè una forte possibilità che questo convertibile superi le vendite dei suoi cugini LC500. Noi britannici amiamo una decappottabile, con la pioggia o con il sole, quindi la LC500 Cabriolet sarà unauto importante per Lexus nel Regno Unito.

Pocket-lintLexus LC500 Convertibile recensione foto 13

Nonostante il modello di progettazione abbia ormai pochi anni, la natura radicale del suo aspetto è ancora vera. Proprio come è stato detto della coupé, la Cabriolet è "un meraviglioso pezzo di design: semplice ma complesso; attaccante ma sobrio; attraente ma impegnativo". Con la capote abbassata pensiamo che sia ancora meglio in forma convertibile.

Comfort superiore

Laspetto futuristico della LC500 Convertible continua anche con funzionalità futuristiche. Avvicinati allauto e le maniglie delle portiere a filo si aprono per salutarti, proprio come vedrai sulla Porsche Taycan completamente elettrica.

Con la porta aperta, linterno si rivela un luogo di lusso. È abbastanza sottotono agli occhi, ma è quasi assurdamente comodo sedersi qui, i morbidi sedili rivestiti in pelle hanno tutti i tipi di regolazioni elettriche e tengono le gambe e il corpo nel modo giusto - niente è troppo duro, troppo "proddy" - e il sedile e il volante si manovrano elettronicamente in posizione per assicurarti di avere abbastanza spazio per il comfort tra un viaggio e laltro.

Come abbiamo appreso nel quartier generale di Lexus a Tokyo nel 2019, il marchio è orgoglioso di essere diverso . Allinterno della maggior parte delle auto in questi giorni troverai strisce di plastica, ma in questa fascia alta di produzione Lexus è tra quelle che offrono pelle cucita a mano. Per quanto semplice possa sembrare, la forma data ai pannelli è molto particolare, con una fluidità quasi disegnata a mano che non è solo estetica ma ne esalta il comfort.

Pocket-lintLexus LC500 Cabrio foto interni 9

Il tunnel centrale ospita i comandi della capote, con una pressione e una pressione sul grilletto nascosto che solleva il tetto durante i suoi movimenti. Lo farà anche fino a 32 miglia allora, quindi se cè una macchia di pioggia e hai bisogno di nasconderti in cabina, non cè bisogno di fermarsi.

Tali controlli fisici sono indicativi della configurazione di Lexus: a differenza di molti altri marchi ossessionati dallavere controlli solo sul touchpanel, la LC500 Convertible è principalmente controllata da pulsanti e interruttori. È classico in questo senso, anche se potresti ritenerlo troppo vecchia scuola in questo senso, ma almeno è sempre facile sapere cosa è dove e cosa stai facendo.

Pocket-lintFoto degli interni della Lexus LC500 Cabriolet 8

Detto questo, alcune funzioni, come il volante riscaldato e il collare riscaldato, sono un po sepolte nei menu e difficili da regolare utilizzando il touchpad simile a un mouse che Lexus ha usato per troppo tempo. Ti ci abituerai, ma allinizio sembra controintuitivo.

Una bestia sulla strada

La caratteristica principale della LC500 Cabrio è il suo motore V8 aspirato da 5 litri. Eroga 457 CV attraverso quelle ruote posteriori, rendendolo piuttosto la bestia sulla strada. Con una velocità massima di 167 mph, ha un sacco di cose da fare.

Pocket-lintLexus LC500 Convertibile recensione foto 19

Non cè nessun trucco neanche su questo motore - nessun suono pompato nellabitacolo, nessun turbo, nessun campane e fischietti davvero - lasciando solo il rombo di quegli otto cilindri, accoppiati con un cambio automatico a 10 velocità, per portare leccitazione.

E leccitazione lo fa: che si tratti di sguazzare dolcemente o sbattere un piede sul pavimento per liberare tutta quella potenza, è sufficiente coccolare tutto il tuo corpo in quei sedili lussuosi e tenerti lì, con il cuore che batte forte.

E questo è solo in modalità "Normale". Sul lato sinistro del volante - posizionato a una certa distanza, in realtà - si trova il quadrante per le modalità Sport e Sport+ (ed Eco) - che, nel caso dei primi due, vede davvero questa decappottabile prendere vita, scalciare e urlare. Si tiene bene, nonostante sia 100 kg (o potenzialmente più, a seconda della configurazione) più pesante della coupé originale, rendendo gli angoli stretti.

Pocket-lintFoto degli interni della Lexus LC500 decappottabile 2

Mentre tutta quella potenza può esaltare, ciò che è così meraviglioso nellLC500 è quanto sia raffinato ed equilibrato. È estremamente fluido quando si percorrono le autostrade a passo duomo, ma sarai sempre pronto a fare un salto di qualità quando e quando ne avrai bisogno.

Miglioramenti tecnologici e carenze

Se cera una cosa che tratteneva lLC500 era la sua configurazione tecnica. Abbiamo criticato a lungo Lexus per la sua lentezza nel muoversi con i tempi. Ma, infine, la LC500 Cabriolet è tra le prime vetture Lexus a superare un enorme ostacolo. Come mai? Perché sia Android Auto che Apple CarPlay sono a bordo, quindi se colleghi il telefono avrai un facile accesso ai servizi che più desideri utilizzare.

Pocket-lintLexus LC500 Cabrio foto interni 5

Sembra quasi banale, ma in realtà non lo è: questa aggiunta significa che potresti vivere con la LC500 Cabriolet come unauto per il conducente quotidiano. Abbiamo usato Android Auto e significava un sistema di navigazione satellitare che funzionava davvero, non più armeggiare con linserimento di indirizzi arcaici. Significava che potevamo ascoltare tutto ciò che volevamo tramite il nostro abbonamento Spotify.

Non è perfetto al 100% nella sua integrazione. Scollegare un telefono significa che è un po difficile spostare licona di Android Auto nel menu principale di Lexus: per qualche motivo non si accende automaticamente dopo la prima volta. Siamo stati anche in grado di fornire i comandi vocali dellAssistente Google solo una volta con successo, piuttosto che più volte consecutive dopo.

Tuttavia, questa è tutta roba banale e risolvibile relativa al software. Avere le immagini principali in un colpo docchio su quello schermo da 10,3 pollici e i comandi integrati sul volante significa facilità duso in ogni momento. È un grande passo avanti necessario per Lexus.

Pocket-lintLexus LC500 Cabrio foto interni 15

Tuttavia, Lexus non può fare a meno di restare fedele alle sue radici. Ciò significa che cè ancora uno slot CD/DVD per i dischi (che probabilmente non possiedi più) proprio di fronte alla leva del cambio - non stiamo nemmeno scherzando. Significa che il movimento di controllo alquanto pericoloso del controller simile a un mouse è ancora una curva di apprendimento. E, naturalmente, il classico orologio Lexus è ancora al primo posto. In un certo senso, tutto questo fa parte del trucco giapponese che rende una Lexus una Lexus.

Per ricapitolare

La capote Lexus è speciale sia dentro che fuori. Mettiti in viaggio con il sole sul collo, il vento tra i capelli e il suono di quel motore V8 aspirato da 5 litri e non cè davvero niente di simile. Inoltre ha finalmente una configurazione tecnologica utilizzabile grazie ad Android Auto / Apple CarPlay. Potrebbe benissimo essere lultimo di una razza in via di estinzione dato quel motore, ma se è così, allora è un motivo in più per assaporarlo.

Scritto da Mike Lowe.