Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Lo Sportage è un modello importante per Kia, che si colloca nel popolare segmento dei SUV compatti, che offre la presenza su strada e lo spazio che molte famiglie bramano, pur presentando buone specifiche e un buon rapporto qualità-prezzo.

Lo Sportage 2022 è un aggiornamento significativo rispetto all'originale, motivo per cui è posizionato come un modello completamente nuovo. Dall'interno all'esterno c'è poco che è rimasto lo stesso, a parte il nome. C'è un sacco di cose buone da prendere, quindi come si somma tutto?

Il nostro parere veloce

La Kia Sportage assume una riprogettazione abbastanza pesante per risultare in un'auto che è più audace e più distintiva, qualcosa che ora riflette meglio il carattere di Kia. C'è un'ampia gamma di scelte di modelli e motori - con l'ibrido plug-in in arrivo più avanti nel 2022 - il che significa che è possibile soddisfare un'ampia gamma di clienti.

In termini di praticità, è difficile criticare. Ampio bagagliaio, grande visibilità e molto comfort rendono lo Sportage 2022 una scelta attraente. Come con i modelli precedenti, è probabile che questa Kia venga colpita dalle famiglie, ma il prezzo per quei modelli di fascia alta è in aumento.

Recensione Kia Sportage (2022): un nuovo look audace

Recensione Kia Sportage (2022): un nuovo look audace

4.0 stelle
Pro
  • Ottimo nuovo design
  • Interni di qualità
  • Comodo e pratico
  • Sistema ibrido liscio
Contro
  • Prezzi in aumento
  • Ride potrebbe essere un po' fermo per alcuni

Design

Il cambiamento più sorprendente alla Sportage 2022 è il muso, con le nuove luci di marcia diurna e quella cosiddetta griglia Tiger Nose che ora sembra, beh, completamente diversa.

Pocket-lintKia Sportage foto 10

Kia ha subito un enorme cambiamento negli ultimi anni, ridisegnando il suo logo, spostando il design con la sua nuova filosofia "opposti uniti", regalandoci auto come la Kia EV6 . Lo Sportage ora sembra più sportivo; c'è più sostanza.

Non c'è solo un cambiamento nel muso, ma in tutto, risultando in un'auto che sembra migliore da tutte le angolazioni, molto più moderna e, sospettiamo, molto più competitiva contro Nissan Qashqai , ma anche la corsa in espansione di SUV tedeschi in questo spazio.

Ci sono cinque tipi di modelli - 2, GT-Line, 3, 4, GT-Line S - con 18 diverse configurazioni complessive. Questo sottolinea quanto sia importante per Kia poter offrire lo Sportage ad un'ampia fascia di prezzi, ad una vasta gamma di clienti.

Pocket-lintKia Sportage foto 5

Certamente, ci sono molte opzioni, quindi fai attenzione a esaminare le funzionalità disponibili a ogni livello per assicurarti di ottenere l'auto che desideri.

Un interno rinfrescato

L'interno della Kia Sportage sembra molto diverso dai modelli precedenti. Noterai un gradino nel loadout tecnologico tra l'assetto 2 e GT-Line rispetto al 3, 4 e GT-Line S. I livelli più alti offrono un unico display curvo all'interno - come troverai nell'EV6 - per un aspetto molto più moderno e sospettiamo che di conseguenza la maggior parte inizierà il processo decisionale al trim 3.

Quel display curvo guida la carica per un interno che è stato ripulito in molte aree, rimuovendo i pulsanti dal cruscotto e rimuovendo il selettore delle marce sui modelli automatici. Mentre il manuale rimane un'opzione nelle opzioni entry-level, l'automatico domina e il passaggio a un semplice controller rotativo rende le cose più ordinate.

Ma il più grande cambiamento sul cruscotto, quello che rimuove molti pulsanti, è il controller touch multimodale. Questa barra di comandi al centro dell'auto può essere utilizzata per controllare il clima, ma premendo un pulsante si commuta per controllare altre funzioni come la navigazione e la radio.

È importante sottolineare che questo controller richiama la schermata pertinente sul display, quindi non devi premere costantemente il pulsante Home sul display: rende tutto più facile da usare, dando al contempo una finitura ordinata.

Pocket-lintKia Sportage foto 12

La qualità degli interni è aumentata, con finiture e trame morbide e non troppa plastica nera lucida. Le plastiche più dure sono utilizzate più in basso e anche se non è così elegante come l'ultimo modello elettrico di Kia, lo Sportage è ancora un posto molto piacevole dove stare. Gli inserti in pelle scamosciata aggiungono un tocco di classe ai modelli di fascia alta.

I sedili sono comodi e offrono molte regolazioni, mentre il sedile posteriore offre spazio sufficiente per gli adulti. Lo spazio per le ginocchia non è enorme, ma c'è molto spazio per la testa, forse perché la panca posteriore è un po' più reclinata di quanto potresti trovare normalmente.

Pocket-lintKia Sportage foto 16

Il bagagliaio offre ben 591 litri di spazio utile, sottolineando la natura pratica di questa vettura. Kia ne vende così tanti, perché soddisfa quelle importantissime scatole di darti abbastanza spazio per trasportare la tua famiglia con tutte le loro cose al seguito.

La tecnologia

Quel display curvo ospita una coppia di pannelli da 12,3 pollici e si traduce in un interno dall'aspetto pulito. Come abbiamo detto, questo vale solo per l'assetto 3 e superiori, con il modello entry-level che ottiene un display centrale da 8 pollici, mentre la GT-Line ottiene un display da 12,3 pollici, ma separato, quindi privo dell'estetica pulita del finiture di fascia alta.

Il display del conducente è digitale, cambia per riflettere la modalità del conducente, ma non offre enormi quantità di personalizzazione, ma utilizzerà telecamere laterali per darti una visuale dell'angolo cieco quando utilizzi l'indicatore. Ciò ti consente di vedere una visuale che normalmente non avresti accanto all'auto, solo così puoi controllare che sia tutto chiaro o per aiutarti in retromarcia dietro l'angolo.

Il sistema di infotainment è abbastanza facile da navigare, con icone disegnate a linee che danno accesso a tutte le funzioni previste: navigazione, telefono, radio e così via. C'è un'area ibrida in modo da poter controllare tutti i dettagli che si applicano ai modelli ibridi, rivelando quanta energia elettrica hai utilizzato, ad esempio.

Abbiamo riscontrato che la navigazione è abbastanza buona con una buona mappatura e indicazioni stradali. C'è una stranezza che abbiamo riscontrato durante la guida fuori rotta, tuttavia: una volta "riprogrammato", non ti consentirà di annullare la navigazione fino a quando non verrà tracciato il tuo nuovo percorso. Di conseguenza ci siamo ritrovati a guidare attraverso una città a cui veniva costantemente detto di svoltare per tornare al nostro percorso originale e non siamo in grado di annullare la navigazione, perché non appena abbiamo perso una svolta, è tornato a pensare di nuovo.

Pocket-lintKia Sportage foto 33

C'è il supporto per Android Auto e Apple CarPlay come standard, ma questo non utilizza l'intero display, riempie invece il bordo con un logo. L'abbiamo visto su un certo numero di sistemi di automobili in passato, quindi non è raro.

Ci sono porte USB nella parte anteriore - così come un pad di ricarica wireless Qi da 15 W sui modelli 4 e GT-Line S - mentre i passeggeri posteriori hanno anche accesso alle porte USB nella parte posteriore dei sedili anteriori.

I modelli di fascia alta beneficiano anche di un sistema audio Harmon Kardon.

Sulla strada

Inizialmente, Kia offre la Sportage come opzioni benzina e diesel, ibrida leggera, ibrida standard e in futuro come ibrida plug-in. Tutti gli ibridi montano il motore T-GDi da 1,6 litri.

Ai fini di questa recensione, abbiamo testato l'ibrido standard, che aggiunge un motore da 44,2 kW e una batteria da 1,49 kWh. Sebbene di piccola capacità, questa batteria consente un po' di guida senza bisogno del motore a combustione, aumentando l'efficienza complessiva dell'auto, in particolare nella guida stop-start. Anche noi l'abbiamo trovato fluido, con il passaggio dall'elettrico alla combustione appena percettibile.

Pocket-lintKia Sportage foto 2

Il nostro test di guida ha restituito una media di 42,2 mpg contro i 49,6 mpg citati da Kia, il che è ragionevole. C'è una potenza combinata di 226 CV dall'ibrido, rendendolo più potente dell'ibrido leggero dei modelli standard.

Ci sono opzioni per la trazione anteriore o integrale (limitata agli allestimenti 4 e GT-Line S), oltre a diversi cambi: manuale a 6 marce su 2, GT-Line e 3; o un'auto a 7 velocità sull'ibrido leggero, passando a un cambio a 6 velocità sul modello ibrido completo come testato qui.

L'ibrido plug-in sarà dotato di un motore da 66,9 kW e una batteria da 13,8 kWh e fornirà 261 CV, rendendolo il top di gamma e fornendo un'autonomia elettrica più lunga: ci aspetteremmo circa 30 miglia, ma questo deve essere confermato e lo faremo aggiornare quando avremo la possibilità di guidarlo.

Pocket-lintKia Sportage foto 21

Lo Sportage è un piacere da guidare, offrendo grande visibilità su strada. Non siamo venduti sull'assistente di mantenimento della corsia che non sembra far fronte allo stare a cavallo della linea centrale - fastidioso quando ci sono auto parcheggiate a lato della strada - con il sistema LKA che cerca spesso di riportarci nella corsia.

La guida è più solida e ciò potrebbe far sentire la Sportage un po' più sportiva su quelle strade tortuose, ma con lo sterzo leggero, è davvero facile da guidare - anche se un po' vaga - e ben equipaggiata con la tecnologia per darti tutto ciò che potresti desiderare sulla strada.

Per ricapitolare

Il SUV compatto di Kia è stato aggiornato con un design più audace e sembra tanto migliore per questo. Accoppiato con un interno più affilato, lo Sportage si sente come un'auto che sta cercando di aumentare una classe. C'è una gamma in espansione di scelte che cercano di soddisfare un'ampia gamma di acquirenti, ma rimane comoda, pratica e ben attrezzata - e quindi ideale per le famiglie.

Scritto da Chris Hall. Modifica di Mike Lowe.