Recensione Kia EV6: fiducia e calma

Con circa 290 miglia di autonomia per carica e una ricarica super veloce da 800 V/350 kW, lEV6 è più a prova di futuro rispetto alla maggior parte dei veicoli elettrici in circolazione (ignorando Tesla). (credito immagine: Pocket-lint)
Cè unatmosfera spaziosa e ariosa allinterno, che presenta pannelli e finiture dallaspetto futuristico, insieme a un alto grado di comfort. (credito immagine: Pocket-lint)
Il tunnel centrale flottante ospita i comandi di guida su una ruota girevole di facile utilizzo. (credito immagine: Pocket-lint)
Come crossover SUV, cè molto spazio davanti e dietro, abbastanza per quattro adulti senza problemi. (credito immagine: Pocket-lint)
Ci sono un sacco di prelibatezze di design visivo sullEV6. Questi fari angolari non solo hanno un aspetto sportivo, incorporano anche un sistema di illuminazione intelligente che si adatta. (credito immagine: Pocket-lint)
La tecnologia interna è eccezionale dal punto di vista hardware, con due schermi da 12,3 pollici, ma linterfaccia è datata. Tuttavia, CarPlay o Android Auto lo ignorano. (credito immagine: Pocket-lint)
Piuttosto che sostituire gli specchietti con le telecamere - altre auto purtroppo lo fanno - Kia integra gli specchietti tradizionali con una telecamera supplementare per la sicurezza, il che è fantastico. (credito immagine: Pocket-lint)
Ci piace che la Kia EV6 sia audace. Ha lo stile, laccelerazione, la finitura degli interni, il comfort e molte tecnologie allavanguardia a cui ispirarsi. (credito immagine: Pocket-lint)
#}