Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Nel mondo dellauto il 2013 è stato lanno della berlina calda, o GTi se sei particolarmente convinto di VW. Ogni produttore ha provato a trasformare la normale macchina per lo shopping di famiglia in un mangiatore di strada sputafuoco lanno scorso, lultimo esempio è la Pro_Ceed GT di Kia, sfidata dalla punteggiatura.

Ma prima di andare oltre, è tempo di gettare via uno qualsiasi di questi preconcetti Kia. Perché come una vecchia barzelletta di Jasper Carrott su Skodas che non è più rilevante, non dovremmo davvero essere sorpresi che Kia si sia fatta avanti per fornire un portello caldo purosangue.

Il nostro parere veloce

La Kia Pro_Ceed si aggiunge a unauto che è del tutto simpatica, perfettamente competente e di buon valore. Ma uno che non possiamo pensare a un motivo importante per chiunque di acquistare oltre la formidabile opposizione, al di là della sua proposta di valore e della garanzia di sette anni.

Il che probabilmente suona un po meschino. Ed è un peccato dato da dove abbiamo iniziato questa recensione, su come Kia ha fatto molta strada dai tempi in cui le persone acquistavano con la sola garanzia di sette anni.

Ma poiché si sposta verso lalto e incontra una concorrenza più agguerrita, non pensiamo che abbia alzato abbastanza il suo gioco. Per £ 21.995, una Focus ST è molto più potente e divertente da guidare. Notch fino a £ 25.990 e una RenaultSport Megane 265 potrebbe essere tua - e questo è abbastanza per mangiare Porsche, per non parlare di questa Kia su una B-road britannica - mentre la Golf GTi da £ 26.125 è una guida più divertente ed economica. Per un certo gruppo di persone niente di tutto ciò avrà importanza perché nella forma base e a £ 19.995, la Pro_Ceed GT rappresenta un portello simpatico e veloce che ha un valore eccezionale e supportato dalla migliore garanzia del settore.

Ma cerchiamo prodotti che abbiano una certa scintilla, o che ti facciano sentire speciale o che facciano qualcosa di nuovo, innovativo o migliore. E dopo averci viziato nellultimo decennio con enormi miglioramenti e veicoli come limpressionante Sportage, siamo rimasti un po delusi da questa Kia.

È tuttaltro che una brutta macchina, ma in un segmento di mercato che lanno scorso ci ha dato limbarazzo della ricchezza si sente semplicemente bene. E in questo momento ciò significa che non è abbastanza buono per sfidare i leader di classe.

Kia Pro_Ceed GT recensione

Kia Pro_Ceed GT recensione

3.0 stelle
Pro
  • Dettagli e grafica
  • Dotazione di serie
  • Valore
  • Guida
  • Garanzia
Contro
  • La tecnologia avanzata è carente
  • Le prestazioni di guida fuori dal ritmo
  • Mancano di qualità distintive

Parliamo di una rivoluzione

Sono passati quasi 10 anni dallinizio della rivoluzione in Kia. La sua intera gamma di auto ora è così elegante, così bella e con un così buon rapporto qualità-prezzo che non solo le sceglieresti (e in alcuni casi dovresti) le sceglieresti felicemente rispetto ai marchi tradizionali europei, ma anche ai marchi giapponesi.

Pocket-lintkia pro_cee d gt recensione immagine 4

Ma ora che la trasformazione dallimmagine "non sono così male lo sai" è stata completata, Kia vuole aggiungere un po di brio e rifinitura alla sua immagine. Per cominciare, spera di farlo portandoci auto come la Pro_Ceed GT, per rivaleggiare con la Golf GTi. Da questo dovremmo aspettarci che seguano ancora più estremi, come in una Kia per rivaleggiare con qualcosa come la Mercedes AMG.

LEGGI: Volkswagen Golf GTi mk7 prima guida

Nonostante tutti i suoi cambiamenti, una cosa che Kia non ha dimenticato è la carta del valore. Ecco perché puoi entrare in una Pro_Ceed GT per cinque dollari sotto i ventimila dollari. Considerando che farai fatica a ottenere molto cambiamento da £ 27k quando si tratta della nuova Golf GTi. La Kia sembra davvero settemila dollari in meno di unauto?

Grafica e dettagli

Guardando il Pro_Cee a testa alta, non ti sentirai cambiato a breve. Mentre molti modelli giocano a un gioco di differenziazione così sottile che ti mancherà, individuerai immediatamente la versione GT del Pro_Ceed grazie alle sue luci di marcia a LED distintive a "cubo di ghiaccio" a quattro blocchi. Un lampo di gessato rosso è perfettamente di buon gusto pur dando quel look sportivo, in modo che i vicini sappiano che hai speso i soldi extra per la versione speciale. Ci sono anche dei bei cerchi in lega.

Pocket-lintkia pro_cee d gt recensione immagine 15

È solo quando rimpicciolisci e ignori i dettagli e la grafica fantasiosi che Pro_Cee perde terreno rispetto ai modelli principali. Esteticamente le sue proporzioni sono molto hatchback, molto cab-forward e trazione anteriore, e la linea del finestrino abbassata e il cofano alto la fanno sembrare un po dura.

La nuova Golf, con il suo design più arretrato della cabina, la linea del tetto più bassa e la linea di cintura livellata, sembra unauto molto più premium, come se provenisse dalla classe superiore. È un piccolo punto, e a molti proprietari non importerà, ma se stai cercando di capire perché spenderesti di più per una Golf, allora queste cose contano.

Pocket-lintkia pro_cee d gt recensione immagine 8

Apri la portiera della Kia: cosa centra con le auto a tre porte e le loro porte estremamente pesanti? - e sei accolto da un interno che riprende da dove si era interrotto lesterno. È tutto piuttosto di buon gusto e sportivo, ma con una piccola S - un sacco di nero pianoforte, pelle e alcune belle cuciture rosse. La grande novità, però, sono i sedili anteriori Recaro - la prima volta che li vediamo su una Kia - che ti tengono stretto e fanno molto per sentirti speciale quando ci si siede.

Il dottor Jekyll o il signor Hyde?

Finora, così normale. Ma da questo punto in poi, il Ceed diventa un po complicato. Perché, senza voler rischiare di non leggere fino in fondo alla pagina, se la vedi come unauto a 4 stelle o a 3 stelle dipenderà interamente da dove ti avvicini.

Pocket-lintkia pro_cee d gt recensione immagine 14

In parole povere, la Kia ha un ottimo rapporto qualità-prezzo, carica di kit e piuttosto scattante in termini di prestazioni. Se è tutto ciò che cerchi, adorerai Pro_Ceed GT. Ma se stai cercando un vero portello ad alte prestazioni, qualcosa per strappare lasfalto come una RenaultSport, una Ford ST o la nuova Golf GTi, potresti rimanere deluso.

LEGGI: Recensione Renault Clio RenaultSport 200 Turbo EDC Lux

Tutti i migliori portelloni caldi che abbiamo guidato lanno scorso avevano un certo intento su di loro che potevi sentire entro 500 metri dallinizio della strada. Che si tratti dei pesi di controllo, del rumore del motore, della sensazione di voler essere lasciati liberi dal guinzaglio o della guida ferma ma controllata, si sentivano tutti come se fossero stati tagliati da una stoffa diversa dalle loro auto donatrici.

Manca qualcosa

Mentre nella Kia partire da solo è un po una sfida. Siamo molto lontani dallapprendimento della scuola e non credo di aver perso improvvisamente la capacità di modulare una frizione, ma la Pro_Ceed era unauto che siamo riusciti a bloccare più volte nella nostra settimana rispetto a qualsiasi altra auto abbiamo guidato questanno messi insieme.

Pocket-lintkia pro_cee d gt recensione immagine 3

La spiegazione di ciò ha a che fare con la ponderazione dei comandi e la consegna del motore. La frizione è leggera ma ha un punto di morso molto affilato ed elastico. E mentre il motore è turbo, è un po vecchia scuola, quindi non produce molta coppia bassa rispetto ai suoi rivali e quindi abbastanza spesso hai bisogno di più giri di quanto pensi per partire.

Le migliori auto elettriche 2022: i migliori veicoli a batteria disponibili sulle strade del Regno Unito

Una volta che sei in movimento, però, cè una fermezza nella corsa che si addice a una berlina calda, e sulle scoscese strade secondarie del North Yorkshire, diventa affollata ma senza rimanere a corto di idee come possono fare le configurazioni delle sospensioni di molte altre auto.

Eppure la Kia non si sente mai così veloce e il motore stesso sembra un po senza fiato. Quella natura turbo vecchia scuola si mostra in una mancanza di urgenza in basso. Hai bisogno di 3000-4000 giri / min a bordo per farlo andare davvero avanti, ma non cè nemmeno una grande ricompensa per farlo. Non cè gran rumore, né vera corsa verso la linea rossa.

Pocket-lintkia pro_cee d gt recensione immagine 13

"E allora?" si potrebbe dire, poiché è ancora molto più veloce del portello medio di una famiglia. Del tutto vero, ma dati i suoi 201 CV è in ritardo rispetto ai 247 CV della Focus ST - e questo parte da £ 21.995. La Kia manca anche della nitidezza di risposta e della linearità dellunica Golf GTi leggermente più potente. La maneggevolezza è abbastanza buona, poiché non ti butterà fuori strada, ma non ha unaderenza migliore di altri nella classe, guida meglio o comunica cosa farà meglio della concorrenza.

In definitiva, pensiamo che i portelli caldi dovrebbero essere divertenti e coinvolgenti. Considerando che il Pro_Ceed GT è semplicemente veloce. Fa il suo lavoro per portarti da A a B, ma non aspettarti alcuna ricompensa per alzarti presto la domenica mattina semplicemente per andare a fare un giro.

Un successo tecnologico?

Il nostro punto di vista finora potrebbe farci sembrare che ci siamo avvicinati un po troppo a Clarkson. Quindi, se non sei troppo preoccupato per avere unauto che vale la pena alzarsi dal letto per guidare, la Pro_Ceed GT è allaltezza nel dipartimento tecnico? È una risposta sì e no.

Nelle specifiche della nostra auto - £ 22.495 per strada - ottieni lampade allo xeno/LED, i sedili Recaro in materiale simile alla pelle/pelle scamosciata, connessione al telefono Bluetooth con riconoscimento vocale, la possibilità di riprodurre musica in streaming dal tuo telefono, un 7- display touchscreen da pollici con mappatura navigatore europeo e telecamera per la retromarcia.

Pocket-lintkia pro_cee d gt recensione immagine 16

Tutto ciò è piuttosto impressionante, soprattutto se si considera che quasi tutti i rivali ti fanno pagare un extra per le luci allo xeno e il navigatore, e che molti non hanno Recaros di serie.

Ma se stai ancora cercando qualcosa di un po più allavanguardia, rimarrai deluso. Il Pro_Ceed GT ha una radio DAB? No. Puoi avere un display head-up? Non si vede da nessuna parte. Un sistema di risparmio carburante stop-start? Non ottieni nemmeno uno di quelli. Vuoi un cambio a palette flappy? È solo manuale. Il che, se considerato nel suo insieme, ci fa iniziare a chiederci quanto sia impegnata Kia sullidea di essere davvero un leader nel mercato.

Per ricapitolare

Kia si cimenta nel mondo delle GTi. Il Pro_Ceed è impressionante nei dettagli e nella grafica, ben equipaggiato e di grande valore. Ma se stai cercando veri brividi di guida o tecnologia avanzata nella tua auto, dovrai cercare altrove.

Scritto da Joe Simpson.