Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Siamo stati ipnotizzati per la prima volta dalla coupé sportiva ibrida di BMW nel 2014. E su alcune delle migliori strade che la Scozia ha da offrire, nientemeno . Allora, la BMW i8 è stata accolta con molta iperbole. Allepoca dicevamo: "In molti modi, [la BMW i8] ridefinisce il formato delle supercar ad alte prestazioni. Insieme alla Tesla Model S, stai guardando allavanguardia - e al futuro - delle auto".

Guardando indietro, quella frase ci fa capire quanto velocemente si stiano muovendo le cose nel settore automobilistico. Quattro anni dopo sembrano improvvisamente tanti. Da quando li8 è apparso per la prima volta sulla scena, Tesla ha lanciato altri due veicoli completamente elettrici (EV) e ha aumentato le prestazioni della Model S. Nel frattempo, altri marchi continuano ad accumularsi. Cè lincredibile nuovo SUV completamente elettrico Jaguar i-Pace. Audi si unirà alla festa con la sua E-Tron completamente elettrica alla fine del 2018. Sono apparsi nuovi marchi come Polestar , con una promessa del marchio completamente elettrica. E anche i marchi più convenienti e accessibili stanno diventando elettrici: dalla Hyundai Kona EV alla Nissan Leaf .

-

Li8 non è nemmeno completamente elettrico; è un semplice ibrido plug-in, ma molto intelligente. In questo contesto, la supercar parzialmente elettrica di BMW, con la sua serie di aggiornamenti per il 2018, si sente ancora fresca e futuristica?

Il nostro parere veloce

È facile obiettare che non dovresti scegliere una BMW i8 rispetto a nessuno dei suoi avversari. Una variante Tesla 90D o 100D è più veloce e va molto più lontano con la sola elettricità, grazie al suo pacco batteria più grande. Una Porsche 911 è unauto sportiva migliore quando guidata agli estremi. E la Lexus LC500 ha rivolto il nostro sguardo , pronta come il drammatico nuovo arrivato dal Giappone che probabilmente non vedrai mai sulle strade del Regno Unito. Oggettivamente, quindi, difendere li8 è difficile.

Ma la BMW i8 ha fascino e trucchi che ti fanno perdonare le sue debolezze e ignorare il ragionamento logico. Questa vettura unisce le capacità e le qualità da protagonista di ciascuna delle tre vetture dei concorrenti sopra menzionate. Se ti piacciono solo i calci EV puri, non batterà mai una Tesla. Se stai cercando unauto sportiva pura, una 911 è meglio. Ma un i8 unisce entrambi, lo avvolge in un pacchetto in stile selvaggio e dopo pochi minuti alla guida di uno è impossibile non rimanere colpiti.

Lindustria automobilistica viene spesso criticata per aver realizzato prodotti omogenei difficili da differenziare e che sembrano tutti uguali. La BMW i8 è lopposto di questo approccio. È diverso, è strano, è speciale . Ha quella capacità unica di farti sentire bene con la vita e con te stesso e di farti sorridere. E nonostante non sia in cima alle classifiche per prestazioni o autonomia, vanta ancora numeri interessanti e utili nella sua capacità di funzionare solo con la batteria e anche di andare velocemente quando vuoi.

A quattro anni dal suo lancio, li8 ce lha ancora. Sembra ancora futuristico. E dato che nel frattempo lindustria automobilistica è passata alla modalità di avanzamento rapido, è davvero unimpresa impressionante.

Alternative:

Tesla Model S

Pocket-lintRecensione BMW i8 - immagini alternative 1

Non possiede laspetto accattivante o il senso drammatico della i8, ma allo stesso prezzo della BMW puoi avere una P100D Model S a pieno carico, che può ospitare fino a sette (va bene, cinque realisticamente) e cancellerebbe la BMW in un gara di trascinamento. Anche laccesso alla rete Supercharger di Tesla è unattrazione significativa.

Porsche 911

Pocket-lintRecensione Bmw I8 - Alternative image 2

La sempreverde 911 potrebbe non sembrare una rivale naturale della BMW. Se stai cercando eco-calci, guarda altrove. Ma in tutta onestà con Porsche, lultimo flat 6 con turbocompressore è capace di un risparmio di carburante impressionante date le sue prestazioni, mentre la sua maneggevolezza e la dinamica di guida sono su un altro pianeta. Avrai anche molto di più di una 911 di base per soldi simili alli8. Sarai invisibile però.

Lexus LC500h

Pocket-lintRecensione Bmw I8 - Alternative image 3

Il nuovo ragazzo sul blocco. La coupé GT di Lexus si avvicina di più alla i8 in due aree chiave: in primo luogo, è lunica altra grande coupé sportiva GT a offrire un propulsore ibrido (solo nel suo formato V6 "H") anche se non si collega la Lexus e il suo lautonomia elettrica pura è di metri anziché di miglia; in secondo luogo ha laspetto per competere con la BMW. Peccato che la tecnologia di bordo sia così in ebollizione.

Recensione BMW i8: la supercar ecologica

Recensione BMW i8: la supercar ecologica

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Prestazioni elevate
  • Esperienza di guida unica
  • Autonomia elettrica più ampia rispetto a prima
  • Aspetto fantastico
  • Porte fantastiche
Contro
  • Autonomia completamente elettrica limitata
  • Costosa
  • Difficile da entrare e uscire
  • Tecnologia che inizia fino ad oggi

Ho ancora laspetto

Ci vogliono solo una manciata di secondi in compagnia di una BMW i8 per apprezzare che è ancora totalmente diversa da qualsiasi altra cosa. Dalla chiave digitale (un po ingombrante), allo stile aerodinamico e stratificato – che probabilmente solo la Lexus LC si è ancora avvicinato a eguagliare per le sue qualità davanguardia – è unauto completa da cui è difficile distogliere lo sguardo.

Per entrare nelli8 devi sentire la fessura lungo il lato della porta poiché non cè una maniglia convenzionale, quindi le porte si muovono verso lalto e in avanti, come una Lamborghini o una McLaren. Un po come la McLaren 720S , perché è costruita attorno a una vasca in fibra di carbonio, il davanzale è molto alto e devi sollevarti sopra e poi cadere sul sedile. Fare una voce elegante è difficile. Ma tutto si aggiunge al senso di dramma e alla mancanza di convenzioni.

Teletrasmettimi, Scotty

Linterno delli8 non ha mai entusiasmato allo stesso modo dellesterno. Infatti, per il futurismo si sente probabilmente cede il passo al fratellino BMW i3 .

Linterruttore dedicato che BMW ha sviluppato per le auto della serie i, mescolato con la normale interfaccia BMW, di certo non ha più un grande fattore wow. È abbastanza carino e difficilmente si sente antiquato, ma non è così diverso da qualsiasi altra BMW. Il che significa che li8 non è apertamente ricco di tecnologia come una Tesla, né sgargiante o di alta qualità come lultima Mercedes. I nuovi sedili arancioni e neri e il materiale di rivestimento delle portiere della nostra auto di prova contribuiscono certamente a migliorare latmosfera.

Nonostante il davanzale alto e il tunnel alto, cè una quantità ragionevole di spazio nellabitacolo della i8 - e uno sguardo indietro ci ricorda che ci sono un paio di sedili nella parte posteriore, dove i bambini piccoli potrebbero essere felici, o semplicemente fare un utile bagagliaio secondario (che è utile, poiché il bagagliaio effettivo è piuttosto piccolo, perché condivide lo spazio con il motore).

Una volta dentro, dovrai allungare la mano su e fuori per tirare giù la porta e dargli una bella chiusura, quindi premere il pulsante di accensione e li8 emetterà un tipo di rumore "beam me up" quando arriva la vita... in completo silenzio. Bene, questo presuppone che la batteria sia carica, ovviamente.

È la settimana della sicurezza domestica su Pocket-lint

Specifiche della batteria e del motore aggiornate

Il più grande aggiornamento della BMW i8 2018 è che ottiene una batteria più grande: la capacità è aumentata da 20 aH a 35 ah, il che aumenta lautonomia completamente elettrica da 23 miglia a 34 miglia teoriche. Per non essere da meno, anche il motore turbo a benzina a 3 cilindri della BMW i8 (preso in prestito dalla Mini, sebbene con una pesante revisione) aumenta di potenza, portando il totale combinato di potenza elettrica e benzina a 374 CV.

Per attivare il motore a benzina, fai scorrere la leva del cambio automatico verso sinistra, attivando la modalità sportiva, che dà vita al motore e trasforma i quadranti in rosso (che scadente, lo sappiamo, ma in qualche modo funziona).

Pocket-lintRecensione Bmw i8 - Dettagli immagine 2

In alternativa, puoi utilizzare il selettore della modalità di guida per passare da una gamma completa di E-drive (guida esclusivamente elettrica), modalità ibrida (che sceglie come mescolare sia benzina che elettrica) o la modalità sportiva a piena potenza (che gestisce il motore, ma aggiunge potenza elettrica per aumentare laccelerazione).

La cosa più interessante della i8 è passeggiare per un villaggio o una città in completo silenzio ed essere a zero emissioni con il motore a benzina spento. Quindi, quando vedi un segnale del limite di velocità nazionale, basta azionare la leva del cambio a sinistra e abbassare il piede, il che dà vita al piccolo motore turbo a 3 cilindri.

La spinta che distorce la mente

Quello che succede quando sei in modalità sportiva e guidi duro è un po sbalorditivo. Non perché li8 sia follemente rapido (sebbene sia molto veloce: 0-62mph impiega solo 4,4 secondi). O perché il rumore suona come un mix di alcune api arrabbiate intrappolate in un barattolo di latta, una Batmobile sibilante e un 911 a cui mancano tre candele. O perché sembra leggero e facile da spingere lungo la strada. È che li8 riesce a essere un mix di tutte queste cose, a volte tutte in una volta, il che rende lesperienza di guida un po un sovraccarico sensoriale come nientaltro.

Un minuto li8 si sente come una Porsche 911 leggermente migliorata artificialmente, ringhiando lungo la strada, facendo fuori le auto più lente e ruggendo da un angolo allaltro. In quelle curve, poi, sembra una grande Lotus Elise, perché è leggera (grazie alla fibra di carbonio) e le ruote sono strette, quindi ottieni feedback e la sensazione che la cosa sia abbastanza delicatamente bilanciata. Quindi, se ti ritiri un po, si calma e inizia a sembrare uno dei grandi coupé GT della BMW. Francamente, è un po strano e schizofrenico.

Ma in qualche modo funziona. È unauto davvero fantastica in cui trovarsi, non da ultimo perché sei consapevole che tutti sulla strada o che stai passando ti stanno fissando (sì, ha aiutato il fatto che la nostra macchina fosse arancione), ma anche perché i tuoi sensi stanno ricevendo un allenamento che sembra così diverso dalle altre auto. In questo modo, li8 non ha davvero concorrenti, perché non cè niente di simile.

Tuttavia, li8 non ha finito con i suoi trucchi. Perché ti permetterà di navigare in modalità eco e recuperare energia nella sua batteria se lo desideri.

Pocket-lintRecensione BMW i8 - Immagine tecnica 3

BMW ha anche aggiornato lhead-up display (HUD), creando una versione più orientata al motorsport che si attiva in modalità Sport, simile a quella che si trova nelle auto BMW M ad alte prestazioni.

Non così eco

Se stai pensando che tutto questo non suona molto ecologico, allora hai ragione. Abbiamo fatto una media di 34 mpg, che in un certo senso è un risparmio di carburante piuttosto scarso. Tuttavia, se lo confronti con le alternative V6 turbo e V8, potresti scegliere invece della i8, e considerando il modo in cui abbiamo guidato questa macchina, non è poi così male. La maggior parte della concorrenza avrebbe mostrato meno di 20 mpg in circostanze simili.

Questo è uno dei pregi della i8: è unauto sportiva costosa, ma più economica da tassare, ha un basso livello ufficiale di emissioni di CO2 (42 g/km) e che, se dovessi ricaricarla ogni notte e guidare a meno di 30 miglia ogni giorno, sarebbe in realtà molto conveniente da eseguire. Se lo facessi per la tua attività come auto aziendale, finiresti per pagare molte, molto meno tasse che se avessi acquistato una Porsche 911.

Oltre alle modifiche alla batteria e al motore a benzina, la i8 è meglio equipaggiata anche per il 2018. Ottieni un impianto stereo Harman Kardon e fari a LED di serie (prima erano opzionali) e BMW ha cambiato il design delle ruote, lo sfiato del cofano e ha aggiunto nuove finiture interne e opzioni di colore esterno.

Oh, e ora puoi anche avere Apple CarPlay, anche se è unopzione da £ 235 (che crediamo scada, pronta per essere pagata di nuovo dopo una manciata di anni). Ma non cè Android Auto, che BMW non sembra pensare sia una cosa che i suoi guidatori vogliono (a torto!).

Per ricapitolare

BMW ha aggiornato li8 per il 2018 con più equipaggiamento, una batteria più grande e un motore più potente. Non diminuisce dalla miscela unica che lauto originale possedeva e lascia intatto laspetto sbalorditivo. La tecnologia di bordo e gli interni iniziano a sembrare leggermente obsoleti, ma sono ancora facili da usare e li8 ti fa sentire bene.

Scritto da Joe Simpson.