Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La rivoluzione delle auto BMW serie X è iniziata nel 1999, con la X5. Da allora abbiamo avuto X6, X4, X3 e X1. Ma la BMW non ha mai realizzato una X2. Finora.

Quindi, cosè? LX2 condivide gran parte delle sue basi con il SUV X1. Ma, orrore per una BMW, si basa su un assetto a trazione anteriore se vuoi la versione a benzina.

-

Il che potrebbe sembrare strano, dato che il marchio X implica fuoristrada e trazione integrale, che è esattamente ciò che puoi ottenere con lX2 xDrive 20d M-Sport dal nome non così accattivante, come nel test qui.

Il nostro parere veloce

Mettete da parte qualsiasi preconcetto per un momento e non è difficile capire perché la gente compra auto come la X2. Questa nuova BMW sembra meno utilitaria di una station wagon, c'è più spazio di un'utilitaria, ci si siede più in alto all'interno e l'immagine dice che si ha una vita fuori dal lavoro.

Saltate dentro e iniziate a usarla, e quest'auto che divide le opinioni vi conquisterà con una miscela di spazio, guida e tecnologia. Questa è la prima volta che abbiamo usato Apple CarPlay wireless, che trasforma in meglio l'esperienza tecnologica a bordo.

Potreste non aspettarvelo da un veicolo crossover a guida anteriore, ma la X2 si sente veramente come una BMW al volante - cioè è divertente da guidare. Questo è il principale elemento di differenziazione dai suoi rivali.

Gli acquirenti verranno da auto diverse come coupé, hatchback e station wagon. Anche se i suoi veri rivali sono difficili da individuare, il concorrente più ovvio della X2 - la Mercedes GLA - è superata e completamente superata dalla X2. Oltre a questo c'è la Volvo XC40. Ma il più grande rivale della X2 è probabilmente seduto proprio nello showroom di BMW: e quello è la BMW Serie 3 Touring.

Nel complesso, la BMW X2 è certamente un crossover nuovo e attraente.

Alternative da considerare

Volvo XC40

Pocket-lintBMW X2 Review - Rivals image 3

La XC40 è un po' più grande della X2, quindi si sente più di un SUV completo. Tuttavia, ha un prezzo simile, mentre vi fornisce più spazio, più kit standard e probabilmente un interno migliore. La vera sorpresa è che guida bene. Non proprio come la BMW, mente, ma certamente abbastanza per sorprendere e impressionare.

Jaguar E-Pace

Pocket-lintBmw X2 Review - Rivals image 2

La E-Pace è un operatore di classe, con molto più spazio della X2. Non si guida altrettanto bene, però, ed è molto sensibile alle specifiche (abbiamo odiato la benzina, ci sono piaciuti i diesel di potenza inferiore). Come la BMW diventa costosa, ma se non altro ne è più degna.

Mercedes-Benz GLA

Pocket-lintBmw X2 Review - Rivals image 1

Nelle sue dimensioni, la GLA è la rivale più vicina alla X2. Come la BMW, il Merc si sente come una macchina jacked-up, piuttosto che un SUV completo. Mentre cavalca bene, sta mostrando la sua età (la classe A su cui è basata è stata sostituita intorno ora), con un interno che ritiene meno premio e un azionamento molto meno gratificante che la BMW offre.

  • Leggi l'articolo completo: Mercedes GLA
Recensione BMW X2: nel blu?

Recensione BMW X2: nel blu?

4.0 stelle
Pro
  • Bello da guidare
  • Buon spazio
  • CarPlay wireless
  • Sembra premium
Contro
  • Guida ferma
  • Costosa
  • Senza Android Auto

Una proposta curiosa

Se lo guardi pensando "sembra una Serie 1 leggermente più alta", allora avresti ragione. Mentre lX2 condivide il suo passo con lX1, è 20 mm più corto e 69 mm più basso. È solo 100 mm più alto di un portello della serie 1.

In realtà, questa vettura X è una berlina ad alta guida e una diretta concorrente della Mercedes-Benz GLA. Anche se lX2 è un po più piccolo, probabilmente prenderete in considerazione anche una Volvo XC40 , Jaguar E-Pace e Audi Q2 o Q3 .

A prima vista lX2 potrebbe sembrare una nicchia troppo lontana. Eppure, in realtà, non lo è. La maggior parte delle persone vuole sedersi leggermente più in alto quando è in viaggio; vogliono una visuale migliore; vogliono unauto che sembri un po "fuoristrada" senza ingombro; vogliono anche uno stivale più grande. LX2 è tutte queste cose. Quindi la nostra previsione è che andrà a ruba.

Una miscela di tratti di design

Anche lX2 ha un aspetto insolito. Questo modello M-Sport è tutto blu con codice colore, ma su altre varianti si ottiene un rivestimento della parte inferiore del corpo grigio, che compone un po di più laspetto del SUV.

Curiosamente, come se i designer non fossero sicuri che saresti convinto che si tratti di una BMW, quindi hanno attaccato il badge sul tondo sul montante C per buona misura. Un approccio normalmente riservato alle coupé storiche più esclusive e ad alte prestazioni di BMW.

Funziona? Quasi. Ha bisogno delle ruote più grandi, e se non sei un fan dei SUV allora, beh, diciamo solo "gli odiatori odieranno". Ma laspetto è cresciuto su di noi durante il nostro tempo con lauto, poiché sicuramente si distingue dalla massa.

Sulla strada: una vera BMW?

LX2 può giustificare il premio che ti costerà rispetto a un crossover mainstream? E si guida come una BMW data la sua proposta di ruote anteriori?

Potrebbe sorprenderti sapere che lX2 risponde con enfasi a una di queste domande. Sembra una BMW: il volante è spesso, lo sterzo è pesante, la guida è dura. La potrebbe far sembrare spazzatura. Ma se hai guidato altre Beemer, ti sentirai come a casa.

Pocket-lintRecensione BMW X2 - Immagine esterna 3

Nel formato a quattro ruote motrici, come provato qui, si rifiuta di spingere fuori linea negli angoli, scavando forte se lo lanci davvero in curva. Cè anche la sensazione che lasse posteriore aiuti a sterzare, non diversamente da una BMW a trazione posteriore. Lo sterzo confonde il peso con il tatto, ma almeno la ruota dà limpressione che sia collegata a qualcosa nella parte anteriore dellauto, a differenza di molti rivali.

La corsa dellX2 può essere fonte di distrazione allinizio, ma man mano che la nostra settimana con lauto andava avanti ci siamo abituati e ci siamo resi conto che è davvero ben controllata. Non si schianta, è solo solido, specialmente su ruote da 19 pollici. Ma tutto questo fa parte del motivo per cui lauto è divertente e reattiva nelle curve.

Gearbox tiene le carte asso

La nostra auto di prova è arrivata con il diesel da 2 litri apparentemente predefinito di BMW. Producendo 190 CV in questo formato 20d, fornisce una potenza costante da 1500 giri/min a un massimo di 5000 giri/min per il diesel. Non si sente mai lento e fa 40mpg qualunque cosa accada. Guidalo in modalità EcoPro in modo sensato e 50mpg è facilmente realizzabile. Anche le emissioni di CO2 sono competitive 126 g/km.

Pocket-lintRecensione BMW X2 - Immagine tecnica 5

In questa variante il motore era abbinato ad un ottimo ZF, automatico a 8 rapporti, completo di paddle al volante. Il cambio è di serie sulla versione 20d M-Sport e lo consigliamo davvero. È fluido, veloce: sembra sempre essere nella marcia giusta, quasi leggendoti la mente e calciando esattamente quando vuoi, ma allo stesso modo non appendendo mai le marce troppo a lungo quando stai solo andando avanti.

Ciò che delude le cose sulla strada è la raffinatezza, che potrebbe essere migliore. Cè un po di rumore del vento, oltre a quelle ruote da 19 pollici che creano un ruggito da strada, quindi lX2 non è così silenzioso come ti aspetteresti da una BMW. Almeno il motore è silenzioso e privo di rumori una volta superata la fase di avviamento.

Guadagnare i suoi speroni premium

Avevamo iniziato a dubitare delle credenziali premium di BMW, perché la qualità percepita degli interni sembrava essere scesa dietro ad Audi, BMW e Volvo in alcune delle sue auto recenti. Tuttavia, in questa specifica, lX2 corregge molti di questi errori.

Il cruscotto in pelle, la console avvolgente, le cuciture a contrasto blu e gli elementi decorativi esagonali degli interni elevano davvero il senso di qualità della X2. Tuttavia, quella pelle premium cucita è unopzione da £ 800.

Nel frattempo, lilluminazione interna estesa, che retroillumina gli elementi decorativi in un bagliore arancione (o verde, viola, blu, ecc.) Compone latmosfera di notte e ogni manopola o pulsante che prendi si muove con una fermezza davvero soddisfacente, schioccando e facendo clic con precisione .

Forse ancora più importante sulla strada, limpegno costante di BMW per gli elementi tattili significa che è (principalmente) tutto molto facile da usare.

Grande e piccolo

Se stai uscendo da una Serie 1, è lo spazio dellX2 che forse apprezzerai di più. È un po più spazioso davanti, e dietro cè anche più spazio per la testa e per le gambe. Ma è nel bagagliaio che vince lX2, con 477 litri. Sono solo otto litri in meno di una Touring della Serie 3 .

Pocket-lintRecensione BMW X2 - Immagine esterna 8

Nonostante gli interni spaziosi e laspetto robusto del SUV, lX2 si sente compatto e abbastanza facile da parcheggiare. Con una lunghezza di 4,36 m, non è certamente una serie 3, il che aiuta a semplificare le cose in città.

Tuttavia, ha un prezzo della serie 3. Beh, non è strettamente giusto. Come specificato, il prezzo su strada del nostro X2 è di 44.185 sterline. Questo è contro un prezzo di listino di £ 36.590 prima delle opzioni. Considerando che un 320d Touring M Sport è £ 38.070. Quindi non cè molto tra loro.

Spendere di più per meno

Le opzioni fanno davvero brillare lX2. Ma scegliere in quale lunga lista di aggiunte spenderesti soldi è un affare più complicato.

I nostri punti salienti sono il pacchetto tecnologico (£ 1260), che nonostante sia costoso è unaggiunta chiave. Offre uno schermo centrale più ampio, con un sistema di navigazione meglio connesso e ununità di ricarica del telefono wireless nel bracciolo centrale. Include Apple CarPlay (recentemente wireless), che ha funzionato perfettamente e si sente come la configurazione ideale per coloro che desiderano accedere al telefono in movimento, eliminando così la tentazione di sollevare il dispositivo. Ottieni anche un display head-up (HUD) e un hotspot Wi-Fi gettati in questo pacchetto, il che rende più facile giustificare la spesa pesante. Nota che la BMW non fa Android Auto - sembra essere una regola che tutti i conducenti BMW abbiano iPhone...

Gli ammortizzatori elettronici (£ 150) saranno la chiave se vuoi ruote grandi ma non sconvolgere la guida; mentre i sensori di parcheggio anteriori e posteriori (che BMW addebita piuttosto meschinamente a £ 340, ma si sentono come elementi essenziali nellauto moderna) - ma possono essere aggiornati al pacchetto di visione (£ 710), come mostrato qui, che aggiunge una telecamera di retromarcia e anti -abbagliare gli specchi.

Lapertura e lavvio senza chiave sono difficili da vivere senza una volta che lhai avuto, ma prendi in considerazione £ 350 per questo se vieni da unauto che lo ha di serie ed è meno attraente. Un altro must-have è lHarmon Kardon HiFi (£ 600), che ti consente di goderti i tuoi brani molto più dellofferta BMW standard altrimenti debole.

Getta tutto quanto sopra, insieme agli interni in pelle più belli e alla vernice metallizzata, tuttavia, e sei arrivato a un X2 che costa £ 40K.

Un sovraccarico tecnologico

BMW ha aperto la strada con la tecnologia in-car. Non è stato sempre amato, ma iDrive è stata la prima interfaccia moderna di qualsiasi auto. Ed è ora sulla cosiddetta versione 6.0.

Se hai già utilizzato iDrive, le basi sono fondamentalmente le stesse: solo che ora cè molto più colore e le informazioni vengono presentate in un modo più pittorico, tramite riquadri e schermi divisi.

Il che sembra fantastico, ma la realtà è che il bin degli elenchi dei menu potrebbe sembrare più moderno, ma non funziona altrettanto bene. Il problema, in realtà, è la complessità. Ci sono così tante cose in offerta e così tanti modi di visualizzarle (e accedervi) che spesso diventa unesperienza frustrante spegnere qualcosa o trovare quello che vuoi.

Ad esempio, linput di navigazione ti costringe a inserire tramite il sottomenu corretto (codice postale, indirizzo, ricerca online, POI?) Piuttosto che permetterti di entrare in una casella e fare il duro lavoro in background. La regolazione del display head-up sembra essere accessibile solo tramite il pulsante di opzione sul controller basato su console, il che è strano, perché con tutto il resto cè più di un modo per ottenere le cose (puoi usare il touchscreen o il controller rotante o in alcuni casi scrivi e inserisci comandi tramite il touchpad in alto).

Per essere onesti con BMW, una volta che hai configurato iDrive come preferisci, inizierai a impararlo e ti abituerai alle scorciatoie e ai modi migliori di fare le cose. È possibile bypassare il sistema BMW per la maggior parte del tempo, poiché la prima volta che si accoppia il telefono e gli si concede il permesso di utilizzare Apple CarPlay, ogni volta che si entra in quel sistema si occupa lo schermo centrale (almeno in parte). Per fortuna, puoi anche eseguire i comandi di base di CarPlay tramite il volante, ad esempio saltare le tracce, cosa che alcune altre auto non consentono.

Per ricapitolare

Coupe? SUV? Portellone? Un po' di tutti e tre, la nuova BMW X2 si ritaglia una nuova nicchia nell'affollato mercato dei crossover. È difficile da classificare, ma ciò che non è in dubbio è che guida come una vera BMW. Diventa costoso con le opzioni, come tutte le auto premium - ma c'è molto da apprezzare, tra cui spazio decente a bordo, un interno di alta qualità e (una volta che hai superato una fase iniziale di familiarità) buona tecnologia.

Scritto da Joe Simpson.