Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Questo è ciò che si chiama mettere i tuoi soldi dove sta la bocca: perché questa è una recensione della nostra BMW i3. Sì, Pocket-lint è uscito e ha comprato unauto elettrica molti mesi fa. Quindi pensa a questa copertura, che mette in evidenza sia i punti positivi che quelli negativi, come una recensione veramente vissuta.

La BMW ha introdotto il sottomarchio "i" nel 2013, con la i3 come prima auto in quella gamma ( la supercar i8 è arrivata poco dopo ). La i3 è una city car a quattro posti e quattro porte, lunga meno di quattro metri, dallaspetto insolito e presenta una serie di "porte suicide" su ciascun lato (in pratica la portiera posteriore è incernierata sul retro, quindi entrambe si aprono da un punto centrale e non cè il montante B).

Il grande vantaggio dellultimo i3, tuttavia, è che alla fine del 2016 BMW ha aggiornato la capacità della batteria (da 66aH/23kWh a 94aH/33kWh) per unautonomia estesa. Anche ora, la BMW sta aggiornando nuovamente li3 per una maggiore autonomia. Ma a parte un modello a "S" ad arco largo leggermente più potente che è stato aggiunto alla gamma, i cambiamenti che lazienda ha e farà sono minimi ed estetici.

La grande domanda: lultima BMW i8 è lauto elettrica a tutto tondo per eccellenza?

Il nostro parere veloce

Lanciata quasi cinque anni fa, la BMW i3 sembra ancora unauto del futuro. Non fa per te se stai cercando di confonderti tra la folla. Fa una dichiarazione - sia dentro che fuori - e questo lo rende una specie di "design Marmite". Ma pensiamo che ci sia molto da apprezzare: è divertente da guidare con la sua tecnica di guida a un pedale, è uno spazio adorabile in cui sedersi e correre non costa praticamente nulla.

Può diventare costoso come spesa iniziale, ma sembra su misura e futuristico. Tuttavia, la nuova Nissan Leaf, con la sua maggiore capacità della batteria e una maggiore autonomia, fa sembrare la BMW di scarso valore.

La sorpresa più grande, tuttavia, è quanto poco ci manchi la benzina e il diesel. Il fattore di ansia della gamma elettrica di cui tutti apparentemente sono ossessionati, è scomparso in poco tempo. Sì, dipende dalle circostanze, ma se guidi regolarmente, diciamo, 50 miglia al giorno, non cè problema.

Certo, ci siamo resi conto che in un mondo di navigatori satellitari e smartphone e diesel da 700 miglia, le distanze tra i luoghi non sono qualcosa che molte persone conoscono bene. Quindi, se semplicemente non riesci a cambiare approccio alla vita, o se guidi regolarmente per più di cento miglia ogni giorno, o non hai un vialetto o un garage, allora unauto elettrica come la i3 potrebbe non essere per te... ancora.

In questo momento, però, dopo più di sei mesi, non possiamo raccomandare abbastanza la vita con unauto elettrica. Su questo lato di una Tesla, la BMW i3 offre probabilmente il veicolo elettrico più interessante su strada. E se hai spazio per una sola auto nella tua vita, allora il range extender i3 potrebbe essere proprio quello che stai cercando.

Alternative da considerare:

Nissan Leaf

Pocket-lintBMW i3 review — competitors image 2

Il Leaf recentemente rivisto ha una batteria da 40kWh, il che significa che andrà oltre con una singola carica rispetto alli3. Ottieni anche una suite di tecnologia un po più moderna delli3, avvolta in unauto più grande, che sembra più normale e costa meno. Per molte persone che renderanno la Leaf una scelta ovvia rispetto alla i3, tuttavia la Leaf non è così divertente da guidare, i suoi interni sono molto meno speciali e la sua tecnologia è meno ben integrata.

Renault Zoe

Pocket-lintBmw I3 Review — Competitors image 3

Se stai cercando il modo più accessibile per entrare in un veicolo elettrico, Zoe è proprio lì. Lauto elettrica economica di Renault è lunica ad essere avviata negli anni delladolescenza, ed è disponibile anche una nuova versione con batteria da 40 kWh ad alta capacità. Sembra convenzionale, ma Zoe non offre il tipo di prestazioni e si sente un po economico, in particolare quando si tratta di plastica interna e design dellinterfaccia.

Volkswagen e-Golf

VolkswagenBmw I3 Review — Competitors image 1

La Golf è leggermente più economica della i3 e ha una gamma ufficiale leggermente superiore. Se sei nervoso allidea di passare allelettrico, è probabilmente lopzione più semplice: più semplice da guidare, leggermente più grande allinterno e dallaspetto più normale. Ma manca la verve delli3, le qualità divertenti da guidare e laspetto futuristico.

Recensione BMW i3: vivere con lauto elettrica definitiva?

Recensione BMW i3: vivere con lauto elettrica definitiva?

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Sembra il futuro
  • Interni fantastici
  • Veloce e divertente da guidare
  • Compiaciuto per tutti i vecchi negativi benzina/diesel che ti sei lasciato alle spalle
Contro
  • Lautonomia di 100 miglia nel mondo reale non soddisferà gli ansiosi
  • Solo 4 posti
  • Bagagliaio piccolo
  • Costoso da acquistare a titolo definitivo
  • Una corsa sicura

Fare i conti con i numeri delle batterie dei veicoli elettrici

Cosa significano quelle lettere e numeri della batteria? Ci sono due parametri chiave con le auto elettriche. Il primo è la dimensione della batteria - normalmente, il pacco batteria è valutato, come abbiamo detto, in kWh - e generalmente più grande è il numero, più lontano sarai in grado di andare. Ad esempio, la Tesla Model S P100D ha un pacco batteria da 100kWh, mentre la Jaguar i-Pace ha un pacco da 90kWh nella sua versione con la massima capacità.

Un concorrente più vicino alla i3 è la nuova Nissan Leaf (con un pacco da 40 kWh). La batteria delli3, a 33kWh, può sembrare un po ridicola al confronto, ma poiché è ufficialmente classificata nel test del ciclo di guida Euro, si dice che abbia unautonomia di 300 km/186 miglia. BMW qualifica piuttosto rapidamente questo nel proprio materiale per la stampa affermando che la gamma realistica del cliente è più probabile che sia di 200 km/124 miglia. Abbiamo scoperto che funziona così: in estate, 120 miglia con una carica completa non sono un problema; in inverno, 100 miglia possono essere una sfida.

La seconda metrica da considerare con le auto elettriche è la potenza del motore elettrico, che corrisponde alla potenza prodotta da unauto tradizionale con motore a combustione interna. Il motore elettrico da 125 kW delli3 si traduce in circa 170 cavalli. Il che, dato che pesa 1300 kg grazie alla struttura in fibra di carbonio e alluminio, significa che questa auto elettrica raramente si sente lenta. Farà funzionare un tempo di 0-62mph di 6,9 secondi, che è VW Golf GTi -rivali. In città, dove raramente raggiungi tali velocità, li3 può effettivamente battere la M3 di BMW fino a circa 40 miglia allora.

Sono disponibili due tipi di i3: un modello range extender (comunemente denominato ReX), che accoppia la batteria con un piccolo motore a benzina bicilindrico sotto il pianale del bagagliaio, estendendo lautonomia dellauto di circa 100 miglia; o il modello puramente elettrico, come recensito qui.

Fare i conti con lauto elettrica

Siamo stati forti sostenitori delle auto elettriche, ma non siamo ciechi ai loro limiti e alle paure che molte persone avrebbero nel passare da unattuale auto a benzina o diesel a una puramente elettrica. Quindi, noterai dalla targa, la nostra macchina non è nuova di zecca. Abbiamo aspettato diversi mesi e vissuto con lauto per qualche migliaio di miglia già per costruire unimmagine del mondo reale, durante linverno e lestate, con la pioggia o con il sole.

Al di là della portata della batteria, una barriera chiave che impedisce alle auto elettriche è che sono costose. O sono percepiti come. Il prezzo del nostro i3 di base era £ 33.070. Trattandosi di una BMW, abbiamo sentito la necessità di aggiungere alcune opzioni per ottimizzarla. Come qualsiasi BMW, puoi sfruttare le opzioni e finire rapidamente con un £ 45k i3. Ma li3 è relativamente ben equipaggiato di serie: ottieni navigatore satellitare, suite Connected Drive di BMW, la possibilità di controllare le funzioni chiave tramite unapp, oltre a sedili riscaldati, DAB, Bluetooth, una porta USB, specchietti pieghevoli, aria condizionata, cruise control , una serie di airbag e così via.

Per la nostra auto, abbiamo aggiunto la vernice metallizzata blu protonico (530 sterline) e il suono esterno delleDrive (85 sterline), questultimo perché eravamo preoccupati che la gente non ci sarebbe arrivata. Le due opzioni più grandi erano il pacchetto sportivo (£ 1700) e il pacchetto interno Lodge World (£ 1500).

Il pacchetto sportivo è composto da leghe di turbina da 19 pollici più grandi, vetro di protezione solare, lampade a LED e un sistema audio Harmon Kardon. Se vuoi uno stereo decente e un aspetto più nitido allesterno, questo vale il prezzo richiesto.

Il pacchetto interno aggiunge un tessuto in lana più sedili e rivestimenti delle portiere in pelle marrone chiaro, uno schema di colori bianco per il volante e il cruscotto e una sezione del cruscotto in legno di eucalipto. Stravagante? Forse. Ma il quadro più ampio con li3 è che BMW ha davvero lavorato sullaspetto della sostenibilità di tutti i materiali. La pelle è conciata al vegetale, ad esempio, che è molto più rispettosa dellambiente rispetto ai normali processi di concia della pelle. E riteniamo che le combinazioni di colori chiari, con il legno, rendano linterno diverso da qualsiasi altra auto. Data latmosfera futuristica, è quello che volevamo.

Questo lotto ha aggiunto £ 3835 al prezzo totale, portando il nostro totale a £ 36.905. Facilmente, il governo del Regno Unito offre ancora una "sovvenzione" per auto plug-in, che per i veicoli di categoria 1 come li3, ti dà £ 4500 di sconto su questo prezzo. Ok, non è economico, ma non è così folle come potresti pensare.

Pocket-lintRecensione BMW i3 – Immagine esterna 6

Ci sono un paio di altri "ma" da considerare quando si tratta del prezzo. Prima di tutto, non abbiamo pagato quella cifra del titolo. La tecnologia delle auto elettriche cambia continuamente e, osservando il prezzo di una i3 usata di due anni, potremmo vedere che se avessimo pagato lauto a titolo definitivo, avremmo effettivamente buttato via i soldi. Veloce. Quindi invece, come molte persone che acquistano auto elettriche, abbiamo preso in leasing. Perché conosciamo i costi in un determinato periodo. E BMW offriva alcune cifre molto interessanti al momento dellacquisto.

Il nostro i3 è stato acquistato con un contratto di noleggio della durata di 24 mesi. Abbiamo messo giù £ 1764 allinizio del contratto e la cifra principale era di £ 196 al mese per due anni. Le nostre opzioni ci costano 26 sterline in più al mese in più. Quindi il totale mensile finale è di £ 222. Alla fine lo restituiamo semplicemente a BMW. Entrambe queste cifre attirano lIVA al 20 percento (se la utilizzi come veicolo commerciale, parte di essa può essere reclamata).

Hai voglia di guidare unauto gratis? Un veicolo elettrico è il più vicino possibile

Cè di più per la matematica rispetto ai prezzi dei titoli però. Poiché li3 è unauto elettrica che produce 0 g/km di CO2 secondo la valutazione ufficiale, tutto questo costo può essere compensato con le tasse per unazienda. Un individuo che utilizza lauto paga una tassa sui benefici in natura (BIK) nella propria imposta personale, ma ancora una volta, poiché si tratta di unauto elettrica, è solo di circa £ 400 allanno.

Paghi anche £ 0 allanno di tassa di circolazione (comunemente chiamata tassa di circolazione) e in alcuni quartieri di Londra (e città del Regno Unito come Nottingham, Leeds e Glasgow) puoi parcheggiare unauto elettrica gratuitamente in determinati luoghi. Questo vale per noi, il che significa che li3 ci fa risparmiare circa £ 8 al giorno in spese di parcheggio.

Ricarichiamo il nostro i3 a casa e abbiamo calcolato che costa circa £ 3,50 per una carica completa. Una carica che ci porta a circa 100 miglia. Dato che la usiamo principalmente in città, rispetto alla nostra vecchia auto (che raggiungeva a malapena 30 mpg), stiamo quindi risparmiando anche sul "carburante".

Aggiungi quel piccolo lotto e lesborso mensile del costo del leasing i3 è in parte compensato dai risparmi altrove, rispetto alla nostra vecchia auto a benzina.

Guidare la BMW i3: comè?

Menzionare un veicolo elettrico a qualcuno nel Regno Unito ed è probabile che la cosa che viene in mente sia un galleggiante per il latte. Tuttavia, soprattutto grazie a Tesla quellimmagine sta cambiando. Quando abbiamo deciso di volere unauto elettrica per noi stessi, non potevamo permetterci una Tesla, e in una certa misura sentivamo che la BMW era comunque lauto elettrica più interessante e radicale.

Li3 è un pezzo di stile selvaggio; e non proprio in un modo che definiresti "carino". È tozzo, tozzo e alto e non ha esattamente un aspetto dinamico. E i designer hanno poi preso quantità generose dei pannelli e li hanno dipinti di diversi colori, quindi il cofano e il bagagliaio sono tutti neri. Per alcuni, li3 sembra strano e decisamente brutto. Ma sembra anche nientaltro sulla strada, e quelle porte suicide, la struttura in fibra di carbonio (in mostra quando si aprono le porte) e gli interni in stile loft di Manhattan parlano davvero di questa macchina futuristica. Ci piace... abbastanza da affittarne uno comunque.

Pocket-lintRecensione BMW i3 – Immagine degli interni 3

La filosofia piuttosto diversa che BMW ha adottato negli interni è evidente non appena si avvia li3. Premi il pulsante di avvio e non cè rumore, solo un leggero ronzio (che è il modulo audio eDrive opzionale che abbiamo specificato, in modo che a bassa velocità i pedoni possano sentirti arrivare). Tuttavia, è ancora molto facile prendere gli astanti completamente inconsapevoli, tuttavia, e abbiamo avuto due chiamate molto ravvicinate con persone che sono uscite proprio di fronte a noi, perché non ci hanno sentito arrivare come farebbero con unauto normale.

Tiro sullacceleratore e la i3 ti dà la sua prima sorpresa: si sente veramente veloce, balzando in avanti con il tipo di abbandono che di solito è la riserva delle auto sportive. Ma quasi senza rumore. I nostri esperimenti non scientifici sul Gran Premio del semaforo negli ultimi mesi suggeriscono in realtà che è più veloce (o più veloce) lontano dai semafori rispetto a qualsiasi altra auto sulla strada per i primi 20 metri circa. Il che è divertente (per noi il conducente) e irritante (per i conducenti di auto sportive) in egual misura.

Unesperienza di guida completamente diversa

Anche la i3 non si guida come unauto normale. La sorpresa arriva prima quando togli lacceleratore, perché lauto decelera come se avessi premuto abbastanza forte il freno. La BMW ha installato la i3 per incoraggiare quella che chiama la guida con un solo pedale. Ciò significa che se sei tranquillo e leggi la strada davanti a te, non hai mai veramente bisogno di toccare il pedale del freno: la rigenerazione automatica del freno può fermarti facilmente, senza che tu prema il freno a pedale.

Pocket-lintRecensione BMW i3 – Immagine tecnica 4

Significa anche che su lunghi tratti in discesa della doppia carreggiata, puoi alimentare circa cinque miglia di autonomia in più nella batteria, perché lauto sta recuperando energia. È incredibile quanto velocemente ti abitui a questo, quanto rilassante e anche interattivo renda li3 da guidare. Laccelerazione significa che li3 è tentato di andare in giro per un sacco di tempo, ma dopo un po inizi a pensare di più alla tua guida, inizia a sollevare il pedale un po prima in modo da non dover frenare manualmente , e pensa al futuro. In un certo senso, pensiamo che ci abbia reso un guidatore migliore e, in condizioni di guida in città, un guidatore meno annoiato.

Fuori città, laccelerazione si riduce solo al di sopra delle 70 miglia orarie. Anche lo sterzo è abbastanza lento, ma ben ponderato e abbastanza comunicativo, mentre il bloccasterzo (perché li3 è a trazione posteriore) è immenso stretto: puoi spostarti facilmente in spazi davvero molto ristretti.

Non è tutto perfetto però. Le gomme sottili significano che il sottosterzo entra in gioco (specialmente sul bagnato) se stai davvero guidando in curva. Anche il giro in città è rigido, grazie alla struttura in fibra di carbonio e alle sospensioni standard BMW e alle ruote da 19 pollici. Oh, e il rumore del vento e della strada sopra i 60mph è peggio di quanto ci si potrebbe aspettare per qualcosa con tale abilità aerodinamica, che è ulteriormente sballottata sulle autostrade.

La nostra più grande lamentela è il bagagliaio: è più piccolo di un equivalente Ford Fiesta. Lo troviamo limitante in termini di usabilità per la nostra piccola famiglia. I nostri seggiolini per auto si adattano bene ai sedili posteriori, ma il passeggino non entra nel bagagliaio. Problema.

Vivere elettrico

Per molti, pensiamo che fattori come il bagagliaio piccolo e le limitazioni sulla gamma relegheranno la i3 a un secondo status di auto. E se guardi il prezzo in questo contesto, rende li3 quasi unofferta di nicchia. In effetti, la nostra i3 vive accanto a unaltra station wagon più grande. Ma la BMW è diventata la nostra auto di tutti i giorni per una famiglia di quattro persone; è utilizzato per lasilo nido, le corse scolastiche, il pendolarismo, i supermercati e qualsiasi cosa entro 40 miglia da dove viviamo.

Anche tornare in unauto a benzina o diesel sembra davvero antiquato. Il rumore, le vibrazioni, i cambi di marcia, le fermate alle stazioni di servizio, il minimo nel traffico. Tutti sono relegati al passato in unauto elettrica. Certo, un enorme V8 può essere molto divertente, ma questa è una proposta allaltra estremità della scala che raramente vedrai mai sui vialetti di molte persone, certamente non in un contesto quotidiano.

Pocket-lintRecensione Bmw I3 – Immagine tecnica 9

Nonostante siamo vincolati alla città, non siamo ancora stati colti di sorpresa dalle porte del suicidio. Il loro punto di apertura centrale significa che se altre auto parcheggiano troppo vicino, scendere dal sedile posteriore può diventare quasi impossibile. Adoriamo anche lapp Connected di BMW, che è gratuita, facile da configurare e consente di controllare lautonomia, bloccare le porte e preriscaldare labitacolo da remoto.

In breve: se non mettiamo abbastanza in chiaro cosa vuol dire vivere con unauto completamente elettrica, allora, beh, la maggior parte delle volte è fantastico.

Gamma del mondo reale: rispondere alle domande che le persone vogliono sapere

La domanda più comune che ci viene posta è "comè la sua portata"? Bene, labbiamo visto alto come 137 e basso come 82 miglia.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Il tempo ha il maggiore impatto sullautonomia. Le batterie agli ioni di litio odiano chiaramente il freddo e amano il calore (solo non troppo calore). In un periodo di congelamento notturno di -5 ° C, quando non abbiamo preriscaldato la cabina e quindi abbiamo utilizzato il riscaldatore liberamente, è costato enormemente lintervallo. Se fuori ci sono 21 ° C, spremerai 100 miglia dalla batteria perché probabilmente non utilizzerai il riscaldamento / laria condizionata. Oppure puoi passare alla modalità Eco-Pro Plus, dove lauto è limitata a 56 miglia allora, limita laccelerazione e interrompe tutti i consumi non essenziali della batteria, ovvero quando labbiamo quasi spinta a 140 miglia.

Raramente percorriamo più di 20 miglia al giorno, quindi raramente spegniamo li3 dalla sua modalità comfort a piena potenza. Questo non pone limiti alle prestazioni o al controllo del clima. E non siamo mai arrivati al punto in cui pensavamo che lauto ci avrebbe incagliato perché improvvisamente siamo usciti dal raggio dazione. Ti fa semplicemente pensare di più al viaggio che stai facendo e se puoi caricare a destinazione.

La prossima domanda a cui più si vuole rispondere è "quanto tempo ci vuole per caricare?". Varia a seconda di come si carica, quindi può variare da unora a 13 ore. Puoi controllare tramite lapp, che è utile, se stai acquistando tè/caffè/cioccolato/varie prelibatezze.

Se prendi la sovvenzione governativa disponibile per i caricabatterie domestici e installi uno speciale caricabatterie wallbox da 7 kW sul lato della tua casa per circa £ 250, ci vorranno poco meno di quattro ore da piatto a pieno. Come bonus aggiuntivo non devi trascinare i cavi fuori dalla finestra della cucina.

Da una presa a 3 pin sono più o meno 13 ore, ma del tutto possibile. E dalle unità che trovi in giro nei parcheggi pubblici sono generalmente 3-4 ore, a parte le tariffe CCS autostradali di Ecotricity - che abbiamo usato solo una manciata di volte e che hanno preso una carica dal 69 al 95 percento in solo 12 minuti.

Quanto costa caricare? Dalla nostra tariffa online standard per la doppia alimentazione del gas britannico, è di circa £ 3,50. Se sei pronto a guardarti intorno, probabilmente puoi ottenere quella cifra fino a meno di £ 2,50, a seconda di come variano i prezzi del carburante nel tempo.

Pocket-lintRecensione BMW i3 – Immagine esterna 4

La gente chiede anche "perché non hai acquistato il modello range extender?". La maggior parte degli acquirenti di i3 lo fa, ma per noi è stato semplice: abbiamo praticamente sempre unaltra macchina da usare quando dobbiamo percorrere una lunga distanza. Il massimo che abbiamo spinto li3 con una singola carica è di 92 miglia. Se non avessimo avuto una seconda macchina, o un flusso costante di altre macchine per la stampa su cui costruiamo il nostro programma, probabilmente avremmo comprato anche la versione range extender, solo per essere sicuri.

Per ricapitolare

Viviamo da due anni con la futuristica city car elettrica di BMW. È veloce, divertente da guidare, ha un aspetto strano e ha un interno come un loft di Manhattan. Lesperienza utente BMW in tutta lauto significa che passare a un veicolo elettrico è facile, ma la versione solo batteria non sarà per tutti e il mondo più ampio della ricarica delle auto elettriche è un campo minato. È anche costoso per unauto piccola e il viaggio è difficile.

Scritto da Joe Simpson.