Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La BMW Serie 7 2015 è una delle auto più ricche di tecnologia sulla strada in questo momento. Se lo guidassi indietro nel tempo, anche di 10 anni, le persone abbastanza fortunate da avere un passaggio si sarebbero aspettati che volasse.

Mentre la BMW 730Ld M Sport, come recensita qui, non vola letteralmente, riesce a offrire prestazioni potenti. In confronto, la Tesla Model S P85D offre anche molta tecnologia e prestazioni pazzesche, ma non allo stesso livello di lusso.

Quindi la BMW Serie 7 è sia una berlina di lusso di fascia alta che una sportiva? Abbiamo scoperto cosa ti procura £ 96.000 di un motore a prova di futuro.

Il nostro parere veloce

Lultima BMW Serie 7 combina lusso decadente con tecnologia e prestazioni di fascia alta. Con tutte le opzioni spuntate per quegli extra viziati, ci siamo ritrovati ad andare in macchina per goderci un massaggio e ascoltare il sistema audio mentre è parcheggiato sul vialetto.

Ma tali specifiche non sono di serie, il che porta allovvio aspetto negativo dellauto: è costoso e gli extra opzionali si sommano davvero velocemente. Le 96.000 sterline della nostra auto di prova significano semplicemente che non sarà unopzione per molti. Sebbene con il suo passo lungo e i sedili posteriori lussuosi, la 730Ld sembra destinata a coloro che possono comunque permettersi il proprio guidatore.

Anche se non volevamo restituire lauto dopo averci vissuto per una settimana, per i soldi saremmo tentati di scambiare un po di quel lusso con un po più di potenza e risparmio di carburante. E non dimentichiamoci della concorrenza, con Mercedes Classe S che sono anche unopzione per i veri piloti.

Quando si tratta di lusso, potenza e gadget, la BMW Serie 7 è unauto quasi perfetta. Il prezzo elevato è quantificabile dato quanto è stipato nella macchina e, naturalmente, quanto è bello guidare.

Recensione della BMW Serie 7: un paradiso ricco di tecnologia

Recensione della BMW Serie 7: un paradiso ricco di tecnologia

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Uno dei migliori interni dellautomobilismo; molta potenza di azionamento; quando le funzionalità specifiche come i controlli gestuali e il telecomando intelligente sono davvero utili; caratteristiche di sicurezza
Contro
  • Prezzo notevole
  • Soprattutto con tutti quegli optional; concorrenza della Mercedes Classe S

Recensione della BMW Serie 7: progettata come una spa su ruote

Dallesterno la 730Ld M Sport è la classica BMW, ma non eccessivamente accattivante. E questa è una buona cosa; è sottile.

La griglia anteriore offre un tocco di aggressività, insieme a quei cerchi in lega da 20 pollici M a doppio raggio 648M (£ 1.100), ma le linee lungo il cofano e le fiancate fluiscono con eleganza. Sembra, come ci si aspetterebbe, un perfetto connubio tra sportivo e lussuoso.

Pocket-lintimmagine recensione bmw serie 7 8

Ma questo è solo lesterno. Guarda dentro lauto ed è un altro mondo di lusso in pelle crema ed eleganti finiture in legno. È probabilmente il miglior interno per auto al mondo in questo momento. Anche le luci della pozzanghera creano linee come un tappeto di luce che ti conduce alla porta.

Entra e incontrerai un profumo che ti farà sentire come una spa di lusso. Questo grazie alla dispersione del profumo ionico, che offre otto cartucce che possono essere caricate in due alla volta. Eravamo preoccupati che questo potesse essere opprimente quando al massimo, ma non sembra mai andare oltre un sottile soffio.

Il volante è pieno zeppo di pulsanti, leve e paddle del cambio, come la cabina di pilotaggio di un pilota. Ci sono ancora più controlli sul sedile per regolare ogni immaginabile permutazione di comfort. Con il pacchetto Heat Comfort, i sedili anteriori riscaldati consentono di riscaldare anche i braccioli nella console centrale e le portiere, così come il volante. Accogliente.

Allinterno si sente spazioso con il tetto panoramico in vetro: abbiamo fatto di tutto per lo Sky Lounge Panoramic che ha marcature che si illuminano come stelle colorate di notte. Lilluminazione continua in tutta lauto con le luci inferiori del davanzale e del cruscotto che possono essere modificate in colore e luminosità. Di notte, quando il colore verde è acceso, ti senti davvero come se fossi in un film di Tron. Nella parte posteriore ci sono opzioni di illuminazione individuali per la lettura e una barra luminosa posizionata frontalmente per creare latmosfera di essere in una stanza. Una stanza con sedili molto comodi.

I sedili posteriori in pelle sono stati modificati per essere poltrone massaggianti e sono completamente regolabili. Poiché questo è il modello a passo lungo, cè abbastanza spazio per allungarsi nella parte posteriore, anche a sei piedi di altezza. Oltre a una miriade di opzioni di massaggio dalla schiena a tutto il corpo, cè unopzione di allenamento. BMW vuole che tu lasci lauto riposato in modo da poter seguire una sessione di allenamento che comporta spingere le spalle indietro nelle sedie sensibili alla pressione mentre si seguono le istruzioni sullo schermo. Non ti farà sudare ma, come il massaggio, manterrà il sangue che scorre lasciandoti a tuo agio.

E come se non bastasse cè anche un frigorifero nella parte posteriore centrale con un portabottiglie dalla forma perfetta per una bottiglia di Champagne. Certo che cè.

Pocket-lintbmw serie 7 recensione immagine 11

Recensione BMW Serie 7: potenza quando ne hai bisogno

Il viaggio nella BMW 730Ld è, come ci si aspetterebbe, molto confortevole. Ci sono modalità preimpostate che consentono risultati specifici come Comfort per sospensioni morbide e erogazione regolare della potenza. In questa modalità ti senti davvero come se stessi fluttuando lungo le strade su marshmallow piuttosto che su pneumatici.

Metti lauto in modalità Sport e i quadranti digitali diventano rossi, le sospensioni si stringono e il motore aumenta di giri. Il risultato è la possibilità di essere ributtato sul sedile mentre il motore diesel a sei cilindri TwinPower Turbo da 3,0 litri con 265 CV e la messa a punto M Sport scaglia in avanti il peso di questa macchina. La curva è stretta e se la giudichi male, lauto ridistribuisce in modo intelligente la potenza delle ruote per una svolta sicura.

Se stai cercando di risparmiare carburante, cè una modalità Eco Pro, in cui i quadranti diventano blu. Questo ha anche una lettura che mostra quando il carburante viene consumato rispetto alla ricarica – eredità dei modelli ibridi plug-in che qui si riferisce solo alla ricarica della batteria, ma ovviamente non cè una batteria che aziona un motore elettrico nella Serie 7.

Infine cè una modalità Adaptive che cambierà per adattarsi alle strade utilizzando algoritmi BMW. Sembrava che la modalità Comfort per la maggior parte del tempo con la modalità Power si attivasse quando lhai piantata, si spera che Eco Pro sia lì da qualche parte anche a fare la sua magia.

Si dice che il consumo di carburante sia compreso tra 56,5 e 61,4 mpg, ma abbiamo guidato principalmente in modalità Sport, il che significava unesperienza completamente diversa. Abbiamo iniziato con un pieno di diesel e lauto ci ha detto che significava ben 700 miglia. Non ci siamo avvicinati a consumarlo in una settimana, nonostante lo guidi con entusiasmo e regolarmente, ottenendo quindi circa 30 mpg. Per unauto di queste dimensioni e così veloce non è una sorpresa.

Recensione della BMW Serie 7: infotainment connesso

Questa macchina è più connessa di alcuni smartphone. Cè una SIM 4G di serie (con il modello M Sport comunque) che significa navigatore satellitare costantemente aggiornato. Significa anche un hotspot Wi-Fi locale per chiunque sia in macchina, inoltre è rimovibile in modo da poterlo portare anche fuori dallauto. Cè anche la TV digitale direttamente sugli schermi, anche se costa 1.050 sterline in più.

Pocket-lintimmagine recensione bmw serie 7 12

Nella parte anteriore cè un display touchscreen da 12,3 pollici che può essere controllato anche tramite la ghiera cliccabile BMW iDrive. Ma più eccitanti sono i controlli gestuali, se li opti. Facendo roteare un dito davanti al cruscotto, come se si spostasse un quadrante virtuale, è possibile controllare, ad esempio, il volume di una traccia. Anche se allinizio sembrava una moda passeggera, ci siamo ritrovati a usarlo tutto il tempo: è molto più sicuro e più facile che cercare e raggiungere il controllo di una manopola sul cruscotto. Due dita in avanti mettono in pausa il suono mentre un pizzico consente alla telecamera a 360 gradi di ruotare intorno allauto per il parcheggio.

Questa immagine 3D dellauto, nota da BMW come surround-view, è un impressionante extra opzionale: mostra lauto come se fosse osservata dallesterno, completa dellambiente circostante grazie ai numerosi sensori e telecamere dellauto. È una caratteristica che abbiamo visto in altre auto, come la prossima Audi Q7 e-tron. A differenza di altri modelli BMW, questo dispone anche di sensori laterali in modo che lintera vettura sia tracciata, il che significa che schiantarsi o urtare mentre il parcheggio è quasi impossibile.

La Serie 7 può anche parcheggiare da sola, controllando lo sterzo e la potenza, premendo un pulsante (questa è una caratteristica standard per la M Sport). Questo è veramente utile in unauto di queste dimensioni dove abbiamo trovato alcune curve a tre punti che sembravano più simili a una manovra di Austin Powers quando ci siamo voltati. È qualcosa che offre anche la Rolls Royce Wraith, ideale per le auto di fascia alta più grandi.

LEGGI: Recensione Rolls-Royce Wraith: lusso sportivo, con un tocco di fascino

Nella parte posteriore della nostra serie 7 specifica cerano due schermi da 10,2 pollici per la visualizzazione di intrattenimento, navigazione, navigazione in Internet e controlli musicali. Il prezzo di copertina di £ 2.740 di questi include anche ununità tablet "Touch Command" da 7 pollici nel bracciolo centrale che può essere rimossa, utilizzando una funzione di espulsione e ritorno automatizzata molto interessante.

Questo tablet aggiuntivo consente il controllo completo della parte posteriore, inclusa la modifica del colore e della luminosità dellilluminazione, il controllo del massaggio del sedile, la chiusura e lapertura delle tendine parasole, la scelta dellintrattenimento e altro ancora, se hai selezionato queste opzioni come parte dellacquisto. Cè anche un telecomando dedicato per controllare laccesso allo schermo e accanto al modulo Wi-Fi 4G si trova il telefono posteriore opzionale. Perché, sai, i telefoni cellulari non bastano di questi tempi. È piuttosto la lista dei kit per i controlli posteriori.

Pocket-lintimmagine recensione bmw serie 7 19

Dal punto di vista del suono, oltre al sistema di base, ci sono due opzioni: linstallazione di Harmon Kardon da £ 995; o il sistema surround Bowers & Wilkins Diamond da £ 4.675, questultimo come mostrato nella nostra auto di prova. Con un amplificatore a 10 canali, una potenza di 1.400 watt e 16 altoparlanti parzialmente illuminati per un fantastico effetto di illuminazione che può essere controllato, è proprio il sistema. Nella parte posteriore ci sono anche cuffie wireless con marchio BMW, così i passeggeri possono guardare o ascoltare ciò che vogliono senza infastidire il resto dellauto.

Con questa specifica superiore, ovunque tu sia in macchina, cè una connessione Internet e uno schermo. Se il tuo telefono è connesso tramite Bluetooth puoi effettuare e ricevere chiamate, controllare SMS e persino e-mail: non cè davvero bisogno di tirare fuori il telefono dalla tasca.

Recensione BMW Serie 7: la guida intelligente funziona davvero

La BMW Serie 7 è dotata di molti kit di sicurezza per la guida autonoma e di opzioni extra. Nel modello che abbiamo guidato lauto poteva quasi guidare da sola, anche se non è unaffermazione che fa. Con lassistente alla partenza dalla corsia e il cruise control adattivo, la maggior parte dei viaggi in autostrada è stata trascorsa con una presa sul volante appena sufficiente per fermare gli allarmi. Abbiamo anche scoperto che funzionava su strade secondarie, di notte, sul bagnato, con foglie su tutta la segnaletica.

Pocket-lintbmw serie 7 recensione immagine 36

E anche se lauto non può essere tecnicamente guidata da sola, una cosa che puoi fare legalmente è parcheggiare lauto mentre sei fuori utilizzando il telecomando Display Key touchscreen. Non avevamo questo aggiornamento sul primo modello che abbiamo provato, ma potevamo vederlo utile per entrare in difficoltà senza preoccuparci di aprire le porte. Questa chiave consentirà aggiornamenti futuri, un cenno a quanto la Serie 7 sia a prova di futuro.

Recensione della BMW Serie 7: è costoso per tutto questo lusso

Come avrai capito dalle varie menzioni di "optional" in questa recensione, la BMW serie 7 non è un acquisto economico. Può essere acquistato, al prezzo più basso, per £ 63.750. Il modello 730Ld M Sport parte da £ 72.260. Ma con tutti gli extra, questo modello di recensione ha finito per costare quasi £ 96.000.

Cose come i fari laser (£ 2.450), il sistema audio surround Bowers & Wilkins Diamond (£ 4.675), il tetto apribile panoramico in vetro Sky Lounge (£ 1.695), i comfort Executive Drive Pro (£ 2.450) e altro ovviamente aggiungono molto al prezzo etichetta.

Ne vale la pena? È un mondo di lusso. Ma perché non optare per lauto adatta alle proprie esigenze? O, forse più precisamente, il tuo lusso vuole?

Per ricapitolare

La perfetta combinazione di lusso, potenza e tecnologia per una macchina a prova di futuro in cui sarai pronto a vendere la tua casa per viverci.

Scritto da Luke Edwards.