Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La società tecnologica cinese Xiaomi prevede di produrre e vendere le proprie auto elettriche.

Durante il suo mega evento di lancio per il telefono pieghevole Mi Mix Fold , il CEO dellazienda ha confermato che investirà inizialmente più di 1,5 miliardi di dollari nel progetto. Seguirà un investimento di 10 miliardi di dollari nel prossimo decennio.

Ciò è avvenuto dopo che le voci suggerivano che XIaomi utilizzerà le strutture della Great Wall Motor Co nella sua terra natale. Si presume che la Great Wall fornirà consulenza ingegneristica per il progetto.

Le auto, che saranno completamente elettriche, saranno prodotti per il mercato di massa.

Una delle fonti del rumor originale sosteneva che le due società - Xiaomi e Great Wall - annunceranno presto la loro partnership. Siamo ancora in attesa di ulteriori conferme in merito.

Xiaomi ha lanciato diversi nuovi dispositivi nella settimana a partire dal 29 marzo 2021. Tra questi Xiaomi Mi 11 Ultra, Mi 11i, Mi 11 Lite, Mi 11 Pro e Mi Mix Fold.

La società è nota per la produzione di dispositivi diversi dai telefoni cellulari in passato, ma niente sulla scala di un veicolo completo.

Non è ancora sicuro quando la prima auto uscirà dalla linea di produzione, ma i tempi sembrano ragionevoli considerando che il Regno Unito e altri paesi prevedono di limitare le vendite di veicoli a combustibili fossili entro il 2030.

Scritto da Rik Henderson.