Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Da tempo Volvo afferma di vedere un futuro in cui le auto Volvo non saranno coinvolte in alcun incidente. Dal 2007 l'azienda si è basata su questo messaggio di sicurezza, per il quale le sue auto sono famose, e vuole fare un grande passo avanti con la Volvo EX90.

La Volvo EX90 - la futura ammiraglia elettrica dell'azienda - sarà presentata il 9 novembre, ma Volvo dichiara che sarà dotata di uno scudo di sicurezza invisibile per proteggere i passeggeri dal mondo circostante. Si tratta di capire il mondo esterno tanto quanto quello che accade nell'auto.

Jim Rowan, CEO, ha spiegato che la protezione sarà garantita da otto telecamere, cinque radar, 16 sensori a ultrasuoni e un sistema LiDAR per comprendere il mondo esterno. Questi elementi lavoreranno insieme per creare una visione a 360 gradi in tempo reale del mondo.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

Il sistema LiDAR sarà incorporato nella linea del tetto dell'auto e Volvo ha dichiarato che è in grado di individuare un pedone a 250 metri di distanza o un pneumatico sulla strada a 120 metri, sia di giorno che di notte.

Sensori e algoritmi interpreteranno anche ciò che accade all'interno dell'auto. In caso di malore del guidatore, la Volvo EX90 sarà in grado di fermarsi in sicurezza e di chiamare i soccorsi, mentre le distrazioni potranno essere rilevate, consentendo all'auto di richiamare l'attenzione.

Il sistema sarà alimentato da un paio di telecamere che tracceranno i modelli di sguardo che, grazie ai risultati della ricerca, possono essere utilizzati per valutare il comportamento del conducente. Se gli occhi si chiudono per lunghi periodi o se l'attenzione viene distolta dalla strada, ciò può indicare che c'è un problema.

Entrambi i sistemi lavoreranno insieme, con l'obiettivo da parte di Volvo di ridurre a zero gli incidenti automobilistici, sia per colpa del conducente dell'auto che per le condizioni esterne all'auto.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Oltre a questo, non sappiamo molto del nuovo modello, ma immaginiamo che sarà strettamente legato all'attuale XC90. Il tutto sarà svelato il 9 novembre.

Scritto da Chris Hall.
Sezioni Volvo Automobili