Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Volvo si prepara a lanciare la sua prima auto completamente elettrica, il SUV XC40, e arriverà in città per svelare nuove funzionalità. Lultima è che sta andando all-in con Google, seduto su Android Automotive per un nuovo sistema di infotainment.

Ciò potrebbe non essere una grande sorpresa, poiché segue il Polestar 2 nellutilizzo della soluzione automobilistica di Google. Anche se questa è unottima notizia per i nativi di Google e gli utenti Android, il Polestar funziona anche con liPhone e non abbiamo dubbi che anche lXC40 elettrico lo farà.

Quindi cosa ottieni da Volvo? Sembra che funzioni sullo stesso display da 9 pollici dellXC40 esistente , posizionato verticalmente al centro dellauto. Linterfaccia ti urla immediatamente contro Google, mostrando Google Maps, Spotify e Google Assistant in grandi sezioni.

Altre icone allinterno dellinterfaccia utente sono per il telefono, mentre il controllo del clima si trova in basso e alcuni comandi di scelta rapida si trovano in alto: fotocamera, menu, contatti (forse?) e auto. Non è del tutto chiaro a cosa accederanno, ma ne sapremo di più quando lauto verrà lanciata il 16 ottobre.

VolvoVolvo XC40 elettrica immagine 2

Lutilizzo di Android Automotive significa che otterrai questi servizi Google in modo nativo e ciò significa alcune delle migliori mappe e ricerche che troverai online. Verrà aggiornato anche via etere, quindi queste cose rimangono sempre aggiornate.

Inoltre, Volvo sottolinea che lutilizzo di Android Automotive significa che questo è un ambiente familiare per gli sviluppatori e sarà possibile accedere a Google Play per ottenere app e servizi pertinenti alla tua auto. Ciò dovrebbe, ad esempio, significare che puoi scaricare il servizio musicale che preferisci, piuttosto che dover fare i salti mortali per ottenere la musica che desideri.

Inoltre, lutilizzo dellAssistente Google significa che stai utilizzando uno dei migliori, se non il migliore, assistenti vocali del settore. Sì, di recente ci sono state una serie di grandi mosse da parte di altri produttori, ma Google è davvero in testa al gruppo. Anche se ciò significa che sarai in grado di controllare i tuoi dispositivi domestici intelligenti dalla tua auto, resta da vedere se sarà profondamente integrato nei controlli dellauto come qualcosa come Hey BMW .

Volvo conferma che sarai in grado di inviare messaggi, impostare la temperatura e controllare la navigazione e la musica con la voce, quindi abbiamo grandi speranze per questo sistema.

Oltre al lato software di Google, Volvo svilupperà anche il suo sistema Volvo On Call, unapp basata su smartphone. Ciò ti consentirà di monitorare la tua auto da remoto, precondizionare labitacolo e controllare i livelli di carica.

Che cos'è il Pocket-lint daily e come lo ricevi gratuitamente?

La Volvo XC40 si preannuncia essere unentusiasmante piccola auto tecnologica. Al momento non cè abbondanza di SUV elettrici e la XC40 elettrica potrebbe colpire tutte le note giuste. Vedremo una rivelazione completa il 16 ottobre.

Scritto da Chris Hall.